Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
bbeo80

Render Scuola Materna

Recommended Posts

Ciao a tutti,

secondo voi che devo fare???

mi sembra troppo contrastata e troppo bruciata.

L'erba la volevo fare dopo con il displace.

La texture del legno la devo sistemare

Volevo prima però sistemare le luci e la visione globale.

Ho usato 1 direct e l'enviroment

Grazie

Ciao

post-24283-1188989896_thumb.jpg

post-24283-1188989909_thumb.jpg

post-24283-1188989919_thumb.jpg

post-24283-1188989928_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

Il render sembra fatto in scanline, ma ci puoi lavorare

Mettici un'hdr nell'environment.

Poi, visto che sei in un'esterno e la GI è molto meno importante, abbassa pure i settings, metti un preset low o very low nell'IM e porta le subd della lightcache a 500. Vedrai come scendono i tempi, poi i settings se vuoi li alzi per le finali, ma finchè fai test non c'è motivo di tenerli così.

Come color mapping ti consiglio un' exponential o hsv expo...

Il muro bianco è completamente bruciato, come hai settato quel materiale?

Beh, tutti imateriali sono un po' da rivedere... i mattoni sono piatti, mi sanno di mappa tile... sembra che non hai usato textures da nessuna parte tranne per l'erba...

Il progetto invece è semplice sobrio e ben fatto, mi piace, al contrario del render:P , complimenti

Ciao


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites

A vedere le direct sono due comunque perchè non usi v-ray sun/sky? Se sono troppo bruciate prova a mettere l' exponential oppure ad aumentare il dark multip. Per l' erba si vedono le ripetizioni della texture potresti provare con h. fur ci sono dei tutorial in rete ne ho postato uno poche discussioni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allo stato attuale l'apparenza è questa:

Il render sembra fatto in scanline

I miei consigli sono:

- Oltre a migliorare l'illuminazione e l'esposizione dell'immagine giocando sia con l'intensità del "sole" che con gli algoritmi del Color Mapping, dovresti cimentarti di più sui materiali che appaiono molto uniformi tra loro (l'impressione è che si differenziano per il solo canale diffuso), andando a valorizzarli attraverso la simulazione delle proprietà fisiche di ciascuno, semplicemente adottando parametri di riflessione più congeniali...

- riferendomi a quanto appena espresso riguardo l'illuminazione: allontana la omni, assegnandogli magari i seguenti parametri; quindi associa allo slot GI/Skylight dell'Enviroment di Vray un colore azzurro (per un valore approssimatamente preciso: R 70 G 123 B 189): questo determinerà un'incidenza cromatica sulle parti in ombra - azione di diffusione della luce da parte del cielo - rendendo il tutto ancora più realistico ;)

- Per il prato, adotterei una soluzione Vrayfur se ciò non comporta una richiesta eccessiva di risorse: questo un utile tutorial a riguardo ;)

Attendo up ^_^


Edited by ferro_design

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci credo che spara, semplicemente passa da linear ad exponential e lascia i valori a 1 e 1, semai abassa il bright sotto l'uno per ridurre la luminosità delle highlights e alza il dark, non oltre il 2 per schiarire le ombre...


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x