Vai al contenuto
TerabyteST

Perchè Si Dovrebbe Usare Blender

Recommended Posts

Ciao! Qui vi elenco alcuni motivi per cui blender potrebbe essere usato da voi in sostituzione degli altri programmi (Ovviamente non vi obbligo, nè insinuo l'inferiorità dei programmi che usate, semplicemente elenco le caratteristiche di blender)

  1. Blender ha un'interfaccia completamente programmabile dall'utente, molto ordinata in base ai contesti e con cinque suddivisioni base: da destra Rendering panel, Editing panel, Object panel, Shading panel, Scripting panel, Game engine panel.
  2. I pannelli Editing e Object servono a modificare le impostazioni fisiche di un oggetto, lavorare sull'intero oggetto o sui singoli punti, applicare all'oggetto modificatori che permettono di animare/modificare la forma dell'oggetto. Inoltre dall'object panel si accede al pannello della fisica contenente lo scarso sistema particellare (Ma in via di aggiornamento per la versione 2.5, che uscira all'inizio del prossimo anno), il motore soft body, buonissimo ma con poche opzioni, e il motore di simulazione dei fluidi, comparabile addirittura a realflow.
  3. Il pannello Shading permette di modificare i materiali e le textures di un'oggetto, le proprietà di una lampada e del mondo. Inoltre permette di applicare la radiosity alla scena.
  4. Il pannello scripting permette di collegare gli script in Python (semplice ma potente linguaggio di programmazione opensource, con cui Blender stesso è stato creato) creati a determinate azioni di Blender (Avvio, rendering...) in modo da eseguirlo in quel momento.
  5. Il pannello Game Engine permette di creare giochi completi provvisti di fisica molto realistica, tramite i brick logici, che compiono determinate azioni, o scripting.
  6. Blender è completamente gratuito e opensource, e viene aggiornato più o meno ogni 4 mesi. Inoltre molti altri programmatori esterni alla blender foundation creano delle modifiche per blender (vedi jahka particle patch), che vengono pubblicate su graphicall.org sotto forma di eseguibili, e, se utili, vengono integrate nella versione ufficiale di blender (La jahka particle patch sarà integrata in Blender 2.50)
  7. Il text editor permette di creare qualsiasi tipo di script da far eseguire a blender per creare mesh, modificarle, creare materiali, fare calcoli o generare texture procedurali. L'UV/Image editor permette di vedere video/immagini statiche e di unwrappare una mesh e texturizzarla anche completamente in blender, grazie al paint tool, senza bisogno di dispendiosi programmi (vedi Photoshop).
  8. Blender importa/esporta moltissimi formati non proprietari quali ad esempio .3ds e .dxf
  9. Con Blender sono già stati creati due film, in via di creazione sono un terzo e un videogame completamente creato in blender.
  10. Per scaricare Blender andate su www.blender.org/ . Non ci sono prezzi da pagare nè licenze da ricevere, e non si deve inserire il proprio nome. Una volta scaricato blender semplicemente ci si lavora.
  11. Su wiki.blender.org ci sono i manuali in moltissime lingue, tra cui l'italiano (ma il manuale non è molto aggiornato). Il manuale Inglese spiega qualsiasi cosa su Blender, e se non basta esistono innumerevoli tutoral su internet.

Se proprio non volete cambiare programma almeno provate Blender, anchè perchè è molto più facile da imparare di software del tipo 3DS o Maya o ancora Xsi, e soprattutto è molto immediato e veloce.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei aggiungere che la nuova versione adotterà il sistema di campionamento QMC, che in parole povere significa: riflessioni sfocate e maggiori prestazioni di Tempi/Resa per AO e ombre sfocate, grazie all'Adaptive Sampling.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sto scoprendo pian piano Blender da poco (purtroppo non ho molto tempo da dedicargli) ma vorrei farne il mio strumento di lavoro privilegiato per la modellazione.

Devo però dire che l'interfaccia non è affatto intuitiva al primo approccio, e che anzi necessita di un periodo di "adattamento" durante il quale bisogna superare alcuni "scogli" e adattarsi ad un metodo di lavoro differente rispetto allo standard. Superato questo periodo iniziale, prendendo confidenza con la grande estensione di comandi (soprattutto facendo un po' di sforzo mnemonico per memorizzare le shortcut da tastiera) e iniziando a lavorare con "una mano sul mouse e l'altra sulla tastiera" (cito il manuale), come peraltro ero abituato a fare in Autocad, la velocità e l'intuitività delle operazioni sorprendono davvero e si comincia a pensare "ma perchè non li fanno tutti così?".

Inoltre devo dire che il render interno già non è male e soprattutto gli exporter per altri motori lo rendono appetibile per la grafica 3d (sto sperimentando con Indigo al momento)

Certo, ancora è passibile di miglioramenti, ma un software free così potente, leggero e sviluppato così velocemente è sicuramente da provare.

Non dico che si "dovrebbe" usare Blender, ma di sicuro si potrebbe! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1. Blender ha un'interfaccia completamente programmabile dall'utente, molto ordinata in base

ai contesti e con cinque suddivisioni base: da destra Rendering panel, Editing panel, Object

panel, Shading panel, Scripting panel, Game engine panel.8

E tu credi che un professionista seria abbia tempo di "programmarsi" l'interfaccia?

2. I pannelli Editing e Object servono a modificare le impostazioni fisiche di un oggetto,

lavorare sull'intero oggetto o sui singoli punti, applicare all'oggetto modificatori che

permettono di animare/modificare la forma dell'oggetto. Inoltre dall'object panel si accede

al pannello della fisica contenente lo scarso sistema particellare (Ma in via di aggiornamento

per la versione 2.5, che uscira all'inizio del prossimo anno), il motore soft body, buonissimo

ma con poche opzioni, e il motore di simulazione dei fluidi, comparabile addirittura a realflow.

ne più ne meno di quello che è possibile trovare in altri pacchetti: ti cito appena l'Hypervoxel

di Lightwave e il suo sistema di morphing

3. Il pannello Shading permette di modificare i materiali e le textures di un'oggetto, le proprietà

di una lampada e del mondo. Inoltre permette di applicare la radiosity alla scena.

ne più ne meno di quello che è possibile trovare in altri pacchetti

4. Il pannello scripting permette di collegare gli script in Python (semplice ma potente linguaggio

di programmazione opensource, con cui Blender stesso è stato creato) creati a determinate azioni di

Blender (Avvio, rendering...) in modo da eseguirlo in quel momento.

Ogni programma 3D di un certo livello ha un suo linguaggio di script (maya, autocad, lightwave, 3dsmax,... ne hanno uno).

5. Il pannello Game Engine permette di creare giochi completi provvisti di fisica molto realistica,

tramite i brick logici, che compiono determinate azioni, o scripting.

Forse questa è l'unica cosa in più...... ma chi programma giochi ha bisogno di molte altre feature

6. Blender è completamente gratuito e opensource, e viene aggiornato più o meno ogni 4 mesi.

Inoltre molti altri programmatori esterni alla blender foundation creano delle modifiche per

blender (vedi jahka particle patch), che vengono pubblicate su graphicall.org sotto forma di

eseguibili, e, se utili, vengono integrate nella versione ufficiale di blender (La jahka particle

patch sarà integrata in Blender 2.50)

Diciamo la verità: questa è l'unica cosa a favore di Blender ...ma ci si potrebbe scrivere un

libro su pro e contro

7. Il text editor permette di creare qualsiasi tipo di script da far eseguire a blender per creare

mesh, modificarle, creare materiali, fare calcoli o generare texture procedurali. L'UV/Image

editor permette di vedere video/immagini statiche e di unwrappare una mesh e texturizzarla anche

completamente in blender, grazie al paint tool, senza bisogno di dispendiosi programmi (vedi

Photoshop).

Per script vedi punto 4. Ti voglio vedere poi a fare composizioni e altre tipologie di elaborazioni

2D sull'immagine... tieni presenti le pubblicità e quant'altro usa il 3D solo per una parte del progetto

8. Blender importa/esporta moltissimi formati non proprietari quali ad esempio .3ds e .dxf

ma dai ...allora non hai mai visto altri sw

9. Con Blender sono già stati creati due film, in via di creazione sono un terzo e un videogame completamente creato in blender.

vedi punto 8 ...con lightwave e maya sono decenni che vengono impiegati nella cinematografia

10 e 11 ...x fortuna!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
E tu credi che un professionista seria abbia tempo di "programmarsi" l'interfaccia?

L'interfaccia non è da programmare, è già pronta così e modificabile o tramite la programmazione o tramite i tool già presenti, comunque se non ti interessa lascialo stare, non serve scrivere un poema

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'interfaccia programmabile.... per me è troppo sconclusionata quella che ti ritrovi all'inizio, preferisco un'interfaccia diversa da quella che uso di solito, ma che abbia una sua logica, quella di blender è troppo neutrale.

Sicuramente è possibile caricare delle interfacce precomposte, che siano userfriendly per utenti che arrivano da altri software (max,maya ecc)..... è così? sai dove si possono trovare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto in pieno quanto detto da ALe2x72 per quanto riguarda l'interfaccia: all'inizio non è per niente intuitiva, ma dopo un minimo di abitudine diventa estremamente comoda... davvero funzionale. :Clap03:

Seguo volentieri questa discussione: mi interessa assai!

Spero però che questo thread non si trasformi nel solito flame "questo è migliore di quello", perché non è certamente così che è iniziato...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
comunque se non ti interessa lascialo stare, non serve scrivere un poema

penso che ognuno abbia diritto di dire la sua in ogni caso, visto che dal nulla tu te ne sei uscito così a sponsorizzare un software che a quanto pare ritieni molto valido.

Io dico che se avessi aperto un thread " perche si dovrebbe usare XSI " mi avrebbero già massacrato di insulti e sarebbero saltati fuori i peggio flame, quindi secondo me dovresti già ritenerti fortunato che non sia accaduto questo :D

Passando ad altro blender è figo ma : non supporta gli Ngon, ha pochi tools di modellazione, ci sono poche info in giro per la rete e non è utilizzato da qausi nessuno a livello professionle il che vuol dire che se devi lavorare in team sei spacciato, anche io ad esempio uso XSI per i fatti miei ma poi per lavoro gira che ti rigira mi ritrovo sempre su 3Dmax con mio immenso disgusto.

cmq chissa che fra qualche tempo non cambi il vento e tutti si getteranno su blender ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Più o meno concordo con TheShark, tranne che con il punto 1.

Un software con un interfaccia maneggevole e modificabile è sempre ben accetto. Anche in maya si può stravolgere l'interfaccia piacimento e i veri professionisti lo fanno in modo da trovare velocemente i comandi.

Per quanto riguarda i giochi è comodo il motore interno per il rendering in real time, ma è supportato solo openGL, e attualmente le case produttrici che fanno giochi con openGL sono pochissime.

Bullets è buono per la simulazione dei corpi rigidi, ma non è il top per la simulazione dei corpi deformabili o dei tessuti, già physX è migliore sotto questi aspetti, per non parlare di nClothes di Maya.

Il vero punto forte è proprio che è gratuito e opensource. Ma così facendo chi lo usa non ha nessuna garanzia. Lasciamo perdere inoltre che è programmato in C, ed il codice sarebbe da rifare da capo. è_é

Sicuramente è un buon programma con molte features anche avanzate, ma non lo userei per uso professionale.

Un mio collega sta provando a portare Blender nella pipeline di produzione del nostro laboratorio, ma trova molti ostacoli proprio perché è ancora poco diffuso. E' un peccato, perché sarebbe buono da molti punti di vista.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
blender è figo ma: non supporta gli Ngon, ha pochi tools di modellazione, ci sono poche info in giro per la rete e non è utilizzato da quasi nessuno a livello professionle il che vuol dire che se devi lavorare in team sei spacciato, anche io ad esempio uso XSI per i fatti miei ma poi per lavoro gira che ti rigira mi ritrovo sempre su 3Dmax

sì, e tra i difetti "notevoli" di Blender (oltre agli Ngon e agli altri che hai citato) direi che bisognerebbe menzionare anche il sistema di snap, che potrebbe essere migliorato parecchio.

Il problema dei lavori in team è notevole, ma per chi lavora da solo (per qualsiasi motivo) diventa una questione marginale...

(poi diventa un circolo vizioso: se non lo usa nessuno resterà sempre in un angolino, se invece comincia ad essere preso in considerazione da qualcuno... pian piano si diffonde! Questo naturalmente vale per qualsiasi sw...)

L'unica cosa che non condivido è "poche info in giro per la rete". Ormai il materiale si trova senza troppi problemi...

Insomma, è un sw che deve ancora crescere (e sta crescendo sempre di più e sempre più rapidamente: ci sono molte aspettative per la release 2.50) però per molte persone può già essere adesso un'ottima soluzione...

Se si ha un po' di tempo a disposizione credo proprio che valga la pena di provarlo... in fondo tenerlo sul proprio PC non costa nulla! (anche in termini di spazio!)

(alcuni pro e contro di Blender sono già stati discussi qui: http://www.treddi.com/forum/index.php?showtopic=42768?)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Per quanto riguarda i giochi è comodo il motore interno per il rendering in real time, ma è supportato solo openGL, e attualmente le case produttrici che fanno giochi con openGL sono pochissime.

Scusa, ma se stanno sviluppando adesso il prmo gioco in blender, vuol dire che non è mai stato usato prima per i giochi?

E in tal caso vuol dire che ora Blender dispone di una funzione che nessuno ha mai utilizzato... :blink:

Una curiosità: con Blender posso creare completamente i giochi o bisonga lavorare anche su altri programmi? In altre parole, con Blender posso creare un exe completo o posso solo utilizzare il motore grafico?

Altra curiosità: gli script e i giochi si gestiscono entrambi con phyton?

Cmq io l'ho installato e, essendo abituato a 3ds, non ci capisco niente... spero nel futuro...

Ho notato che in termini di risorse, Blender beve meno dei programmi in background (spero di non aver detto una bippata)... ed è un gran bene per il mio macinino...

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
penso che ognuno abbia diritto di dire la sua in ogni caso, visto che dal nulla tu te ne sei uscito così a sponsorizzare un software che a quanto pare ritieni molto valido.

Io dico che se avessi aperto un thread " perche si dovrebbe usare XSI " mi avrebbero già massacrato di insulti e sarebbero saltati fuori i peggio flame, quindi secondo me dovresti già ritenerti fortunato che non sia accaduto questo :D

Salve, sono un utente di blender da molti anni ( troppi anni :D ) ma oltre a blender utilizzo anche altri software commerciali... non posso darti torto su questa affermazione, un topic del genere sembra guasi senza senso è a parer mio non mostra le vere capacità di blender che contano davvero, io rispetto le idee delle altre persone e non sarò certamente io farvi cambiare idea, ognuno è libero di utilizzare il programma che vuole e che credo meglio adatto a quello che deve fare.

Poi passo a rispondere:

Passando ad altro blender è figo ma : non supporta gli Ngon, ha pochi tools di modellazione, ci sono poche info in giro per la rete e non è utilizzato da qausi nessuno a livello professionle il che vuol dire che se devi lavorare in team sei spacciato, anche io ad esempio uso XSI per i fatti miei ma poi per lavoro gira che ti rigira mi ritrovo sempre su 3Dmax con mio immenso disgusto.

Per prima cosa gli Ngon io non saprei che farmene, anzi la trovo solo una cosa che può incasinarti il progetto, ad esempio in una modellazione organica usare gli Ngon sarebbe inutile e impensabile, lo trovo invece utile nei campi come edilizia o meccanica, a questo punto allora non utilizzerei piu Blender, maya 3ds ect ma utilizzare AutoCad o SolidEdge. Di tools di modellazione ce ne sono parecchi, magari non li troverete nella schermata principale ma ci sono eccome, contando che su internet si possono trovare e scaricare altri tools sviluppati dalla gente. Come per guide e tutorial in rete ce ne sono eccome, basta cercare e non aspettrsi la pappa cotta, su internet c'è tutto l'occorrente per capire ed imparare ad usare questo programma al meglio e non vedo dove stia il problema per un uso professionale...

E tu credi che un professionista seria abbia tempo di "programmarsi" l'interfaccia?

Questo punto io non lo avrei mai citato, perche lo trovo inutile, ogni programma deve avere una sua interfaccia e DIVERSA dalle altre se poi uno non ha voglia di imparare un'interfaccia diversa sono cavoli suoi e non del programma. Altrimenti potrebbero fare un unico programma di grafica così eviti tutti i problemi...

ne più ne meno di quello che è possibile trovare in altri pacchetti: ti cito appena l'Hypervoxel

di Lightwave e il suo sistema di morphing

ne più ne meno di quello che è possibile trovare in altri pacchetti

Concordo! Mi pare piu una lista dei menu presenti nel programma che una lista di quello che può fare!

Ogni programma 3D di un certo livello ha un suo linguaggio di script (maya, autocad, lightwave, 3dsmax,... ne hanno uno).

Il potersi estendere il programma usato con piccoli tools che possono risparmiare tempo è una delle cose piu importanti che un software di modellazione possa avere!

Forse questa è l'unica cosa in più...... ma chi programma giochi ha bisogno di molte altre feature

Il game Engine di Blender ha un sistema di Collisioni e di Fisica Avanzata che altri engine si possono scordare, L'unica pecca è nel fatto che non supporta il 2D, cosa non da poco, ma per quanto riguarda il 3D è un Engine validissimo.

Forse questa è l'unica cosa in più...... ma chi programma giochi ha bisogno di molte altre feature

Il fatto di essere gratuito secondo me è solo un punto secondario, anche se fosse a pagamento o necessitasse di licenza per me non cambierebbe nulla, gratuito o nò e sempre lui, mentre molte (troppe) persone hanno la cattiva idea di associare qualcosa di gratuito a qualcosa di scadente e non professionale, scommetto che se per qualche motivo 3ds o maya dovessero andare in fallimento e diventare a licenza libera, gratis, molte persone non lo userebbero piu, perche associano il gratuito ad un prodotto scadente... ma alla fine ognuno è libero di pensarla come vuole... allora Fate Pure!

ma dai ...allora non hai mai visto altri sw

Questo punto mi fa sorridere... sarebbe impensabile se un programma 3d non avesse un import/export :D

vedi punto 8 ...con lightwave e maya sono decenni che vengono impiegati nella cinematografia

DECENNI? capperi, quanto è vecchia la computer grafica? non pensavo che durante la seconda guerra mondiale, Hitler si divertiva ad usare Maya o LightWave per progettare i suoi mezzi militari :D:D:D

In secondo luogo se un programma nasce in questo momento è sicuramente impossibile che sia gia stato utilizzato per qualcosa... basta solo aspettare... è un programma giovane ma con una community appassionata che sta sviluppando il programma alla velocità della luce :D

10 e 11 ...x fortuna!!!!

Non comment :D Solo l'idea di aver scritto ciò mi fa sorridere :D

In conclusione vi dico... usate quel che vi pare...

A parole non si risolve nulla :D qualche video o immagine sicuramente conta piu di mille parole... ;)

-------------------

Dal vangelo secondo lo Zio Bill:

Ricordatevi di onorare il vostro computer e lui rimmarrà sempre fedele a voi... per questo vi consiglio di formattarlo spesso e volentieri in modo da ripulirlo di tutta l'immondizia che windows provoca!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa, ma se stanno sviluppando adesso il prmo gioco in blender, vuol dire che non è mai stato usato prima per i giochi?

E in tal caso vuol dire che ora Blender dispone di una funzione che nessuno ha mai utilizzato... :blink:

Una curiosità: con Blender posso creare completamente i giochi o bisonga lavorare anche su altri programmi? In altre parole, con Blender posso creare un exe completo o posso solo utilizzare il motore grafico?

Altra curiosità: gli script e i giochi si gestiscono entrambi con phyton?

Cmq io l'ho installato e, essendo abituato a 3ds, non ci capisco niente... spero nel futuro...

Ho notato che in termini di risorse, Blender beve meno dei programmi in background (spero di non aver detto una bippata)... ed è un gran bene per il mio macinino...

:hello:

Stanno sviluppando adesso il primo gioco a livello professionale, ma per livelli amatoriali è usato da molto tempo...

Devi usare solo blender, parti dalla modellazione, alla programmazione e al salvataggio dell'eseguibile tutto dentro blender senza software esterni...

L'engine di blender è sia fisico che grafico, supporta le normal map e il vertx shder per esempio e ha una fisica e un sistema di collisione all'avanguardia supportando collisioni a livello di faccie...

La parte logica in blender è divisa in 2 parti, una parte piu semplice per i piu giovani o per chi si affaccia per la prima volta e una parte invece riguardante la pura programmazione per i piu esperti potendo estendere le potenzialità dell'engine usando il linguaggio Python...

Blender è decisamente leggero e questo si che è uno punto a favore, rispetto ad altri programmi che puoi fare in tempo ad andare in pizzeria prima che parta il programma, e questo non vol certamente dire che non sia un programma professionale... tantè che può funzionare su qualsiasi computer, sistema operativo fino ad arrivare anche sui Palmari...

Per l'interfaccia è da imparare, e per questo basta solo avere voglia di farlo, altrimenti ti consiglio di lasciare perdere! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa, ma se stanno sviluppando adesso il prmo gioco in blender, vuol dire che non è mai stato usato prima per i giochi?

[...]

con Blender posso creare completamente i giochi o bisonga lavorare anche su altri programmi?

[...]

gli script e i giochi si gestiscono entrambi con phyton?

[...]

essendo abituato a 3ds, non ci capisco niente...

[...]

Ho notato che in termini di risorse, Blender beve meno dei programmi in background

- Gioco:

diciamo che è il primo gioco "ufficiale", sviluppato da un team selezionato dalla Blender Foundation...

Sicuramente ci sono in giro giochini di vario genere fatti con Blender, la maggior parte "amatoriali".

Questo nuovo gioco dovrebbe essere un po' più professionale, immagino!

Comunque trovi info a riguardo qui: Apricot - Open Game

Si ispira ai personaggi del nuovo "Open-movie" (Peach)

- Io ho usato il Game Engine solo per sperimentare la visita virtuale di un edificio... e ho creato l'exe direttamente da Blender, quindi penso non sia necessario altro.

-Python: credo di sì, ma non sono sicura di aver capito la domanda

- Eh eh, l'avevo detto che all'inizio l'interfaccia non è intuitiva. Comunque già dopo un paio di tutorial è tutta un'altra cosa! (l'importante è non scoraggiarsi subito)

- In termini di risorse... beh "meno dei programmi in background" non lo so, però sicuramente Blender si comporta piuttosto bene...

edit: ilFormattatore mi ha preceduta... :rolleyes:


Modificato da Blendy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ne più ne meno di quello che è possibile trovare in altri pacchetti: ti cito appena l'Hypervoxel

di Lightwave e il suo sistema di morphing

ne più ne meno di quello che è possibile trovare in altri pacchetti

Ogni programma 3D di un certo livello ha un suo linguaggio di script (maya, autocad, lightwave, 3dsmax,... ne hanno uno).

Beh, questi non sono lati negativi di Blender, anzi... lo promuovono a Programma 3D "di un certo livello"...

Per quanto riguarda il lato del mercato lavorativo... mi sembra ti aver capito che ci siano effetiivamente delle difficoltà a trovare lavoro in uno studio utilizzando Blender... ma se sei un freelance.... puoi usare quello che ti pare, e visto che il sw te lo paghi tu, usare un sw gratuito, espandibile e non di basso livello (credo che siamo tutti d'accordo nel dire che Blender non è un programmucolo da 4 soldi) può essere una manna per chi sta iniziando e non ha molti soldi...

Spero che si capisca quello che ho scritto... :blink:

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Beh, questi non sono lati negativi di Blender, anzi... lo promuovono a Programma 3D "di un certo livello"...

:D è esattamente quello che volevo far notare io un paio di post fa... però mi sono trattenuta dal farlo perché temevo di alimentare un flame... :P

Che un software free, open e leggerissimo faccia "né più né meno" quello che fanno altri sw blasonati e costosi è decisamente un punto a suo favore. :Clap03:

Poi va beh, bisogna guardare con oggettività e si vedono pro e contro... ma d'altra parte sappiamo tutti che non esiste IL sw perfetto, ma solo quello più adatto a noi...

e Blender sicuramente non è da 4 soldi... anche se è gratis!!! :lol:


Modificato da Blendy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io sono del parere che se un programma non l'hai provato per almeno un mese (facendoti molti tutorial e prendendo dimistichezza con l'interfaccia) è veramente stupido dargli contro, ma daltronde è come parlare male di Zbrush: significa che non l'ha mai saputo usare o è talmente prevenuto da scoraggiarsi alla prima icona che non sta dove lui vorrebbe che stia.

Sentire quelli che danno contro a blender mi fa ridere come chi prova XSI senza fare tutorial e poi si lamenta che non riesce neanche a fare pan e zoom perchè non c'è l'icona come in 3dsmax :Clap03:

Blender è un programma fantastico, ed ha un' ottima community.

Ancora poco usato perchè ancora giovane, e purtroppo questo ha determinato il mio passaggio ad XSI due anni fa; probabilmente se quella scelta la facevo oggi rimanevo a Blender.

Ha molti tool interessantissimi e potenzialità infinite di crescita, ed un "Feeling" e velocità nel suo utilizzo (una volta presa dimistichezza ovviamente) eccezionali.

Purtroppo la pirateria fa si che anche il fatto che è gratis non sia apprezzato a dovere.

In ogni caso è PERICOLOSO aprire discussioni del genere :P Quoto MmAaXx sul fatto che ad esempio aprire un post così su XSI scatenerebbe guerre mondiali qui sul forum :w00t:

E tanto folklore :)

:TeapotBlinkRed:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io sono del parere che se un programma non l'hai provato per almeno un mese (facendoti molti tutorial e prendendo dimistichezza con l'interfaccia) è veramente stupido dargli contro, ma daltronde è come parlare male di Zbrush: significa che non l'ha mai saputo usare o è talmente prevenuto da scoraggiarsi alla prima icona che non sta dove lui vorrebbe che stia.

Sentire quelli che danno contro a blender mi fa ridere come chi prova XSI senza fare tutorial e poi si lamenta che non riesce neanche a fare pan e zoom perchè non c'è l'icona come in 3dsmax :Clap03:

Blender è un programma fantastico, ed ha un' ottima community.

Ancora poco usato perchè ancora giovane, e purtroppo questo ha determinato il mio passaggio ad XSI due anni fa; probabilmente se quella scelta la facevo oggi rimanevo a Blender.

Ha molti tool interessantissimi e potenzialità infinite di crescita, ed un "Feeling" e velocità nel suo utilizzo (una volta presa dimistichezza ovviamente) eccezionali.

Purtroppo la pirateria fa si che anche il fatto che è gratis non sia apprezzato a dovere.

In ogni caso è PERICOLOSO aprire discussioni del genere :P Quoto MmAaXx sul fatto che ad esempio aprire un post così su XSI scatenerebbe guerre mondiali qui sul forum :w00t:

E tanto folklore :)

:TeapotBlinkRed:

Sacrosante parole, concordo ogni singolo carattere di quello che hai scritto!

C'è una sola cosa divertente, il fatto che i software a pagamento li crackano per averli a gratis, mentre invece i software gratis tentano in ogni modo di venderli e guadagnarci :D su e-bay se ne trovano parecchie di persone che vendono blender magari spacciandolo sotto una altro nome. :D

Vabbè, piccolo OT!

In fin dei conti alla fine quello che ti interessa è il risultato finale, quello che vuoi ottenere e non come o con cosa ci arrivi :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questa discussione sarebbe stata più azzeccata tra qualche mese, la relase che rilasceranno dopo l'uscita del corto del Peach Team, sarà un duro colpo per le grandi marche. Il sistema di particelle migliorato (dinamicità sulle particelle), simulatore di vestiti (questo però è molto in forse), possibilità di usare qualsiasi motore di rendering esterno, a patto che ci scrivano un plugin apposta (e lo faranno :D).

Quindi se siete dei freelance e state per acquistare una licenza di un sw 3d, fossi in voi aspetterei ancora un po'.

Sono convinto invece che la pirateria non centri con i Flame, anzi è il contrario, quelli che si arrabbiano di più sono quelli che hanno scucito 4000€ di licenze e sottoscrizioni varie per avere dei software su cui lavorare.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Per prima cosa gli Ngon io non saprei che farmene, anzi la trovo solo una cosa che può incasinarti il progetto, ad esempio in una modellazione organica usare gli Ngon sarebbe inutile e impensabile

A parte qualche poligono qua e là, NESSUN modellatore degno di questo nome lascia ngons in un modello organico!!! Bisogna essere parecchio inesperti per usare ngons a nastro! Su questo nessuno ha mai avuto da ridire.

Ma in fase di costruzione del modello non si può ancora oggi essere vincolati ai quadrilateri, il processo di modellazione diventa lungo e tedioso. Molto meglio essere liberi di generare poligoni anche di venti lati e in seguito ordinare il tutto andando a collegare i vertici che vogliamo e tagliare gli edge che desideriamo senza che il software intervenga a sproposito generando edge inutili che costringono a perdere tempo per la loro ricollocazione.

Tanto per fare un esempio Ian Joyner nel dvd della gnomon ( http://www.thegnomonworkshop.com/dvds/ijo01.html ) cancella e ricrea continuamente poligoni per realizzare una mesh più ottimizzata e in genere composta da quasi tutti quadrilateri. La riorganizzazione dei poligoni in un modello organico complesso al fine di realizzare edge loop e edge ring in maniera ottimale passa attraverso la creazione temporanea di ngons, o almeno questo è il modo di lavorare della maggior parte dei professionisti nel 2007 (e anche prima).


Modificato da kawallo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×