Vai al contenuto
Gianz

Render Farm

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Sto cercando di aggiornare il mio software di resa, ed essendo un aficionados di Rhino pensavo di accoppiarlo o con Maxwell o con Vray. A questo proposito pensavo ad una piccola render farm per ridurre i tempi di resa, magari poco costosa in termini di hardware/software. L'idea sarebbe quella di prendere un proc dual core, 512 mb di ram, un hard disk ed una scheda di rete e montare quanti più pc riesco a trovare. Come SO pensavo a Linux, una distro "a caso" (ubuntu, suse, mandriva, sabayon).

Vi chiedo se qualcuno di voi ha già approntato qualcosa del genere, e, se nel caso, se è riuscito a far lavorare il tutto! Inoltre, ma qui scantino verso altre zone del forum, se Maxwell o Vray possiedano limitazioni in ambito di rendering distribuito. E infine se è possibile usare Linux per "tenere su tutto".

Mi sto informando intanto su PC usati, e se a qualcuno interessa l'argomento terrò il topic aggiornato...

Grazie a quanti interverranno,

Gianluca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Ciao a tutti!

Sto cercando di aggiornare il mio software di resa, ed essendo un aficionados di Rhino pensavo di accoppiarlo o con Maxwell o con Vray. A questo proposito pensavo ad una piccola render farm per ridurre i tempi di resa, magari poco costosa in termini di hardware/software. L'idea sarebbe quella di prendere un proc dual core, 512 mb di ram, un hard disk ed una scheda di rete e montare quanti più pc riesco a trovare. Come SO pensavo a Linux, una distro "a caso" (ubuntu, suse, mandriva, sabayon).

Vi chiedo se qualcuno di voi ha già approntato qualcosa del genere, e, se nel caso, se è riuscito a far lavorare il tutto! Inoltre, ma qui scantino verso altre zone del forum, se Maxwell o Vray possiedano limitazioni in ambito di rendering distribuito. E infine se è possibile usare Linux per "tenere su tutto".

Mi sto informando intanto su PC usati, e se a qualcuno interessa l'argomento terrò il topic aggiornato...

Grazie a quanti interverranno,

Gianluca.

Mi interessa la discussione, e mi iscrivo.

Bhe sicuramente le risorse hw devono essere un pò più "spinte" cominciando dalla ram (parti da 4GB!).....ciao.

Seguo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh... in teoria questo limite non dovrebbe esserci: spezzo l'immagine e più che la ram di un singolo sistema, dovrebbe contare la ram di tutto l'assieme. E' come con i GHZ: meglio una macchina da 3ghz o 3 macchine da 1? In teoria è meglio la seconda ipotesi... :blink2:

Poi l'idea sarebbe quella di acquistare solo piastra madre, processore, disco, ram ed alimentatore... poi monto tutto su di una struttura tipo "rack". E un solo monitor sopra a tutto per la gestione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato qualche informazione su questo sito:

http://www.extremetech.com/article2/0,1558,1847365,00.asp

Però non ho riscontri reali... nel senso che non so quanto questa teoria si "sposi" con la pratica.

Infine ho letto sul sito di Maxwell che sta uscendo una versione del programma per Linux. Già Rhino funziona (maluccio comunque!) sotto Wine... è giunta l'ora di abbandonare winsozz?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per esperienza personale io ti consiglio di investire qualche soldo in piú in un supercomputer piuttosto che in una piccola render-farm.

Fai bene i conti e vedi se ti conviene o no avere 8 cores su diversi computer o tutti in un unico case, considerando che comunque spezzettare file su diversi computer costa tempo e avere 8 processori sotto lo stesso tetto di permette di avere tempi di preview molto piccoli e per questo di avere un workflow molto piú veloce.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non necessiti di grande potenza forse ti conviene fare un unico computer; almeno finché i tempi di "cottura" di una renderfarm sono comparabili con quelli di un quad core sicuramente.

Poi vedi tu ma io ancora investirei su una worktsation con due xeon quad core 2,33GHz e 4/8Gb di ram.

Ti costerà sui 4500 euro.

Se hai già il pc su cui lavorare e ti serve solo potenza per renderizzare con quei soldi ti fai 6-8 computer con quad core intel e dunque ci guadagni.

Io farei così: una coppia di pc con quad core q6600, su uno lavori anche e ti costa sui 1500e, l'altor lo usi solo per renderizzare assieme al primoe ci spendi 600-700e.

Ancora con 3 pc ti convengono 3 quad core di questo tipo.

Poi peglio se cominci a ffare schiere di dual core amd 5000+...proci economici, mobo economiche...1 o 2 Gb di ram e via

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

attenzione.... maxwell lancia i rendering su soli 4 nodi (PC, indifferentemente dal numero di cores) per ogni singola licenza.... eventualmente si può comprare la licenza per altri nodi invece di comprare tutto il pacchetto maxwell.

Ma credo che 4PC per il momento siano sufficenti.

MentalRay ha il grande pregio di essere ILLIMITATO.... il VRay.... non lo so, ma non credo che avrai problemi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oh, grazie! Cominciano a schiarirsi le idee! Effettivamente l'articolo che avevo trovato era "pre core" e quindi considerava pc con singole CPU. Il fatto di condensare una render farm su di un solo pc mi toglie qualche pensiero circa S.O. e compatibilità varie. Il problema in parte rimane: XP 64 bit è introvabile e non voglio fare la s-vista di installare Vista! Provo ad informarmi su costi e soluzioni multi core. A proposito: ho visto che nel Mac Pro c'è la possibilità di installare due cpu quad core... per caso sapete se esiste una piastra madre per Pc con le stesse caratteristiche, ma che permetta di installare i più economici Q6600? Il prezzo della macchina Apple, con memoria (poca) e scheda video (scarsa) è a dir poco assassino!

Ultima informazione: vray? Sapete come lavora in distibuted rendering? :wallbash: :wallbash: :wallbash::devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
...ho visto che nel Mac Pro c'è la possibilità di installare due cpu quad core... per caso sapete se esiste una piastra madre per Pc con le stesse caratteristiche, ma che permetta di installare i più economici Q6600? Il prezzo della macchina Apple, con memoria (poca) e scheda video (scarsa) è a dir poco assassino!

...beh, un MacPro con 8cores da 3GHz (e non da 2,33GHz che costano molto meno) e con 8GB di RAM FB-DIMM costa 4.690euro IVA inclusa...credo sia un rapporto qualità/Prezzo ottimo. (considera che la RAM non la prendi da AppleStore). Inoltre se vuoi la ATI X1900XT da 512MB devi aggiungere 250euro per un totale di 4.940euro IVA inclusa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Per quanto riguarda xp64 lo trovi online negli shop, non c'è problema, costa sui 140 euro.

Riguardo alla possibilità di installare più q6600 su una stessa scheda madre ti dico che non è possibile, perché ci vuole un architettura apposta che è implementata appunto su xeon.

Le schede madri dual socket per xeon costano sui 400 euro, poi ci vogliono gli xeon, che prenderei a 2,33GHz quad core, per non spendere troppo, e la ram; purtroppo anche la ram fb-dimm che intel ha scelto di implementare con i chipset 5000 per xeon è molto costosa. Di qui l'alto prezzo del macpro e di qualunque altra macchina che implementi processori xeon dual e ancora peggio quad core.

Come diceva msolferino, il macpro alla fine è tutt'altro che costoso. Solo che al momento non lo comprerei, l'offerta quanto a schede grafiche è vecchissima, e comunque povera. Aspetterei perché i nuovi macporo dovrebbero essere in arrivo ora che sono usciti anche gli xeon a 45nm.

Comunque puoi guardare il sito di dell per macchine simili. SOlo che con meno di 5000 euro non fai nulla.

MIO CONSIGLIO?

Forse ti convine fare una workstation con q6600 ed una bella scheda video (come una quadro 1700) e 4 o 8Gb di ram e pagarla 1500 euro, e poi fare altri due o tre nodi sempre con q6600 e 2Gb di ram e pagarli 600 euro l'uno (con gigabyte g33 s3 con video integrato, q6600, 2Gb team group c5, hard disk 80Gb maxtor, alimentatore corsair 450w e case).

Sarebbero più veloci e te la caveresti con meno soldi.

Con una dotazione così dovresti pagare certto le licenze di xp ma risloveresti il problema delle licenze di max e mnaxwell e non sarebbe male...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh... vista la deriva che sta prendendo l'argomento "render farm" (vedi altro thread su 26 e rotti giga flops) direi che le cose è meglio farle bene... e che il tuo consiglio non è affatto male. E' vero... il macpro costa così di primo acchito... poi se consideri qualità, sistema operativo e il resto, la differenza si vede! Aspettativa per render farm quindi, e, come scrivevo più in là, lasciamo che i clienti aspettino... sennò si viziano!!!

Intanto grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mah quello che voglio dirti non è tanto che il macpro costa ma ha qualità superiore, quanto il fatto che quyalunque workstation con due quad core costa e che anzi, nel suo campo il macpro è anche economico.

Comunque sia la workstation dell, apple, hp, meno di 5000 euro non ce li lascie forse se hai esigenza di fare rendering ti conviene prendere 3 quad core q6600 e metterli li.

Non è affatto una cattiva soluzione, le prestazioni ci sono e l'ho fatto più volte. Solo non bisogna cadere nell'errore di pensare che quattro 3800+ x2 camminino più che due (forse anche uno solo) q6600...

Mi hai seguito?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

how to build good homemade renderfarm

Guida Breve...

NB!!!

prima di tutto i pezzi di hardware (processori mobo etc) devono essere uguali.. il problema e, che quando usate diversi computer il performance abbassa..

una delle prove, che avevo fatto era 3 nodi di C2D e un nodo di X2.. tutto sommato 8 cpu.. 6 da (2,4 st.) 3,2 ghz e uno a (2.0) 2,4 ghz..

aver ricevuto risultato sufficiente.. quando tirato il cavo di macchina più lenta il risultato di 6 cpu uguali era con qualche percento piu basso rispetto 6 uguali + 2 più lenti

1. decidete la scheda madre. io consiglio mobo con G33 chipset.

2. i processori e la ram.. secondo me migliore scelta secondo la formula prezzo/performance e Q6600

3. La ram - cercate sempre uguale.. uguali timings.. e tutto il resto..

4. Disco rigido.. questo dipende.. potete usare NFS / DHCP boot per prendere il sistema operativo di un disco.. se non volete pagare +50 euro per dischi rigidi.

5. alimentazione... OTTIMO ALIMENTATORE.. per Q6600 senza scheda video e altra roba basta un VERO 350 watt. Tipo ENERMAX EG375

6. Ventole.. se prevedete overclock.. i nuovi Q6600 anche con scheda madre G33 a 4 soldi funziona ottimo a 333 mhz (anziché a 266)

7. networking... se prendete 2-3 nodi anche standard fast ethernet vi basta.. se pensate di usare 4-10 nodi per forza serve GBPS Switch. dove il server (il vostro manager, da dove tutti prendono il modello, le texture ecc..) deve avere 2 schede GBPS collegate nello switch con bridging.. USATE SWITCH VALIDO!!!

8. KVM - Il KVM e cosa fondamentale per fare managment.. se non volete comprare un KVM (in pratica questi da 4 porte costano 50-60 euro.. ma questi più grandi.. vanno oltre 100.. il buon KVM da 16 porte costa oltre 500 euro!)

tutto il resto sono impostazioni di software.. non penso di dire come si imposta vray per fare distribuite render (sicuramente tutti lo sapete) o come configuriamo back burner.. quindi.. cheers :)

se volete usare linux per sistema operativo per render la situazione e un po difficile.. ma alla fine tutto e più valido.. non ho tempo di scrivere manuale come si lavora con linux.. come si installa.. configura..

comunque un hint....

http://ltsp.org/ :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si alla fine direi che per una spesa di 3000 euro circa ci siamo:

prendi una workstation con gigabyte p35 ds4 e ci metti un quad core e 4Gb di geil 800MHz ed una quadro 1700.

Poi prendi 3 g33 s3 sempre gigabyte, 3 q6600, 3 kit di ram uguali (secondo il consiglio prezioso di beaztie), alimentatore ha ragione lui, 350w bastano, bisogna che sia buono e degli enermax di cui parla non ho esperienza, ma sicuramente lui ne ha molta più di me in tutti i campi. Io direi che per 150 euro puoi anche metetre l'hard disk a sti pc, che almeno ti risparmi la rogna del boot via rete.

Per quanto riguarda il numero di nodi, abbiam detto 3, per cui non servono strane connessioni con bridging o switch enormi. Con un bel router ti metti a posto.

Per le ram si potrebbero anche prendere a 667MHz, ma se beaztie dice che devono essere tutte uguali io le prenderei a 800MHz che almeno ti garantiscono di overcloccare per bene, anche nel caso di sostituzione del processore con uno con clock superiore.

Felice di aver avuto la conferma da beaztie che quel che pensavo era giusto, certo con le sue preziose precisazioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ohhhh! Grazie! Finalmente un quadro chiaro della situatio! Effettivamente, alla luce di queste parole (e del manuale how to) ritengo mica tanto facile configurarsi una macchina c.d.c. (come Dio comanda...) e che faccia da render farm. Seguo il consiglio di papafoxtrot (e anche di BeaTzie) e parto con un quad core. Poi si vedrà!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

C'è anche un altro fattore che non avevo preso in considerazione...scegliere i componenti in modo da prevedere di poterli aggiornare più in là con facilità ed economicamente...sostituire un processore per il proprio computer non è come sostituirne 5, 6, 10...20...per una renderfarm.

Per cui credo che la scelta del quad core della serie più economica anzichè gli "Xeons" ti farà risparmiare tantissimo!


Modificato da MSolferino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Scusate se mi intrometto ma sarei interessato nel comporre due pc per renderfarm....ma la scheda madre du cui parlate con sceda integrata e forse la GA-G33-DS3R????, in quanto io la g33 s3 non riesco a trovarla., e ancora..va bene per l'overclock, o e meglio prendere una gigabyte p35 dq6 di cui parla sempre bene il buon Papafoxtrot

grazie aspetto Vs. info

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh sai, l'idea è sempre quella di avere un hardware economico in modo da massimizzare il rapporto prestazioni/prezzo ed il guadagno rispetto ad un unico 8-core.

La dq6 è davvero esagerata per un pc per renderfarm. Al limite da ds4 se pensi che altrimenti non riusciresti ad overcloccare. In tal caso metteresti sul pc adibito esclusivamente a render, una schedina video come una 8400gs.

Però io sono sicuro che anche la g35 ds3r fino a 3,2GHz un q6600 te lo porta e ciò sarebbe secondo me sufficiente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...