Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Kuro

Imparare Ad Usare Maxwell

Recommended Posts

Salve a tutti. E' da un mesetto oramai che sto pensando di passare a Maxwell. Il problema è che, conoscendo ben poco di questo motore, non ho la minima idea di come sia fatto e di come funzioni. Ho scaricato dal sito della next limit una piccola guida in pdf, ma finora ho capito solo che Maxwell è composto da programmi stand alone e che una volta creata la scena bisogna esportarla ad esso per procedere con il rendering. Ma sono ben poche informazioni per capire davvero cosa comporterebbe la scelta di passare a Maxwell.

Non è che sapete indicarmi qualche buona guida, tutorial o fonte grazie alla quale capire come funziona questo motore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul sito ufficiale c'è il manuale completo e diversi tutorial, per quanto riguarda il cambiamento di render, vuol dire sostanzialmente meno prove ma tempi di rendering parecchio lunghi ( 8 - 10 ore sono nomrali)

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'utilizzo di Maxwell è estremante semplice. Per chi conosce un pò di fotografia basta applicare le regole che governano la riuscita di una buona foto (ISO, Fstop, Shutter ecc.) unite ai processi di rielaborazione delle immagini comuni a quasi tutti i motori di rendering...

Ti dirò di più: con Maxwell è bene attenersi alla realtà: il motore è di tipo unbiased ovvero che fa riferimento a parametri fisici riscontrabili e pertanto, questo, semplifica di molto il suo utilizzo...

Per costruire ad esempio un'immagine in stile studio fotografico (che riguardo a questo motore, date le sue caratteristiche e potenzialità, è la tecnica più usata) occorrerà rifarsi ad un set fotografico reale, anche semplificato...

Quello che può risultare un pò ostico è forse l'ottimizzazione o la sola configurazione dei materiali (ad un primo approccio)... ma la bontà della Madre Rete ha voluto che si abbia, a tutt'oggi, la possibilità di usufruire di più di 2000 materiali liberamente scaricabili dal sito ufficiale (già la libreria del pacchetto comprende svariati shader, eccellenti dal punto di vista della precisione e della resa) ;)

Sul sito italiano trovi una sezione dedicata all'apprendimento e un forum ricco di spunt, suggerimenti e informazioni di ogni genere.

Il sito ufficiale (in lingua inglese) raccoglie anch'esso un reparto dedicato ai Tutorial sviluppati dagli utenti e in molti casi dai beta tester. E' inoltre possibile scaricare una serie di newsletters rilasciate mensilmente, ciacuna contenente materiale per l'apprendimento.

Se non sbaglio, registrandosi per ottenere una copia di valutazione, si ha accesso anche a materiale di supporto oltre, naturalemente, al manuale ufficiale (scaricabile anche in versione tradotta dal sito italiano) e una serie di scene di esempio (tutorial da seguire direttamente sul manuale).

Quanto alla scelta radicale di passare a questo motore ci penserei un attimo: anche se la qualità del motore è certamente invidiabile e allettante lo è molto meno il tempo di attesa per generare una scena pulita...in genere per calcolare un'immagine 1024x768 modestamente complessa almeno 10 ore sono d'obbligo ;)

:hello:


Edited by ferro_design

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x