Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
arte972

Bar In Kazakistan

Recommended Posts

Eccomi alle prese con il "solito" Bar...

Il render è ormai alla conclusione....non sono soddisfatto di molti elementi:

Le bottiglie non mi convincono, sembrano aggiunte in post, ma sono elementi della scena.

La zona dove punta la vray sun è leggermente bruciata, ma è la prima volta che la inserisco ed ancora non ho capito bene come regolarla.

Consigli e sopratutto critiche sono sempre ben accetti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me la V-ray sun va bene , però non coincide con la luce dell'immagine/foto in background..le bottiglie si notano poco (forse perchè nere) e secondo me vanno bene, sporcherei il soffitto a specchio perchè riflette troppo (eccessivo in natura non esiste una riflessione totale)..poi...poi..aggiungerei una leggera profondità di campo (anche in post produzione ... se non l'hai gia visto c'è un ottimo tutorial qui su traddi.com)...in ultima istanza iuo accenderei qualche luce per rendere tutto più fashon..

Buon divertimento

Yo*gurt

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me le bruciature sono del tutto naturali e vanno bene cosi. altrimenti se hai usato la physical cam devi correggere i suoi valori e magari rivedere i valori di color mapping

:hello:


Edited by mastro.gp

Share this post


Link to post
Share on other sites

@kimal 73 : il bar è un altro, il concept è identico essendo un format.

@yougurt : non conosco il tutorial....puoi postarmi il link, grazie!

@mastro : ho usato una phisical impostando il valore a 4500, non vorrei che diminuendo tutta l'immagine diventi piu scura!!!!

La vraysun è stata impostata con valori standard e moltiplicatore a 0.01, credo il valore più basso perchè al disotto mi da zero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me essendo un concept ( il cliente sa già come viene ... e i colori sono gli stesssi) và più che bene.

poi se volete trovare cavilli al render .. beh se ne può parlare. ma per me è ok.

Forse stona l'immagine di fondo stirata e il tile del mosaico.

PS: in kazakistan sono abituati a render ottimi ... è la patria di SALUTO!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo le critiche sono sempre ben accette!!!! si cresce, e qui stiamo per questo!!!! ;)

L'immagine di fondo è una foto della locazione del bar, purtoppo era a bassa risoluzione....ma lo preferisco ad uno sfondo grigio!!!!

@karonte: cosa ha che non va il tile del mosaico? Ti riferisci alla bisazza credo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao arte972,

ci sono alcune cosette da aggiustare leggermente a mio avviso (in una immagine peraltro già molto buona):

- il tile del mosaico è la cosa più evidente, su vraymaterials.de ce n'è uno procedurale davvero ben fatto e facilmente personalizzabile come gamma di colori (dovrebbe essere questo)

- occhio al controsoffitto, oltre alla riflessione un po' "perfetta" (come già scritto) attento ai giunti con le pareti; poi io muoverei quasi impercettibilmente le lastre e aggiungerei un lievissimo noise (si sa che nella posa non vengono mai millimetriche), tanto per "spezzare" leggermente uno specchio un po' troppo.... perfetto.

- le bottiglie: forse è solo questione di materiale, che cosa hai usato?

- concordo con la discrepanza tra la luce del render e quella dell'immagine di sfondo, se ti piace la luce che hai dato prova a correggere lo sfondo in photoshop, altrimenti lavora un po' sulla luce e sul color mapping.

Ciao e complimenti, anhce se ho scritto un mezzo papiro sono comunque dettagli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si vede troppo la ripetizione del mosaico del bancone,dovresti abbassare la luce del sole e magari mettere una vray light tipo sphere a bassa intensità per riempire di più la scena,è un problema che anche a me succede, comunque per il resto OK!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ ALe2x72: il materiale che ho utilizzato nelle bottiglie è del comunissimo vetro colorato....e sinceramente non piace neanche al sottoscritto.

il controsoffitto è realizzato con dei quadroni 60 x 60 se non erro, ma in max è un unico piano con materiale riflettente ed una mappa di opacità quadrangolare, quindi creare un disturbo di sollevare un quadrotto anzichè un altro mi porterebbe inevitabilmente a ricreare il controsoffitto in lastre....cosa che sinceramente per una questione di tempo non vorrei fare.

Non capisco sinceramente che problemi ha la "Bisazza", io non riesco a notare il tiling ripetitivo....se ingrandisco l'immagine riesco tranquillamente a vedere la varietà delle piastrelline.....forse sarò io che non la noto?

@geometraorsini:La luce del sole ha come valore 0.01.....credo sia il minimo e non posso scendere al di sotto!!!!

@mark83: Ci sono delle zone in kazakistan di tutto rispetto.....;)


Edited by arte972

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ ALe2x72: ci ho ripensato....potrei mettere una mappa di bump o displace per creare un effetto orditura sfalsato nel controsoffitto.....che ne dici?

Share this post


Link to post
Share on other sites
@ ALe2x72: ci ho ripensato....potrei mettere una mappa di bump o displace per creare un effetto orditura sfalsato nel controsoffitto.....che ne dici?

L'orditura a quadrati va benissimo, una bump map (o displace, ancora meglio) però è un'ottima soluzione per evidenziare fughe e lievissima imperfezione delle lastre (giocando su quadrati con livelli di grigio lievemente sfumati e lievemente differenti, non so se riesco a spiegarmi bene...). In sostanza l'effetto finale dovrebbe essere molto simile a questo (con meno glossy e senza faretti): nota la spaccatura nel riflesso sul soffitto (dovuta alla leggera imperfezione nel montaggio delle lastre), quello è il risultato che dovresti raggiungere.

Spero di essermi spiegato bene... se qualcosa non è chiaro chiedi pure!

Ciao!

PS: x le bottiglie forse è una questione di scarsa visibilità dei riflessi, fai delle prove sullo specular level e sul dark multiplier nel color mapping per vedere se può migliorare, se per caso hai già tentato quella strada... non saprei!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Valori della camera

quel ISO 5000 è un pò fuori dal normale!!

per fare una cosa realistica dovresti diminuirlo anche fino a 600/800

ed in contemporanea diminuire anche lo shuter speed, un valore di 30 significa 1/30 secondo (un trentesimo di secondo) di solito se non ricordo male quel tipo di parametro si usa nelle scene con molta illuminazione/soggetti i nmovimento in modo da catturare l'immagine molto velocemente senza far creare la sbavatura del movimento (quindi far entrare molta luce in un brevissimo tempo) ma visto che il sole spara a 0,001 mi sembra strano,

guarda un pò che unità di misura stai utilizzando... metri o centimetri ?!?!?

..

mentre gli iso alti è come usare delle pellicole molto sensibili al buio (ma non penso si arrivi a quei valori).....

occhio anche al dark moltiplier!!


Edited by Mark83

Share this post


Link to post
Share on other sites

...quel po' che capisco di fotografia mi suggerisce che un valore ISO a 5000 è un po' strano, che tu hai bilanciato diminuendo l'intensità della vray_sun, credo che nella realtà avvenga il contrario,o almeno una camera ha valore ISO + basso. potresti partire da queste considerazioni per rivedere il render (se non ti soddisfa).

ripeto non sono un esperto di fotografia ma di solito penso che per una luce del genere si usino ISO tra 50 e 200 o qualcosa in più...

quindi potersti provare ad alzare il sun e diminuire l'iso e bilanciare infine col color mapping.

comuinque ti faccio i complimenti perchè la resa è proprio buona! :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'orditura a quadrati va benissimo, una bump map (o displace, ancora meglio) però è un'ottima soluzione per evidenziare fughe e lievissima imperfezione delle lastre (giocando su quadrati con livelli di grigio lievemente sfumati e lievemente differenti, non so se riesco a spiegarmi bene...). In sostanza l'effetto finale dovrebbe essere molto simile a questo (con meno glossy e senza faretti): nota la spaccatura nel riflesso sul soffitto (dovuta alla leggera imperfezione nel montaggio delle lastre), quello è il risultato che dovresti raggiungere.

Spero di essermi spiegato bene... se qualcosa non è chiaro chiedi pure!

Ciao!

PS: x le bottiglie forse è una questione di scarsa visibilità dei riflessi, fai delle prove sullo specular level e sul dark multiplier nel color mapping per vedere se può migliorare, se per caso hai già tentato quella strada... non saprei!

Adesso faccio una prova e vedo cosa ne viene fuori!!! ;)

Per quanto riguarda il valore di cam, non so proprio cosa dire, so solo che se imposto a 600 mi diventa tutto buio, adesso provo e vi faccio sapere!!!

@mar83: che valore mi consigli invece del 1/30?


Edited by arte972

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto una prova diminuendo il valore di iso a 800 e lo shutter speed a 10.....

Ma non vi sembra troppo scuro?

Le ombre non vi sembrano troppo nette....non conoscendo Vraysun, su che parametro devo agire?


Edited by arte972

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho fatto una prova diminuendo il valore di iso a 800 e lo shutter speed a 10.....

Ma non vi sembra troppo scuro?

Le ombre non vi sembrano troppo nette....non conoscendo Vraysun, su che parametro devo agire?

cosi va molto meglio

per le ombre c'è il parametro dimension nel sun o una cosa del genere che è settato a 1 di default, prova a portarlo a 1,2

alle bottiglie sulle mensole prova a mettere due etichette ;)

a quanto è impostato il valore del f.number della cam?, perchè gli ISo sono esagerati a 800

:hello:


Edited by mastro.gp

Share this post


Link to post
Share on other sites

F number è l'apertura focale, più basso è il numero + il diaframma si apre, e più luminosa è l'immagine. F-numer influenza anche la profondità di campo.

Shutter speed regola il tempo dell'otturatore, più breve è il tempo e meno luce entra nella camera (illuminando meno l'immagine), questo influisce anche sul motion blur.

NB: Vray indica il tempo con esponente-1, quindi maggior valore minor tempo

In fotografia, e anche in vray, F number (F) e shutter speed (T) formano una coppia. Esempio: se apro di più il diaframmma, devo anche diminuire il tempo. Questo per regolare DOF e Motion Blur.

Iso è la sensibilità della pellicola: i valori di pelicole in commercio sono 100,200,400,800 e 1600.

L'iso influenza l'esposizione, per valori di iso diversi la coppia di Fnum e Shut Speed che determina un'esposizione corretta logicamente sarà diversa.

Iso 100, esterno o interno molto luminoso.... Iso 1600, notturna o interno scarsamente illuminato....

Per te può andar bene un 200.

Sun e sky personalmente preferisco lasciarli a 1 e gestire l'esposizione con la cam...

Lasciando stare sun e sky, una coppia che potrebbe adattarsi a un'interno del genere è F 3,5 T 250 (Iso 200). A occhio...

Ciao


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x