Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Aenea

Foto In B/n Giuste Sul Mio Monitor(730bf), Ma Scure Sugli Altri

Recommended Posts

Salve ragazzi, ho un problemone!!!!

Vi spiego, qualche giorno fa ho convertito alcune foto con photoshop cs2 in b/n giochicchiando sui vari parametri. Ora, sul mio computer le foto hanno il giusto contrasto/luminosità/etc., mentre sugli altri monitor (in particolare me ne sono accorto su crt) risultano più o meno scure!!!

per la cronaca: posseggo un monitor lcd syncmaster 730bf, di cui sono molto soddisfatto.

Come posso calibrare, in particolare luminosità e contrasto, ma anche colore, giù che ci siamo, in maniera tale che le mie foto (sia colori che b/n) sia ben visibili da tutti e abbiano anche la giustà fedeltà cromatica? Esiste un qualch programma?

Che impostazioni mi consigliate di mettere sul mio monitor? HEEEEEEEELP, vi prego.

In ogni caso, grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve ragazzi, ho un problemone!!!!

Vi spiego, qualche giorno fa ho convertito alcune foto con photoshop cs2 in b/n giochicchiando sui vari parametri. Ora, sul mio computer le foto hanno il giusto contrasto/luminosità/etc., mentre sugli altri monitor (in particolare me ne sono accorto su crt) risultano più o meno scure!!!

per la cronaca: posseggo un monitor lcd syncmaster 730bf, di cui sono molto soddisfatto.

Come posso calibrare, in particolare luminosità e contrasto, ma anche colore, giù che ci siamo, in maniera tale che le mie foto (sia colori che b/n) sia ben visibili da tutti e abbiano anche la giustà fedeltà cromatica? Esiste un qualch programma?

Che impostazioni mi consigliate di mettere sul mio monitor? HEEEEEEEELP, vi prego.

In ogni caso, grazie!

Fidati dei CRT ... quando stamperai quelle immagini verranno quasi sicuramente più vicine al CRT che al tuo monitor!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, provo a risponderti ma non non c'è una risposta, questo per una serie di motivi primo fra tutti gli altri hanno monitor diversi dal tuo e anche fossero uguali al tuo, dubito che vedreste proprio alla stessa maniera.

La cosa che ti suggerisco: è di calibrare per bene il tuo monitor, dopodiché fai la tua immagine bn e poi la converti nel profilo sRGB.

Al momento è l'unica cosa che a mio avviso puoi fare per sperare che gli altri si avvicinino a vedere quello che vedi tu.

Ciao :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami prescindendo un momento quello che ci deve fare, che vuol dire fregatene.

Io faccio una foto la voglio far vedere ad altre persone, mi interesserà o no che sia uguale a come l'ho scatta? Oppure la devono capire a grandi linee :mellow:

Share this post


Link to post
Share on other sites

No volevo dire che... se prendi 10 monitor syncmaster 730bf ( 150,00 € ognuno ) li accendi tutti e 10 e provi a vederci dentro un JPG sicuramente risulteranno diverse tra di loro. La stessa cosa può succedere, e succede, in modo minor su monitor NEC da 1000,00 e passa €... quindi l' immagine vera nel monitor non esiste... ( MATRIX :lol: ) Per ottendere un immagine quanto più verosimile al suo risultato stampato.... la si stampa in OFFSET così com' è stata scattata convertondo solo i profili colore che usa la tipografia convenzionata... dopo si torna a casa o studio e si cerca prima con le impostazioni del monitor ( poco luminosità .... di meno di meno ) poi con Adobe Gamma di ottenere a video un immagine simile a quella che hai sulla carta.

Come ultima prova apri photoshop crei un documento CMYK ed assegni un nero C=0 M=0 Y=0 K=100 se quello che vedi è nero è soprattutto è diverso dal nero RGB 0 0 0 ( C=86 M=85 Y=79 K=100 )

L' immagine finale però non guardarla mai in Photoshop... usa Indesign...

E così forse quello che vedi è quello che stampi.

Comunque se la differenza tra monitor piatti è eccessiva... controlla le impostazioni... e verifica che il monitor non sia guasto... o che la skeda video si difettosa o i pin del monitor siano danneggiati.......... Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Punto prima non esiste un metodo di stampa in assoluto, esiste il metodo che usi tu e cioé, offset, xero, flexo, inkjet e via dicendo; poi in base alla stampa che hai fatto fai le tue considerazioni.

Dopodiché le tue indicazioni sono sbagliate perché così facendo fai fare una correzione ad occhio mentre quella che serve è una correzione più possible universale, motivo percui si usano i profili e si fa gestione del colore.

Spiegami poi perché non la dovrebbe vedere con Photoshop che come Indesign o Illustrator, ti danno la possibilità di fare una prova colore a video (soft proof) o una prova colore su carta (hard proof). Tutto questo sempre se tu hai il monitor calibrato da uno strumento e hai un monitor più che decente, lo stesso vale per la stampante su cui fai la prova.

Tutto quello che ho detto è possibile ovviamente se si hanno gli strumenti giusti e le conscenze adatte e sopratutto se tutta la filiera (fotocamera o scatto>rendering compresa) è strutturata per fare gestione del colore; perché è inutile pensare che 25 periferiche ognuna diversa dalle altre, magicamente si mettano d'accordo e ti facciano vedere quello che vuoi tu. Ci vuole un minimo di pazienza per fare le dovute regolazioni.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
No volevo dire che... se prendi 10 monitor syncmaster 730bf ( 150,00 € ognuno ) li accendi tutti e 10 e provi a vederci dentro un JPG sicuramente risulteranno diverse tra di loro. La stessa cosa può succedere, e succede, in modo minor su monitor NEC da 1000,00 e passa €... quindi l' immagine vera nel monitor non esiste... ( MATRIX :lol: ) Per ottendere un immagine quanto più verosimile al suo risultato stampato.... la si stampa in OFFSET così com' è stata scattata convertondo solo i profili colore che usa la tipografia convenzionata... dopo si torna a casa o studio e si cerca prima con le impostazioni del monitor ( poco luminosità .... di meno di meno ) poi con Adobe Gamma di ottenere a video un immagine simile a quella che hai sulla carta.

Come ultima prova apri photoshop crei un documento CMYK ed assegni un nero C=0 M=0 Y=0 K=100 se quello che vedi è nero è soprattutto è diverso dal nero RGB 0 0 0 ( C=86 M=85 Y=79 K=100 )

L' immagine finale però non guardarla mai in Photoshop... usa Indesign...

E così forse quello che vedi è quello che stampi.

Comunque se la differenza tra monitor piatti è eccessiva... controlla le impostazioni... e verifica che il monitor non sia guasto... o che la skeda video si difettosa o i pin del monitor siano danneggiati.......... Ciao

Grazie a tutti voi per le risposte. Intanto rispondo a Toyto:

allora ho fatto come mi hai consigliato e il nero CMYK risulta essere un po' "scolorito" rispetto a quello RGB che è nero, nero, bello carico. Ho visto le due immagini però in photoshop... adesso vedo su indesign e poi ti saprò dire! :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lui ha chiesto un consiglio su come, a livello casalingo, potesse sistemare la visualizzazione del monitor tu lo vuoi far diventare tipografo.... quello che ho suggerito è il modo più rapido per ottenere quello che vuole...

Spiegami poi perché non la dovrebbe vedere con Photoshop che come Indesign o Illustrator, ...

Prova tu stesso a guardare un img in photoshop poi in indesign poi in free hand poi in corel... e fammi sapere.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque io faccio il grafico e guarda caso non il tipografo, la questione è sapere solo di quello che si parla.

Forse le vedi diverse perché non hai configurato nella stessa maniera i color settings di ogni programma e se anche l'avessi fatto controlla che l'immagine che tu guardi abbia un profilo.

Inoltre io lavoro con Photoshop e Indesign e guarda caso le vedo uguali. Sarò l'unico forse :blink2: . Poi, torno a dire, se si vogliono vedere le cose in maniera corretta e poi si vuole ragionare con il "fatto in casa" allora sarà difficile ottenere risultati soddisfacenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok ho trovato la soluzione... quello che dice ciereit è giusto... Arena butta monitor e pc ... Investi un 7 8 mila € e ti compri un PowerMac e un megamonitor NEC poi ti compri Adobe Creative suite stessi profili per tutti i software configura il giusto profilo colore... e la foto che hai scattato quest' estate sara BELLIIIIIISSSSSSSIMISSSSIMA!!!!!!

CiuZ


Edited by toyto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè vedo che hai capito che ho ragione :rolleyes: e vedo anche che leggi i messaggi degli altri senza capirli ^_^ .

1. lavoro su pc;

2. non ho investito 7-8 mila euro, ma solo quelli per un buon monitor;

3. non serve Adobe cs, per avere gli stessi profili su tutti i software, basta scaricarli gratuitamente da internet;

4. andrà vicino ad avere la foto che ha scattato quest'estate;

5. credo tu sia abbasta incompetente in materia :lol:

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi vi prego, non litigate! :unsure: ...per favore!!!

Allora questa è la foto che mi hanno detto essere scura:

http://romantizismus.deviantart.com/art/The-Wait-67214564

Di questa, invece che ne dite?

http://romantizismus.deviantart.com/art/Gr...ell-me-67227729

Inoltre aggiungo che ho regolato il monitor aumentando di un bel po' il conrasto, ma diminunendo la luminosità 8circa il 30%) e sembra che abbia una "visione" migliore! (colori ovviamente a 65000 K).

Un'ultimissima cosa: il mio nick è Aenea, NON Arena (non è poi così difficile, no?) ciao! ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque il professionista di su... il pc non lo ha comprato.... ha comprato però il monitor... il software scaricato dal web o da

phazeddl.com ( senza licenza d' uso per professionisti )... ed è bravo solo a dire bla bla bla ... senti se sei frustrato non dare fastidio a me .... io ho cercato di dare consigli ad Arenea... tu hai detto chiacchiere.... ciao professore!!!!

@arenea le foto sono bellissime... Io sono un Nikonista ma vedo che la PENTAX scatta bene.

Sono un pò buie ma se sistemi la luminosità del monitor dovresti vederle bene... pensavo che avessi problemi più seri... Tu quanto più luminose le vedi?

Facciamo sta prova... ora sono a casa CRT SAMSUNG 753S ti allego la foto tirata un pò su esposizione +1 come la vedi.

Posso darti qualche piccolo consiglio anke sulla foto o ti offendi?

post-31637-1192640268_thumb.jpg


Edited by toyto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente NON mi offendo: sono qui per imparare! ^_^

Io la tua foto la vedo abbastanza bene, forse un pochino scuretto a sinistra in alto.

Ora: la foto uploadata in questo post, la vedo abbastanza bene: ne troppo chiara, ne troppo scura: forse ha meno contrasto, ma perlomeno non risulta scura come l'originale! :hello:

Grazie per la tua disponibilità!!!

post-5832-1192643378_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok anche io la vedo scura in alto ... ora dovresti provare a vederla su quei crt dove prima divevi che si vedeva completamente scura... io una volto ho avuto un monitor in cui dominava il blu ... i problemi di luminosità si risolvono facile! :Clap03:

Per la foto se posso solo 2 consigli.... le persone mai dall' alto verso l' alto... usa la regola dei terzi

http://it.qsbd.com/fotocamere-digitali/articolo/68.html

comunque on-line trovi tantissimo e poi prova ( te lo dico volgarmente ) ad allontanarti dal soggetto ed a zoomarlo... ottieni che le cose alle sue spalle risultano un pò più sfuocate!!!

E vedi se nelle modalità del calcolo dell' esposizione hai SPOT o media ponderata... usa quelle anzichè Matrix.

Se il soggetto è vestito scuro metti a fuoco calcolando l' esposizione sul volto se è vestito chiaro calcolandola sugli abiti!!!!

^_^

P.S: l' ultima che mi hai mandato è molto buona..


Edited by toyto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao _Aenea_,

mi scuso con te in anticipo perchè quello che sto per scrivere esula un poco dalla tua domanda diretta.

La questione "soluzione casalinga" trovo che sia fuorviante e superficiale tra l'altro. Non superficiale perchè non possa dare una soluzione ma perchè è una soluzione che probabilmente non varrà per ogni caso capiti e perchè fa riferimento a dei presupposti ipotizzati (che andrà in stampa, per esempio). Al di là del fatto che tanto casalinga non mi sembra, visto che si parla di rivolgersi alla tipografia (e trattare con una tipografia vuol dire sapere di cosa si sta parlando :)).

Trovo che l'ideale sia quello di dare delle informazioni che possano essere d'aiuto nella maggioranza dei casi e che spieghino quella che è la teoria base per gestire, in questo caso, la restituzione ottimale di un'immagine a video, indipendentemente dal monitor che si usa (CRT o LCD). In sostanza, quindi, credo sia meglio tentare di non dare soluzioni derivate da specifiche esperienze che facilmente, da chi ha poca pratica, sono poco gestibili e controllabili.

Ritengo, pertanto, che la spiegazione sulla calibrazione del monitor, sulla profilazione dell'immagine stessa, sul fatto che per ottenre una rispondenza si debba seguire un processo, sia una base da cui partire. Altrimenti chi fa le domande parte da soluzioni già "pronte" sorvolando quello che c'è dietro che è fondamentale per la comprensione delle stesse. Insomma, alla fine è meglio mettere in condizione una persona d'essere indipendente per il futuro piuttosto che si ritrovi a sbattere la testa un'altra volta perchè quello che faceva fino al giorno prima non funziona. Credo che questo fosse l'intento di Ciareit. Putroppo c'è stata una incomprensione e le cose sono finite "in malo modo".

Detto ciò, poi sarà l'utente che deciderà cosa preferirà fare :). Ciao.

Il Capitano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x