Vai al contenuto
tecinese

Texture Fai-da-te

Recommended Posts

Da quando navigo su questo forum ho notato un consiglio ricorrente:

<<vai sul sito xxxx e troverai millemila texture che faranno al caso tuo.>>

Ma non si corre il rischio di usare tutti le stesse cose?

Ma allora perchè non farsele da soli? In fondo, con la diffusione delle fotocamere digitali,oggi non è così difficile fabbricarsene una...

Mi perdo qualcosa?

Le texture in rete hanno forse delle caratteristiche che non sono poi così scontate da ottenere? :blink2::)


Modificato da tecinese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione, l'ideale spesso è farsele da se.

Ci sono 2 ragioni per cui si da come consiglio il sito xxxxx:

1° Tutte le volte che dici di farsele da se, ti insultano perchè o creono che non vuoi aiutarli o vogliono la pappa pronta.

2° Spesso per alcuni lavori non si ha tempo per farsi qualche texture per cui è comodo prenderne qualcuna già fatta.

Resta comunque validissimo il tuo discorso... infatti in molti lavori vedi sempre le stesse texture, il che non è il massimo.

Io se posso preferisco sempre farle da me

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto Loki.

Ti metto il link del tutorial di Luhna che spiega le basi per creare una texture tassellabile senza giunture

Link

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente.

Se hai ricevuto questo messaggio è perché la tua discussione è stata spostata e messa nella sezione più appropriata.

Quando crei una discussione ti preghiamo di far attenzione ad inserirla nella sezione corretta in modo che sia più facile per tutti consultare il forum.

grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nel periodo in cui ho fatto render architettonici con una certa continuità ho comprato (con una spesa minima) diverse collezioni di texture, hdri e modelli con un evidente incremento nella produttività (in termini di qualità e tempo)

... addirittura l'altra sera stavo guardando un mio collega mentre giocava a call of duty 4 e mi è sembrato di riconoscere (non ci metterei la mano sul fuoco) una mappa "dirty" e un'altra texture delle collezioni 3dtotal ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
... addirittura l'altra sera stavo guardando un mio collega mentre giocava a call of duty 4 e mi è sembrato di riconoscere (non ci metterei la mano sul fuoco) una mappa "dirty" e un'altra texture delle collezioni 3dtotal ^_^

:lol:

Strepitoso. Quante volte mi rendo conto che "vivendo" applico criteri o osservazioni così legate al mondo 3d!!!

Pazzesco.

Comunque:

Io o parto da texture scaricate dai vari siti o da foto che frequentemente faccio in giro.

In realtà molte volte parto direttamente da quelle di max !

La seconda scelta la preferisco ... ma non sempre è possibile.

Ma sempre poi ci metto di mio preparandole come poi voglio che siano.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io faccio tecnica mista, per il lavoro che sto facendo (più che altro di programmazione) devo fare anche la parte dell'ambiente virtuale (non chiedetemi perché non prendono un modellatore serio), e per le texture ho un po' di reference prese dal vivo nell'industria che devo rifare.

Soltanto che le foto fatte fanno schifo a dir poco, o sono prese da troppo vicino, o da troppo lontano, o ci sono ombre e riflessi... insomma chi ha fatto le foto non sapeva come devono essere fatte per ottenere buone texture. Così mi arrangio con CgTextures.com . Purtroppo non posso girottolare per industrie a fotografare i capannoni.

Per non far venire le texture tutte uguali di solito mischio più texture tra di loro mettendoci vari layer. Sperando poi di non giocare ad Unreal tournament e trovare la solita texture. :D

Mi sono letto "Digital Texturing & Painting" (un po' vecchiotto ma sempre valido) e devo dire che l'autore mi ha impressionato. Gira per i sobborghi di New york a fotografare mattoni, tombini, pezzi di legno marcio e tutto quello che gli attira l'attenzione... un grande.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×