Vai al contenuto
kodo

Fornisco Il Modello Al Cliente?...

Recommended Posts

Buongiorno a tutti!

Vi illustro un'esperienza che stò vivendo in questi giorni!

Nei primi mesi di quest'anno ho fatto un lavoro per un cliente che consiste nella modellazione e rendering della casa di proprietà composta da 3 edifici ed un bel giardinone con piscina, per poi farci delle modifiche ed avere un'idea di come sarebbe venuto il tutto prima di metter mano "al reale".

Dopo le ultime modifiche risalenti ad aprile abbiamo finalmente deciso di chiudere questa fase saldando i conti in sospeso, e mi è stato richiesto un backup di tutto il materiale fornito, render e modelli. :eek:

Io mi sono subito opposto alla fornitura dei modelli, e che casomai si poteva discutere di un eventuale pagamento degli stessi, ma sono tuttora contrario, in fin dei conti è il mio materiale di lavoro, che mi tutela.

bene...ho guardato poco fa la mail...ed ecco qua:

"Ciao

faccio seguito alla nostra telefonata di sabato per esporti alcuni concetti.

Qualche mese fa ho letto questo articolo che ti consiglio di leggere vivamente http://www.joelonsoftware.com/articles/fog0000000052.html

Il concetto è che mettere “barriere all’uscita” di un cliente dal rapporto è spesso controproducente. Cioè fare in modo che il cliente si senta “legato” al fornitore non è una buona idea e spesso invece che tutelare il fornitore gli limita il mercato. Se il cliente si trova bene del tuo servizio non andrà a cercare altri fornitori anche se gli dai il mezzo (cioè i sorgenti) e sicuramente si rivolgerà a te con maggiore facilità, con la sicurezza psicologica di non sentirsi legato.

Considera attentamente il mio caso (sequenza temporale).

1. Io ho proposto di utilizzare te con XXXX, quindi sono il tuo sponsor.

2. Sono contento del servizio che mi hai prestato. Nel caso in cui io abbia bisogno di ulteriori lavori ho intenzione di affidarteli, in quanto non ho necessità (né la voglia né il tempo) di cercare avventure con altri fornitori.

3. XXXX Mi chiede per sicurezza il back up del modello.

4. Tu lo neghi

5. A questo punto io che sono il tuo sponsor mi trovo in difficoltà ed ho due alternative:

a. Mi assumo il rischio e dico a XXXX che va tutto bene e che tu mi hai dato il backup. Nel caso in cui me lo chieda dovrò inventarmi qualcosa.

b. Dico a XXXX che tu ti sei rifiutato, XXXX si arrabbia non ti fa più avere lavori e io (che sono il tuo sponsor) l’ho consigliato male.

6. Sicuramente il prossimo lavoro di questo tipo che mi capita faccio una richiesta di mercato per vedere se tutti fanno come te ed eventualmente a seconda dell’esito del punto 5 precedente posso anche decidere, a parità di condizioni, di andare da altri.

Dimmi, il tuo atteggiamento ti ha effettivamente tutelato?.

Bisogna avere fiducia dei clienti.

Ciao"

ora ho un appuntamento per domani mattina...e sono ancora fermo sulla mia posizione di nn fornire i modelli!!

faccio bene...o stò sbagliando?? :blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono vari punti...

  • I modelli sono tuoi e puoi decidere autonomamente se fornirglieli o meno... a pagamento o gratis scegli tu :)

  • Se tu avessi utilizzato anche un solo Archmodels o modello commerciale non puoi assolutamente fornirgli la scena con tutti i modelli, al più solo la parte modellata da te.

  • Il backup sono affari tuoi se lo fai o meno, tu gli fornisci delle immagini finite (se l'accordo era solo per le immagini) e lui eventualmente si fa il backup di quelle... se poi tu perdi tutto e lui ti chiede altre immagini sono affari tuoi se hai un backup o se devi rimodellarti tutto. Il cliente nemmeno dovrebbe sapere come le tiri fuori le immagini.

  • Lo sponsor :blink2: A questo punto contatta direttamente l'altro XXXX e salta l'intermediario :P


Modificato da Macphisto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fai bene! Io non do mai modelli, se non in particolari condizioni e comunque pagati a parte.

Nei modelli è compreso il tuo know how ed a parte questo, tu offri un servizio di rendering se non sbaglio, non di modellazione. Dunque il cliente è il rendering che si piglia e per cui paga.

Digli pure che dall'altro lato, se tu consegni il modello, il signor XXXX può vedere come lavori e può lavorare per eventuali altre modifiche anche da solo, quindi se ne fregherebbe dello "sponsor" e principalmente di te.

Poi chiedi pure al tuo cliente se quando va a comprare dei calzoni, pretende anche la macchina tessile che li ha realizzati... così fosse, è un genio e DEVI farmelo conoscere!! :lol:

Seriamente, non farti fregare, quello ci prova. Professionalmente hai tutti i tuoi diritti di tenere il modello.

E se insiste, digli pure che la sua indagine di mercato (bella fiducia che ti sta dando) può venire a farsela tranquillamente qui.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

visto che ci sei dagli anche la licenza dei programmi e, se non ce l´ha, anche il computer, a meno che non voglia mandare altri a casa tua a lavorare sui modelli da te fatti, mi sembra la soluzione piú comoda.


Modificato da krone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho modellato tutto trenne gli alberi, ed anche io gli ho fatto presente che gli accordi erano per le immagini!

sfortunatamente e sbadatamente nn lo avevo specificato sul preventivo....

inoltre lo "sponsor" nn vorrei scavalcarlo perchè ci legano alcune esperienze lavorative passate, ed inoltre XXXX è difficilmente reperibile....ma potrei sempre provarci se la questione non si sistema. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nel contratto che cosa hai specificato?

Se è scritto ad esempio "Realizzazione di viste in Rendering" già questo basta a specificare che non fornisci altro che le viste renderizzate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

era quello che speravo trovare consigli e sostegno!! :D

grazie a tutti per il momento

vi terrò aggiornati!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco parte del preventivo

- riprese fotografiche presso l’abitazione;

- modellazione dell’abitazione partendo da disegni 2D in formato “dwg” forniti dalla committenza;

- aggiunta al modello 3D delle variazioni richieste dalla committenza;

- n°6 render definitivi con stampa in alta definizione su formato A4;

- riversamento su supporto informatico delle immagine create.

per Macphisto:...nonono..il cu** no! :D

concordo....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

comunque se proprio lo devi dare perché serve per qualcosa di strano tipo una volumetria generale dell´area e non deve essere modificato (ci puó anche stare) fondi tutto in un unico oggetto e magari aumenta la sudddivisione delle superfici in modo che sia quasi impossibile riassegnare i materiali e fare delle modifiche come spostare muri o finestre. Se non gli andasse bene é chiaro che gli serve per delle modifiche e per altri renderings.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,quoto per non dare il modello, a che gli serve se non per fare delle modifiche?.

Per vedere la situazione e quindi anche per capire quello che vuol fare il tuo cliente (io sarei curioso), potresti fare così:

Dagli il modello in formato .obj senza materiali e guarda che succede..

se non ti chiedono niente allora tutto ok sono in buona fede, se ti chiedono un altro formato vuol dire che hanno provato ad aprirlo e te lo vogliono buttare...

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

suggerimenti che potrei considerare, ma essendo agli inizi di questa professione, mi sono preposto di mantere un atteggiamento abbastanza uniforme con i vari clienti...ed inoltre nn vorrei che questo cliente, visto che questa volta gli dò il modello...lo pretenda in tutti i prossimi futuri forse possibili lavori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
suggerimenti che potrei considerare, ma essendo agli inizi di questa professione, mi sono preposto di mantere un atteggiamento abbastanza uniforme con i vari clienti...ed inoltre nn vorrei che questo cliente, visto che questa volta gli dò il modello...lo pretenda in tutti i prossimi futuri forse possibili lavori.

Bravo!! Hai detto bene... bsogna fare attenzione ad accontentare anche una sola volta un cliente, perchè poi è la fine.

Brutto dirsi, ma è bene impostare delle regole precise uguali per tutti. O non ne esci più

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
- aggiunta al modello 3D delle variazioni richieste dalla committenza;

Ciao.

Ovviamente quanto consigliato finora non fa una grinza, pertanto straquoto.

Volevo solo chiederti come però ti regoli sul punto del preventivo quì sopra riportato, perchè mi sembra molto opinabile da parte del committente. Non ti è mai capitato che di modifiche te ne chiedano troppe? Grazie mille.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao.

Ovviamente quanto consigliato finora non fa una grinza, pertanto straquoto.

Volevo solo chiederti come però ti regoli sul punto del preventivo quì sopra riportato, perchè mi sembra molto opinabile da parte del committente. Non ti è mai capitato che di modifiche te ne chiedano troppe? Grazie mille.

Si in effetti è vero... quella voce sembra più da Fattura che da Preventivo, così espressa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Non ti è mai capitato che di modifiche te ne chiedano troppe?

in effetti sono stato un pò superficiale, :wallbash: è ke mi avevano accennato le modifiche richieste, e poi c'era la seconda parte di preventivo....

...

Punto B

- n°1 ulteriore modifica al modello 3D definitivo;

- n°1 render definitivo con stampa in alta definizione su formato A4.

Punto C

- n°1 render definitivo con stampa in alta definizione su formato A4.

con costi aggiuntivi per ogni punto.

grazie comunque della precisazione...ne farò tesoro x il futuro!! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guarda se posso darti un consiglio, il cliente non deve assolutamente sapere o sospettare che sei agli inizi, questi sono faine e comporterebbe una serie di richieste di sconti etc.

Io sono gentile, disponibile, ma ogni tanto mi faccio sentire!

Cmq dipende dalla situazione, così senza aver visto o conosciuto il cliente è difficile darti un consiglio. Magari è la persona più corretta del mondo.

Passiamo però al sodo..

Se "nella peggiore delle ipotesi", il cliente non vuole più lavorare con te e non gli dai il modello, ti dice: va bene ci vediamo al prox lavoro e poi non lo senti più.

Se gli dai il modello non modificabile e ti chiede quello originale, magari hai una visione più chiara della situazione e ti puoi comportare come meglio credi, magari chiedi spiegazioni!! A quel punto puoi chiedergli cosa c'è che non va, sbaglio?

Spero di non averti confuso, ciao!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
- aggiunta al modello 3D delle variazioni richieste dalla committenza;

Concordo con Ruezzana, questa voce è pericolosissima! Di solito si specifica proprio il contrario (eventuali modifiche al modello saranno discusse e concordate al di fuori del presente preventivo), altrimenti rischi che il cliente ci si attacchi e ti faccia fare praticamente una serie di varianti al progetto.

Per il resto, non essendo specificata la fornitura del modello 3D, il modello non si fornisce, oppure si fornisce a pagamento!

Vuole il backup del modello per sicurezza? Per sicurezza di cosa? Questa proprio non mi è chiara, ma su questo punto si sono già ben espressi gli altri commenti. Il mio consiglio è che in fase di definizione del lavoro, onde evitare questo genere di "fraintendimenti" ci sia sempre il contatto diretto (se non di persona tramite telefono o mail) con il cliente, senza intermediario, o per lo meno l'intermediario deve farsi garante di te verso il cliente e viceversa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
in effetti sono stato un pò superficiale, :wallbash: è ke mi avevano accennato le modifiche richieste, e poi c'era la seconda parte di preventivo....

...

Punto B

- n°1 ulteriore modifica al modello 3D definitivo;

- n°1 render definitivo con stampa in alta definizione su formato A4.

Punto C

- n°1 render definitivo con stampa in alta definizione su formato A4.

con costi aggiuntivi per ogni punto.

grazie comunque della precisazione...ne farò tesoro x il futuro!! :D

ooops! Ho visto solo adesso... scusa il papiro di prima!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Concordo con Ruezzana, questa voce è pericolosissima! Di solito si specifica proprio il contrario (eventuali modifiche al modello saranno discusse e concordate al di fuori del presente preventivo), altrimenti rischi che il cliente ci si attacchi e ti faccia fare praticamente una serie di varianti al progetto.

E' più che pericolosa... anche perchè anche il cliente in buona fede è sempre convinto che bastino 2 click per modifcare mezzo progetto!!! :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guarda facciamo così, fammi conoscere il tuo cliente così poi ti do un consiglio, va bene?? Anzi dammi il suo numero così ci parlo io!!! :devil::devil:

Ovviamente scherzo! ;)

fiuuu...fortuna che mi hai detto che scherzavi...stavo già cercando il numero!!

:lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×