Vai al contenuto
nicolino

Consiglio Configurazione

Recommended Posts

Che ne dite di questa configurazione? Io uso il pc per fare grafica non professionalmente, quindi photoshop, corel draw, qualche volta cinema 4d, autocad e archicad

PROCESSORE: Intel Pentium Core 2 Quad Q6600 2.40 Ghz QUAD processor

SCHEDA MADRE: Asus M2N-32 SLI Deluxe

RAM: 2 Gb ddr2 800 MHz Kingstone

SCHEDA VIDEO: ATI FireGL v3400 128 mb

HARD DISK di sistema: Seagate barracuda 7200.10 160Gb SATA II

HARD DISK di stoccaggio: Seagate barracuda 7200.10 320Gb SATA II

Masterizzatore: DVD Samsung SH-S182M

Tastiera e mouse: Logitec Cordless Desktop EX110

Alimentatore + case

Strarò con uno sconto intorno ai 1000 €

Accetto consigli ovviamente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto dai una letta QUI per quanto riguarda l'icona che hai usato.

Per quanto riguarda la configurazione guarda nella sezione 'hardware' del forum che l'argomento è già stato trattato molte volte! Cmq non hai specificato che alimentatore vuoi mettere, perchè è una parte importante della macchina e va giustamente dimensionato! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Intanto dai una letta QUI per quanto riguarda l'icona che hai usato.

Per quanto riguarda la configurazione guarda nella sezione 'hardware' del forum che l'argomento è già stato trattato molte volte! Cmq non hai specificato che alimentatore vuoi mettere, perchè è una parte importante della macchina e va giustamente dimensionato! :hello:

Per l'icona hai ragione, mi deve essere sfuggita involontariamente :wallbash:

Per il resto ovvio che ho guardato nella sezione hardware, ma magari qualcuno poteva darmi qualche dritta personale. per l'alimentatore direi uno da 650 W dovrebbe bastare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'unica cosa che sconsiglierei è la tastiera e mouse cordless, poichè succhianio le batterie, e quando hai il mouse scarico è dura! Io l'ho cambiato con uno banalissimo col filo da 5 eurini! Adesso ragioniamo! La tecnologia "senza fili" per me è una gran s.......a

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hem, mi mostri come fai a far entrare quel processore su quella scheda madre senza usare la mazzetta?

Scherzi a parte, devi prendere una scheda madre per procesori intel, vedi una gigabyte P35 ds3r o ds4.

Poi cambierei la scheda video, se vuoi una fireGL, ora ci sono le v3600. le ram prendile geil, team group o gskill per risparmiare avendo ottima qualità

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Hem, mi mostri come fai a far entrare quel processore su quella scheda madre senza usare la mazzetta?

Scherzi a parte, devi prendere una scheda madre per procesori intel, vedi una gigabyte P35 ds3r o ds4.

Poi cambierei la scheda video, se vuoi una fireGL, ora ci sono le v3600. le ram prendile geil, team group o gskill per risparmiare avendo ottima qualità

Per la scheda hai perfettamente ragione :Clap03: ho sbagliato nella trascrizione...quella era per un sistema AMD.

Dunque andando a noi, leggendo tra i vari post ne sono uscito con una roba del genere

SCHEDA MADRE: Abit IP35 PRO

PROCESSORE: 775 Intel Core 2 Quad Q6600 BOX 2.4Ghz

ALIMENTATORE - ENERMAX – da 500-600 Watt

HDD per SO: Seagate Barracuda SATA II - 80Gb - 8Mb 7200rpm

HDD per stoccaggio: Seagate Barracuda SATA II - 400Gb - 8Mb 7200rpm

SCHEDA VIDEO: Sapphire Radeon HD3870 512 o 256Mb GDDR4 (o Sapphire Radeon HD3850)

RAM: 4 GB – 2 moduli da 2Gb*1 GEIL (oppure 4 moduli da 1Gb*1 GEIL)

CASE

FLOPPLY DRIVE 3,5”

LETTORE DVD

CARD READER INTERNO - 3,5"

MASTERIZZATORE DVD: Samsung SH-S182M o Samsung SH-S182D

TASTIERA CORDLESS + MOUSE OTTICO: Logitech EX110

WINDOWS XP PROF

Ora, inquanto alla tastiera e mouse, come scrive boken, cordless sono da escludere? Consigli per un eventuale kit con fili?

Andando alla configurazione di cui sopra, parlando dei due hard disk, qualcuno sa come velocizzare il tutto?

Mi spiego, leggendo i vari post all'interno del sito, si parlava di partizioni, stoccaggio, sistema operativo, ....scratch photoshop, swap, file temporanei. :crying:

Chi mi spiega, o rimanda ad una sezione apposita, dove si parla dettagliatamente di quell'argomento? Cioè avendo i due HDD da 80 e 400Gb, io partizionerei (OBBIETTIVO VELOCITAZZE IL TUTTO)

HDD 80 Gb ---> (50 Gb)1 partizione x SO e Software

(rimanente)1 partizione (swap e cache software) che sarebbero file temporanei SO e software???

HDD 400 GB ---> (10-15 Gb) 1 partizione x swap

(rimanente)1 partizione x documenti

Qui si fermano le mie conoscenze :wallbash:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, la configurazione nasce bene:

le ram ti consiglio di metterle in banchi da 2Gb.

Gli hard disks, quello da 80 è ormai vecchiotto e dunque lentino; costerà un po' di più ma i dischi nuovi partono da 160-250Gb, dunque io ti consiglierei un western digital cavair SE16 AAKS su quella taglia. Vanno molto bene.

Per quanto riguarda il seagate da 400Gb, niente da dire, va bene, forse non sarà fra i dischi più veloci oggi in commercio, però è affidabile e per salcare i docuemnti va bene.

L'alimentatore, puoi anche andare su corsair, seasonic, tagan.

Per la tastiera ed il mouse, cordless non vanno affatto male, ma devi trovarli con un mouse che abbia la basetta per caricare le batterie, altrimenti le devi sostituire ogni settimana. Io ho fatto l'errore di prendere un kit micosoft on mouse senza caricabatterie ed ora devo alternare due coppie di batterie ricaricabili ogni settimana, tenendo li un caricabatterie per le stylo apposta...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ok, la configurazione nasce bene:

le ram ti consiglio di metterle in banchi da 2Gb.

Gli hard disks, quello da 80 è ormai vecchiotto e dunque lentino; costerà un po' di più ma i dischi nuovi partono da 160-250Gb, dunque io ti consiglierei un western digital cavair SE16 AAKS su quella taglia. Vanno molto bene.

Per quanto riguarda il seagate da 400Gb, niente da dire, va bene, forse non sarà fra i dischi più veloci oggi in commercio, però è affidabile e per salcare i docuemnti va bene.

L'alimentatore, puoi anche andare su corsair, seasonic, tagan.

Per la tastiera ed il mouse, cordless non vanno affatto male, ma devi trovarli con un mouse che abbia la basetta per caricare le batterie, altrimenti le devi sostituire ogni settimana. Io ho fatto l'errore di prendere un kit micosoft on mouse senza caricabatterie ed ora devo alternare due coppie di batterie ricaricabili ogni settimana, tenendo li un caricabatterie per le stylo apposta...

Ok intanto grazie per le dritte sulla configurazione... inquanto alla partizione che mi sai dire?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oh scusa, dimenticavo. Bah, non è che puoi guadagnare chissà quanto semplicemente partizionando un disco... comunque se usi software come photoshop o soprattutto premiere, dunque se fai video editing, puoi guadagnare qualcosa deidicandogli una partizione su ogni disco per gli scratch. Dunque puoi fare: 50Gb sul primo disco per il sistema, il resto per paging del sistema e scratch. Io comunque metterei un disco migliore di un 80Gb per il sistema.

Sul secondo disco la prima partizione sui 30Gb per il paging e lo scratch, il resto per i documenti.

Poi dal sistema imposti la memoria virtuale a 3Gb sul primo disco e 5 sul secondo. GLi scratch li spartisci anche quelli.

Ottimizzi un pochino ma non aspettarti niente di ché..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Oh scusa, dimenticavo. Bah, non è che puoi guadagnare chissà quanto semplicemente partizionando un disco... comunque se usi software come photoshop o soprattutto premiere, dunque se fai video editing, puoi guadagnare qualcosa deidicandogli una partizione su ogni disco per gli scratch. Dunque puoi fare: 50Gb sul primo disco per il sistema, il resto per paging del sistema e scratch. Io comunque metterei un disco migliore di un 80Gb per il sistema.

Sul secondo disco la prima partizione sui 30Gb per il paging e lo scratch, il resto per i documenti.

Poi dal sistema imposti la memoria virtuale a 3Gb sul primo disco e 5 sul secondo. GLi scratch li spartisci anche quelli.

Ottimizzi un pochino ma non aspettarti niente di ché..

Per il primo hhd se vado sul Seagate barracuda 7200.10 160Gb SATA II (16 o 8Mb di cache?)

Inquanto alla partizione, per paging del sistema intendi spostare il pagefile.sys quindi nella seconda partizione del I° disco e del II°.

Lo scratch dei vari programmi come lo indirizzo sui vari dschi? E soprattutto per scracth si intende i file tempporanei?

Grazie, ma sono come un bambino alle prime armi :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si va bene il 160Gb. La cache se lo trovi da 16 bene, ma non è certo così influente, in genere è più una questione di marketing.

Per quanto riguarda la divisione, metti la partizione per paging per seconda nel disco di sistema (i file di sistema devono restare i più veloci, dunqeu alll'esterno), e mettila invece per prima nel secondo disco, dove i documenti se anche perdono 30Gb all'esterno non è una grave perdita, anche perché il disco è rande per cui influiscono poco. Metterla all'interno invece vorrebbe dire averla molto lenta.

Per paging intendo apputno la memoria virutale del sistema, dunque clicchi col destro su risorse del pc -> avanzate -> prestazioni -> impostazioni -> avanzate -> memoria virtuale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
si va bene il 160Gb. La cache se lo trovi da 16 bene, ma non è certo così influente, in genere è più una questione di marketing.

Per quanto riguarda la divisione, metti la partizione per paging per seconda nel disco di sistema (i file di sistema devono restare i più veloci, dunqeu alll'esterno), e mettila invece per prima nel secondo disco, dove i documenti se anche perdono 30Gb all'esterno non è una grave perdita, anche perché il disco è rande per cui influiscono poco. Metterla all'interno invece vorrebbe dire averla molto lenta.

Per paging intendo apputno la memoria virutale del sistema, dunque clicchi col destro su risorse del pc -> avanzate -> prestazioni -> impostazioni -> avanzate -> memoria virtuale

Dunque credo che tutti inizii ad essere più chiaro. Scusate ragazzi se vado magari un pò fuori OT, però vorrei davvero capire bene. Dunque esempio avendo 2 HHD rispettivamente

1° HDD --->160Gb ripartisco in 2

C: I° Partzione Primaria di 80Gb per SO e programmi

D:II° Partizione Estesa (unità logica) rimanenti Gb per Paging So e Scratch programmi

2° HDD --->360Gb ripartisco in 2

E: I° Partzione di 30Gb per Paging e Scratch programmi

F:II° Partizione di rimanenti Gb per documenti e file vari

questo vorrebbe dire, assegnare nei vari programmi (photoshop, premier, illustrator, autocad, corel draw, cinema 4d, ...)lo scratch l'indirizzo sia di D: che di E:

Per quel che riguarda il Paging, con il procedimento che dici te, imposto la quantità di memoria virtuale in D: ed E: rispettivamente di 3Gb e 5Gb

Il ragionamento fila?

Allego una foto per vedere se ho capito del mio attuale pc con un solo HDD di circa 160 Gb, partizionato in due, C: 53 Gb per SO e programmi, il resto per D: per documenti. Ho una Ram di 512 Mb. (capite perchè lo cambio :rolleyes: )

Ora, in photoshop ho indirizzato lo scratch come primo disco su C:, ed ho impostato la memoria virtuale (paging di sistema)sui 2Gb sempre su C: Questo vuol dire che sulla prima partizione ho SO, software, paging SO e scratch programmi. Va bene?

Grazie per l'ennesima volta, e per la pazienza portata.

post-22702-1197827218_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×