Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
malex

Configurazione: Data Server + Workstation

Recommended Posts

salve,

mi serve un aiuto riguardo la configurazione di un sistema per un piccolo ufficio (5 architetti); oggi lavoriamo ancora "ad hoc" e cioe' con 5 computer che sono in una rete (+ i plotter e stampanti...); ogni progetto e sul computer di quella persona che ci lavora sopra ... insomma e' un sistema decentralizzato e ci sono parecchi problemi

si lavora in Autocad (presto si passera' completamente ad Allplan), 90% in 2D - pero' ultimamente si usa molto Sketchup per modellare e progettare (3D realtime); rendering (raytrace, calcoli....) sempre meno perche' lo diamo da fare furori

io pensavo di fare un sistema composto da un data server centrale (dischi RAID, rete 1GB, molto RAM...) sul quale saranno sistemati tutti i dati (progetti, template, blocchi, librerie.....) e poi delle workstation sulle quali si svolgera' il lavoro

mi interessa se questa e' una soluzione dalla quale avremo dei vantaggi?

se si, come mettere insieme il server (quali componenti, quale RAID...)?

quale configurazione per le workstation:

- CPU: dual o quad?

- RAM: 2 o 4GB ... se 4 serve Win64? Vista o XP64?

- HDD?

- scheda video: serve una fireGL/quadro visto che si lavora per lo piu in 2D; anche se in futuro servira' sempre di piu' un 3D realtime

- MBO?

la configurazione e' per uso professionale, assolutamente non per giochi. Mi interessa, in primo luogo, rapporto qualita'/prezzo - cioe' non mi interessa pagare qualcosa di piu' se la diferenza di performance non sara' percepibile nel lavoro.

Grazie a tutti per qualsiasi aiuto e suggerimento!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi dire più o meno quanto pensi di spendere per le workstation e per il server.

Comincio ad abbozzare un idea per il server, le workstation le vediamo quando dici che prezzo e che livello... intanto fatti un idea guardando le discussioni similari in questa sezione.

Server:

Scheda madre con video integrato, tanto la vga non serve a nulla:

Gigabyte G33 S3 con funzionalità raid.

Processore Pentium dualcore E2160, economico tanto non serve potenza

ram 2Gb geil 667MHz c5 o 800MHz c5. Vedi comunque anche team group e le solite buone marche. Geil è un po' più vantaggios a economicamente, tanto basta che siano affidabili, e le geil sono ottime.

scheda video è integrata

case, secondo necessità estetiche...quel che vi piace, il computer non sarà neanche molto caldo; dovrà avere molto posto per gli hard disks. Posso consigliarti di vedere i chieftech se non ti interessa che sia bellissimo. Ovviamente gli hard disks andranno anche ventilati, non serve chissà quanta aria, bastano ventole che girino pianissimo, perché non stagni.

Ora veniamo agli hard disks.

Prima di tutto direi un disco per il sistema operativo del server; è bene che i dati siano sparati da quest'ultimo.

Potete prenedre un qualunque disco da 80Gb in su, magari un samsung che mi pare ci siano su quella dimensione. Altrimenti si va sul solito seagate 7200.10 da 250, ma se risparmiate qualcosa non è mica peccato, tanto non serve mica posto. Dovrà essere affidabile, dunque niente marche strane o unità vecchie di anni...

Per quanto riguarda il sistema dischi per lo storage, dovrà garantire una buona affidabilità e nel contempo essere veloce, per permettere di accedere a più dati simultaneamente dai vari PC. Io sceglierei, aseconda delle necessità di sicurezza, velocità e dimensioni (e costi) fra le seguenti soluzioni:

1) raid 5 di 4 dischi

2) raid 0+1: si crea un raid annidato: prima si mettono in raid 0 due coppie di dischi, poi si prendono i raid 0 derivnti dalle coppie e li si mettono in raid 1. Si possono fare anche due terne di dischi in raid 0 da mettere poi in raid 1 per au,entare ulteriormente la velocità.

I dischi da prendere sarebbero dei western digital cavair RE2 (raid edition), dischi molto sicuri ed affidabili e studiati appositamente per questo tipo di utilizzo, dunque per lavorare in condizioni di accessi multipli simultanei.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Server:

Scheda madre con video integrato, tanto la vga non serve a nulla:

Gigabyte G33 S3 con funzionalità raid.

Processore Pentium dualcore E2160, economico tanto non serve potenza

ram 2Gb geil 667MHz c5 o 800MHz c5.

Perchè un server necessita di poca potenza di calcolo e ram?

Ma in una rete con un server e tante workstation, l'elaborazione di ogni workstation non viene svolta centralmente dal server?

Scusa l'eresia, già mi rendo conto, pensandoci di aver detto un'idiozia.... Però mi viene da pensare cosi', chissà perchè....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Devi dire più o meno quanto pensi di spendere per le workstation e per il server.

il meno possibile :D

sinceramente non ho un budget fisso, ma neanche soldi da buttare via;

per questo chiedo un consiglio su una configurazione che mi servirebbe realmente, senza andare in spesa per qualcosa che non mi servirebbe mai (o quasi) - cioe' non ho intenzione di pagare di piu' per performance che usero' 1% del tempo...se quello.

Ho bisogno di una stazione che sia veloce e dove posso aprire piu' finestre senza che qualcosa si blocchi. Devo avere la possibilita' di lavorare in 3D e girare il modello nel viewport anche con le ombre e forme complesse senza problemi.

lavoro in Autocad per 2D (directX) e Sketchup per 3D (openGL) ed in futuro Allplan (openGL), quindi mi interessa sopratutto se ho bisogno di una scheda grafica professionale

per quanto riguarda i soldi ho pensato sui 1000 euro per le workstation (senza monitor, case, periferiche....); per il server se possibile meno - ovviamente dipende tutto dai dischi (quali, quanti....)

Share this post


Link to post
Share on other sites

He he, no caspita!!

La workstation fa il suo lavoro, il server semplicemente salva i dati. Quando la eokstation deve aprire un file che si trova sul server accede alla rete, entrra nel diso del server, si carica il file in ram e lo apre. E il server non fa assolutamente niente se non passare il file da e alla workstation, dunque meno costa, emglio è. Unica cosa appunto, deve avere un buon sistema dischi per essere affidabile e veloce.

Viste le necessità, mi pare che tu parlassi di 5 workstation, direi che per il sistema dischi basti un buon raid 5 composto da 4 dischi cavair RE2 della dimensione di cui encessiti.

Per darti un idea un disco dui questi da 250Gb si trova online sugli 80 euro, dunque non troppo.

Il server puoi dunque fare, come dicevamo sopra:

Gigabyte G33 DS3R

Processore Pentium dualcore E2160.

ram 2Gb geil/team group 667MHz c5 o 800MHz c5

Sciegliete un case che vi piace, que che serve insomma. Basta che abbia posto per 4 dischi, il che vuol dire, per farceli stare bene, che deve avere 6-8 slot, in modo da poter alternare un disco ed uno slot vuoto per facilitare il passaggio dell'aria. Vedete i chieftech

Alimentatore enermax 450w

dischi 4 western digital cavair RE2 in raid 5. Bastano da 250Gb per 750Gb complessivi? altrimenti ci sono anche da 400Gb e 500Gb.

Sono dischi ottimi, i migliori sata negli accessi multipli, nel raid, e soprattutto molto affidabili essendo stati pensati apposta per sistemi di storage.

Un disco per il sistema operativo del server, basta un disco qualunque, che vada bene però, sia affidabile...

Mi pare non manchi niente, anche dissi potete tenere quello intel se non vi interessa una grande silenziosità.

Il sistema costerà sui 600 euro

Per le workstation direi che a questo punto si va sui soliti sistemi a singolo socket con quad core intel (o amd phenom volendo, per risparmiare qualcosa, male non vanno...).

Come scheda video sarebbe bene che scegliessi una quadro o una fireGL, dato che scketchup soprattutto è abbastanza schizzinoso... una quadro 570 costa sui 250 euro, potrebbe essere una buona scelta. Una 1700 costa di più e sforreresti cercamente il budget di 1000 euro.

Comunque guardati le configurazioni canoniche su quest'anda, poi ne parliamo nello specifico.


Edited by papafoxtrot

Share this post


Link to post
Share on other sites

server?

MBO GIGABYTE S775 GA-P35-DS3R, FSB 1333, PCI-E, DDR2

oppure

GIGABYTE S775 GA-P35C-DS3R, FSB 1333MHz, PCI-E, DDR2

CPU INTEL S775 Core 2 Duo E2160 1.80 GHz (800MHz,1MB) BOX

RAM DDR2 800MHz 2GB (2x1GB) Corsair TWIN2X2048-6400 Heat Spreader

HDD 4 x SATA300 250 GB WD Caviar 7200rpm, 16MB RAID EDITION, WD2500YS

1 x PATA 080 GB WD Caviar 7200rpm, 8MB, WD800JB


Edited by malex

Share this post


Link to post
Share on other sites

workstation?

MBO

MB ASUS S775 P5K, FSB1333 MHz, Intel P35, DDR2

CPU

CPU INTEL S775 Core 2 Duo E4600 2.40 GHz (800MHz,2MB) BOX

oppure

CPU INTEL S775 Core 2 QUAD Q6600 2.40 GHz (1066MHz,8MB) Quad Core, BOX ... il prezzo e' doppio, serve?

RAM

DDR2 800MHz 2GB (2x1GB) Corsair TWIN2X2048-6400C Heat Spreader x2

oppure

DDR2 800MHz 4GB (2x2GB) Corsair TWIN2X4096-6400C5 .... meglio 4x1GB oppure 2x2GB?

HDD

HDD SATA300 200 GB WD Caviar 7200rpm, 16MB, WD2000KS

Share this post


Link to post
Share on other sites
server?

MBO GIGABYTE S775 GA-P35-DS3R, FSB 1333, PCI-E, DDR2

oppure

GIGABYTE S775 GA-P35C-DS3R, FSB 1333MHz, PCI-E, DDR2

CPU INTEL S775 Core 2 Duo E2160 1.80 GHz (800MHz,1MB) BOX

RAM DDR2 800MHz 2GB (2x1GB) Corsair TWIN2X2048-6400 Heat Spreader

HDD 4 x SATA300 250 GB WD Caviar 7200rpm, 16MB RAID EDITION, WD2500YS

1 x PATA 080 GB WD Caviar 7200rpm, 8MB, WD800JB

Soldi per niente, la scheda madre prendila g33 ds3r.

Le p35 non hanno il video integrato e dovresti acquistare anche una scheda video, inutle. Inoltre la p35c ha anche il supporto a ddr3, inutilissimo.

Le ram prendile geil, risparmi, le corsair costano un pacco e non han niente di più.

I quattro hard disks vanno bene, è uscita anche la serie Cavair RE2 mi sembra se vuoi controllare.

Anche il disco del sistema può essere una buona idea prenderlo pata, così lasci liberi i canali sata del southbridge per eventuali altri dischi da destinare alla rete.

Alimentatore puoi nahce prendere un corsair da 450w, deve essere più che ottimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
workstation?

MBO

MB ASUS S775 P5K, FSB1333 MHz, Intel P35, DDR2

CPU

CPU INTEL S775 Core 2 Duo E4600 2.40 GHz (800MHz,2MB) BOX

oppure

CPU INTEL S775 Core 2 QUAD Q6600 2.40 GHz (1066MHz,8MB) Quad Core, BOX ... il prezzo e' doppio, serve?

RAM

DDR2 800MHz 2GB (2x1GB) Corsair TWIN2X2048-6400C Heat Spreader x2

oppure

DDR2 800MHz 4GB (2x2GB) Corsair TWIN2X4096-6400C5 .... meglio 4x1GB oppure 2x2GB?

HDD

HDD SATA300 200 GB WD Caviar 7200rpm, 16MB, WD2000KS

No no la P5K su una workstation.

Prendi la gigabyte p35 ds3r se vuoi risparmiare evitando di overcloccare. Se vuoi fare un overclock la p35 ds4.

Processore dipende, se fate rendering i 4 core si sentono e molto, altrimenti va bene un dual core, meglio un E6550 di un 4600 però. Mi pareva di capire che renderizzaste anche però, vero? Poi dipende sempre dal livello...

Ram, io prenderei 4Gb, almeno se vi servono, se usate files molto pesanti in photoshop ad esempio, o se fate grossi render. vale sempre il consiglio delle geil per risparmiare qualcosa.

Se dovete prendere 4Gb, meglio due banchi da 2Gb.

Hard disk, i western digital con seriale che finisce per KS sono sueprati, molto meglio quelli che finiscono per AAKS, sono ottimi dischi. Altrimenti andate sul solito seagate 7200.10 da 250.

Per la scheda video cosa pensate di fare? sicuramente sarebbe bene una quadro od una fireGL, forse una fire v3600 sarebbe buona, basta che siano disponibili i drivers specifici per sketchup, controlla dal sito di amd-ati.

Alimentatore prendete sempre un corsair da 520w.

Poi vi vorrà un case ed un dissipatore per le cpu; quello intel è troppo rumoroso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Server :

-Case Lian Li (come modello dipende da quanti hdd metterai )

-Alimentatore Corsair HX520W ( silenzioso , 5 anni di garanzia , modulare ottima qualità )

-Scheda madre con grafica integrata per socket 775 ( gigbyte / asus )

-Cpu Intel E4400

-Ram 2x1 gb pc6400 ( ormai nn costano più niente... )

-Masterizzatore DVD ( non saprei che modello consigliarti ,

-Controller RAID PCI ( una volta configurato , anche se cambi parte delle configurazione ,es scheda madre , basterà ricollegarlo ed è fatta )

-Hdd Western Digital RE2 ( "RE" sta per Raid edition , per archiviazione di progetti vedo il raid 1 d'obbligo , 4+4 hdd da 500gb potrebbero fare comodo )

Workstation

-Case Lian Li PC-G7 ( 80€ circa ) , se potete spendere di più allora Lian Li PC-V1000 / V1200 / A10 / A70 / A71

-Scheda madre gigbyte per socket 775 chipset x38 o p35

-4gb di ram divise in 2 moduli da 2

-Cpu Intel Q6600

-Masterizzatore dvd

-Lettore DVD

-Floppy

-Lettore memory card ( sembra un cavolata ma tante volte a mio fratello "geometra" ha fatto comodo )

-Scheda video 8800GTS 512mb

N.B Scegli un case che abbia solo ventole 12x12 , maggior silenzio e portata , quando ci sono tanti pc bisogna tenerne conto.. Come dissipatori per le CPU andrei su Thermalright.

Per il "server" se servirà solo per archiviare dati ecc hai mai pensato ad un NAS professionale ?

Se sai già cos'è un nas bene , in caso contrario dai un'occhiata ai prodotti Synology..

Io in casa utilizzo un Synology DS-207+ con due hdd da 500gb in raid 1 ( 500gb utilizzabili , uno è di sicurezza ) e viene condiviso tra 2 pc ( il mio e quello di mio fratello ) e un HTPC in sala...

E' comodo anche per la funzione ftp , molte volte mio fratello girà per qualche cantiere o va da qulche cliente e può collegarsi via ftp al NAS e prelevare file utili...


Edited by seb87

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per farti un'idea dei prezzi per una workstation

-Case Lian Li PC-A10 compreso di ventole - 200€

-CPU Intel Q6600 200€

-Dissipatore CPU Thermalright Ultra 120 40€

-RAM 2x2Gb pc6400 5-5-5-15 240€

-Scheda video Nvidia Geforce 8800GT 512mb 210€

-Hdd320gb x2 Western digital RE2 75€ x2

-Masterizzatore DVD Sata 35€

-Lettore DVD sata 25€

-lettore Memory card 3.5" 50in1 Lian Li 20€

-Scheda madre Socket 775 circa 150-200€

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no sai steb...

Server:

la scheda video l'abbiamo già scelta, la g33 ds3r va benone.

Processore, inutile spendere di un E4400, un E2160 andrà benone, mica gli serve cache per smistare qualche dato.

Ram va bene i 2Gb a 800MHz.

Il controller raid pci proprio no, evitarlo come la peste. Un bus pci fa un transfer teorico di 133Mb/s, in pratica sui 100 quando proprio ti va bene. Dunque satureresti la abnda appena mettendo due dischi in raid e si comporterebbe come un inutile e costoso collo di bottiglia.

I controller raid integrati da intel vanno molto bene, sono veloci ed affidabili. via con quello. Tanto la ds3r ha ICH9R..

L'alimentatore, inutile spendere 100e per un hx520w, se quel pc consumerà 300 w sarà già tantissimo. Io gli avevo consigliato un corsair 450w, ma se trova un enermax da 400 gli andrà già benissimo...!

Per quanto riguarda il tipo di raid, io farei un 5, ti costa meno come hdd (sprechi meno posto), ti da comunque sicurezza, e guadagni in velocità. Accedere in due contemporaneamente ad un raid 1 vuol dire attendere secoli, c'è tutta la latenza del controller, quella dei dischi, nessun incremento di velocità...

Poi scusa ma non ti sembra di esagerare un pochino a consigliare 8 hard disks (che costano un'occhio l'uno) per uno studio dove devono semplicemente salvare il lavoro...capisco la sicurezza...

Il case lian li dipende da quanto costa, malex diceva di non voler spendere troppo e lian in genere si fa pagare. A me poi in genere non piacciono neanche tanto.

Per quanto riguarda le workstation, il dissipatore ultra 120 liscio è abbastanza scarso, se devono spendere i soldi di un buon dissi prendano uno scythe mugen, se invece (come penso) dovranno solo avere un dissi silenzioso senza pretese di overclock, allora i 20 euro di un artic freezer 7 andranno bene. Al massimo un thermaltake blu orb II ecco. Thermalright fa buoni dissi, ma costano un occhio e bisogna anche comprare la ventola a parte.

Come ram, kit da 4Gb si trovano a molto meno: le geil 800MHz c5 ad esempio si trovano sui 170, mentre ogi sono uscite le gskill 1000MHz c5 a 160! ottime ram le gskill fra l'altro.

Non penso che dei dischi raid edition se ne facciano molto sulle workstation; prenderanno un disco "normale" e via, non servirà manco un disco da destinare ai documenti.

Anche il doppio lettore+masterizzatore serve a poco, se proprio proprio io metterei due masterizzatori, alemno fanno il loro lavoro, tanto costano praticamente uguali, ma io non penso gli serva.

Il lettore memory card, dipende da cosa deve farci.

La scheda video geforce 8800gts è totalmente inadatta all'uso che ne farà. Sketchup lavora pesantemente con le openGL, ambito dove le geforce 8 fanno proprio schifo...(una 8800gt fa meno della mia cara vecchia ati x1950xt, che notoriamente era un cesso per le openGL).

Il nas può essere un'idea, ma alla fine per meno soldi un pc è più versatile; ti consente di lavorare un poco se ne hai bisogno, di aggiornarlo e trasformarlo in un nodo per una renderfarm se serve, navigare in internet, far lavorare una segretaria, o chichessia finché magari le workstation sono impegnate a renderizzare. In fondo come dicevo prima deve solo salvare i documenti, mica tenerci il database dela CIA!

Share this post


Link to post
Share on other sites

la prima soluzione era di prendere dei dischi di rete per lo storage, ma quando ho fatto due calcoli (box NAS + HDD) spendevo meno soldi assemblando una scatola/server da solo - che comunque si puo' usare per lavoro (abbiamo un LCD Samsung 19" che non usiamo al momento)

per quanto riguarda il masterizzatore basta e avanza uno; card reader non serve proprio (comunque ne abbiamo uno esterno), di solito usiamo un cavo usb

una domanda su RAID:

per RAID5 mi servono (minimo) 3 dischi in RAID e 1 disco per il sistema operativo (4HDD)

per RAID0+1 mi servono 4 dischi in RAID e 1 disco per il sistema operativo (5 HDD)

a parte il costo (di HDD) e' meglio un RAID5 o 0+1? per quanto riguarda, velocita', sicurezza, recupero dati....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, lo 0+1 ti da un po' meno di velocità di un raid 0 di due dischi e circa la sicurezza di un raid 1. Penso che un raid 5 di 4 dischi sia più veloce, inoltre è comunque molto sicuro, circa allo stesso livello. Infine ha il vantaggio non indifferente di far perdere meno spazio.

Io farei 4 dischi in raid 5, tanto li puoi anche prednere più piccoli risparmiando qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

UPDATE:

e' passato un po' di tempo e posso dare una mia impressione di quello che abbiamo fatto:

abbiamo messo insieme due workstation con due HD in raid 0 e un server con tre HD (due in raid 1 per i dati e uno per OS), inoltre abbiamo creato una rete VPN tramite quale e' possibile accedere al server da ovunque.

insomma tutto funziona alla perfezione ed e' molto comodo avere tutti i dati a disposizione sempre, nonche' avere la possibilita' di stampare da una posizione remota

oltre alla "sicurezza" del raid sul server si fa un backup su DVD ogni settimana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x