Vai al contenuto
MaTTeoNardi

T-spline: Implementazione Di Una T-mesh

Recommended Posts

Spero di non essere OT.

Chi mi da una mano oppure un’opinione??

Le T-spline sono un tipo di superficie point-based, dove il dominio Di della funzione di miscelamento Bi non è definita, come nella NURBS, su vettori globali, ma definita utilizzando una coppia di nodi vettori, dedotti dalla T-mesh, cioè una mesh caratterizzata da T-junction, parziali linee che non attraversano l'intera mesh.

Per rendere più chiara l’idea inserisco una figura.

t-mesh.jpg

Ogni edge della T-mesh è contraddistinto da un nodo intervallo (una notazione alternativa al knot vector), che tramite le seguenti regole assicurano una mesh rettangolare e ben definita. La lunghezza e la presenza degli edge viene regolata dalle suddette regole.

Regola 1: Le somme delle lunghezze degli edge su lati opposti della faccia devono essere uguali.

Regola 2: Vengono collegati i T-junctions posizionati sugli edge dei lati opposti di una faccia, se non violano la regola 1.

In modo da evitare mesh del tipo :

NoT-mesh.jpg

Come mi consigliate di organizzare in memoria la T-mesh, in moda da navigarla e modificarla facilmente??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×