Vai al contenuto
Ospite

Pc Nuovo

Recommended Posts

Ospite   
Ospite

Devo farmi un pc nuovo: scusate l'ennesima discussione sull'argomento. Uso AutoCAD, 3ds Max + Vray, Photoshop. E un giorno spero di installare anche Rhino, ma quest'ultimo non dovrebbe essere un problema, credo. Certo, dipende anche dalla release... Con il PC non ci faccio altro (niente giochi né altro), soltanto poter accedere al web mentre lavoro, controllare la posta ecc.

Questi sono alcuni dei componenti a cui ho pensato leggendo i post più recenti, soprattutto gli interventi e la guida di papafoxtrot. Tenete conto che dovrei procedere all'acquisto con una certa urgenza. Il mio budget si aggira intorno ai 1.500 euro, escluso l'lcd ovviamente. Non ho verificato i prezzi dei componenti.

1. Processore core 2 quad 6600 (dato che non posso aspettare l'anno prossimo. La pecunia ora ce l'ho ed ora la spendo, l'anno prossimo non so).

2. Scheda video Nvidia GeForce 8800 GTX 320 Mb. Ho letto che AutoCAD è lento con le GTS... ancora più lento...

3. n. 2 hard disk Western Digital Cavair RE (7200 rpm) da 250 Gb da montare in raid1 (80 Gb). Uno per sistema e software, l'altro per i documenti.

4. n. 2 banchi ram da 1024 (per XP 32 bit) o n. 4 banchi (per XP 64 bit). Geil?

5. Alimentatore (Enermax o Corsair?) da 550 W con pfc attivo. 550 o 630?

Punti oscuri:

1. Quale mobo?

2. modello UPS?

3. Modello case?

4. Quante e quali ventole?

5. Ipotesi installare tutto a 64 bit. Reale guadagno? Bug a parte... rischi? Siccome devo acquistare le licenze, non posso fare prove e provette...

Opinioni? Suggerimenti? Ah, dovrei starci col prezzo (iva esclusa naturalmente)...


Modificato da Giane

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi qua!

Allora, la scelta del processore va bene, ovviamente la scheda video è una 8800gts, la gtx ha caratteristiche (e costi) superiori. La ram, sarebbe bene puntare a 4Gb, anche perché col tuo budget è possibile.

Circa gli hard disks stai commettendo un errore: mettere hard disks in raid vuol ire farli lavorare assieme, in modi diversi a seconda del tipo di array. Un raid 1, ad esempio, lavora scrivendo le stesse cose su entrambi gli hard disks, e mostrandoli al sistema come un volume unico, dunque non avresti dischi separati. Inoltre avresti un leggero degrado delle prestazion i rispetto al singolo disco. Il mio consiglio, se vuoi dischi veloci e sicuri, è di metterne 3 in raid 5. La cosa migliore, mettere in raid 0 i primi 20-30Gb, in raid 5 il resto. Nel raid 0 i programmi ed il sistema, nel raid 5 i documenti.

Con due dischi se fai solo raid 1 hai solo 250Gb disponibili, che comunque puoi partizionare, altrimenti puoi prendere 30Gb per disco e metterli in raid 0 (60Gb totali in raid 0), ed il resto metterlo in raid 1 per un totale di 200Gb. Il vantaggio sarebbe nella velocità nel sistema e nella sicurezza dei dati. Lo svantaggio nella perdita di spazio disponibile derivante dal raid 1.

Alimentatore io consiglio sempre il corsair 520w, altrimenti un seasonic (sempre 500-550w).

Per la scheda madre dipende da cosa vuoi fare, pensi ad un overclock?

Il case, scegli tu in base a criteri estetici: dovrà essere grande, ben areato (il che vuol dire numerose griglie per ventole da 12cm, o eventualmente da 9, lascia stare le ventole laterali da 25). Posso consigliarti alcune marche: chiefthech (ben fatti ed abbastanza economici), silverstone (ottimi), antec, lian li.

Per l'areazione serviranno almeno due ventole da 12 (una in immissione, una in estrazione). Controlla se sono incluse col case. Se vuoi overcloccare, meglio se ne puoi aggiungere un altra in estrazione.

Ti consiglio di aggiungere un dissipatore per la cpu, quello intel è rumoroso, inefficiente (processore sempre caldo, soprattutto nel caso dei quad core), e in alcuni casi perfino poco affidabile (ho letto di gente che gli si è fermata la ventola...).

Installando software a 64bit avresti una migliore gestione della memoria in genere, e la possibilità di sfruttare più di 1,7Gb per processo. Inoltre xp32bit non riconosce più di 3Gb di ram. Ti xonsiglio XP 64 bit, per le motivazioni che ho illustrato anche nella guida.

Se mi dici cosa pensi per hard disks, scheda madre, e overclock, e non hai altri dubbi, possiamo stendere una configurazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite   
Ospite

Perbacco sei un fulmine! Ora devo scappare, ma quando rientro ci sentiamo promesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite   
Ospite

Stendo una bozza di configurazione. Ho cercato in trovaprezzi.it ma non mi illudo di trovare tutti i pezzi al prezzo migliore. Credo che con la configurazione seguente dovrei riuscire a spendere sulle 1.000 euro + iva. Da aggiungere un Lcd Samsung (20 o 22"?), un gruppo di continuità, e Windows XP 64 bit.

1. Cpu core 2 quad 6600 stepping G0

2. Scheda madre Abit IP35 pro off limits (pro overclock)

(alternativa gigabyte p35 ds3r per il raid: un bel risparmio ma è altrettanto sicura in overclock?)

3. Scheda video Nvidia GeForce 8800 GTS 320 Mb

4. RAM n. 4 banchi X 1GB DDR2 da 800 Mhz (pro overclock)

5. n. 3 HDD Western Digital Cavair RE 250 GB (o inferiori) in raid 0 (sistema e software) e raid 5 (documenti). Alcuni però dicono che non sono così affidabili... ma sono ottimi per il raid no? Conviene davvero farlo sto raid?

6. Alimentatore Corsair 520 W (o a metà prezzo LC power 550W)

7. Tower Cabinet min. cm. 50 X 55 X 20 con n. 1 griglia frontale n. 2 griglie posteriori.

8. n. 3 ventole da cm. 9-12. + n. 1 ventola per la cpu.

9. Tastiera, mouse ottico, e un paio di casse minime.

Vorrei definire meglio i modelli dei pezzi e possibilmente corredarli di prezzi aggiornati.


Modificato da Giane

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite   
Ospite
Come gruppo di continuità prendi questo:

APC Back-UPS RS 1000

costa un pò ma è potente, sicuro e da molte soddisfazioni e poi è APC!!!ce l'ho anke io!!!

Grazie! Per il resto che cosa ne pensi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Grazie! Per il resto che cosa ne pensi?

Se nn vuoi spendere molto per il case prendi il Chakra sicuramente è superiore ad uno generico, se nn fai editing o compositing video il raid nn ti serve a nulla, prendi 2 o 3 HD sata2 della seagate modello Barracuda, sono veloci e affidabili.

Usa XP64 per usare tutta la ram (attento però ke nn tutti i driver si trovano)

Per il resto mi sembra ke possa andare bene.

Un piccolo suggerimento se lavori in grafica prendi un buon mouse con Filo la tastiera come piace a te; io mi trovo molto bene con le fasce medie della logitech.


Modificato da LacioDrom83

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora vediamo:

mi pare di capire che darai una bella spintarella a quel processore.

In tal caso ti posso consigliare di cercare (ormai sono abbastanza diffusi) un q6600 con stepping produttivo g0: ha un tdp inferiore di 10w (95w) ed è più incline all'overclock.

Per scheda madre la abit ip35 pro è ottima se vuoi overcloccare, soprattutto perché non dovrebbe presentare il solito problema del fake boot; dovrebbe essere l'unica con chipset p35 (o p965). Altrimenti una x38, come una gigabyte ds5, ma la paghi sempre sui 220 euro. la x38 dq6 sui 250

Anche una gigabyte p35 ds4 va a meraviglia, è un'ottima scheda e regge clock molto alti (superiori a 500MHz).

La ds3r è sempre della stessa pasta, purtroppo ha un sistema di dissipazione più moderato (e manca la dissipazione dei mosfet di alimentazione); solo questa caratteristica limita l'overclock per problemi di temperature.

Per la ram va bene la configurazione che hai scelto, prendi della ocz se riesci (guarda da draco%%), altrimenti vedi di una team group elite. La latenza bassa è molto poco significativa, in compenso alza i costi, puoi anche evitare. Prendi pure una cas5.

Se riuscissi a trovare kit da due banchi da 2Gb sarebbe forse la cosa migliore; ciò ti consentirebbe in futuro di passare a 8Gb di ram, e la cosa sarebbe in accordocon la possibilità di montare processori penryn, dunque destinati ad aumentare ancora di potenza e a rimanere in commercio per almeno un altro anno e mezzo. La scheda madre ovviamente sarebbe sempre buona.

Per gli hard disk, la configurazione migliore è quella di 3 cavair RE in raid 0 e 5: metti in 0 i primi 30Gb per disco(avendo 90Gb a disposizione per il sistema operativo, i programmi, cache, swap, quel che ti serve), e i restanti 200 per disco (considero dischi da 250Gb...che in realtà ne fan sempre 220-230), per 400Gb totali in raid 5, da dedicare allo storage dei documenti. Anche il volume per i documenti sarebbe oltre che molto sicuro (puoi perdere un disco senza perdere i tuoi dati), più veloce di una configurazione a singolo disco.

Il raid te lo consiglio vivamente; non è vero che se non fai editing video non serve a nulla, oggi i dischi rigidi sono il più grosso collo di bottiglia dei pc, le potenze sono aumentate, i quantitativi di ram anche, in maniera mostruosa, le frequenze operative salite, i dischi aumentti di capacità, è salito il numero di processi simultanei, la pesantezza dei programmi e dei documenti che gestiamo, il numero di documenti e di file di sistema ad accesso simultaneo. MA LE VELOCITA' DEI SISTEMI DI ARCHIVIAZIONE NON SONO SALITE IN PROPORZIONE!! E SIAMO ANCORA CON I 7200RPM, 70-80MB/S DI TRANSFER SE CI VA BENE E 12NS DI SEEK.

Un bel raid ti alleggerisce il sistema in maniera inimmaginabile per chi non l'abbia mai usato.

I cavair RE sono dischi molto affidabili (su questo devi fidarti) oltre che molto veloci; in raid sono imbattibili fra i dischi sata. Gli stessi raptor diventano del tutto sconvenienti se rapportati (soprattutto a pari prezzo) ad un bel raid di cavair RE.

Ti servirà un bel case, soprattutot se fai un overclock, guarda le marche che ti ho consigliato e lascia stare cose troppo tamarre. A me il chakra non piace per nulla e la qualità costruttiva è modesta. Inutile risparmiare troppo sul case, è la casa del tuo pc e devi metterlo al fresco. Inoltre se buono dura a lungo e passerà più di una generazione di pc.

Ventole per overclock prendi almeno una 12 anteriore ed una posteriore, guarda le scythe da 1200 e 1600 rpm (vedi sempre da drako%%, anche per il case, è fornitissimo, altrimenti trovaprezzi), oppure le noctua, ma sono più costose.

Poi puoi aggiungere una o due ventole da 9cm, ma quello dipende da che buchi ha il case che scegli.

Ricorda che la portata delle ventole in estrazione deve essere superiore alla portata di quelle in immissione, altrimenti l'aria calda ristagna. Certe volte ad aggiungere una ventola che immette aria si fanno solo danni.

Evita case con ventole laterali, prevedi solo un buon flusso d'aria longitudinale.

Per raffreddare il processore puoi pensare ad uno scythe infinity (certe volte lo trovi a 43 euro), che va benone ed è silenzioso, o per avere qualcosa di più un cooler master gemini II (piatto con due ventole da 12, enorme), oppure un thermalright IFX-14 (ma costa moltissimo per i limitati vantaggi), o ultra 120 extreme, sempre troppo costoso mi sa (sopra i 50, ventola esclusa). Per spendere di meno un thermaltake blu orb.

Per marca della scheda video prendi una XFX (la trovi sui 250 ed è ottima), altrimenti una point of view o una evga (più costosa però).

Dovresti spendere sui 250 euro come hai preventivato.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Per gli hard disk, la configurazione migliore è quella di 3 cavair RE in raid 0 e 5: metti in 0 i primi 30Gb per disco(avendo 90Gb a disposizione per il sistema operativo, i programmi, cache, swap, quel che ti serve), e i restanti 200 per disco (considero dischi da 250Gb...che in realtà ne fan sempre 220-230), per 400Gb totali in raid 5, da dedicare allo storage dei documenti. Anche il volume per i documenti sarebbe oltre che molto sicuro (puoi perdere un disco senza perdere i tuoi dati), più veloce di una configurazione a singolo disco.

Il raid te lo consiglio vivamente; non è vero che se non fai editing video non serve a nulla, oggi i dischi rigidi sono il più grosso collo di bottiglia dei pc, le potenze sono aumentate, i quantitativi di ram anche, in maniera mostruosa, le frequenze operative salite, i dischi aumentti di capacità, è salito il numero di processi simultanei, la pesantezza dei programmi e dei documenti che gestiamo, il numero di documenti e di file di sistema ad accesso simultaneo. MA LE VELOCITA' DEI SISTEMI DI ARCHIVIAZIONE NON SONO SALITE IN PROPORZIONE!! E SIAMO ANCORA CON I 7200RPM, 70-80MB/S DI TRANSFER SE CI VA BENE E 12NS DI SEEK.

Ehi Fox sai bene ke io ho il raid0 e sono uno di quelli ke lo consiglia, ma è anke vero ke nella normale gestione del sistema nn si sente molto la differenza, certo ke se devi spostare grossi quantitativi di dati si sente e come, lo stesso vale per i rendering di editing e compositing. Ma per ki ha bisogno di un sistema per sfogliare cartelle e fare render 3D la differenza nn si nota, o per lo meno se si nota nn ne vale la candela!!!Poi fa sempre in tempo a comprare un barracuda in + e fare il raid!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mah, il discorso dei seagate vale perché comunque costano di meno e se a uno non serve il massimo ok. Però avere un sistema più reattivo e spiccio ad avviarsi e aprire programmi è aspirazione di tutti; come anche poter spostare file anche grandi a certe velocità...

Alla fine se uno ha 3 hard disks, non vedo perché non mandarli in raid...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×