Jump to content

Windows Xp 64 Su Macpro


Recommended Posts

Per chi volesse utilizzare appieno il suo macintel sfruttando i 64 bit non supportati da bootcamp e i relativi svariati giga di ram non utilizzabili con il sistema a 32 bit può fare così:

Al momento dell'installazione con il dvd di windows xp 64 bisogna formattare l'HD ( apple o no è indifferente ) con procedura lenta e non "quick" altrimenti non si potrà proseguire.

Terminata la formattazione si potrà installare tranquillamente xp 64.

Al termine dell'installazione il sistema non riconoscerà la scheda di rete, la scheda video e la scheda audio, cosa a cui di solito sopperisce bootcamp fornendo automaticamente i driver.

Per sopperire a tale mancanza elenco qui i collegamenti per scaricare autonomamente:

- Scheda di rete.

-Schede video:

Schede ATI

Schede Nvidia 7300 GT

Nvidia Quadro

Scheda audio e codec

Qualsivoglia altro HD windows o Macos verrà riconosciuto in ogni caso all'accensione tramite la pressione del classico tasto "ALT" perchè il boot lo fa direttamente la scheda madre. ;)

P.S.

Ho eseguito questa procedura su 3 macpro differenti e funziona ovunque, però è solo una procedura indicativa che richiede comunque un pò di dimistichezza nell'installazione di OS e non la consiglio a tutti, fintanto non mi ritengo responsabile se devastate il vostro splendido e luccicante macintel! ;)

Link to post
Share on other sites

Guido sei un grande!

anche io volevo comprarmi un Mac Pro con due processori da 3Ghz ma poi ho comprato i vari pezzi ed ho assemblato il tutto con le mie mani.

L'unico problema era la scheda video, volevo la FX 4600 che la Apple non aveva a listino e sui processori mi sono fermato ai 2.66Ghz Xeon quadcore.

Poi ho montato in raid 0 dischi sata da 10.000 giri ma avrei potuto farlo anche sul Mac Pro.

La macchina in due step successivi l'ho portata da 4 ad 8 giga...forse la ram venduta da Apple sarebbe costata un botto.

Non so la compatibilità con software tipo Adobe Video Collection CS3 come va (sul Mac) o con software audio e schede con firewire e driver ASIO....ma avrei potuto usare la macchina in dual boot...

la compatibilità è al 100%? che software c'hai fatto girare (con XP64)?

Saluti!

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

ciao guido,

quindi mi dici che comprando macpro di ultima generazione tipo gli ultimi che sono a 8core posso poi tranquillamente installarci win64bit senza perdere in prestazioni?

Con le quadro ci sono problemi percaso?

o diventa tutto trasparente per il sistema usando il bootcamp?

Ovviamente linux ci stara sicuramente..... non occorre chiedere!

grazie

Link to post
Share on other sites
Ma non si fa prima a prendere un workstation hp o dell?

Cosa succede con la garanzia del mac se lo usi con software non mac e monti hardware non mac?

Ciao

Non quando hai un capo fissatissimo con la apple e tu e i tuoi colleghi usate max. :P

Oltretutto se calcoli che con il bootcamp puoi montare solo sistemi a 32 bit con macchine da 6-8 giga di ram la frustrazione diventa palpabile :)

Per quanto riguarda la garanzia non ci sono grossi problemi... cambiamo pc molto spesso! :P

azzz notevole!!!

zero limitazioni propio?

Che scheda video monti ora?

Prestazioni? mai impiantato?

Provato con varie schede.

Prestazioni ottime, mai impiantato e procedura eseguita su molti macpro differenti. ;)

Link to post
Share on other sites
Non quando hai un capo fissatissimo con la apple e tu e i tuoi colleghi usate max. :P

Eheh, ma ha senso solo in questa eventualità... :P paghi due sistemi operativi e uno lo cestini

Un professionista che investe in postazioni workstation windows non ha motivo di fare tutta questa tiritera, si prende dell o hp con windows64bit nativo e via.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Grandissima notizia!

Bootcamp era comodo perché trovava lui i drivers ma vabbè, alla fine così l'installazione è come se fosse fatta su qualunque pc.

Solo certo le schede audio, video, rete e via così bisogna cercare un po' per i drivers. Il problema più grosso penso sarà, nel caso di portatili, per i moduli bluetooth, le webcam, il touchpad, la wireless (quella forse neanche troppo perché è intel)....

Link to post
Share on other sites
  • 8 months later...

ciao,

avrei una domanda su xp pro 64bit...sto usando un mac pro 4x2,8 GHz con 4GB di RAM, leopard e xp 32 bit...la parte riservata a xp 32bit è formattata in NTFS. Vorrei installare xp 64bit ma al riavvio dopo la prima fase di copia dei file di installazione di xp il computer si riavvia.

domanda: devo selezionare F6 per installare le eventuali periferiche SCASI oppure no?...se si dove posso trovare i files (drivers) che servono per far riconoscere il disco fisso?

grazie

luciano

Link to post
Share on other sites

in teoria dovresti premere F6 per installare i drivers del controller scsi o sata. il "problema" è che devi caricarli tramite floppy disk, spero che il tuo mac ne sia provvisto. si riavvia perchè non riesce a copiare i file sul disco, non sapendo che disco è

per i drivers, penso sul sito del produttore.

Edited by kris_73_it
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy