Vai al contenuto
gonzoLA

Modellazione E Texturing Palazzi

Recommended Posts

CIao a tutti, volevo sapere che ne pensate di questa palazzina che stò modellando.

E' solo l'inizio di una lunga serie, per intenderci riguardo la vastità del progetto, tenete in considerazione

i fondali precaricati delle vie di resident evil...il 2, quello in città.

Non verranno utilizzati a brevissima distanza, ma a qualche metro di distanza.

http://digilander.libero.it/moviesworksentertain/babbo.bmp

http://digilander.libero.it/moviesworksentertain/nueva.bmp

non ne capisco nulla di illuminazione, ma ci sarà qualcuno che penserà a quella.

C&C please.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusami, ma non ho capito qual'è lo scopo della modellazione. :blink2:

Ciao

he he...dunque, stò creando un ambiente urbano che distruggerò una volta costruito, ed utilizzerò successivamente

per un mio progetto www.coldhype.altervista.org .

Diciamo che uno dei principali obiettivi è il fotorealismo...credo di aver fatto un lavoro discreto con texturing (viste le mie limitate capacità), e credo che l'illuminazione cambierà totalmente il risultato finale.

Lo scopo di questo post, è raccogliere puri e semplici commenti...

:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Mi è tutto più chiaro! Sono andato anche al link che hai inserito! :Clap03:

Una domanda:

-Il "tubo" dietro il lampione, è un discendente per l'acqua piovana? Se si, riducilo (diam. 10-12 cm)...

O è una canna fumaria di un locale caldaia interrato? Se è questa, falla sporgere...

ciao :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la parte più alta ha un notevole tiling dei materiali, i buchi alle finestre sono tutti uguali, i mattoni con quei toni azzurri mi fanno un po' storcere il naso...la parte di sotto invece è meglio.

il fotorealismo dista ancora parecchio, mancano bump, rilfessi, dettagli.

certo che se il progetto è così immane e questi sono i palazzi più distanti, direi che va bene così :) .

PS il progetto è interessante, tienici aggiornati ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao!

Mi è tutto più chiaro! Sono andato anche al link che hai inserito! :Clap03:

Una domanda:

-Il "tubo" dietro il lampione, è un discendente per l'acqua piovana? Se si, riducilo (diam. 10-12 cm)...

O è una canna fumaria di un locale caldaia interrato? Se è questa, falla sporgere...

ciao :hello:

ecco vedi l'utilità?:D...sinceramente l'ho fatto e basta, non sono un architetto o un urbanista:D...deciderò...cmq quello che stò notando, è che il tutto ha uno stile molto londinese.

L'ambientazione sarà "inventata" ma con un forte timbro statunitense...ho paura di mischiare troppo gli stili architettonici, qualche consiglio? magari qualcuno conosce qualche link dove vengono raccolte fotografie di periferie e non di città americane?

grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
la parte più alta ha un notevole tiling dei materiali, i buchi alle finestre sono tutti uguali, i mattoni con quei toni azzurri mi fanno un po' storcere il naso...la parte di sotto invece è meglio.

il fotorealismo dista ancora parecchio, mancano bump, rilfessi, dettagli.

certo che se il progetto è così immane e questi sono i palazzi più distanti, direi che va bene così :) .

PS il progetto è interessante, tienici aggiornati ;)

ciao e grazie anche a te!

necessito alcune delucidazioni...

mi dici di impostare bumpo, ma nei materiali ne ho già impostato a sufficienza, lo stesso per mappe specular etc etc...dove posso sbagliare?

volendo appena torno a casa posso postare le mappe bump da me create e i settaggi dei parametri.

a presto!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
no, non era per contestare a forza qualcosa nella modellazione, però dato che cerchi realismo, IMHO dovresti "rispettare" delle dimensioni :D .

:hello:

Non ma hai ragione!...a presto nuovi up.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e complimenti.in un certo senso stiamo realizzando qualcosa di simile e mi piacerebbe sapere come hai risolto o pensi di risolvere alcune problematiche che a me creano mooolte difficoltà.

in breve anche io sto realizzando una "zona" urbana in stile post atomico,quindi quasi tutto distrutto con tantissimi detriti e palazzi quasi rasi al suolo(a tal proposito ho postato anche una mi immagine in un tuo topic...).I problemi incontrati fino ad ora sono quelli di rendere credibile un palazzo distrutto e le relative macerie.Io ho dovuto fare"manualmente" la distruzione in fase di modellazione con risultati per me poco piacevoli.Sbaglio ad affrontare cosi la modellazione o ci sono tools appositi per "distruggere" in maniera credibile e non come il comando bomb di 3dmax?

Punto due,come fai per non far esplodere il pc con tutti i detriti ed istanze create?

punto tre,come mai 3dmax ha una gestione delle istande degli oggetti cosi pessima?Ok questa domanda la dovrei fare a quelli di autodesk...

ancora non ho affrontato il discorso texture ed illuminazione,li ho paura che andro' in Tibet a cercare conforto nella meditazione!! :wallbash: :wallbash: :wallbash:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao e complimenti.in un certo senso stiamo realizzando qualcosa di simile e mi piacerebbe sapere come hai risolto o pensi di risolvere alcune problematiche che a me creano mooolte difficoltà.

in breve anche io sto realizzando una "zona" urbana in stile post atomico,quindi quasi tutto distrutto con tantissimi detriti e palazzi quasi rasi al suolo(a tal proposito ho postato anche una mi immagine in un tuo topic...).I problemi incontrati fino ad ora sono quelli di rendere credibile un palazzo distrutto e le relative macerie.Io ho dovuto fare"manualmente" la distruzione in fase di modellazione con risultati per me poco piacevoli.Sbaglio ad affrontare cosi la modellazione o ci sono tools appositi per "distruggere" in maniera credibile e non come il comando bomb di 3dmax?

Punto due,come fai per non far esplodere il pc con tutti i detriti ed istanze create?

punto tre,come mai 3dmax ha una gestione delle istande degli oggetti cosi pessima?Ok questa domanda la dovrei fare a quelli di autodesk...

ancora non ho affrontato il discorso texture ed illuminazione,li ho paura che andro' in Tibet a cercare conforto nella meditazione!! :wallbash: :wallbash: :wallbash:

NOOOOOOOOOO ti stavo rispondendo nella tua discussione:D...continuo qui allora...stai piovendo come manna dal cielo per me.

dunque...

che ne diresti di scambiarci i contatti msn?

Avrei tante cose da dire in merito e anche da chiederti, quindi credo sia l'ideale.

www.coldhype.altervista.org

questo è il sito del mio progetto, dagli un occhiata :D ...

mattewbigs@hotmail.com (aggiungimi ti prego:D).

a presto!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
lavori interessanti....speriamo di vedere presto up...e magari qualche making of

Che confusioneeeeeeeee....chiedo scusa a tutti...stò continuando la discussione in DETRITI (sempre in MODELLAZIONE).

Scusatemi, sarò + ordinato la prossima volta....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...