Jump to content

Nuova Workstation


Recommended Posts

salve gente, ho in programma di conprare una nuova workstation solo che nn sono molto esperto in campo hardwere...questo computer sara utilizzato principalmemte per modellazione e rendering con 3dstudio max+vray/maxwell.

il negozio dove vado di solito mi ha proposto questa configurazione:

scheda madre: psk-se asus

cpu: quad q6600

Ram: 4gb corsair 1066

HD: seagate 250gb s ata II 16 mb cache

scheda video: quadro fx1700 512mb

+floppy, ventola, alimentator 500 watt, scheda audio, casse mause, masterizzatore e qbell 19" lcd

totale 1900euro...secondo voi è una buona macchina?cosa posso migliorare? il budget dovrebbe rimanere nei 2000 :unsure:

grazie

Edited by xeno
Link to post
Share on other sites

Ma possibile che ci siano sempre le stesse caz..te nelle configurazioni?

Perché diavolo propongono sempre rama 1066MHz, non serve a niente, è più veloce del clock del procio, in pratica lo aspetta!!

E l'alimentatore? che alimentatore è? la scheda audio spero parlino di quella integrata perché altro non serve.

Fatti mettere un buon dissipatore.

La scheda madre non la conosco bene

Link to post
Share on other sites

:crying: lol mi hai massacrato....apparte le battute:

l'alimentatore è un tecnoware possibile?nn si legge bene nel preventivo :unsure:

la scheda audio si è quella integrata, mi sono confuso io

in alternativa che ram mi consigli?scheda madre?dissipatore?

scusa se ti rompo ma ho visto anche dagli altri post che sei esperto :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

beh nn so ke finalità produttiva di 3d devi raggingere heeh ma quella sched a video cost aun bel pò ed è certamente tinalizzata al 3d ma oggi spendendo meno es;xfx 8800gtx puoi raggiungere prestazioni molto simili.la ram quoto , è troppo veloce oggi disegnano ram per il futuro ma tanto vedrai ke i processori per quelle ram rikiederanno ram ancora + potenti quindi nns pendere per ram a 1066.....

pensa volendo per la stessa cifra ma senza monitor potresti farti una super workstation doppio quad core xeon solo che poi devi saperla settare al punto giusto se no la spesa riskia di essere eccessiva per le prestazioni,

tutto sommato credo ke la tua configurazione vada piuttosto bene.

Link to post
Share on other sites

CPU - Intel Core 2 Quad Q6600 Box ( Step G0 )

Clock: 2.40 GHz - BUS: 1066 MHz - L2: 8MB - Pr.Prod.: 65nm - Quattro Core - Stepping G0

EURO - 237

RAM - Dimm 2X1GB DDR2 PC8500 Corsair C5 XMS2 Dominator

EURO - 140

MB - Asus Maximus Formula SE

EURO - 260

DISSISPATORE - ASUS Silent Knight AMD / Intel 0.24Rca

EURO - 53,00

ALIMENTATORE - Enermax ATX EIN720AWT (720w) INFINITI

EURO - 197

SCHEDA VIDEO - Asus GeForce EN 8800 GTX

Core: 575 MHz - Memorie: 1800 MHz - 384 bit - 768 MB GDDR3

EURO 597

TOT: 1.484

PAPAFOX CHE TE NEPARE?

CONSIGLI?

"Con questa scheda madre potrei cloccare pro e ram , e trovare un giusto equilibrio! TU CHE DICI?"

Edited by Lorenzo
Link to post
Share on other sites
lorenzo, togli la gtx, mettici una 3870 a circa 200 euro e con quello che hai risparmiato, trovi un 22'' a 1680x1050 2ms e 16.7 mln colori...

CHE SCHEDA è? sii + preciso!! ...e poi perchè? a me serve sia per giocare che lavoare...faccio grafica 3D e ho sentito che va abbastanza bene! ... forse sarebbe meglio una quadro...

per un buon monitor? vorrei prendere un 24" ... ieri l'ho visto ad un centro commerciale della packard bell a 500 euri + o -!!

...il migliore 22" che c'è in circolazione qual'è?

Link to post
Share on other sites

lorenzo se legi cosa ho scritto 3 post sopra dicevo appunto che le ram a 1066mhz non servono ad un tubo.

Gente, l'unica cosa che funziona in quelle c onfigurazioni è il q6600

Poi ci vogliono 4Gb di ram, che costano come 2Gb a 1066MHz. Dunque prendete un kit da 2Gb*2 della geil, oppure delle ocz se le trovate a buon prezzo. Altrimenti du ekit da 2Gb 2Gb*1 della geil e via. VI costano 170 i primi, 70 i secondi, dunque con 150-170e al max avete 4gB DI RAM). Poi ci vuole una scheda madre, assolutamente chipset intel, P35 perché x38 costa per niente. Dunque una Abit IP35pro, oppure una gigabyte p35 ds4 o una ds3r per chi non vuole overcloccare.

Scheda video, ati hd3850 per chi vuol spendere 160e e vivere felice, hd3870 per chi gli serve una scheda che va abastana bene con tutto, 8800gt per chi lavora con 3ds solo, dove va molto bene (con le openGL fa schifo). Le varie 8800gtx/ultra sono solamente soldi super-buttati, qualsiasi cosa ci dobbiate fare, anche per giocare, sono vecchie e costano ancora un macello. Inutile dire poi che con max e qualunque altro applicativo di grafica ormai le quadro di quella fascia di prezzo gliele suonano. DUnque, a chi serve una bella scheda e ha 550 euro, dico di prendere una quadro 1700, come aveva scelto steb87.

Arriviamo al dissipatore: se dovete overcloccare, uno scythe mugen, un noctua nh-12f, se volete il massimo un thermalright IFX14 o ultra 120 extreme. Il resto sono rottami a prezi esosi. Per chi non overclocca o overclocca poco, ma vuole silenzio, uno scythe kama, un noctua nh-9f (ma costa), un thermaltake blu orb II.

Alimentatore: i vari 700, 800, 1000, 1200w sono totlmente inutili e trovano nel marketing il loro unico motivo di esistere su pc che no abbiano 4/8 processori.

Un pc come quello definito sin'ora consuma neanche 400w, dunque andrà benissimo un 500-550w, MA DEVE ESSERE BUONO. Dunque prendete un crsair, un seasonic, un OCZ, un enermax (meglio se non il liberty).

Dischi: ve ne serviranno ALMENO due: uno per il sistema ed un o per i documenti: seagate 7200.10 o western digital cavair SE16 AAKS.

Case, sceglietevelo grande grande, con ventole da 12cm davanti e dietro, niente ventole sui pannelli laterali o monster fan o porcate simili, non vi servono a nulla, fan casotto e portan via posto.

Ok gente, dunque vedete di non spendere più di 1100e + scheda video per q6600, 4Gb ram, scheda amdre, hdd, dissi, alimentatore, case.

@meogen, se riesci a fare una workstation con due quad core intel che sia più veloce di un q6600 ben cloccato (dunque ci vogliono almeno due xeon a 2,33GHz) con 1900 euro ivati ti faccio un monumento. SOlo la scheda madre costa 500e se ti va bene, poi le ram sono un'altro salasso, i proci sono sui 250e, mettici na scheda video, ali, case e ia dicendo e fai almeno ameno 2500 euro

Link to post
Share on other sites

Allora allora attenti gente:

Per un 8 core devi per forza prendere un sistema basato su xeon, si. La scheda madre e le ram costano molto alla fine con meno di 3000 euro è difficile fare una buona workstation così.

Per quanto riguarda i penryn, i top-di-gamma son già in distribuzione ma non sono per nulla convenienti come qualità/prezzo; gl altri usciranno nel corso di gennaio.

Ora veniamo alla scheda grafica: quel 20%, 10%, 30%, ma cosa vuol dire? non stiamo mica giocando! nei giochi possiamo dire che è così, anche li prendendo con le pinze perché dipende sempre dalla risoluzione e dai filtri, ma in un software di grafica il discorso è totalmente diverso.

Intanto una gtx non è poiù minimamente conveniente, penso che non ne abiano venduta più neanche una da quando è uscita la 8800gt. E la 8800gt osta sui 240 euro, la hd3870 sui 220, la prima va leggermente di più, nei giochi.

In 3ds probabilmente anche sarà leggermente superiore, mentre per i software openGL in generale la hd3870 va molto meglio, dunque la ritengo più versatile per l'uso professionale.

Atenti a questi particolari gente, non sono da poco.

Poi c'è il discorso sli/crossfire, non nominateli neanche in questo forum, non pensate mai di guadagnare qualcosa mettendo schede video in cross/sli. Per i software di grafica non otterrete nulla di buono, non si guadagna un tubo.

Link to post
Share on other sites

ciao papafoxtrot... ne approfitto al volo.

ad anno nuovo devo aggiungere un nuovo PC ... sempre per esaudire le richieste dei clienti per avere rendering praticamente in real-time (maledetti...)

mi sarebbe piaciuto un 8cores... ma la soluzione xeon mi ha portato ad un preventivo identico ad una macchina che già ho ma con 2 xeon quad.

la macchina attuale è composta da 2 xeon 5140 2.33 fsb 1.333, su una sk madre intel S5000Xvn e un maledetto (grande pesante e rumorosissimo) SC5400.

Sk video Quadro 1500... ram 4gb lenta e non soddisfatto.

ora mi hanno ripresentato la stessa configurazine e... non ho nessuna intenzione di prendere un'altro trattore. è difficile lavorare in queste condizioni.

effettivamente però non ho molta scelta....

Cabinet Server INTEL – SC5299WS - Alim. 670w,

Scheda INTEL – S5000XVN SAS dual Xeon,

N. 2 Processori INTEL Xeon Quad Core E5410 2,33 Ghz Fsb1333

Ram 8 Gb KINGSTON DDR2 667 ECC Fully Buffered (2 x 4 Gb)

Hard Disk SEAGATE 146Gb SAS 3 Gb/s – 15.000 Rpm

Scheda grafica PNY GeForce 8800 Ultra 768 Mb – 384 Bit,

Audio Integrato, Scheda Rete integrata 10/100/1000,

Masterizzatore x DVD DVD+/-RW DL 18X, Fdd 3,5”,

Tastiera PS/2, Mouse Ps/2,

Licenza WINDOWS Vista BUSINESS 64 Bit vers. Oem

€ 3.150,00

allo stesso prezzo posso comprarci un MacPRO.

lo so che sarebbe un'eresia metterci XP64 su un MacPRO (mi avanza una licenza di XP64) ... ma so che il PC non è molto ingombrante, ben ventilato, SILENZIOSISSIMO ed affidabile.

Dciamo quindi che un sistema ad 8Cores siamo sull'ordine dei €3000 minimo. ovviamete con gli Xeon.

tali processori mi hanno dimostrato una grandissima affidabilità anche in condizioni limite... non posso dire lo stesso per l'unico AMD Burton su skm ASUS che mi ha creato innumerevoli problemi.... quindi credo di rimanere sicuramente su Intel.

un'altra ipotesi sarebbe la sostituzione dei 2 Xeon dualcores con Xeon Quad.... e una nuova macchina più economica (e di molto) con un core2quad.

ancora sono indeciso fra un q6600 e q9300.... (sai... la forte attrazione all'innovazione).

La ram almeno di classe 4 e la sk video 8800gt sicuramente.

Ora il dubbio è sulla sk madre....... puntare sull'fsb 1066 o 1333?... quale marca?.... ho notato che le Asus si surriscaldano più facilemte.... magari una Gigabyte?

So che queste domande sono un po fastidiose, spesso ci sono di mezzo gusti o richieste particolari.... ma, poichè ho notato molta competenza da parte tua, volevo chiederti cosa mi consiglieresti.

Considera che dopo aver smadonnato con l'AMD ora ho la necessità di un PC AFFIDABILE, FRESCO E SILENZIOSO.

tanto a quanto pare la supermacchina meglio attendere ancora... fra la stabilizzazione dei 45nm..... che avverrà suppongo all'uscita dei proci a 35nm... i flashdisk.... gli otto cores monochip.... e magari un Vista più affidabile.... forse a fine 2008 la strada sarà sicuramente più chiara.

Ti ringrazio in anticipo.

Link to post
Share on other sites

Ciao motopiku, allora vediamo cosa possiamo fare:

Prima pensiamo alla workstation che ti hanno proposto:

L'unica cosa che cambierei è assolutamente la scheda video, non serve a niente perché una 8800gt va praticamente uguale a quella, mentre una quadro 1700 andrebbe molto di più e spenderesti comunque meno. Io ti cosniglio, per una macchina di quel calibro, la quadro appunto.

Poi aggiungerei un secondo hard disk (sata che costa meno) per lo storage dei dati.

Ovviamente niente vista eh!

Vediamo ora circa la workstation che già possiedi:

Ha due processori dual core, dunque possiamo ipotizzare che vada grosso modo come una con singolo C2Q6600.

Però il resto della macchina mi sembra ancora buono, ha una buona scheda madre, la scheda video è ancora potente, le ram ci sono, anche se potresti pensare di espandere la dotazione. Io prenderei una coppia di xeon quad core da 2,33GHz e ce la monterei su.

Per quanto riguarda il rumore, spenderesti uguale sia a silenziare questa sia a silenziare quello nuovo; bisogna adottare delle strategie: io sistemerei il case attuale in questo modo:

1) Acquistare delle ventole di adeguata dimensione (12cm) che garantiscano buona silenziosità. Io uso le scythe e mi trovo molto bene, sono inudibili. Se mi dici com'è fatto il tuo case (numero fori per ventole, dimensione e posizione), posso darti dei consigli più precisi.

2) Sistemare l'organizzazione interna delle componenti, dunque are ordine, in modo da consentire all'aria di muoversi liberamente rispettando il flusso imposto dalla ventilazione.

3) Sostituire eventuali ventole sul chipset della scheda madre, notoriamente molto rumorose perché di piccole dimensioni, con dissipatori passivi di generose dimensioni, in modo da poter rinunciare alle ventole. Mi pare che le intel venornia s5000 abbiano appunto una ventolina fastidiosa sul hipset.

4) Procurarsi, eventualmente, dei dissipatori per cpu più silenziosi. Ora non so quali dei dissipatori che consiglio abitualmente vadano anche sugli xeon, che hanno socket diverso, ma si può informarsi.

In questo modo otterresti un sistema certamente zitto. Ti dico che anche a me i computers rumorosi danno fastidio.

Ora parliamo del macpro. L'idea di comprarne uno e metterci un windows è venuta a molti, però... ci sono dei però...

1) Se anche installi windows, usando bootcamp, per accendere il pc ed accedervi dovrai ad ogni accensione tenere premuto un tasto (ALT mi pare) in modo che ti sia consentito di scegliere, altrimenti parte con macos. Da macos dovresti invece scegliere dal pannello di bootcamp, di riaviare con windows. Dunque un po' una palla...

2) Un macpro con due xeon quad core, ti costerebbe comunque almeno almeno 4000 euro, gli xeon quad che puoi scegliere sono solo quelli a 3GHz, molto costosi.

3) Il macpro ha attualmente una scelta di schede video molto ristretta e inadeguata: puoi scegliere da una a quattro geforce 7300gt, totalmente inutili, oppur prendere una vecchia ati x1900xt, totalmente inadatta alla grafica 3d, e comunque te la fan pagare, oppure una quadro 4500, che è stata una bellissima scheda, ma loro te la fan pagare ora una cifra esorbitante, pur essendo stata superata (e di molto) dalla attuale 4600.

In ogni caso scegliendo anche un a x1900xt, oltre a prestazioni grafiche dludenti, avresti anche un prezzo d'acquisto molto più alto dei 3150 euro che ti han proposto per l'altro.

Certo è silenzioso, am creimi, non ci vuol mica un mago o la apple per far tacere un pc, basta muoversi nel modo giusto; purtroppo costa un po', richiede studio e qualche ora di lavoro, per cui molti assemblatori se ne fregano del rumore.

Ora parliamo di AMD:

Il fatto che tu abbia avuto un burton sfortunato non deve farti pensare che siano cattivi processoi; lo stesso burton era superiore ai p4 dell'epoca, magari non era manco colpa sua se non andava, oppure era nato male.

Ora gli opteron barcelona, ad esempio, soluzioni quad core per sistemi biprocessore, sono molto competitivi rispetto a xeon, hanno buoni prezzi e vanno bene, meglio dei phenom, per fortuna. Puoi vedere anche di una workstaton con questi processori, magari otterresti prezzi migliori. Fa conto che un 2GHz andrebbe come uno xeon 2,33GHz.

Veniamo alla macchina singolo procesore che stai imaginando.

Scheda madre io consiglio sempre una gigabyte p35, non preoccuparti per l'fsb massimo supportato, ora sono tutte a 1333MHz, alcune a 1600.

Una p35 ds4 andrebbe molto bene anche in caso di overclock, altrimenti una ds3r.

Processore si va sul solito q6600 eventualmente overcloccato. Se invece pensi di acquistare a gennaio, certamente si prenderà un penryn, dunque un 930 o 9500 (non ricordo bene le sigle, comunque saranno a 2,33 e 2,5GHz se non sbaglio, vero?). Saranno leggermente più veloci degli attuali a parità di clock in rendering, mentre guadagneranno molto in altri processi che sfruttano di più le loro caratteristiche distintive. COmuqneu scalderanno meno e questo è già da solo un ottimo argomento.

Scheda vieo potresti anche pensare ad una quadro se ti serve anche per modellare, dunque una 1700 per avere una cosa ottima, una 570 costa come una 8800gt e sinceramente penso siano li. Forse la quadr va un po' meglio con tanti poligoni, ma anche la gt non va male.

Ora vediamo tu cosa pensi di fare, ti serve sia una workstation dual quad core, sia il nuovo piccoletto a singolo processore o erano due alternative?

Link to post
Share on other sites

ti ringrazio per le utili info.

la mia idea iniziale era una nuova macchina ad 8cores. quindi un doppio quad e magari un pc diverso da quello che ho, ovvero più compatto e silenzioso.

quando ho preso la macchina già in possesso l'ho dovuta acquistare in un brevissssimo tempo, con caratteristiche di buon raffreddamento (visto che il burton mi ha creato e mi crea un sacco di problemi di temperatura) ... il negoziante detto fatto mi ha rifilato un case server.

Ora effettivamente è funzionante. dissipazione tutta passiva e un'unica ventola da 12 con convogliatore d'aria verso il gruppo CPU,RAM, Chipset. come da me richiesto però non hanno messo sensori termici... e a differenza della asus non ho trovato programmi per controllare la temperatura delle cpu... nemmeno nel bios c'è nulla a riguardo ma... non mi sembra proprio che la macchina soffra di caldo. Questo conferma la mia ipotesi del puntare al massimo sulla dissipazione passiva. in caso di caldo atroce (oramai consuetudine a luglio) mi basterebbe l'aggiunta di una ventola sulle cpu per migliorare di molto il raffreddamento. nel PC AMD invece in questi anni le ho cambiate tutte, partito da ram corsaire e dissipatore Zelman e l'aggiunta e sostituzione di ventole. non si arriva mai, per quando hai trovato la giusta ventilazione e silenziosità cominciano a romersi le prime e sostituirle.

da quando ho iniziato la vita con i computer a 8 anni (mitico commodore64) questo è il primo PC sfigato... tutto sommato mi è andata bene e alla fine ho capito che è proprio la macchina che "è nata male". mi dispiace molto poichè è stato l'ultimo PC interamente assemblato da me con componentistica di classe A che , all'epoca, ancora riuscivo a reperire. devo dire che il primo anno di età mi ha dato moltissime soddisfazioni essendo un PC molto più performante di quello che doveva essere... e senza overclockare. Probabilemente l'invidia di qualcuno l'ha rovinato.

vista la mia indecisione comunque pensavo di rimanere su CPU intel, mi ci sono trovato sempre bene sia con intel che con NVidia.

inoltre ho sempre avuto Quadro (in un periodo anche una FireGL), sempre skede abbastanza costose (€900 circa).... ma sopratutto l'ultimo max ha molte sofisticazioni in directx e mi piacerebbe testarle (anche se l'openGL mi sembra ancora molto più affidabile e performante) ecco perche volevo provare una geforce.

del preventivo che mi hanno fatto infatti volevo cambiare la skeda video con una 8800 Gt e cambiare la ram che (anche se non scritto) dovrebbe essere una kingmax cl7........troppo lenta.

ma da quel preventivo ho pensato che forse non mi conviene spendere di 3.500 per una macchina identica a quello che ho. ecco l'idea di upgradare l'esistente con 2 quad cores e prendere una nuova macchina con un q6600 e geforce. così ho comunque un 8cores e un nuovo PC più economico ma tecnologicamente più innovativo (compatto e silenzioso).

l'acquisto non è immediato... probabilmente con l'anno nuovo quindi rimango in attesa dell'andamento di mercato dei penryn.... che da quanto ho visto (sito giapponese) possono erssere overckloccati abbastanza tranquillamrente (anche perchè sono un po più freddi). non sono un appassionato dell'overclok.... ma forse non mi dispiacerebbe provarci.

quindi con le tue info sono arrivato a questa conclusione. aumentare la potenza del pc che già ho e aggiungere un pc con processore core2, così ho la possibilità di confrontare le due tecnologie ed avere comunque due macchine performanti.

il discorso mac è più per il fascino che mi stimola. dall'amiga 500 sono passato a mac e solo nel '94 ho iniziato a lavorare con i pc, ritornare a mac mi piacerebbe e.... smontati... sono sempre un piacere vederli. lavorare con vista poi mi ha stimolato ancor di più ma... alla fine passare a mac è abbastanza dispendioso, quiasi tutti i programmi che uso girano solo sotto win (escluso adobi CS3, maxwell e quidam). inoltre sono in attesa di risposta da parte di "utenti mac esperti" per sapere se posso prendere un macpro senza ram e senza sk video. la ram la metto io, meno costosa e ugualmente performante.. e fin quì non ci sono problemi. per la sk video... nemmeno a me convince per nulla le loro soluzioni... e devo sapere se posso essere "libero" di metterci almeno una 8800. non credo ma attendo conferma.

poi ... il OS... inizialmente avevo XP64.... e mi andava abbastanza bene (era lento negli accessi al disco ma... poiche non lo avevo assemblato io non gli ho dato molta importanza.. pensando un giorno di rimettermelo a posto) ma.... quando ho preso il CS3 mi hanno detto che non era compatibile con XP64 e che sarebbe funzionato con VISTA.

ecco perchè ci ho messo Vista .... e ti confermo che non è stata una scelta felice. photoshop funzionava ma non era certo una scheggia e spesso l'UI si incasinava... ma..... ad agosto, quando sono usciti finalemtne i drive per Vista per usare i dischi in RIDE... da allora non funziona assolutamente nessun prodotto adobe... e ancora non mi hanno risolto il problema. così, nella peggiore delle ipotesi tolgo il RIDE e dovrebbe rifunzionare.

Ecco perche la scelta di un solo disco ma veloce, per vedere se come prestazioni si avvicina ad un raid0 con due dischi.... non solo... così posso collegare l'hd anche su altri PC per eventuali "recuperi" cosa che con un RAID non posso fare. per il secondo disco concordo.... ma non lo messo in preventivo poichè di HD ne ho svariati Kg (anche se quasi tutti IDE)... quindi recupero uno di quelli che già ho, un SATA da 250 mi basta ed avanza (preferivo i diski da 40Gb..... quanto meno ZOZZO accumulavo...........).

chiedo scusa per aver monopolizzato il topic.... ed aver raccontato storie noiose... ma spero che gli utenti prendano atto di queste situazioni in modo da capire che oggi le scelte fra CPU, OS etc etc... non sono semplici da fare, e che si può andare incontro anche a situazioni spiacevoli... insomma.... fate esperienza....e come ha descritto Papafoxtrot... si può avere un buonissimo computer senza spendere 3500 euro... e credo che solo questo potrebbe stimolare molti utenti.

detto questo mi rimane solo .... da scrivere a Babbo NAtale....."caro Babbo Natale... mi piacerebbe avere una Apexx8............................."

(PS..... perchè alla fine non è un buon computer, sopratutto rapportato al prezzo.... ma l'idea di comprare un Commodore64bit mi ha allettato tantissimo....)

http://www.commodoregaming.com/pcshop/Game...mmodore+xx.aspx

Quando docrò stendere in dettaglio la macchina 6600 magari ti rompo un po le scatole...... mi rimane sempre un po difficile far capire al negoziante le mie esigenze ( o probabilmente ha difficoltà lui a trovare i fornitori di "certa merce").

Link to post
Share on other sites

"""alla fine passare a mac è abbastanza dispendioso, quiasi tutti i programmi che uso girano solo sotto win (escluso adobi CS3, maxwell e quidam). inoltre sono in attesa di risposta da parte di "utenti mac esperti" per sapere se posso prendere un macpro senza ram e senza sk video. la ram la metto io, meno costosa e ugualmente performante.. e fin quì non ci sono problemi. per la sk video... nemmeno a me convince per nulla le loro soluzioni... e devo sapere se posso essere "libero" di metterci almeno una 8800. non credo ma attendo conferma.""

Un consiglio mio personale sul mac pro, adesso non conviene acquistarlo perchè è imminente l'uscita dei nuovi.

http://www.macrumors.com/2007/12/05/mac-os...te-at-macworld/

Quello che dice papafoxtrot è giusto

" "3) Il macpro ha attualmente una scelta di schede video molto ristretta e inadeguata: puoi scegliere da una a quattro geforce 7300gt, totalmente inutili, oppur prendere una vecchia ati x1900xt, totalmente inadatta alla grafica 3d, e comunque te la fan pagare, oppure una quadro 4500, che è stata una bellissima scheda, ma loro te la fan pagare ora una cifra esorbitante, pur essendo stata superata (e di molto) dalla attuale 4600.""

Link to post
Share on other sites

Orpo che lungo, ora provo a risponderti

Ma scusa, la tua attuale workstation è rumorosa avendo una sola ventola sul convogliatore come mi dici?

Poi per quanto riguarda le cpu, ti dico, intel vanno bene, ora i barcelona sono buoni se vuoi risparmiare qualcosa.

La scheda video: il fatto che tu abbia una quadro non vuol dire che la devi usare in openGL, anzui i nuovi maxstreme sono in directx, dunque se vuoi una bella scheda prenditi una quadro 1700 e via. Poi non credere che le open siano migliori in max, la qualità visiva è molto molto inferiore, provare per credere, e le prestazioni sono leggermente inferiori. Secondo me su una macchina costosa come un 8-core metti una 1700 e via...

La ram a cl7 sarebbe un assurdo collo di bottiglia, ti accomando di cambiarla.

La decisione di acquistare due xeon ad 8 core, magari penryn è secondo me la migliore. Puoi eventualmente pensare di sostituire il case se quello attuale proprio non ti aggrada, ed eventualmente di provvedere alla sistemazione del sistema di raffreddamento al fine di risolvere i problemi hem acustici.

Eventualmente puoi pensare di investire in un secondo pc quad core, sia gli attuali conroe che i penryn saranno molto ben overcloccabili, il che consente di ottenere ottime performances. Per l'overclock non aver paura, se ben fatto da solo benefici.

Per il mac, la ram la puoi mettere tu, ma la scheda video no, quelle per mac hanno caratteristiche leggermente diverse per via del diverso sitema. I drivers sono ad esempio ottimizzati per openGL. Non esistono inolttre driver per mac per le schede che non vende apple....

Comuqnue anche qui vale il discorso di lasciar stare la 8800 su un pc simile, io metterei la quadro 1700...

Per il sistema operativo... boh, io uso cs2 e xp64 e non ho problemi, dubito che cs3 dia problemi sai! secondo me torna a xp64 ci guadagni ebasta....!

sU UNA MACCHINA COSì UN DISCO SAS PUò NON ESSERE UNA BRUTTA SCELTA; IO AD ESMPIO HO UN RAPTOR DA 10000 giri e le differenze dai comuni 7200 ci sono, facile che un 15000 sas sia ancora molto meglio. Però è sempre bene avere un disco per il sistema ed uno per i documenti, per questo ti consigliavo di prenderne un'altro oltre al sas. Un disco per storage non ha bisogno di essere veloce, ed un sata ti costerebbe meno. Inoltre avresti più possibilità di spostarlo su altri sistemi. Per cui va bene il sas, metti anche un sata grosso per salvare i dati.

Il raid è una buona soluzione, ottima e qusi indispensabile in certi ambiti, è però più laborioso.

Ah ok, ho letto adesso che dici di aggiungere tu un sata, allora va bene. COn un disco sas non è che ottieni proprio le prestazioni di un raid, che a parità di prezzo può essere fatto su 3-4 dischi, hai un transfer minore, ma tempo di accesso e seek sono a favore dei dischi veloci, dunque del sas, e la cosa può solo giovare a chi cerca solo di non aspettare ore per aprire il sistema, il programma di lavoro, navigare in grosse cartelle...

Se vuoi una mano per definire l'aggiornamento da eseguire sulla macchina attuale, io sonpo sempre qui.

Stessa cosa per il futuro "piccolo" con quad core. Magari te lo assembli che vien meglio e costa meno...!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy