Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
kage maru

Skin Shading Test

Recommended Posts

Ciao a tutti,

è un bel pò che non posto niente sul nostro forum preferito, quindi ho pensato di condividere un piccolo test che sto facendo mentre proseguo il mio studio su renderman.

Ho preso quindi un fantastico modello del mio amico, nonchè ex-collega e mio modellatore preferito, Joshua Raul Teleki e il risultato che vedete è sostanzialmente una sorta di "replica" del fantastico misss_fast_skin di mr, che ho cercato di riprodurre su renderman andandomi a scrivere i miei shader a mano: ho separato tutti i brdf possibili (più altre cosine) e alla fine si è rivelato un bel lavoretto perchè ho dovuto tirare fuori ben 2 pass di diffuse, 3 di scattering, 2 di specular, 5 luci separate, occlusion, zdepth e normal più barba, baffi, ciglia, sopracciglia e capelli tutto in elementi diversi.

Tutto è stato compositato in nuke e after effects (maledetti plugin a cui non riesco a fare a meno!).

Ci sarebbero ancora tante cosine da sistemare (magari una qualche altra vista e maggiori risoluzioni non guasterebbero) ma siccome è un test e il mio attuale portatile risente i suoi 3 anni di vita l'ho preso per quello che è quindi ritengo che due settimane di lavoro notturno possano bastare.

Se avete critiche e commenti son sempre in giro ;)


Edited by kage_maru

"la spada è l'estensione dell'anima"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apperò, se iniziate a scrivercvi gli shaders da soli... :o

Barba e sopracciclia sembrano un po' appiccicate.

La pelle è fantastica, magari un po' troppo provata(da anni e fatiche), ma bellissima.

Le orecchie sono uno spettacolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, quoto gatto per quanto riguarda barba e sopracciglia, sembrerebbero quasi aggiunti in post. Poi forse l'occhio è un pò troppo spento e privo di riflessi.

Per il resto hai fatto un ottimo lavoro ! :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sarebbe sempre piaciuto vederlo questo programma ma non ho mai avuto l' occasione, ne approfitto per chiederti se è difficile da imparare e se i parametri sono molti. Inoltre il risulatato mi sembra ottimo ma non so perchè le orecchie hanno un qualche cosa che non mi convince. La pelle è veramente ottima. Complimenti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ohhhh finalmente!

Mi sembra veramente un'ottimo lavoro Kagone!

La cosa che mi convince meno ad una prima occhiata è la barba che è più a fuoco della faccia.

Nel senso che la texture del viso ha un'effetto matrimonio abbastanza marcato che la rende un pò troppo blurrata ma questo non si riflette sulla barba che invece è abbastanza nitida e un pò rada e grossa, stesso discorso per le sopracciglia.

Anche gli occhi li rivedrei rendendoli meno metallosi.

Il modo in cui si comporta la pelle, che penso fosse il tuo principale obiettivo è veramente ottimo!

Complimenti! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh intanto grazie a tutti :)

Innazitutto concordo con chi ha criticato barba e sopracciglia (sopratutto le seconde): sono veramente la cosa più brutta anche perchè effettivamente le ho buttate un pò li alla bene e meglio per cercare di "condire" il character.

Ci tengo però a dire che non c'è effetto matrimonio, ma piuttosto è lo scatter che ha tirato fuori una resa non troppo sharpenata, passatemi il termine. Anche gli occhi effettivamente meriterebbero più lavoro, ma quando ho tirato fuori uno skin shader decente diciamo che m'è passata un pò la voglia di fare il resto, purtroppo sono un maledetto calippo :D

Passando invece alle altre domande rispondo in modo sparso:

- Renderman non è complicato, di più. Sicuramente è la cosa più lontana a Vray & co. che ci sia sulla terra, ma non per questo deve scoraggiare visti comunque i vantaggi che comporta. Le sue difficoltà vengono dal fatto che bisogna mettersi lì con un editor di testo e tanto voglia di studiare cose come fisica, ottica, algebra e trigonometria, ma ovviamente ci sono tanti strumenti che ti vengono in aiuto (e lo shading language di rman è davvero semplice) quindi è solo questione di costanza. Per fare un contrapposto, scrivere shader di mental ray è moooooolto più complicato.

- Al momento lavoro a Roma in Rainbow CGI come senior lighter

- Brdf sta per Bidirectional Reflectance Distribution Functions e altro non è che la descrizioni dei vari tipi di comportamenti che può avere un oggetto in relazione alla luce. Detto terra terra, non sono altro che le varie chiamate che compongono solitamente i nostri shader e che in renderman possono venire separate con delle funzioni (shadeop) tipo diffuse(), specular(), etc.

Grazie ancora :)


Edited by kage_maru

"la spada è l'estensione dell'anima"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kage, stai diventanto come il tagliaerbe :D

in pratica ti trovi bene con renderman al punto tale che puoi tranquillamente scrivere gli shader a tuo uso.... penso che dietro ci sia uno sbatti incredibile, complimenti per la costanza e la volontà, dosi oggigiorno carenti un pò ovunque, anche su me stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

M'inginocchio ...davanti ad uno shader programmato per renderman !

Il risultato e' spettacolare perche' cmq molto professionale, lontano dalle solite soluzioni buone ma ormai gia' riviste...peluria e capelli sono per me in secondo piano.

:Clap03::Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente i moderatori tornano a postare lavori... :Clap03:

Non che altri non lo facciano per carità. Basti pensare ai lavori di Loki. Ma di alcuni si sentiva la mancanza.

Ottimo test. Purtroppo non ho mai messo mano su renderman. La cosa mi incuriosirebbe molto.

Trovo l'immagine ben riuscita. Bravo kage.

Ancora.....

:hello:


Edited by sardo78

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì anch'io sono sconvolto dalla quantità di passaggi che bisogna fare... non oso pensare al lavoro che c'è dietro o al fatto che poi il tutto in genere va fatto per le animazioni... :o

Davvero una resa eccellente.

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

il risultato è senza dubbio bellissimo.

potresti, per i totalmente analfabeti riguardo renderman (ma sarebbe lo stesso nel caso di mental ray), cercare di spiegare un po' in cosa consiste programmare uno shader? qual è l'approccio che un neofita deve avere, ecc... insomma, da che parte tocca iniziare per andare a sbatterci la capa :D


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innegabile l'impegno profuso, date le tue parole!

Il risultato finale, per quanto realistico sia (in particolar modo la traslucenza della pelle), nn è eccellente secondo me:

In primis, nn capisco se sia il modello fuori fuoco o la texture della skin poco definita. Presumo la seconda, dato che la peluria è bene a fuoco.

Infine, gli occhi nella loro interezza nn sono nulla di ben caratterizzato e particolare, ma nel volto globalmente si integrano benone.

Nel complesso mi da l'idea di un'immagine poco definita, che nn si riesce a mettere per bene a fuoco.

Eccellente il modello Joshua Raul Teleki

Comunque un risultato complessivamente soddisfacente!

Share this post


Link to post
Share on other sites
.............Renderman non è complicato, di più. Sicuramente è la cosa più lontana a Vray & co. che ci sia sulla terra........

Grazie ancora :)

....Per esigenze personali e perchè proverò a "volare" via dall'Italia ciò che mi sta spingendo vs Maya è anche Renderman.... mi attrae molto come motore di rendering e le tue parole quotate :P mi fanno esaltare....

X il lavoro...non ho nulla da aggiungere più di quanto consigliato, mi piace molto Kage! davvero un ottimo test sopratutto in luce del fatto di come proprio hai creato gli shaders...

complimenti! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi grazie ancora dei commenti :)

Purtroppo non ho troppo tempo per star dietro ad un wip (che poi sostanzialmente diventerebbe un tutorial), ma se avete domande ci si ragiona insieme.

Per quel che riguarda lo shading di rman è presto detto: prima di tutto va specificato che Renderman in sè non è un motore, ma un protocollo per descrivere una scena 3d. E' stato inventato dalla pixar ormai 20 anni fa ed è documentato nelle RiSpec. A questo si unisce appunto il linguaggio di shading chiamato appunto SL (con molta fantasia Shading Language) che assomiglia molto al C.

Questo è in poche parole l'inizio dello studio, perchè da qui la pixar è partita e ha sviluppato il suo motore di render chiamato appunto Pixar PhotoRealistc Renderman Pro - Server, ma non è l'unico, ce ne sono tanti che seguono questo tipo di struttura (3delight, Pixie, Air, etc etc).

Da qua il discorso si fa bello lungo... spiegarlo in un post diventa un pò drammatico, se avete intenzione di cominciare a studiarlo magari aprite un wip e cominciamo a smanettarci insieme ;)


Edited by kage_maru

"la spada è l'estensione dell'anima"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eheheheh grazie mille pillus, prima o poi dobbiamo beccarci qua in giro per Roma :D

Tra le varie cose ho aggiornato l'immagine nel post iniziale cercando di correggere un pò le cose venute fuori e che infastidivano molto anche me, ovvero barba e sopracciglia. Ho anche cercato di sharpare maggiormente il tutto, quindi è venuta fuori una resa un pelo più nitida, ed effettivamente rende il tutto più "compatto" e quindi credibile.

Niente di che comunque, è praticamente uguale a prima :D

Già che ci sono metto dentro l'immagine definitiva con un inserimento dell'env_map che ho usato per uno dei pass di diffuse, giusto per non averlo solo nel nulla.

Ciaooo


Edited by kage_maru

"la spada è l'estensione dell'anima"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh sì, in questo prman viene molto in aiuto con una semplice chiamata

color environment( string name[channel]; texture coordinates [, parameterlist] )

Considera che fino alla 11 prman non aveva il raytracing quindi basava tantissime delle sue funzioni su luci e mappe env :)


Edited by kage_maru

"la spada è l'estensione dell'anima"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x