Jump to content

Ho Fatto Un Programmino Di Modellazione Facile


Recommended Posts

Si, proprio bravo... molto interessante!

grazie. fra poco pubblico un modellino del mio babbo natale!

dunque, l'idea è di vendere il software. devo togliere solo qualche baco :P

in questa forma però il prezzo deve essere basso, dal momento che il sistema non fa "miracoli" (cioè non produce modelli belli come queli che fate voi :TeapotBlinkRed: ). in particolare le concavità spariscono e la risoluzione è bassa.

l'alternativa è che qualcuno mi contatta, mi manda le foto e gli realizzo un modello 3d col mio sistema a qualche decina di euro: ci metto abbastanza poco e posso correggere le imperfezioni.

post-39803-1197551557_thumb.jpg

Edited by easymodeler
Link to post
Share on other sites
Bello! anche io avevo fatto una cosa del genere quando ero in università, alla fine ho visto che andava più veloce usando tutti i voxel a forza bruta invece che lavorando in octree, se ti va di discuterne volentieri, continua così!

sul serio? come hai fatto? io uso gli octree, se usassi tutti i voxel sarebbe molto pù lento credo.

inoltre ho fatto una piccola correzione, aggiusto i contorni delle silhouette con delle spline e poi le riporto sul modello, che viene molto più smooth

Link to post
Share on other sites

se qualcuno di voi avesse voglia di cimentarsi, vi passo la scacchiera

se mi mandate le foto di un oggetto provo a fare il modello (ovviamente gratis, come test-bed ^_^ )

bisogna fare delle foto in maniera regolare intorno alla scacchiera, una decina vanno bene.

e poi qualche foto della scacchiera senza oggetto "di sbieco", per la calibrazione!

pattern.pdf

Edited by easymodeler
Link to post
Share on other sites

Dipende da che metodo usi, praticamente io uso un cubo di voxel tutti accesi, li faccio passare tutti e per ognuno se almeno una sua proiezione su una immagine finisce fuori dalla siluette allora spengo il voxel. E' molto veloce perchè le operazioni sono sempre uguali e non devi fare matematica con le spline, ci sono solo voxel e proiezioni sulle immagini che sono pixel (a patto che i voxel siano abbastanza piccoli, è una mega approssimazione ma funzia).

suona tipo:

per ogni voxel

per ogni immagine

se la proiezione del voxel sull'immagine è fuori dalla siluette (nel tuo caso pixel bianco) spegni il voxel ed esci dal

ciclo "per ogni immagine"

Link to post
Share on other sites
Dipende da che metodo usi, praticamente io uso un cubo di voxel tutti accesi, li faccio passare tutti e per ognuno se almeno una sua proiezione su una immagine finisce fuori dalla siluette allora spengo il voxel. E' molto veloce perchè le operazioni sono sempre uguali e non devi fare matematica con le spline, ci sono solo voxel e proiezioni sulle immagini che sono pixel (a patto che i voxel siano abbastanza piccoli, è una mega approssimazione ma funzia).

suona tipo:

certo, però l'octree mi velocizza la procedura, perchè usa solo i voxel della superficie.

circa il codice è così:

while (numeroLivelli<ultimoLivello)

{

vector<voxel> tmpList;

for(it=VoxelList.begin(); it!=VoxelList.end(); it++)

{

vector<voxel> children;

DividiVoxelGrandeInOttoVoxel(*it, children);

for(itChild=children.begin(); itChild!=children.end(); itChild++)

if (IlVoxelEGrigio(*itChild))

tmpList.push_back(*itChild);

}

VoxelList.clear();

for(it=tmpList.begin(); it!=tmpList.end(); it++)

VoxelList.push_back(*it);

tmpList.clear();

numeroLivelli++;

}

Poi alla fine vado a lavorare solo sui voxel grigi e non su tutti. Risparmio ore di tempo!

Per quel che riguarda le spline, è vero che più fai i voxel piccoli più ti avvicini a una superficie continua, ma...

Devo spiegarmi con qualche immagine! Dopo le cerco :P

Link to post
Share on other sites

Molto interessante.

Penso che comunque tu possa automatizzare qualche processo noioso.

Il riconoscimento dei marker per esempio. E' abbastanza facile riconoscere dei pattern, se metti ogni tanto un segno diverso puoi ricavarti la posizione di tutti i marker.

Il riconoscimento della silhouette. Questo è più difficile, soprattutto se l'oggetto esce dal foglio e si confonde con lo sfondo. Però farsi le silhouette con photoshop è barbosissimo.

Comunque per essere la prima versione il risultato finale non è male. Purtroppo senza avere nessuna informazione sulla "profondità" dell'immagine si perdono molte convessità.

A cosa ti sei ispirato? Ho trovato questo è che simile.

Link to post
Share on other sites

bravissimo, mi ero ispirato a un articolo proprio di quell'autore.

ho riscritto il codice con qualche modifica personale.

la modifica nell'octcarve è il sistema di spline per avere superfici smooth

poi il grosso del lavoro è stato implementare un algoritmo (di Zhang, c'è anche opensource in Matlab ma l'ho riscritto a modo mio per non avere vincoli) per la calibrazione della scacchiera. ah poi c'è un algoritmo di sempliicazione perchè in genere la risoluzione è meglio abbassarla per togiere schifezze. e per finire c'è un algoritmo di texturizzazione multirisoluzione per (tentare di) tenere i dettagli sfumando i colori.

E' vero che i marker sono facili da trovare (e con precisione), questo è uno dei prossimi step.

Invece sullo scontornamento ho rinunciato, proprio per permettere di fare modelli in quasi qualsiasi condizione.

La bravura dell'operatore umano su photosciop è incomparabile rispetto agli algoritmi che ho trovato.

E dovrei dare troppi vincoli (metti uno sfondo di colore diverso rispetto all'oggetto, metti luci in una certa maniera ecc).

e poi ho in previsione un raffinamento con le texture.. vediamo se lo faccio funzionare

Edited by easymodeler
Link to post
Share on other sites

avevo provatun software simile. l'idea è interessante.

Prsonalmente il risultato non mi ha mai soddisfatto granche, e di conseguenza riduce l'tilizzo del modello da te realizzato a poche cose.

Il software che ho testato dopo losviluppo ottimizzava anche la gemotria.

continua così comunque;)

Link to post
Share on other sites

Prova a dare un'occhiata a questo programma tedesco:

imodeller

l'ho recensito in versione 2.5 credo 4/5 anni fa per PC Magazine. L'approccio è molto simile al tuo software.

Non per tarparti le ali ma vedo ora che la UZR ovvero la softwarehouse di questo modellatore, in tutto questo tempo ha realizzato un solo update di poco conto. Probabilmente non ha molto mercato.

Cmq i miei complimenti per l'impresa. Auguri!

Link to post
Share on other sites

vi ringrazio per le segnalazioni, molto interessanti.

conoscevo un programmino venduto dalla Canon (poi sparito, e anche questo fatto mi fece pensare che non avesse un grande mercato).

In effetti ci son due possibilità: non ha un mercato perchè non interessa, o non ce l'ha perchè è stato proposto troppo presto - il boom dei mondi 3d come oggetto di massa sta sviluppandosi adesso.

voi cosa ne pensate?

io intanto continuo, mercato a parte questo problema è intrigante e divertente :P

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy