Vai al contenuto
SOn2

Mr Gi:maximum Sampling Radius

Recommended Posts

con Mental Ray In base a cosa si stabilisce la dimensione del radius!!

Io spesso vado a tentativi, a occhio tanto per intenderci,

ma mi chiedevo se esiste una tecnica matemantica con cui si possa calcolare??

qualcuno sa dirmi qualcosa??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io darei un'occhiata al tutorial di illuminazione con mental ray incluso in 3ds Max... è molto chiaro sulle dimensioni del radius, altrimenti dai un'occhiata anche a quelli qua su treddi.com ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto Mac, ma aggiungo che il max sampling radius deve essere all'incirca 1/10 della diagonale maggiore della scecna. Chiaramente poi devi vedere anche cosa ti viene fuori ed in che scala stai disegnando.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nel 99% dei casi il radius a 0 (o disabilitato, visto che sei in max) va più che bene

a meno che non stia cercando ottimizzazioni estreme o non abbia una scena particolare il calcolo automatico di mental ray funziona molto bene

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dal tipo di rendering che vuoi ottenere: con un radius alto avrai un'immagine omogenea e priva di noise ma perderai i dettagli più piccoli; con un radius ridotto avrai più dettaglio ma cresce il rischio che il tuo rendering possa essere rovinato da un forte effetto noise. Per ovviare a questo problema dovrai alzare il parametro "Samples" (così sino a max 8) ma, ovviamente, i tempi di rendering cresceranno.

Quindi dipende da te: Se hai un modello con molti dettagli ti consiglio di tenere basso il radius, se, al contrario, il tuo modello è caratterizzato da superfici semplici, con un numero non molto alto di dettagli, allora potrebbe essere opportuno aumentare il radius.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per i dettagli contano molto di più le impostazioni del FG, ma soprattutto i samples con radius bassi non danno nessun miglioramento, al limite lo fanno con radius alti ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, state parlando del radius dell'FG o della GI? In ogni caso, se vi riferite alla GI, il radius influenzerà comunque la resa dei dettagli, anche perchè, se impostiamo il radius ad un valore basso, volendo avere un'immagine decente dovremo aumentare i fotoni. Il radius della GI regola la dimensione dei fotoni. L'illuminazione globale in MR funziona facendo sovrapporre i fotoni: più il raggio dei fotoni è largo meno fotoni saranno necessari per la renderizzazione. Con pochi fotoni e raggio molto ampio avremo tempi di rendering ridotti ma una perdita di dettaglio che si manifestera con una sorta di effetto blur sull'immagine. Se, invece, utilizzeremo un radius ridotto avremo bisogno di molti fotoni, in modo che questi possano sovrapporsi e scongiurare l'effetto noise.

Ancora una volta ribadisco che non c'è un settaggio "per tutte le stagione", esso dipenderà dal progetto che vogliamo renderizzare.

Inoltre si deve tenere in considerazione, oltre al numero dei fotoni ed al raggio, un terza importante variabile che è costituita dal parametro "maximum num. photons per semple" che regola quanto i raggi dei fotoni sovrapposti debbano fondersi fra di loro: se lasciate il photons per semple a 1 vedrete i singoli fotoni non fusi tra di loro; ovviamente è consigliabile impostare questo parametro ad un valore decente, tenendo in considerazione il fatto che esso dipende strettamente dal numero di fotoni presenti nella scena, quindi oltre una determinata soglia non si avrà nessun cambiamento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai mescolato un po' di cose

il radius non regola la dimensione dei fotoni, ma la dimensione del sampling dei fotoni (o se meglio preferisci, l'interpolazione che devono avere i risultati raccolti dai fotoni)

quindi se il radius è basso sì, vedrai i singoli fotoni, ma no, il numero dei samples non avrà nessun effetto, perché è il numero dei samples che vengono usati nell'interpolazione all'interno del dato radius

in poche parole quando il radius è molto basso il numero dei samples non influenza assolutamente la photon map

al contrario quando il radius è alto il numero dei samples è fondamentale per la photon map (ma non bisogna mai esagerare, perché più si aumentano i samples più si aumenta l'interpolazione e quindi si rischiano errori)

ripeto, per i dettagli contano molto di più le informazioni del FG, anzi la GI è bene che sia meno dettagliata possibile

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vabbò dagos, allora per come la metti tu nel 99% dei casi dovremmo lasciare il radius a 0 e ciò non credo proprio dia sempre ottimi risultati, soprattutto quando dobbiamo renderizzare un modello complesso e con molti minutissimi dettagli. Poi ognuno faccia i suoi test e si renda conto con i suoi occhi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Vabbò dagos, allora per come la metti tu nel 99% dei casi dovremmo lasciare il radius a 0 e ciò non credo proprio dia sempre ottimi risultati, soprattutto quando dobbiamo renderizzare un modello complesso e con molti minutissimi dettagli. Poi ognuno faccia i suoi test e si renda conto con i suoi occhi.

è quello che ho scritto dall'inizio infatti :P

i minutissimi dettagli li puoi ottenere col FG o, anche meglio, con un po' di occlusion

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto mi riguarda non sono d'accordo poichè non credo che esista un settaggio magico e lasciare il radius a 0 non è sempre la scelta giusta. Questo è ovviamente ciò che ho appreso io dai miei test, se qualcuno in questo forum conosce un settaggio che va bene nel 99% dei casi sarò felice d'essere smentito.

In ogni caso, riferendomi a SOn2, se vuoi avere una rapida infarinatura di come funzioni la GI in MR, ti consiglio di dare un'occhiata ai video tutorial che qualche tempo fa l'attento Loki ha segnalato con un Link. C'è una sezione dedicata al rendering in Mental Ray che però fa riferimento a XSI; non credo però che avrai grosse difficoltà: i nomi dei parametri sono quasi gli stessi. Questi tutorial ovviamente non ti offriranno un'approfondita conoscenza di MR ma, a mio parere, possono rappresentare un buon punto di partenza da integrare con la guida che trovi su max o con qualche buon manuale (che purtroppo, per quanto riguarda MR, sono tutti in inglese); credo che per questo si debba ringraziare Loki che li ha segnalati (oltre ovviamente agli autori dei suddetti video).

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente in certi casi andare a settare manualmente i fotoni fa si che si risparmi qualcosa in termini di tempo rispetto a quello che calcola in automatico Mr, mentre nella maggior parte dei casi si pastrocchia un po'. Personalmente li setto manualmente sempre in modo da mettercene il minor numero possibile e andare a giocare un po' sull'exposure control nel caso l'immagine risulti contrastata in modo non soddisfacente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Per quanto mi riguarda non sono d'accordo poichè non credo che esista un settaggio magico e lasciare il radius a 0 non è sempre la scelta giusta. Questo è ovviamente ciò che ho appreso io dai miei test, se qualcuno in questo forum conosce un settaggio che va bene nel 99% dei casi sarò felice d'essere smentito.

In ogni caso, riferendomi a SOn2, se vuoi avere una rapida infarinatura di come funzioni la GI in MR, ti consiglio di dare un'occhiata ai video tutorial che qualche tempo fa l'attento Loki ha segnalato con un Link. C'è una sezione dedicata al rendering in Mental Ray che però fa riferimento a XSI; non credo però che avrai grosse difficoltà: i nomi dei parametri sono quasi gli stessi. Questi tutorial ovviamente non ti offriranno un'approfondita conoscenza di MR ma, a mio parere, possono rappresentare un buon punto di partenza da integrare con la guida che trovi su max o con qualche buon manuale (che purtroppo, per quanto riguarda MR, sono tutti in inglese); credo che per questo si debba ringraziare Loki che li ha segnalati (oltre ovviamente agli autori dei suddetti video).

Ciao

vi ringrazio tantissimo!!! E' da un po' che uso Mr, a volte con buoni risultati a volte meno perchè i concetti non li ho chiarissimi, e anche perchè da un modello ad un altro le situazioni cambiano e mi confondo un po' pasticciando!!!

Trovo Mr ottimo ma complesso!!

comunque a volte sono migliori dei tutorial facili e basilari che chiariscono i concetti che non troppo complessi!!

Trovo ottimo il suggerimento di 1/10 della diagonale più lunga!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...