Jump to content

Per Paolo Favero & Forumisti


Recommended Posts

Ciao a tutti,

Sono un nuovo utente di questo sito e ho deciso di iscrivermi per fare alcune domande a Piero Favero relativamente alla sua guida per la configurazione del PC. Sono uno studente di ingegneria civile e se devo essere onesto il mondo dell'hardware é un capitolo a me piuttosto ostico e la mia conoscenza é decisamente penosa. In circa 1 ora ho letto la guida di Piero con la massima attenzione e ho imparato veramente un sacco di cose. Vorrei complimentarmi con l'autore che é riuscito a riassumere in così poco spazio una marea di conoscenza. Purtroppo ci sono alcune quesiti a cui mi piacerebbe dare una risposta e per questo ho deciso di aprire questo post. Molte cose sono proprio elementari, forse troppo, ma tenete presente che non ho mai montato un computer in vita mia.

1)Perché Piero rimanda anche ad un forum ”concorrente” chiamato “hwupgrade” per domande specifiche e non unicamente a treddi.com? Che relazione esiste fra i due siti internet?

2)Non capisco questi punto perché non conosco cosa indicano tutte quelle abbreviazioni e che significato celano:

“Le soluzioni radeon X1250 e X1200 che compaiono rispettivamente sui due modelli di chipset, derivano dalla gpu x700, e si differenziano per l’output video di tipo DVI e HDMI per il primo, VGA e TV-out per il secondo.

Entrambi supportano la tecnologia avivo di amd-ati per la decodifica in hardware di flussi video H264 e VC-1, adottati nella compressione dei film nei formati Blu-ray e HD-DVD.”

3)Cosa sono le pipeline lunghe?

“Amd ha avuto il suo momento di gloria con i processori della famiglia Athlon 64 e athlon 64 X2, che si contrapponevano ai processori Intel Pentium 4 e pentium D, caratterizzati da frequenze di lavoro elevatissime, pipeline lunghe, e scarsa efficienza; il tutto corredato da una abbondante produzione di calore.

4)Qual'é il significato di questa frase?

“Da notare che una costosa quadro ha poco di più da offrire rispetto alla geforce equivalente, se utilizzata in directx; solo ora cominciano invece ad uscire, ad esempio, maxstreme ottimizzati in directx, ma il divario si è comunque accorciato. Per quanto riguarda i programmi autodesk, voglio consigliarne l’uso sempre in directx, per via della migliore qualità visiva.”

5)E' giusto dire che usando AutoCAD e 3D Studio MAX una GeForce 8800 Ultra – 768MB oppure una quadro fx 1700? Le nuove versioni di questi 2 software sono già ottimizzati per directx? I software girano meglio con le directx o le openGL?

6)Con AutoCAD e 3D Studio MAX una GeForce 8800 Ultra – 768MB é in tutto e per tutto paragonabile a una quadro fx 1700? I software sono ottimizzati in directx ma essi non girano meglio con le OpnGL? (Ho preso l'esempio di quella geforce perché risulta paragonabile alla quadro FX).

7)L'intel matrix storage si può fare solo con chipset (e quindi processori) della intel o anche con amd? Questa tecnica si fa usando esclusivamente il bios vero? Non mi é ben chiaro durante la procedura come si fa a decidere il posizionamento del raid 0 sulla posizione iniziale (e quindi esterna) del disco. Per caso esso avviene automaticamente facendo i raid in ordine partendo dal raid 0 stesso?

8)Cos'é uno stripe e cosa significa assegnare uno stripe? Per caso quest'operazione é la soluzione al mio dilemma “come faccio ad allocare il raid 0 all'inizio del disco”?

9)Come si fa ad eseguire fisicamente quanto detto in questa frase? Cosa si usa?

“Tenete inoltre conto del fatto che per gli apparecchi con doppia uscita 12v (per alimentare due schede video) è possibile sfruttare la potenza di ambo le uscite su un singolo canale, ad esempio per alimentare un'unica scheda di grande potenza e consumo.”

10)Come si fa a regolare la velocità della ventola con la scheda madre e come si fa a decidere la giusta velocità di rotazione? Si fa tutto da bios guardando la temperatura? Tutte le schede madri hanno strumenti mi misurazione della temperatura in punti critici?

Ciao e grazie a tutti

Link to post
Share on other sites

complimenti perkè nn ho mai letto un post così ben formattato!

inizio rispondendo alla 10! :

la velocità di rotazione la decice la scheda madre -> mother board -> detta mobo

la decide in base alle temperature, quindi, non preoccuparti di dover settare nulla!

domanda 8: stripe è un tipo di raid, cioè, un tipo di associamento tra 2 dischi fissi di ugual dimensione, si chiama raid 0 (zero) o striped, il nome viene dal fatto ke i dati vengon divisi in 2 e scritti sui due dischi separatamente, questo provoca un aumento del 60-80% di prestazioni

e un doppio di possibilità di perder tutto il lavoro, poichè: normalmente hai un solo disco, se si rompe fine, li ne hai due e se ne rompe uno, ciao ancora, anche se.. non è poi così facile ke si rompa! se trattato a dovere!

il raid 1 invece è il contrario, scrive gli stessi dati sui due dischi, se se ne rompe uno, hai tutto sull'altro... però hai leggermente meno prestazioni.. ps. puoi fare un raid 0+1 soldi permettendo! (ci voglion 4 dischi)

domanda 2: dice semplicemente ke quei due modelli di radeon differiscono solo di qualche opzione in + o in meno e dai tipi di porte che hanno dietro al case se vuoi saperne di + su ogni differenza -> google

Link to post
Share on other sites

Hem, eccomi qui, non so ieri ser avevo scritto un papiro ma quando ho fatto Aggiungi, mi è uscita solo l'ultima frase, per cui ho dovuto editare.

Scusate.

Riguardo alle tue domane:

1) Hwupgrade è u forum totalmente dedicato all'hardware informatico. Ci sono 100000 utenti che riportano le loro esperienze con le varie componenti e ci sono un mare di 3d dedicati ad articoli specifici in cui i proprietari dell'articolo in questiione possono chiedere informazioni, riportare la loro esperienza, dare consigli, togliersi dubbi.

Treddi.com è un sito di grafica 3d che ha una sua sezione hardware. Ovviamente per mettere insieme una workstation dedicata ala grafica è bene chiedere qui, non li, dove la gente in genere fa altro col pc, ci sono anche grafici ma non solo, però se si ha un dubbio su un particolare componente che si vuole acquistare, è molto più facile trovare risposta li. Se a d esempio ti chiedi "posso montare il dissipatore xy sulla scheda madre tale?" puoi andare sul 3d ufficiale della scheda madre che vuoi acquistare e chiedere "c'è qualcuno che ha provato a montarci il dissi xy o si è informato per farlo" ed è molto pi facile che trovi risposta li. Oppure ti chiedi se un particolare hard disk è affidabile o se èpiù veloce di un altro, vai la e c'è la seione apposita con i 3d specifici, oppure apri la discussione e di migliaia di persone che passano di li ogni giorno qualcuno potrà risponderti.

Sarebbe errato pensare che hwup sia un sito "concorrente", sia perché non tratta o stesso argomento di treddi, sia perché se anche così fosse potrebbe comunque dare delleinformazioni utili senza nulla togliere a treddi.

2)

“Le soluzioni radeon X1250 e X1200 che compaiono rispettivamente sui due modelli di chipset, derivano dalla gpu x700, e si differenziano per l’output video di tipo DVI e HDMI per il primo, VGA e TV-out per il secondo.

Entrambi supportano la tecnologia avivo di amd-ati per la decodifica in hardware di flussi video H264 e VC-1, adottati nella compressione dei film nei formati Blu-ray e HD-DVD.”

Si parla di schede madri con sottosistema video integrato, dunque dedicate alla fascia bassa e nond a considerare per le workstation grafiche, se però devi farti un muletto...

Allora, radeon x1250 e x1200 è il nome dei sottosistemi video che compaiono nelle due schede madri in questione. I due video derivano da una gpu precedentemente sviluppata da ati, appartenente alla serie precedente. SI trattava della radeon x700.

Le serie ati sono state negli ultimi anni: 9n00, xn00, x1n00, con n=2,3,5,6,7,8,9 a seconda del modello di scheda video.

Ogni serie ha diversi modelli che hanno prestazioni diverse.

Nella fattisecie X1200 e X1250 non sono in realtà equipaggiati con una gpu appartenente alla serie x1n00, come il loro nome parrebbe lasciar intendere, ma con una gpu appartenente alla serie precedente. La x700 era tuttavia una scheda di fascia medio.alta e questo è a vantaggio delle prestazioni di questi due video integrqati, che non sono, devo dire, niente male rispetto alla concorrenza.

Il modello x1200 e x1250, che equipaggiano le due schede madri di cui parlo (penso le gigabyte con chipset rv690g/v) si distinguono solamente per il tipo di connettore di output verso il monitor: VGA il primo, DVI il secondo. La presa vga, se hai presente, è quella classica blu per i monitor; la dvi è quella bianca che si è diffusa negli ultimi anni. I due sistemi video mettono inoltre a disposizione un canal video per collegare una tv: quello con vga ha un tv.out, dunque una rpesa per cvo assiale come quello dell'antenna della tv, emntre l'altro ha hdmi, un connettore che si vede ora sulle tv lcd e al plasma.

3) Mettila così: un dato elaborato all'interno del processore deve descrivere un certo percorso: quello studiato da intel era un percorso molto lungo e duqnue se anche la cpu lavorava velocemente in realtà i dati dovevano fare un giro infinito all'interno dell'hardware per poter essere processati. Il che rendeva il tutto molto inefficiente.

4)

“Da notare che una costosa quadro ha poco di più da offrire rispetto alla geforce equivalente, se utilizzata in directx; solo ora cominciano invece ad uscire, ad esempio, maxstreme ottimizzati in directx, ma il divario si è comunque accorciato. Per quanto riguarda i programmi autodesk, voglio consigliarne l’uso sempre in directx, per via della migliore qualità visiva.”

Le schede video nvidia quadro, dedicate alla grafica 3d, derivano da schede video geforce, dedicate cioè al gaming. Storicamente le quadro erano molto più potenti della geforce che gli corrispondeva per via di driver ottimizzati per il funzionamento in openGL, set di librerie grafiche tipicamente usato per i software di grafica.

Ma autodesk ha iniziato a produrre software ottimizzati per usare le librerie directx, le stesse usate dai giochi, il che ha rivalutato le schede video per gaming e ridotto di molto il gap. Le quadro possono comunque contare su driver ottimizzati per lo specifico programma che si va ad utilizzare, driver siluppati specificmente ed instalalti dall'utente del programma che possiede una quadro. I maxstreme ad esempio sono i driver approntati da nvidia per l'uso della quadro con 3d studio max. E questi driver permettono di mgiliorare nettamente l'efficienza di una scheda video, dunque una quadro che a pari costo di una geforce è molto inferiore come hardware, può risultare più veloce. Da quando i maxstreme sono stati rivisti e proposti in directx, le quadro hanno recuperato molto di quello che avevano perso nei confronti delle schede per giocare. C'è da dire che comunque queste schede vanno ancora molto bene per max.

5)

5)E' giusto dire che usando AutoCAD e 3D Studio MAX una GeForce 8800 Ultra – 768MB oppure una quadro fx 1700? Le nuove versioni di questi 2 software sono già ottimizzati per directx? I software girano meglio con le directx o le openGL?

Hem ti consiglio di rileggere questa frase perché semanticamente non è un gran ché: comunque:

Una geffo 8800 ultra è un prodotto inacquistabile, costa assurdamente troppo per quello che da.

Dovendo spendere i soldi di una scheda così conviene certamente prendere una quadro 17700, che comuqnue costa meno e va di più.

Se invece si deve scegliere nella fascia di prezzo dei 250 euro, una geforce 8800gt per max può essere una buona scelta.

Sia autocad che 3ds sono comunque tuttora ottimizzati per directx e vanno meglio con queste librerie, dando anche una qualità visiva superiore.

6)Con AutoCAD e 3D Studio MAX una GeForce 8800 Ultra – 768MB é in tutto e per tutto paragonabile a una quadro fx 1700? I software sono ottimizzati in directx ma essi non girano meglio con le OpnGL? (Ho preso l'esempio di quella geforce perché risulta paragonabile alla quadro FX).

No, non sono per nulla paragonabili; la quadro 1700 deriva dalla geforce 8400, ma tuttavia è più potente in sofwtare di grafica perché può utilizzare i driver ottimizzati per il software in uso.

7)L'intel matrix storage si può fare solo con chipset (e quindi processori) della intel o anche con amd? Questa tecnica si fa usando esclusivamente il bios vero? Non mi é ben chiaro durante la procedura come si fa a decidere il posizionamento del raid 0 sulla posizione iniziale (e quindi esterna) del disco. Per caso esso avviene automaticamente facendo i raid in ordine partendo dal raid 0 stesso?

E' un prodotto intel, si può fare solo con i southbridge intel.

Comunque se crei un raid ridotto questo si posizionerà automanticamente nella prima regione del disco libera partendo dall'esterno.

Per configurare un raid si va dal bios del southbridge, non il solito del northbridge.

8)

Cos'é uno stripe e cosa significa assegnare uno stripe? Per caso quest'operazione é la soluzione al mio dilemma “come faccio ad allocare il raid 0 all'inizio del disco”?

No lo stripe non c'entra, ma se leggi è spiegato cos'è.

In un raid 0 il southbridge divide i dati in ingresso nel volume fra i due dischi; in pratica spezzetta ogni dato in pacchetti di dimensione pari allo stripe impostato ed invia alternativamente uno stripe per disco.

Ciò vuol dire che uno stripe più grande non farà dividere i file più piccoli, che non permetteranno duqneu di godere dei vantaggi del raid. Uno stripe più piccolo, per contro, da la sicurezza di dividere tutti i dati, anche i files più piccoli, ma comporta un maggiore lavoro da parte del controller, e duqnue prestazioni leggermente inferiori.

9)

“Tenete inoltre conto del fatto che per gli apparecchi con doppia uscita 12v (per alimentare due schede video) è possibile sfruttare la potenza di ambo le uscite su un singolo canale, ad esempio per alimentare un'unica scheda di grande potenza e consumo.”

Un alimentatore che abbia due uscite 12v ed una corrente massima di x ampére su ogni linea, permette di ottenere praticamente il doppio della corrente nominale di una sin gola linea se solo questa è utilizzata. duqneu se hai una scheda video che asosrbe 30 ampere, puoi tranquillamente usare un alimentatore che ha due linee da 18 ampere l'una, anche se poi attacchi una linea sola alla scheda video.

10) Lo fa la scheda madre

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy