Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
zat

Nuovi Imac

Recommended Posts

Ciao io ho preso un iMac a dicembre del 2006 con scheda grafica ATI Radeon HD 2600 PRO con 256MB di memoria e 2GB di memoria e ti posso assicurare che va da dio con 3dstudio!!!!

lo paragono al mio vecchio pc che cmq aveva 4Gb di ram e scheda video Ati Radeon da 256 MB.

non esagero ma i tempi di rendering si dimezzano quasi!

vai sicuro, ottima scelta

ciao daniele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Coeme hai fatto a prendere a dicembre un imac con hd2600pro se questa versione degli imac è uscita un mese fa e le hd2600pro a giugno? Controlla...

@Zat: è un computer stiloso, ma non lo comprerei mai per fare grafica 3d. La scheda va bene con max perché quest'ultimo va con directx, maya meno.

Inltre non è aggiornabile e quella volta che decidi di cambiarlo butti anche il monitor.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, 3D studio per mac non esiste...

usi parallel o boot camp o altro?

e questi, cmq, non rallentano le prestazioni del mac? :blink2:

ank'io vorrei passare alla casa di cupertino, dato che winzoz mi ha rotto proprio le scatole, ma ero indeciso se prendere uno di questi nuovi imac o tentare più avanti la strada del mac pro (anke se costa una fucilata!!!).

come sarebbe bello il mondo se autocad 3 3dsmax :TeapotBlinkRed: fossero nativi x mac :rolleyes:

:Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites
usi parallel o boot camp o altro?

e questi, cmq, non rallentano le prestazioni del mac? :blink2:

con Parallel forse si, perchè è una macchina virtuale...con bootcamp no perchè il windows viene installato su una partizione e una volta riavviato il computer con Windows...questo gira nativamente, per cui niente virtualizzazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao io ho preso un iMac a dicembre del 2006 con scheda grafica ATI Radeon HD 2600 PRO con 256MB di memoria e 2GB di memoria e ti posso assicurare che va da dio con 3dstudio!!!!

lo paragono al mio vecchio pc che cmq aveva 4Gb di ram e scheda video Ati Radeon da 256 MB.

non esagero ma i tempi di rendering si dimezzano quasi!

vai sicuro, ottima scelta

ciao daniele

per parlare do velocitá di rendering dovresti comparare i processori (e sicuramente quello dell´iMac é piú performante del vecchio pc) non scheda video e ram...........

Comunque una cosa che mi ha sempre perplesso dell´iMac é il fatto di avere un tutt´uno monitor-computer con problemi annessi (non puoi spegnere il monitor indipendentemente dal computer, quindi resta acceso mentre renderizzi).

Per esempio in ufficio ne abbiamo un paio e si é rilevato il fastidioso problema (che nessun tecnico ha risolto) che lo screen-saver si auto esclude con alcuni programmi (nel nostro caso il net-render di C4D) il che significa che il monitor puó restare acceso per settimane e senza screen saver mentre renderizza..........


Edited by krone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boot Camp è una schifezza, almeno finora mi ha fatto solo bestiemmiare. punto.

Certo chi ha Mac può usare entrambi, ma si scordi letteralmente che sfrutterà tutta la potenza del Mac. Chi prende un Machintosh per lavorarci SOLAMENTE in ambiente windows non è una persona molto intelligente.


Edited by farins

Share this post


Link to post
Share on other sites
...Chi prende un Machintosh per lavorarci SOLAMENTE in ambiente windows non è una persona molto intelligente.

In effetti non ha molto senso...

...per quanto riguarda bootcamp..boh? A me funziona bene.


Edited by MSolferino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sineceramente sono per la libera scelta, non è che uno sia un idiota se compra mac per lavorarci con windows, ho un imac

24 e con lo stesso prezzo avrei comprato un bel quad core come minimo, con monitor 24 separato, ma non mi pento, anzi è proprio bello lavorarci anche se ovvamente non è una workstation, che ripeto, quasi riusciresti a farti con gli stessi soldi.

Semplicemente se ci passi tempo sopra, è anche piacevole prendere quel che ti piace, tutto quì. Poi dipende da quel che uno ci deve fare...

Però occhio che ti rimane sul gobbo un monitor integrato con un processore non aggiornabile. Idem ovviamente per la scheda grafica. Questo è l'unico vero limite, se lo compri per tenerlo.

La cosa che fa incazzare veramente, è che con tutti quelli che hanno venduto il prezzo non cali almeno un po'...

Share this post


Link to post
Share on other sites
La cosa che fa incazzare veramente, è che con tutti quelli che hanno venduto il prezzo non cali almeno un po'...

Beh, il prezzo è calato, ora il 20" "entry level" costa quanto costava il 17" "entry level" e con processori e scheda grafica aggiornati (circa 300euro in meno per lo stesso schermo da 20" e componenti aggiornati).

Il 24" costa meno rispetto a quanto costava prima del 7 agosto (circa 200euro), e con i componenti aggiornati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi volevo aggiungermi alla conversazione e chiedervi non un parere ma un giudizio per la mia scelta. Lavoro nella computer grafica e ho sempre usato pc. da un annetto a questa parte ho deciso di approfondire la Motion Design e quindi ho pensato di comprare un Mac. indecisissimo se prendere il Mac Pro (molto bello ma estremamente costoso per la configurazione che avrei voluto) e il Macbook pro (bello ma ho già un pc portatile) ho comprato l' iMac di punta della gamma ovvero: un 24 con processore Intel core duo extreme a 2.8 ghz, 4 gb di ram hd sata 2 da 500 gb più un esterno Iomega da 500 (per ora solo usb 2 ma presto ne prenderò uno firewire 800) e sk video Ati hd 2600 pro.

ripeto mi stò specializzando nel motion design e lavorare su mac cn anche final cut studio 2 mi sembrava una scelta saggia tenendomi anche il pc portatile che fino ad ora mi ha sempre salvato la vita :) come software 3d uso maya ma stà assumendo un ruolo sempre più marginale in quanto ne ho bisogno sempre meno per quello che ho intenzione di fare. ho pagato la macchina 3100 euro con l' espensione della garanzi a tre anni...che dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... io con quei soldi ci avrei fatto un signor pc...

core 2 quad q6600 (il doppio dei core, velocità di render praticamente dimezzata, costa 250e)

Gigabyte X38 ds5 (pciexpress 2 che garantisce le maggiori possibilità di aggiornamento futuro, 190e).

4*2Gb 800MHz c5 geil black dragon (160*2=320e totali per 8Gb di ram).

quadro fx1700 512Mb (scheda grafica dedicata alla grafica 3d per 550 euro)

4*western digital cavair RE2 da 250Gb in raid 0 e 5 per avere grande spazio a disposizione e massime prestazioni dal sistema video, oltre che una sicurezza dei datri superiore assicurata dal raid 5; circa 80e per disco

Alimentatore corsair hx620w 130e, il miglior ali edl mercato a mio avviso, 130e

Case quello che vuoi, da 100 a 300 euro lo scegli quanto bello vuoi, fra antec, lian li, silverstone

dissipatore noctua nh-12f, che se vuoi overclocchi o comunque ti assicura una totale silenziosità

TOTALE PC: circa 1850-2000 euro

Con il rimanente avrei acquistato un monitor 24" dell o 23" apple.

Ancora avanzi soldi per comprare il nuovo arrivato processore quad core penryn Q9650 a 3GHz.....che proprio nel campo dell'editing video dail massimo grazie alle istruzioni sse4.

Oltre al doppio dei core, il doppio della ram, una scheda video decismente dedicata alla grafica e non un cessetto game di fascia bassa, nonché un sistema dischi da fare invidia a chiunque in questo forum, avresti avuto un sistema aggiornabile (perché l'imac come lo compri lo butti...) e non avresti dovuto buttare anche il monitor al cambio di computer....

in sostanza, la differenza è quella fra una workstation grafica di alto livello ed un bell'ogetto di design da mettere in salotto....solo che costano uguale.

Mi dispace gente, non voglio scatenare flame, ma trovo che l'imac sia la scelta meno indicata per chi lavora nel campo della grafica 3d e necessita di una workstation. E comunque chi dovesse comprare un imac dovrebbe pensare più ad un sistema di fascia entry che ad uno di alto livello

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh vabbè, vedila come vuoi, ti serve sempre una cassa di ram, quanta più poteza possibile al processore, un sistema dischi di prim'ordine ed in definitiva una workstation, che si possa dunque aggiornare e riparare nel modo più versatile possibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh su questo non c'è dubbio infatti non voglio creare discussioni futili. la scelta l' ho fatta per diversi motivi: esigenza di studiare nuovi software molto potenti come final cut studio 2, voglia indiscussa di non combattere più con falle di sistema (windows) e rifiuto estremo di passare a vista.

poi ho pensato per quello che è il mio futuro lavorativo che conoscere due piattaforme entambe molto usate nel mio settore potesse fornirmi una marcia in più.

Sul resto chiaramente ci sono opinioni contrastanti e opinioni soggettive, cmq dopo un mese che uso il mio iMac posso dire che sono contentissimo della mia scelta e che le prestazioni che ho raggiunto sono superbe. Per non parlare dei software di final cut studio 2 che sono per me eccellenti e un professionista del video editing deve conoscere. tutto qui..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul sistema non ci sono dubbi, ho incontrato un portatile l'altro giorno con vista e per configurare una wireless ho dovuto chiamare giù tutti i santi del paradiso... infatti resto fedele a xp 64.

Per quanto riguarda final cut, non lo conosco, penso sia ottimo, ma penso che anche su macos resterei fedele al buon vecchio premiere eventualmente appoggiato da aftereffects

Share this post


Link to post
Share on other sites

conosco bene after effects e ovviamente è il software che uso più di tutti ma premiere se posso permettermi è un giocattolo confronto a final cut e motion della apple è un ottimo programma che affiancato ad after effects da risultati mostruosi secondo me. il consulente apple per primo mi ha consigliato di usare final cut studio e after effects (software insostituibile da nessun) ma mi ha consigliato di scordarmi premiere per dedicarmi afinal cut come software di montaggio.

colgo l' occasione per chiedervi (chiederti visto che mi rispondi solo tu) se sai dove posso trovare qualsiasi tipo di materiale didattico su final cut studio 2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caspita, secondo me potresti provare in qualche libreria online; il programma non è diffuso come altri dunque penso che difficilmente si trovino manuali in una libreria tradizionale, anche se fornita.

Non ho mai provato final cut, dici che sia davvero superiore al premiere? mi ha sempre dato grandi soddisfazioni quest'ultimo, sebbene io lo usi da dilettante

Share this post


Link to post
Share on other sites

si certamente oltre un numero di bug infinito premiere è cmq un software molto poco stabile (si impallano i progetti e addio sono irrecuperabili a volte) poi ha un atroce bug con il formato hd in acquisizione. cmq il priscio più grosso di final cut studio è che i programmi a differenza dell adobe studio renderizzano in tempo reale, si si proprio così nn richiedono rengering per visualizzare le anteprime. motion su questo brucia after effects.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh, a me non si è mai impallato. Il formato HD però non l'ho mai provato, ne in ne out.

Ma scusa na cosa, le anteprime le fanno in tempo reale (anche premiere per quello), ma quando poi devi esportare il film, devi sempre fare il render e lasciarlo li ore a lavorare no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

durante il lavoro nn hai bisogno di renderizzare come a volte in premiere (quando esce la barretta rossa sopra) cmq i tempi di rendering li hanno anche loro...motion invece a differenza di after effects lavoro senza ram preview! poi ci sono altrei fantastici software tipo compressor (per le esportazioni) color (per la color correction) e soundtrack (per l' audio) tuti ottimi a quanto mi hanno detto e per quel poco che ho visto! ma ti dirò meglio tra un po quando imparerò a gestirli come si deve e quando li testerò per bene!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x