Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
gnomo

Office 2007 Lento

Recommended Posts

Scusate la questione totalmente OT, ma ho bisogno di sapere dov'è il problema.

Ho installato da poco sul mio notebook Travelmate 4000 Office 2007 e mi succede una cosa che mi fa incazzare.

se il computer è alimentato office va una meraviglia, quando però lavoro con la batteria office rallenta tanto che nn si può usare. Le impostazioni di peformance sono uguali sia on Ac che on Battery.

La cosa è più incacchiosa perché su un computer uguale non succede quello che accade a me :wallbash:

Dove sta il problema?

Qualcuno ha problemi simili?

Share this post


Link to post
Share on other sites

AC e battery non saranno mai la stessa cosa... In battery generalmente la cpu si autolimita, quindi se fai calcolo andrà sempre e comunque più lento... L'impostazione High Performance di default in AC spesso on battery neanche esiste... Prova a vedere se hai una impostazione chiamata "Office"...

Che i computer siano uguali conta poco: bisogna vedere quello che c'è in background... Magari un antivirus o un firewall talmente pesanti che il pc on battery li gestisce con lentezza, bloccando il resto della macchina...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiudo l'OT dicendo che comunque la commercializzazione del software è prevista per fine 2009 al più presto e che in ogni caso questa versione alpha non rappresenta una testing bug ma semplicemente una analisi delle features inserite nel pacchetto... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
non avevo mai visto una risposta OT in un post OT :)

il link l'ho inserito qui per sfruttare Office nel titolo ;)

Senza volerlo Simone82 ha risposto al vecchio post :)


Edited by arri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo che abbiano rimesso l'interfaccia come dio comanda (com'era fino al 2003).

Sob, qui mi sa che mi tocca tenermi windows xp con office 2003 a vita se non cambia qualcosa!!


Edited by papafoxtrot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo te, dopo che la Microsoft ha sviluppato un'interfaccia, rendendola gratuita, alla quale si è adattata perfino Autodesk, Bill torna indietro? Mi dispiace per te, ma dovrai lavorare sodo di modifica oppure scaricarti gli appositi temi che girano su internet... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Speriamo che abbiano rimesso l'interfaccia come dio comanda (com'era fino al 2003).

Sob, qui mi sa che mi tocca tenermi windows xp con office 2003 a vita se non cambia qualcosa!!

oh ci avrò messo un po', ma adesso io office 2007 lo adoro. con l'interfaccia nuova vado come una scheggia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
oh ci avrò messo un po', ma adesso io office 2007 lo adoro. con l'interfaccia nuova vado come una scheggia.

ci sarà pure un motivo per cui anche l'Autodesk, con le versioni 2009, si è sincronizzata sulla stessa interfaccia ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

disponibile il Service Pack 2 per Office 2007

Microsoft ha rilasciato da alcune ore il secondo Service Pack per Office 2007. Il maxi-aggiornamento introduce una serie di novità di primo piano.

In primo luogo, l'update equipaggia MsOffice delle funzionalità necessarie a gestire nativamente il formato OpenDocument: questo significa che Word può ora aprire, leggere e scrivere file OpenDocument Text (.odt), Excel diviene in grado di elaborare OpenDocument Spreadsheet (.ods), mentre PowerPoint può interagire con presentazioni OpenDocuement Presentation (.odp).

Il pacco integra anche la capacità di salvare nei formati XPS e PDF, una funzione disponibile fino ad oggi solamente installando gli appositi plug-in. Importante notare comunque che la compatibilità verso tali formati si riduce alla semplice "esportazione": chi si aspettasse di poter aprire nativamente PDF con Microsoft Word rimarrà deluso.

Oltre a raccogliere in un solo download tutti i singoli update rilasciati negli ultimi anni, il pacco porta in dote anche migliorìe prestazionali e nuove funzionalità per i singoli componenti della suite: si parla di migliori prestazioni nella gestione delle immagini, maggiore reattività di Outlook ed Excel, capacità di esportare i report da Access ad Excel, perfezionamenti alle funzionalità di sincronizzazione di Groove e OneNote, numerosi problemi di stampa risolti per quanto riguarda PowerPoint e una maggiore affidabilità per l'interazione fra Visio e gli altri programmi.

La lista completa delle novità è disponibile nel documento 953195 del supporto tecnico Microsoft.

SP2, la cui installazione è vivamente consigliabile tanto in ambiente privato quanto aziendale, è scaricabile partendo da qui.

Per chi desiderasse integrare l'aggiornamento direttamente sul DVD di installazione, segnalo l'articolo "Integrare su CD i Service Pack di Office". Il disco così ottenuto può essere anche installato automaticamente: ne ho parlato in "Installazione non presidiata per Microsoft Office 2007".


Edited by arri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante notizia: è già un po' di tempo che la Microsoft sta rivedendo alcune sue politiche di base, questa potrebbe davvero essere una svolta: già il web di Microsoft è intelligente, almeno a mio parere che utilizzo le varie sue piattaforme, se si aggiungerà anche questa, sarebbe eccezionale.

Anche se, come detto altrove, questa intertettizazione a tutti i costi non è un bene per la privacy e soprattutto in Italia, con una bassa percentuale di collegamenti ADSL (e con i suoi elevati costi), potrebbe risultare non così vincente come altrove. Colpa nostra ovviamente... Io avevo provato ad utilizzare gli strumenti di Google, e li utilizzo tutt'ora quando sono in viaggio, ma sul portatile preferisco ancora un bel Open Office, almeno sono sicuro di poter sempre scrivere... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Interessante notizia: è già un po' di tempo che la Microsoft sta rivedendo alcune sue politiche di base, questa potrebbe davvero essere una svolta: già il web di Microsoft è intelligente, almeno a mio parere che utilizzo le varie sue piattaforme, se si aggiungerà anche questa, sarebbe eccezionale.

Anche se, come detto altrove, questa intertettizazione a tutti i costi non è un bene per la privacy e soprattutto in Italia, con una bassa percentuale di collegamenti ADSL (e con i suoi elevati costi), potrebbe risultare non così vincente come altrove. Colpa nostra ovviamente... Io avevo provato ad utilizzare gli strumenti di Google, e li utilizzo tutt'ora quando sono in viaggio, ma sul portatile preferisco ancora un bel Open Office, almeno sono sicuro di poter sempre scrivere... :)

la concorrenza di Google ha fatto bene :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x