Jump to content

Prima Guerra Mondiale


Recommended Posts

ciao a tutti,

stò curando una serie di immagini dedicate alla prima guerra mondiale. la prima è un bunker sotterraneo. mi farebbero un gran bene consigli e critiche. soprattutto di ordine storico: vestiti, mobilio armi, ecc. ho fatto molte ricerche ma non se ne sà mai abbastanza. causa tempi veramente stretti lavoro con lo scanline di 3ds e molta post.

un saluto a tutti

bunkernoisemj2.jpg

Link to post
Share on other sites

Bello mi piace molto...

qualche consiglio di scenografia....la cassa ribaltata è vuota....mettici qualcosa dentro, avevano pochissimo spazio, figurati se lasciavano casse vuote senza motivo ad occupare spazio.

L'elmetto sul tavolo sembra impossibile da prendere...te lo vedi un soldato durante un attacco, che litiga con l'elmetto perchè non riesce a prenderlo, ha il bordo troppo sottile, tipo monetina.:D...sembra inoltre molto liscio sulla capocchia, quindi scivoloso...prova a sporcarlo anche un pò o ad arrugginirlo...e magari prova ad appoggiarlo su qualcosa che lo lasci leggermente sollevato. Potresti mettere l'altro sul letto, sull'angolo dove c'è l'asciugamano verde.

Un pò di polvere nell'ambiente non fa male...poi con quella luce, dovrebbe notarsi molto.

Secondo me potresti mettere sullo sgabello degli scacchi, e disporre alcune casse attorno, come se fossero state utilizzate come sgabelli...

Quella è una buca giusto?ti consiglierei di far sporgere qualche radice o sasso dal soffitto e dalle pareti.

Mi piace molto cmq, hai detto di avere tempi ristretti ma secondo me se fai qualche piccolo accorgimento può migliorare notevolmente...

(ma c'è qualcuno che dorme???)

ciao!

Link to post
Share on other sites

grazie a entrambi per consigli&critiche. piccolo up

bunkerkj7.jpg

@gonzola

hai ragione su tutto: ho risolto il problema del secondo elmetto mettendolo in testa ad un soldato addormentato al tavolo. le radici penso non le metterò perchè questi bunker si trovavano 8 metri sottoterra, generalmente in radure con l'erba bassa. invece degli scacchi ho messo una dama.

@spia

è un poersonaggio molto grezzo. volevo dare l'idea del soffocamento della vita sotterranea mentre ti bombardano.

Link to post
Share on other sites

:D bello bello, seocndo me ora è + vivo...hai ragione sulle radici, ma i sassi secondo te dovrebbero esserci?...bravo cmq mi piace molto!

se posso azzardarmi a darti un ulteriore consiglio questa volta sui colori...io personalmente desaturerei parecchio in post produzione...credo possa "localizzare" meglio la scena che dici?

rinnovo i complimenti

Link to post
Share on other sites
:D grazie mi siete di grande aiuto. la luce gialla penso la terrò per sottolineare il soffocamento. sassi e detriti che cadono dalla volta li aggiungo i post (sarà un'animazione). sapete come si può impostare una [camera shake] in post? uso after effect 6.5.
Link to post
Share on other sites
:D grazie mi siete di grande aiuto. la luce gialla penso la terrò per sottolineare il soffocamento. sassi e detriti che cadono dalla volta li aggiungo i post (sarà un'animazione). sapete come si può impostare una [camera shake] in post? uso after effect 6.5.

Per lo shake utilizza il Wiggler in after effect.

http://www.videocopilot.net/tutorials.html?id=55

Ecco un video tutorial, è molto semplice e ti permette di controllare intensità e periodicità.

Attenzione ai bordi, quindi renderizza possibilmente in un formato + grosso.

Esiste anche uno script in 3d max, ma non sò quanto ti convenga, se vuoi utilizzare solo quell'immagine

ti conviene agire di post.

aspetto UP

Link to post
Share on other sites

rieccomi,

ormai evito di andare su msn: mi perdo in chiacchiere da salotto e non combino nulla :P . ecco l'animazione:

http://img532.imageshack.us/img532/1106/s4bunkerwf8.flv

a presto con nuove scene

edit

ho sbagliato il link. ecco quello giusto:

http://img532.imageshack.us/my.php?image=s4bunkerwf8.flv

Edited by groove
Link to post
Share on other sites

Ho visto il video,carino.

Dovresti, secondo il mio parere, animare anche le torce,magari una delle due farla cadere per terra....renderebbe il tutto molto più convincente.

Comunque con qualche accorgimento può diventare un magnifico lavoro.

P.S:magari aggiungi qualche piccolo movimento di camera, e non solo quel tremore :P

:hello:

Link to post
Share on other sites

mhm...dunque....la polvere potrebbe anche andare, ma dovresti controllarne meglio il movimento...i sassi no...sembrano foglie...secondo me con reactor e 5 minuti dico 5 ottieni un risultato notevolmente migliore.

Ti consiglio inoltre (consiglio eh:D...io farei così) di lasciare immobile la camera fino al momento dello schianto, e risolvere quindi con un unico grande shake finale...inoltre aggiungi del motion blur...vedrai che salto di qualità se fai così;D...

(in teoria dovrebbero svegliarsi i soldati ma va bhe lol)

ciao!

Link to post
Share on other sites

http://img532.imageshack.us/my.php?image=s4bunkerwf8.flv

eliminato i sassi (tremendi) e ridotto la polvere(sembrava il sahara). considerate che questa è una sequenza lampo: nell'animazione precedente c'è il bombardamento del suolo. ecco un frame wip.

http://img341.imageshack.us/my.php?image=trinceaea3.jpg

animare altri oggetti sarebbe magnifico ma non c'è tempo purtroppo. i soldati di nome fanno pisolo e conte valium e quindi neanche la bomba atomica li sveglierebbe eheheh.

ciao

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy