Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
kiki

Xp 64 O 32 Bit?

Recommended Posts

Ciao a tutti,

mi servirebbe un consiglio , lavoro in un grosso studio di architettura e stiamo formando un gruppo che si occuperà prevalentemente di grafica (max+vray e photoshop) ma che all'occorrenza dovrà dare una mano anche ai progettisti esecutivi (leggi autocad,primus ecc.) dobbiamo allestire 4 workstation sulle quali poter utilizzare backburner e che devono avere +o- le stesse caratteristiche ovvero andare come dei treni visto che le consegne sono sempre per ieri, volevo usare xp 64 come sistema operativo per queste 4 belve ma temo di non poter utilizzare gli stessi software già in uso nello studio,qualcuno mi può chiarire le idee? :blush:

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti,

mi servirebbe un consiglio , lavoro in un grosso studio di architettura e stiamo formando un gruppo che si occuperà prevalentemente di grafica (max+vray e photoshop) ma che all'occorrenza dovrà dare una mano anche ai progettisti esecutivi (leggi autocad,primus ecc.) dobbiamo allestire 4 workstation sulle quali poter utilizzare backburner e che devono avere +o- le stesse caratteristiche ovvero andare come dei treni visto che le consegne sono sempre per ieri, volevo usare xp 64 come sistema operativo per queste 4 belve ma temo di non poter utilizzare gli stessi software già in uso nello studio,qualcuno mi può chiarire le idee? :blush:

grazie

Infatti non si potrebbe.... e soprattutto non c'è compatibilità tra x32 e x64 .... se hai max e backburner su una macchina XP home, x dire, non potrà mai funzionare insieme ad una con x64 .... Quindi di base ti conviene scegliere o tutte x64 o tutte x32 ... Dopodichè sappi che x64 è solo max9 e che per questo anche vray ha gli stessi problemi x64 non funziona in distribute con x32... Io ho 2 x64 con max e vray x64 e sinceramente ho i miei problemi tra crash e plugin non funzionanti vegetazione ad esempio non ce n'è..... x x64.... (forse ora ma sino a ieri era tutta x x32) .

Detto questo con x64 si viaggia ad un 20% + spedito sia in rendering sia in modellazione e sia in gestione risorse xè puoi caricare mappe + grandi ecc ecc.... E aggiungo che, posso avere qualche problema sicuro di configurazione, ma a me Vray in distribute rendering non ha mai MAI funzionato utilizzando le 2 macchine.... Cioè si vedono ma il render viene sempre con dei buchi, insomma... le 2 macchine le uso indipendentemente una dall'altra....

Mio consiglio è che se hai altre cose su x32 e ti servono quelle macchine con quei software resta con x32 altrimenti passa a x64 cmq chiedi al grande GRANDISSIMO GIGANTE delle WS .... il mitttico BEAZTIE che troverai online qui e che sicuramente ti può consigliare meglio di me!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

Per caso non serve un altro collaboratore per il grosso studio? :D

Secondo me ti conviene pensare al gruppo dei 4 come ad una piccola rete a se stante.

1 pc che fa da server nel quale metti i lavori, le mappe condivise, i files sorgente delle scene etc... e sul quale gira il manager di max, (ovviamente ben protetto e con i dischi fissi magari da 750GB in raid per il backup)

Gli altri per le vostre postazioni che di notte poi renderizzano in continuo.

Se riesci a mettere un sistema operativo adatto come Windows Server (ad esempio 2003) sul pc che fa da server è meglio, comunque, se i pc non sono molti, anche con xp a 64 bit dovrebbe gestire tutto bene.

Per la rete è buona cosa avere uno switch di rete Gbit.

Nel mio caso funziona tutto (ho un mix di macchine a 32 e 64 bit) il backburner è su un xp 64, nessun problema a gestire plugin 32/64 bit.

Comunque a rigore, come dice dedandy, sarebbe meglio avere omogeneità tra le macchine (tutte 32 o 64)

I software che intendi usare: max, vray, psp girano tranquillamente sul 64 bit.

Ciao


Edited by COMANCHE77

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

Per caso non serve un altro collaboratore per il grosso studio? :D

Che velocità fantastico!!!! :Clap03:

Se la cosa parte bene probabilmente si sono 5anni che lavoro da sola e finalmente si sono impietositi ma come detto sopra mi tocca dividere i miei boys con gli altri schiavisti e quindi una rete solo per noi è poco proponibile dovremmo restare in rete col resto dello studio (altri 30 +o-) , posso proporre una rete parallela? Scusate l'ignoranza :rolleyes: e grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok allora mi candido già! :D

Se riesci a farti approvare una rete parallela secondo me è meglio, in teoria il vostro (possibile) server privato potrebbe interfacciarsi con il resto dello studio e la rete ufficiale, tanto le immagini prodotte dal gruppo dei 3d andrebbero su di esso e sarebbero fruibili da tutti gli altri.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

La rete funziona tranquillamente, solo che probabilmente backburner a 32 bit non è compatibile con quello a 64. Dunque stessi render solo su sistemi uguali. Detto questo anche io ti consiglio VIVAMENTE il 64, perché gestisce meglio la ram.

Per la configurazione delle macchine siete già a posto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti,

mi servirebbe un consiglio , lavoro in un grosso studio di architettura e stiamo formando un gruppo che si occuperà prevalentemente di grafica (max+vray e photoshop) ma che all'occorrenza dovrà dare una mano anche ai progettisti esecutivi (leggi autocad,primus ecc.) dobbiamo allestire 4 workstation sulle quali poter utilizzare backburner e che devono avere +o- le stesse caratteristiche ovvero andare come dei treni visto che le consegne sono sempre per ieri, volevo usare xp 64 come sistema operativo per queste 4 belve ma temo di non poter utilizzare gli stessi software già in uso nello studio,qualcuno mi può chiarire le idee? :blush:

grazie

come ha già citato dedandy, ti conviene sentire beaztie per un preventivo. più che altro necessitando di configurazioni particolari, con lui puoi affrontare il discorso e farti risolvere a monte il problema, a differenza di quanto accade con dei rivenditori anche bravi e onesti, ma non specializzati con questo genere di esigenze.

per il resto, configura le macchine con due partizioni, una con un os a 32bit (installi tutta la rumenta che avete adesso, che sei sicura che è stabile ecc...) ed una a 64bit (in cui testi le ultime versioni dei software). se poi raggiungi un buon risultato, stabile, a 64bit, tanto meglio, altrimenti hai una soluzione di sicurezza con xp pro 32bit che ti para il deretano in termini di produttività di studio.


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x