Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
li13

Monitor

Recommended Posts

Ciao a tutti,

mi dareste un consiglio tra questi tre monitor


monitor LG 19 pollici L1918S-SN con dispaly TFT LCD (risoluzione 1280x1024 - luminosità 300cd/mq - contrasto 700:1 - angolo visione 160° H/V - tempo risposta 5ms)


monitor BENQ 19 pollici FP91GX LCD (risoluzione 1280x1024 - luminosità 270cd/mq - contrasto 550:1 - angolo visione 140° H / 135°V - tempo risposta 4ms)


monitor SAMSUNG 19 pollici SM-940N TFT LCD (risoluzione 1280x1024 - 16.2 milioni di colori - luminosità 300cd/mq - contrasto 700:1 - angolo visione 160° H / V - tempo risposta 8ms)

grazie :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io me la giocherei tra il primo e l' ultimo ma sono di parte perchè ho sempre avuto lg comunque se sai i prezzi buttali nel calderone così si possono raffrontare meglio. Se guardi nelle vecchie discussioni trovi anche altri ottimi modelli con le caratteristiche e commenti molto utili per l' acquisto dei monitor.

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io pensavo di scartare intanto quello benq...

Credo che il prezzo sia attorno ai 150 euro per entrambi (il rivenditore ha un'offerta su questi e posso scegliere indifferentemente)

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono come sono gli altri monitor, però ti posso dire che con un LG l1952S abbiamo preso una cantonata incredibile, se lo guardi leggermente dal basso vedi tutto nero,idem dicasi per le inclinazioni orizzontali per cui i colori cambiano tipo caleidoscopio, da prenderlo e buttarlo.

Fai la prova prima di comperare!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ti posso dire che con un LG l1952S abbiamo preso una cantonata incredibile, se lo guardi leggermente dal basso vedi tutto nero,idem dicasi per le inclinazioni orizzontali per cui i colori cambiano tipo caleidoscopio, da prenderlo e buttarlo.

Fai la prova prima di comperare!!!

Ragà,date retta a me e non risparmiate su certi prodotti,anche perchè "se spendi di + spendi una sola volta,se spendi poco spendi più volte"....questo almeno per quello che è sempre successo a me poi ognuno è liberissimo di fare e pensare come vuole.

Il mio consiglio per avere il 100% di tranquillità su una spesa del genere???......QUESTO!!!

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragà,date retta a me e non risparmiate su certi prodotti,anche perchè "se spendi di + spendi una sola volta,se spendi poco spendi più volte"....questo almeno per quello che è sempre successo a me poi ognuno è liberissimo di fare e pensare come vuole.

Il mio consiglio per avere il 100% di tranquillità su una spesa del genere???......QUESTO!!!

:hello:

Quoto in pieno quanto detto da Morgul!

Li13,

questo è il significato di VGA.

Se hai un po' di dimestichezza con l'inglese leggi questo: LCD Panel Technology Explained.

Te lo riassumo:

I pannelli degli LCD non sono tutti uguali.

Ci sono 3 tecnologie (+ sottovarianti): S-IPS, VA e TN.

S-IPS: è la migliore sotto quasi tutti i punti di vista: angoli di visione migliori, fedeltà colore, buona risposta (intorno ai 5-8 ms) ma è anche la più costosa e si trova solitamente sui modelli dai 20" in su.

VA (S-PVA, MVA): rispetto alla prima, hanno tempi di risposta più lunghi, una fedeltà colore inferiore ma pur sempre buona, un angolo di visualizzazione simile (circa 178° orizzontale e verticale) ma tendono a shiftare (trasporre) i colori delle immagini cambiando angolo di visuale ed a perdere un po' di dettaglio nelle zone scure.

TN: Sono i più veloci in assoluto tant'è vero che vegnono preferiti dai videogiocatori incalliti per la bassa latenza (anche di 2 ms). Sono anche i più economici. Per contro hanno una resa colore scarsa in quanto utilizzano solitamente 6 bit per colore invece di 8. Questo in soldoni si traduce in uno spazio colore di 2^6^3 = 64^3 = 262,144 colori contro 2^8^3 = 16,777,216 (16.7 Milioni). Diciamo che poi cercano di interpolare questi 262K colori per tirare fuori gli altri ma come capirai non è proprio la stessa cosa. Inoltre, hanno un angolo di visuale mooolto limitato (non guardare quanto scrivono le case produttrici in quanto sono valori spesso gonfiati). Basta spostare un po' la testa che lo schermo comincia a diventare nero.

Qui puoi vedere un confronto tra un pannello MVA (a sinistra) ed un TN (a destra) e ti puoi divertire a confrontare altri modelli.

Come vedi effettivamente i TN diventano proprio neri!!! BLEAH! :o

Detto questo per fare una panoramica, i pannelli montati dagli LCD economici sono appunto i TN. :crying:

Ora, se sei un videogiocatore e non ti interessa affatto la resa del colore potrebbe anche andare per la modica spesa ma te li sconsiglio vivamente per lavori di grafica (e se sei su questo sito forse ne fai, o no? :huh: )

Se vuoi capire ancora meglio la tecnologia che c'è dietro (sempre se mastichi l'inglese) leggiti questi UTILISSIMI e quanto mai completi documenti:

X-bit’s Guide: Contemporary LCD Monitor Parameters and Characteristics

Contemporary LCD Monitor Parameters: Objective and Subjective Analysis

Xbit Labs Presents: LCD Monitors Testing Methodology Indepth

Qui per capirne di più sulla calibrazione colore.

Qui e qui ci sono dei test comparativi di alcuni LCD 19".

Il consiglio che ti do è di valutare attentamente l'utilizzo che ne dovrai fare per evitare di buttare soldi.

Se ti fidi delle impressioni degli altri utenti qui puoi cercare un prodotto e leggerne le recensioni degli stessi utilizzatori (basta cliccare sui pallini col voto).

Buona lettura ed in bocca al lupo!

Saluti :hello:

JDaniele

PS: poi ci fai sapere che hai scelto? :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo in soldoni si traduce in uno spazio colore di 2^6^3 = 64^3 = 262,144 colori contro 2^8^3 = 16,777,216 (16.7 Milioni).

Scusa, faccio una precisazione :blush: : quando ho detto "spazio colore" in realtà intendevo il numero di colori.

Lo spazio colore (chiamato tecnicamente gamut) è il sottoinsieme delle sfumature di colore rappresentabili da un dispositivo, che sia un monitor o una stampante.

Il sottoinsieme è riferito alla totalità di colori percepibili dall'occhio umano.

Sono quindi due cose ben diverse.

Un monitor con 6 bit per colore primario potrebbe rappresentare come ampiezza l'intero spazio colore sRGB ma, avendo a disposizione un numero di colori limitato, approssimerà la visualizzazione di alcuni non rappresentabili ad altri rappresentabili con i 18 bit totali, utilizzando anche una tecnica di dithering.

Qui c'è un articolo che approfondisce la attuale situazione dei pannelli per LCD (6 ed 8 bit).

A quanto pare, alcuni pannelli TN hanno scelto la strada degli 8 bit (quindi migliorando) mentre alcuni pannelli MVA, PVA hanno usato la tecnologia a 6 bit + dithering o 6 bit + dithering + FRC (peggiorando, in teoria).

La complicazione nello scegliere l'LCD giusto è che spesso e volentieri (per non dire quasi sempre) i produttori, anzi le case che commercializzano i monitor non inseriscono nelle specifiche il tipo di pannello ne la tecnologia usata per il colore.

Se vedi come numero di colori 16.2 Milioni (ATTENZIONE non 16.7) allora con tutta probabilità il monitor usa una tecnologia a 6 bit.

Se vedi 16.7 però non hai la garanzia che siano 8 bit reali fino a che qualcuno non va ad investigare sul pannello, scopre la tecnologia utilizzata e fa una recensione.

Insomma è una situazione piuttosto ingarbugliata.

Quest'altro articolo tratta in dettaglio le varie tecnologie per migliorare l'RT (Response Time) dei monitor con tutti i pregi ed i difetti di ogni metodo.

Veramente molto interessante.

Credo di aver finito, per il momento... :rolleyes::lol:

Saluti

JDaniele

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusa, faccio una precisazione :blush: : quando ho detto "spazio colore" in realtà intendevo il numero di colori.

Lo spazio colore (chiamato tecnicamente gamut) è il sottoinsieme delle sfumature di colore rappresentabili da un dispositivo, che sia un monitor o una stampante.

Il sottoinsieme è riferito alla totalità di colori percepibili dall'occhio umano.

Sono quindi due cose ben diverse.

Un monitor con 6 bit per colore primario potrebbe rappresentare come ampiezza l'intero spazio colore sRGB ma, avendo a disposizione un numero di colori limitato, approssimerà la visualizzazione di alcuni non rappresentabili ad altri rappresentabili con i 18 bit totali, utilizzando anche una tecnica di dithering.

Qui c'è un articolo che approfondisce la attuale situazione dei pannelli per LCD (6 ed 8 bit).

A quanto pare, alcuni pannelli TN hanno scelto la strada degli 8 bit (quindi migliorando) mentre alcuni pannelli MVA, PVA hanno usato la tecnologia a 6 bit + dithering o 6 bit + dithering + FRC (peggiorando, in teoria).

La complicazione nello scegliere l'LCD giusto è che spesso e volentieri (per non dire quasi sempre) i produttori, anzi le case che commercializzano i monitor non inseriscono nelle specifiche il tipo di pannello ne la tecnologia usata per il colore.

Se vedi come numero di colori 16.2 Milioni (ATTENZIONE non 16.7) allora con tutta probabilità il monitor usa una tecnologia a 6 bit.

Se vedi 16.7 però non hai la garanzia che siano 8 bit reali fino a che qualcuno non va ad investigare sul pannello, scopre la tecnologia utilizzata e fa una recensione.

Insomma è una situazione piuttosto ingarbugliata.

Quest'altro articolo tratta in dettaglio le varie tecnologie per migliorare l'RT (Response Time) dei monitor con tutti i pregi ed i difetti di ogni metodo.

Veramente molto interessante.

Credo di aver finito, per il momento... :rolleyes::lol:

Saluti

JDaniele

E per esempio, questo monitor della Dell, che pannello monta? qualcuno lo sa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi intrometto nella discussione perchè è molto interessante e l'intervento di jdaniele è stato molto accurato e chiarificatore.

io avrei l'intenzione di comprarmi un lcd tv monitor che mi facesse appunto da schermo e da tv. avevo pensato di stare su un modello della samsung da 20" come per esempio questo: http://www.samsung.com/it/products/monitor...=Specifications

però volevo sentire il parere di qualcuno più esperto di me (e qui ce sono tanti :lol: )

grazie mille in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi intrometto nella discussione perchè è molto interessante e l'intervento di jdaniele è stato molto accurato e chiarificatore.

io avrei l'intenzione di comprarmi un lcd tv monitor che mi facesse appunto da schermo e da tv. avevo pensato di stare su un modello della samsung da 20" come per esempio questo: http://www.samsung.com/it/products/monitor...=Specifications

però volevo sentire il parere di qualcuno più esperto di me (e qui ce sono tanti :lol: )

grazie mille in anticipo

Ciao France85,

grazie per i complimenti, si fa quel che si può... :rolleyes:

Ho dato una occhiata al monitor/TV che proponi, sia sul sito Samsung sia leggendo una recensione in francese (per quanto ne possa capire io di francese... :lol: ).

Sulla carta ho notato che ha un dot pitch di 0.258 mm che sinceramente è un po' troppo basso per i miei gusti, e ripeto, miei.

Man mano che scendiamo di dimensioni dei pixel, aumenta la difficoltà di lettura. I caratteri cominciano a diventare troppo piccoli e la vista si affatica, alla lunga.

Personalmente non scendo mai sotto i 0.27 mm.

Ok, lo ammetto il mio 24" LG ha 0.269 ma siamo al limite.

Riassumendo gli aspetti evidenziati nella recensione:

POSITIVI

- il monitor ha tutti gli input che si potrebbero desiderare

- bellissima estetica

NEGATIVI

- il montor in prova aveva una dominante blu

- Pannello TN, di qualità piuttosto bassa!

- Il prodotto non ha dei circuiti per il miglioramento dell'immagine (che risulta bruttina, soprattuto scalandone le dimensioni)

- in generale qualità dei componenti non è elevata, anzi, bassina

- La qualità visibile a 1080 e 720 è identica... (da interpretare)

Aggiungo io che essendo un pannello TN ne starei alla larga: se su un monitor è più probabile lavorarci da soli, su una TV è più facile vederla in più persone da angolazioni diverse.

Con il rinomato pessimo angolo di visuale dei pannelli TN (dove basta spostarsi un po' dal centro per vedere l'immagine scurirsi fino a diventare nera!), ti SCONSIGLIO vivamente l'acquisto di questo prodotto.

Per fugare ogni dubbio, la cosa migliore da fare sarebbe guardarlo di persona, magari in un centro commerciale dove puoi anche paragonarlo ad altri.

Saluti a tutti, buone feste e sereno anno nuovo.

JDaniele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x