Vai al contenuto
avalu81

Displacement Vray

Recommended Posts

ciao a tutti, mi sto esercitando con vray e con il displacement, ma mi sono sorti alcuni dubbi. le mie prove le ho fatte con una texture di mattoni rossi, applicando nelle mappe del materiale, una mappa con i mattoni rossi nel diffuse e una in scala di grigi nel displacement. ora, il mio problema è che, senza applicare il vraydisplacementmod mi trovo in rilievo solo le fughe dei mattoni che risultano uscire rispetto ai mattoni che invece rientrano.

nella realtà invece è il contrario, i mattoni escono leggermente e le fughe rientrano. ho provato a dare un valore di displace negativo ma avevo una texture perfettamente piatta, ho provato ad invertire la scala di grigi cambiando nero e bianco tra mattoni e fughe, ma sempre lo stesso risultato.

alla fine ho provato ad applicare il vraydisplacementmod e nella casella amount gli ho dato un valore negativo prossimo a 1. in questo caso riesco ad ottenere l'effetto desiderato, cioè le fughe dentro e i mattoni un po piu fuori. ma quello che ho notato, applicando la texture ad una sfera è che se mi mantengo su valori di amount molto bassi riesco ad ottenere un buon risultato. se invece volessi far uscire i mattoni un po di piu e aumento il valore di amount, mi si deforma completamente la sfera......dove sbaglio????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me devi mettere nel displacement la stessa mappa del diffuse!

boh...almeno io ho fatto sempre così...mettevo la stessa del diffuse oppure se non avevo una mappa diffuse usavo cmq una mappa a colori normale per creare un rilievo... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è da parecchio che non smanetto con le displacement;

tieni conto che il nero rappresenta una depressione e il banco un rilievo (per ricordarmelo penso che il nero non viene illuminato quindi è depresso e viceversa :D )

quindi cerca di crearti (se ci riesci partendo dalla diffuse una mappa con le fughe completamente nere e i mattoni molto chiari, praticamente bianchi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
è da parecchio che non smanetto con le displacement;

tieni conto che il nero rappresenta una depressione e il banco un rilievo (per ricordarmelo penso che il nero non viene illuminato quindi è depresso e viceversa :D )

quindi cerca di crearti (se ci riesci partendo dalla diffuse una mappa con le fughe completamente nere e i mattoni molto chiari, praticamente bianchi

quindi dici che comunqeu va usata un immagine in toni di grigio!???

eh meglio eh!?

mmh..allora provero' a rivedere i miei passaggi.... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
quindi dici che comunqeu va usata un immagine in toni di grigio!???

eh meglio eh!?

mmh..allora provero' a rivedere i miei passaggi.... :)

il displacement fa corrispondere ad ogni tonalità di grigio un'elevazione della superficie partendo dal nero (punto più basso) fino ad arrivare al bianco (punto più alto)

se utilizzi una mappa a colori, max la convertirà prima in bianco e nero (senza farti sapere nulla) e poi la utilizzerà come displacement

è preferibile non lasciare a max la conversione automatica della mappa in bianco e nero;

ci sono millemila modi per convertire una mappa o una foto da colori in B/W e l'opzione automatica (converti in scala di grigio) è sempre la meno conveniente

però così entriamo molto nel campo fotografico e photoshopposo

sono stati scritti molti tutorial a riguardo e ci sono varie correnti di pensiero sulla conversione in bianco e nero ma il fine della conversione, nell'ambito displacement, deve essere quello di avere una mappa dove i solchi sono neri e i rilievi pienamente bianchi; dove si contrasta molto l'immagine (poche gradazioni di grigio) se si vuole un rilievo con asperità nette o al contrario (molte gradazioni di grigio) se si vuole un rilievo con "montagnelle dolci"

PS

quasi sempre si deve agire a mano per annerire o sbiancare alcune aree perchè la mappa diffuse non corrisponde ai rilievi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie philipx, avevo intuito che doveva essere una cosa del genere, il fatto è che come ho già detto, io ho provato, lasciando la mappa a colori nel diffuse, a mettere quella in scala di grigi nel displace....ma il risultato è sempre lo stesso, anche invertendo bianco e nero...ora mi chiedo, o non mi funziona molto bene vray (versione 1.45.70) o sennò non so....però mi sembra strano che mettendo un valore negativo nell'amount del modificatore si riesca ad ottenere quello che voglio....comunque ora ricomincio da capo, magari senza usare la texture dei mattoni ma facendo un po di esperimenti con delle mappe semplicissime creato in photoshop e vediamo cosa succede. cmq grazie per le risposte....

a proposito phil eri tu quello che aveva postato la scena del palazzo in notturna?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
grazie philipx, avevo intuito che doveva essere una cosa del genere, il fatto è che come ho già detto, io ho provato, lasciando la mappa a colori nel diffuse, a mettere quella in scala di grigi nel displace....ma il risultato è sempre lo stesso, anche invertendo bianco e nero...ora mi chiedo, o non mi funziona molto bene vray (versione 1.45.70) o sennò non so....però mi sembra strano che mettendo un valore negativo nell'amount del modificatore si riesca ad ottenere quello che voglio....comunque ora ricomincio da capo, magari senza usare la texture dei mattoni ma facendo un po di esperimenti con delle mappe semplicissime creato in photoshop e vediamo cosa succede. cmq grazie per le risposte....

a proposito phil eri tu quello che aveva postato la scena del palazzo in notturna?

non so i passaggi che esegui cmq dovresti (vado a memoria non so se riuscirò ad essere preciso):

impostare la mappa nello slot displace del materiale

sempre nello slot displace del materiale devi cambiare il valore da 100 a 0

assegnare il modificatore vraydisplacement all'oggetto

clickare lo slot displace del materiale e trascinarlo nello slot del modificatore di vray

PS

si il palazzo in notturna l'ho postato io

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok ci riprovo e vediamo che succede.....per la scena notturna, grazie mille per i sttaggi delle luci, sto lavorando ad un mio progetto e devo dire che sto ottenendo buoni risultati, non come i tuoi, ma cmq soddisfacenti.....se riesco prima o poi lo posto...grazie mille

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok allora ho riprovato ed effettivamente, anche senza applicare il modificatore, ma mettendo una mappa in scala di grigi nello slot displace, i mattoni sono fuori e le fughe dentro. ma ora mi sorge un dubbio, quando io preparo una mappa in photoshop in bianco e nero, ai fini dell'utilizzo è uguale salvarla come RGB o come CMYK? oppure salvandola e usandola come RGB mi sballa tutto il risultato? o contano solo bianco e nero?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ok allora ho riprovato ed effettivamente, anche senza applicare il modificatore, ma mettendo una mappa in scala di grigi nello slot displace, i mattoni sono fuori e le fughe dentro. ma ora mi sorge un dubbio, quando io preparo una mappa in photoshop in bianco e nero, ai fini dell'utilizzo è uguale salvarla come RGB o come CMYK? oppure salvandola e usandola come RGB mi sballa tutto il risultato? o contano solo bianco e nero?

se la prepari in scala di grigio salvala in scala di grigio... no? ;)

cmq per le mappe evita come la peste il cmyk; questa modalità serve solo per chi si occupa di immagini destinate alla stampa; inoltre ha una gamma tonale inferiore e genera file più grossi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok scusatemi......dopo tre anni che uso photoshop, mi sono finalmente reso conto che nelle modalità immagine esiste un parametro SCALA DI GRIGI....non so per quale motivo, ma ho sempre pensato che questa modalità fosse CMYK.....vabbeh oh meglio tardi che mai.....grazie phil per l'illuminazione, giustamente se faccio una mappa in scala di grigi devo salvarla così e non come cmyk ma ti giuro che me ne sono accorto solo ora, so che è impossibile ma quella opzione mi è sempre passata oltre......vaabeh misteri della fede

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×