Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
teocor

Parere Pc

Recommended Posts

gia che ci sono chiedo anch'io un parere sulla configurazione che vorrei acquistare:

CABINET: Thermaltake Cabinet Midi Matrix VD2000BNS -Alimentatore

non Compreso € 52,67

PROCESSORE: Intel QuadCore Core 2 Q6600 2400Mhz LGA775 FSB1066

8Mb L2 cache BOX € 270,60

MAINBOARD: Asus P5K Intel P35-per Intel Socket 775 Core 2 Duo Ready

DDR2 RETAIL € 123,65

MEMORIA: OCZ OCZ2T8002GK 2048Mb. DDR2 800 PC6400 Titanium EPP

Ready 4-4-4-15 1T € 150,86

HARD DISK: HD SEAGATE BARRACUDA SATAII 320Gb. 7200rpm 16Mb

ST3320620AS € 75,26

CDROM-DVDROM: Masterizzatore DVD +/- R/ LG GSA-H54N 18X 8.5Gb.

BULK Black IDE € 25,99

SCHEDA VIDEO: Club3D CGAX-P1956 X1950 Pro PCI-E 256Mb DDR3

CrossFire DUAL DVI VIVO Retail € 154,56

SISTEMA OPERATIVO: Microsoft Windows XP PROFESSIONAL OEM € 124,99

SERVIZIO DI ASSEMBLAGGIO: Assemblaggio e test del PC (48 ore di

test) € 24,96

Importo Totale € 1.003,54

i prezzi non mi sembrano male. la configurazione l'ho fatta su www.tecnocomputer.it (sito che non conoscevo e che ho trovato in un forum di gamers), anche se la procedura guidata non mi ha chiesto l'alimentatore..che in effetti nell'elenco manca.

vedete qualche conflitto tra i componenti? che alimentatore dovrei aggioungere? qualche eventuale ventola di raffreddamento o altro che vi viene in mente?

grazie

ps: il pc mi serve per fare un po di tutto, nel senso che non vivo di 3d, per cui mi basta che sia buono per fare eventuali rendering (vista la proferssione che faccio mi capita di farne) ma anche per tutto il resto

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente ci vorrà un bel alimentatore per il processore, non starei sotto i 550-600 W e poi dovresti vedere se le ventole sono già nel box oppure devi provvedere tu. Io risparmierei qualche cosa sulla ram che mi sembrano buone ma anche abbastanza care. Aspetta comunque consigli più autorevoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuramente quelle ram sono ottime, ma se nn overclokki nn ti servono a niente, quindi risparmia quelle 50€ delle ram (spendine massimo 100 per 2gb...ce ne sono diverse in giro anke di marke buone tipo CORSAIR) e le investi su un buon dissipatore per CPU...come alimentatore...buttati su enermax o simili nn scendere sotto i 500W.Per il resto è OK!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MAINBOARD: Asus P5K Intel P35-per Intel Socket 775 Core 2 Duo Ready

DDR2 RETAIL € 123,65

Stica... anche se non penso sia la deluxe sono sempre 50 eurini in meno di quella che ero riuscito a trovare io. Grazie per l'info.

P.s. cmq non male tutto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

per l'alimentatore in effetti pensavo un 600w, ma ho letto che più che la potenza deve garantire una certa corrente, il case ha gia 2 ventole e il processore è fornito con la ventola.

per le ram avrei risparmiato anch'io qualcosa ma la scelta sul sito era un po limitata (solo per la ram intendo), la cheda madre non è delux ma ho letto sul sito dell'asus e dovrebbe andare bene anche quella che avrei scelto.

proverò a ridare un occhiata ed ottimizzare meglio, magari chiedo a quelli del negozio..sennò che ci stanno a fare?

grazie

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hem, la differenza non è proprio di 10 euro... la deluxe costa oltre 200 euro, e ha in più una configurazione più adatta all'overclock ( omeglio, una configurazione adatta, perché la P5K liscia non va molto lontano), e la possibilità di impostare hard disks in raid.

Ti consiglio comunque di andare su una gigabyte ds3 (se vuoi stare sullo stesso segmento) o ds3r (per avere la possibilità di impostare volumi raid tramite il southbridge). Oppure una abit IP35.

Per quanto riguarda la ram, ce n'è di più economica e comunque buona (la stessa ocz si trova per meno), se devi risparmiare prendi della ottima team group, sempre a 800MHz, ma c5.

Sugli hard disks ti dico di prenderne due, uno per il sistema, uno per i documenti. Il primo potrà essere di dimensioni più limitate.

Alimentatore: prendi un corsair 520w, una macchia da guerra, ottimo, e ad un prezzo più che concorrenziale; gli enermax liberty hanno dato qualche problema, evita; posso altrimenti consigliarti seasonic o tagan, ma per quest'ultima attento, è famosa per la sua silenziosità, ma ha ancora in commercio alcuni prodotti molt rumorosi; informati bene sul modello preciso che acquisti.

La scheda video va bene un po' con tutto, quel che ti avrei consigliato io; però prendila sapphire (più facile da reperire, anche in futuro e per eventuale garanzia), o asus un pelo più costosa, ma molto silenziosa.

Per sistema operativo se puoi metti xp 64.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La seconda che hai indicato non è la P5K liscia, ma la P5J-E, c'è un po' di differena, anche se ora come ora no saprei dirti quae, non conosco bene le asus, nomi poco significativi, e le K hanno inizialmente avuto qualche problema di prematurità, così ho approfondito gigabyte ed ora abit.

Notte gente, che le birre di stasera (dopo essere andato e tornato da trieste per 10 ore di treno dalle 6 del mattino) cominciano a pesare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti per gli ottimi consigli ma non è facile reperire tutte le marche/modelli dallo stesso fornitore.

io non sono in grado di assemblare il pc da solo, per cui devo scegliere i pezzi da un unico negozio e ho notato che solitamente chi tiene una marca non ne tiene un'altra (es chi tiene le mobo asus di solito non ha abit o gigabyte e via dicendo) o magari alcuni componenti non sono al momento dell'ordine disponibili per cui si deve ripiegare su qualcos'altro..

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora se vuoi una scheda mader che non sia proprio un entry costoso, chiedi di una asus p5k-c o p5k-e, purtroppo non conosco pienamentele caratteristiche di queste schede, per cui non posso dirti il modello preciso.

Il resto ho già scritto sopra

Altro dirti non vo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hem, la differenza non è proprio di 10 euro... la deluxe costa oltre 200 euro, e ha in più una configurazione più adatta all'overclock ( omeglio, una configurazione adatta, perché la P5K liscia non va molto lontano), e la possibilità di impostare hard disks in raid.

Ti consiglio comunque di andare su una gigabyte ds3 (se vuoi stare sullo stesso segmento) o ds3r (per avere la possibilità di impostare volumi raid tramite il southbridge). Oppure una abit IP35.

Per quanto riguarda la ram, ce n'è di più economica e comunque buona (la stessa ocz si trova per meno), se devi risparmiare prendi della ottima team group, sempre a 800MHz, ma c5.

Sugli hard disks ti dico di prenderne due, uno per il sistema, uno per i documenti. Il primo potrà essere di dimensioni più limitate.

Alimentatore: prendi un corsair 520w, una macchia da guerra, ottimo, e ad un prezzo più che concorrenziale; gli enermax liberty hanno dato qualche problema, evita; posso altrimenti consigliarti seasonic o tagan, ma per quest'ultima attento, è famosa per la sua silenziosità, ma ha ancora in commercio alcuni prodotti molt rumorosi; informati bene sul modello preciso che acquisti.

La scheda video va bene un po' con tutto, quel che ti avrei consigliato io; però prendila sapphire (più facile da reperire, anche in futuro e per eventuale garanzia), o asus un pelo più costosa, ma molto silenziosa.

Per sistema operativo se puoi metti xp 64.

Ciao!

scusa che genere di problemi hanno dato gli enermax liberty??? Sto per prenderne uno da 620W per il mio nuovo pc ma... detta cosi sembra brutta.... ho cercato sul forum ma niente!!! O_o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cominciavano a ronzare dopo poche settimane di utilizzo ed alcuni sono pure saltati (con relativo incendio...).

Vai su un corsair 620, la qualità saràsuperiore ed il prezzo forse addirittura minore.

Comunque posta la tua configurazione perché potrebbe esserti più che sufficiente (già sovradimensionato) un corsair 520.

Ciao e scusa il ritardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non preoccuparti per il ritardo non cade mica il mondo!!!

Allora il pc lo ordino o domani o lunedi proxx, è l'ennesima copia delle configurazioni postate qui sul forum, e sarà cosi composto:

Case: enermax ECA-3050-BS Chakra (con ventolone da 25 cm laterale, che non dispiace ma ci piace :D!!! )

Alimentatore: corsair 520w (cambiato dopo aver letto millemila post, e specie dopo sta cosa che ronza e si incendia aaaargh)

Scheda madre Gigabyte p35-ds4 ... ma sono ancora in dubbio con p35-ds3 (i dissipatori attorno alla cpu servono??? E poi quando mai farò un raid????) o una eventuale asus p5kc

Cpu: q6600

Ram: Corsair twinx xms2-6400 ddr2-800 2*1GB EPP cas 4 (e questo Epp lo supporterà la gigabyte???)

Hdd: 320GB 7200 rpm serial ata 2 seagate (da affiancare ad un maxtor 250 gb in mio possesso)

Ventola: enermax- 12 cm per raffreddare hdd

Card reader: lettore 52 in 1

Masterizzatore: (il mio lg preso in prestito dal vecchio muletto)

Scheda grafica Asus pci-E gforce 8800/Gts 320 MB HDTP (e qui altro dubbio... una XFX di pari prestazioni sarà cosi tanto diversa a parte il prezzo ridotto di 30 euro???)

escluse le cose in dubbio il prezzo fatto dal mio negoziante è di 1225.79€ (fino all'ultimo centesimo :lol: )

Ora sto controllando le ultime cosine, prima di dare l'ok definitivo, se vuoi aiutarmi a chiarire queste piccolezze te ne sarei grato :D


Edited by zapii

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ali va benone quello anche per overclock.

Per overcloccare prendi la scheda ds4 che è meglio dissipata (anche i dissi sui mosfet sono importanti, soprattutto in questo caso), o meglio la abit IP35pro (costa un po' di più), che non presenta (una rarità questa) il problema del fake boot tipico delle schede con chipset intel 965p e p35.

Per la ram l'EPP può essere sfruttato solo dai chipset nvidia, ma le ram andranno a cas4 tranquillamente anche senza epp (che lo farebbe automaticamente ecco tutto; il command rate 1T delle epp invece non potrà essere sfruttato).

Scheda video: la xfx costa meno della asus? prendi quella... sono buone entrambe. Anhce point of view e evga come alternative.

Aggiungi un hard disk.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'ali va benone quello anche per overclock.

Per overcloccare prendi la scheda ds4 che è meglio dissipata (anche i dissi sui mosfet sono importanti, soprattutto in questo caso), o meglio la abit IP35pro (costa un po' di più), che non presenta (una rarità questa) il problema del fake boot tipico delle schede con chipset intel 965p e p35.

Per la ram l'EPP può essere sfruttato solo dai chipset nvidia, ma le ram andranno a cas4 tranquillamente anche senza epp (che lo farebbe automaticamente ecco tutto; il command rate 1T delle epp invece non potrà essere sfruttato).

Scheda video: la xfx costa meno della asus? prendi quella... sono buone entrambe. Anhce point of view e evga come alternative.

Aggiungi un hard disk.

Ciao!

Dunque, per la scheda grafica si, il mio negoziante vende solo asus, e questa scheda la mette a 330 euro.

Mi ha detto di guardare su un altro sito, dove prende i pezzi "speciali" (quelli per intenditori che si distinguono dalla massa :P), e li la xfx costa 298 euro... son 32 euro in meno quindi... direi di prendere la XFX!!!

Per la scheda madre invece, vediamo, la ds4 offre in piu rispetto alla ds3 migliore dissipamento, porta firewire, supporto crossfire (e non sli, che non si può fare con chipset intel, poi io... nvidia per tutta la vita, quindi... ) una piccola differenza nell'alimentazione, non offre supporto a ddr3 (ma non mi importa)... non so se farò overclock, magari ci farò un pensierino su... tutto questo per una differenza di altri 40 euro circa.

La asus p5kc invece ad un prezzo leggermente inferiore alla ds4 (molto simile direi), offre supporto ddr3, solo 4 porte serial ata, anche lei con i mosfet dissipati, 2 porte usb in piu, firewire, e cosa ridicolissima... il raid possibile solo con un disco interno ed uno esterno, ma por favooooooorrr!!!!

Bene, stanotte rifletterò sul DS3-DS4, per il resto tutto ok!!

Grazie per il supporto!

Ciao!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho dimenticato l'hdd!!!

soluzione 1:

seagate 320 Gb (o 250Gb) + maxtor 250GB (in mio possesso)

soluzione 2:

2 dischi seagate 80 GB 8mb cache, raid 0 + maxtor 250 (voglio rimanere sui 1200 euro, niente raptor quindi, al piu potrei optare per dischi più grandi)

All'ultimo sono stato assalito dal dubbio... se prendo due dischi in raid zero per un totale di 160 GB, poi non so come utilizzare l'eccesso di GB (SO, programmi e cos'altro ancora???), anche perchè la paura di perdere dati importanti c'è, quindi metterei tutto nel maxtor...

La soluzione 1 mi garba per il fatto che ho piu spazio per tenere le mie cose, e soprattutto la possibilità di recuperare dati senza problemi. Dividerei il file di paging tra i due dischi giusto per renderlo più performante.

Faccio sporadicamente uso di programmi per editing video, lavoro principalmente con Max, programmi di cad, e photoshop, un raid "economico" cosi fatto potrà darmi una marcia in piu???

Avere tutti questi dischi comporta problemi di surriscaldamento e affidabilità nel tempo??? :blink2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attento al discorso che hai fatto con le schede madri!!!!!!!!!!!!!!!!

La ds3 e la ds4 hanno più o meno le differenze che hai detto, ma eventualmente esistono versioni intermedie con scrossfire, con raid, migliore alimentazione al processore, raffreddamento...e la ds3 ha anche il firewire.

La asus p5k-c non supporta le ddr3!!! Solo la p5k3-c, che ha SOLO ddr3, ovviamente sconsigliate.

Anche la gigabyte offre, volendo, la p35tds3 e la p35t ds4, con ddr3 e solo quelle. Altrimenti, se ti interessa, gigabyte fa la p35c ds3r che ha 4 slot per ddr2 e due per ddr3. Supporta anche il raid, non secondario secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me se non vuoi overcloccare prendi una p35c ds3r se ti interessa il supporto futuro alle ddr3, oppure una p35 ds3r. Tutte hanno il reaid su controller intel.

Per quanto riguarda le usb, tutte le giabyte p35, dalla rev2, ora in commercio, hanno 8 sub posteriori e 4 interne da attaccare ai cavi per le porte frontali o per brackets posteriori. Ler rev 1 (come la mia) ne hanno 4 posteriori ed 8 interne, ed includono un bracket per portarne due delle interne sul pannello posteriore; dunque 6 dietro e 6 interne.

Per i dischi, prendine due da 250Gb, e sfrutti il matrix storage di intel per fare un raid 0 di dimensioni ridotte per il sistema (circa 100Gb). Il rimanente spazio su ogni disco lo usi per i documenti.

Se prendi 3 dischi uguali invece, li metti tutti in raid 0 ridotto, ed il resto in raid 5 per i dati.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, per quanto riguarda le schede madri, immagino che ci siano anche versioni intermedie, ma devo limitarmi a ciò che offre il sito consigliatomi dal mio negoziante:

GA-P35-DQ6

GA-P35-DS4

GA-P35-DS3L

GA-P35C-DS3R

tra le ultime due non mi risulta supporto firewire, ho cercato bene, anche sul manuale ufficiale, ma non c'è traccia! Forse in altre versioni... con brackets.... boh (scusa se non ti ho detto precisamente i modelli disponibili da subito)

La DS3 mi farebbe risparmiare un pò di soldini, ma rimane questo dubbio firewire, al piu mi comprerò una scheda pci quando mi servirà....

piccola precisazione sono sicuro al 100% che la asus p5k-c supporta le ddr3 ;)

http://www.asus.it/products.aspx?l1=3&...amp;modelmenu=1

Per quanto riguarda il matrix storage, avrò tipo 100 GB in raid.0 e lo spazio restante dei due dischi verrà usato come un normale hdd senza suddividere i dati a metà tra due hdd???

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti consiglierei la ds4....le asus ancora nn mi sento di consigliartela nonostante io abbia comprato da poki giorni la p5k deluxe...quindi nn so come vada...sicuramente nn sono una ciofeca!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok vada per la ds4 alla fine mi son convinto.

Questione hdd: ho trovato questo che spiega il matrix e il suo funzionamento

http://www.techarp.com/showarticle.aspx?artno=206

non è tutto oro quel che luccica infatti... come riportano nel link segnalato

Let's cook up a quick scenario of how Matrix RAID can impact performance. Let's say we create the first volume in RAID 0 and store the operating system and program files in it. Then we create a secondary RAID 1 volume to hold all our important documents, photos, home videos etc.

Now, imagine what happens when you decide to edit some videos stored in the RAID 1 volume (for better data redundancy). Meanwhile, the operating system, swapfile, video editing software and scratch disk are all residing in the RAID 0 volume for better performance. Editing those videos would result in heavy disk accesses from both volumes as both the paging file or scratch disk as well as the video files will be read from and written to quite extensively.

Each physical hard disk can only either read from or write to one location at any one time. Therefore, when the hard disk is asked to read the video file, it needs to move its head to the physical location of the file and read from it. But before it finishes reading the file, the operating system may request it to write some data into the paging file. The hard disk then has to switch back and forth between the paging file and the video file until one or both operations are complete.

Penso sia meglio un raid zero vero e proprio senza artifici :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo avere due dischi in raid 0 ed uno per lo storage sarebbe una soluzione preferibile, ma se nel budget tre dischi non ci stanno, il matrix può essere una soluzione molto buona; ricorda che sarà sempre molto migliore che avere due dischi non in raid. Inoltre se ti occupi di video editing o compositing, dove il sistema dischi diviene importante, conviene spostare all'ijnterno del raid 0 i file che si intende usare prima di iniziare a lavorare, altrimenti si perderebbero metà dei vantaggi d un sistema raid; in questo modo anche il problema dell'obiezione che hai riportato diviene praticamente inesistente. Ricorda che solo due dischi in raid 0 è meglio non metterli perché se uno dei dischi è difettoso e dopo un mese si rompe hai perso tutto...

Se poi hai tre dischi sono sempre convinto che i vantaggi derivanti da un raid 0 su tre dischi assieme ad un raid 5 sugli stessi tre siano sempre superiori all'avere il raid 0 su due ed i file sul terzo, e dunque avere accessi indipendenti.

Se poi hai particolari necessità su accessi multipli ai dischi, i wd cavair RE, che mi sembra di averti già citato, sono superiori a qualunque altro sata anche e soprattutto in questo campo, dando transfer del 200% superiori ad un seagate 7200.10. Non c'è che dire, dei dischi studiati per questo genere di applicazioni.

In parole povere, io a quel raid parziale ci farei un pensierino...

Per quanto riguarda le schede madri ho paura che tu avessi ragione anche sulle gigabyte, ds3 mi sa che non hanno il firewire, sono andato a controllare. Però è un po' una sptupidaggine...

Per quanto rigyarda la p5k-c è effettivamente un equivalente della p35c ds3r, con doppio supporto.

Comunque vedo che hai già scelto e secondo me è la mamma migliore che potessi prendere, ce l'ho anche io e mi ci trovo a meraviglia; ricorda che sopra ci devi costruire tutto il pc e deve durare un paio d'anni (anche quando gli altri componenti cambiano), dunque meglio prenderla buona.

Ciao notte!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso che darti ragione, a questo punto il matrix detto cosi ha un senso, non faccio editing video pesante e non ho mai provato un raid in vita mia :-P, mi serviva questo chiarimento!!!

Sai che faccio... intanto due dischi da 250 li prendo, il prezzo finale del pc sarà di 1250 euri e buona notte, al piu gli affianco il mio maxtor da 250, (anche se non gemello agli altri due) e tento il raid 5, è un peccato comprare una scheda che supporta il raid e non sfruttarne i vantaggi :), per 50 euro in piu rispetto ai 1200 preventivati non è un problema.

quindi

Case: enermax ECA-3050-BS Chakra

Alimentatore: corsair 520w

Scheda madre Gigabyte p35-ds4

Cpu: q6600

Ram: Corsair twinx xms2-6400 ddr2-800 2*1GB EPP cas 4

Hdd: 2*250 GB 7200 rpm serial ata 2 seagate + maxtor 250 gb (mio)

Ventola: enermax- 12 cm per raffreddare hdd

Card reader: lettore 52 in 1

Masterizzatore: (lg in mio posssesso)

Scheda grafica XFX gforce 8800/Gts 320 MB

totale 1250€

Come partenza dirò al negoziante di farmi un bel matrix.... voglio vedere che faccia fa... :P sarà nelle sue conoscenze o mi guarderà storto??? In tal caso come faccio a configurare un matrix storage 0+1 da solo? c'è qualche guida?


Edited by zapii

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x