Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
i3d

Studio Di Settore

Recommended Posts

Salve a tutti, credo che in molti di voi sono inquadrati come ditta individuale con p.iva ed in particolare con tipo attività 7420c, per intenderci i disegnatori.

In seguito a qualche domanda posta al mio commercialista che mi ha fatto capire che lui ha tre ipotesi e cioè ferie, pensione o ricovero, chiedo a voi se qualcuno ha qualche notizia in più, e commercialisti migliori.

Ma quanto dovremmo dichiarare quest'anno??? quanto pensano che guadagnamo?

grazie a tutti gli interessati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio commercialista sta impazzendo... comunque mica paghiamo di più... hanno alzato solo l'imps di 1 punto percentuale, cosa che oltretutto è solo un bene.

Approposito di studi di settore... io ho messo "elaborazioni grafiche" se non sbaglio. speriamo bbbbene! :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti dico solo che a me hanno calcolato un fatturato minimo di oltre 22,000 euri in base al conto ore all'anno, dovrei pagare 9.450,00 euri di tasse...!!! vale a dire il 45%.

Morale mi sa che a fine anno chiudo la partita iva.

Evviva Prodi evviva Padoa Schioppa evviva Visco...questo si chiama incentivare l'imprenditoria.

Che schifo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi dispiace per voi... speravo di essere l'unico a smabonnare contro lo studio di settore.

Anch'io sono sotto stratta sorveglianza... lo scorso anno ero 9000 euri sotto... ma sotto a che cosa?

Ho sempre litigato con il commercialista per questa storia... fossero solo i rendering avrei guadagnato si e no 2000 euri lo scorso anno... e cosa faccio? devo pagare perchè gli abusivi mi hanno tolto il lavoro? ma che scherziamo?

Comunque anche a me (visto che non esiste una categoria precisa in italia) mi hanno segnato come "elaborazioni dati (ho provato a spiegare all addetto... ma alla fine mi ha detto "lavori co lu computer? allora elaborazioni dati"), ma non come artigiano ma come commerciante... è un bene o un male?

esiste un modo per chi fa rendering di trovare la giusta collocazione?

MI è anche stato consigliato "chiudi l'attività e la apri a londra come srl limited.... e mandi a fare in c..o il governo italiano, la privacy, le normative, lo studio settore e tutte le altre stronzz....)

su questo tema è da molto che vorrei affrontarlo... ho cercato anche associazioni come l'AIGD ma... ancora sembra di navigare in alto mare.

Infondo la nostra è attività altamente tecnologica (infondo è realtà virtuale), e di investimenti ce ne sono tantissimi (i computer "dovrebbero" essere superpotenti... e "dovremmo" cambiarli almeno una volta l'anno... senza considerare gli aggiornamenti e la sperimentazione... quante notti corte....) avere qualche sonvenzione sarebbe veramente utile... invece quì niente aiuti e al contrario ti bastonano a 360° ( + 90°)

mi sa che mi segnerò come zingaro e diventerò un "madonnaro" digitale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@guido

in che senso hai messo elaborazioni grafiche? in che tipo di attività sei inquadrato?

scusa ma il punto di inps è sul conguaglio? perchè a questo punto non mi stupirei che il mio gran dott comm non mi abbia avvisato di mettere il 5 e non più il 4% in fattura, ma non credo però, non l'ho ancora visto in giro, eheheh ti prego dimmi che mi sbaglio

@mauretto

22000 euro di fatturato annuo non è tantissimo, ma non riesco a capire come arrivi a 9450 di tasse, calcoli anche la ritenuta d'acconto? di iva non scarichi nulla?

@motopiku

com'è sta cosa di di srl limited a Londra? qualche dettaglio in più?

Mah! Tanto vale farsi fare l'accertamento finanziario, tanto ormai paghi o non paghi vieni comunque multato, la cosa bella è che leggevo che chi fattura più di 5 milioni di euro non è soggetto a studio di settore ed accertamenti finanziari, come a dire quello che paga fino a questa cifra ci sta già bene, poi che evada pure per 100 milioni di euro noi la nostra parte l'abbiamo presa, poi per il resto noi in Italia abbiamo bisogno di tanto, dividiamolo equamente in base all'attività un po' fra tutti. Non riesco proprio a capirla sta cosa, io nel corso degli anni ho bilanci assolutamente diversi tra loro e comunque non incrementali in linea temporale, non vedo come posso sapere se quest'anno arriverò o supererò quel tetto impostomi, ed inoltre c'è da dire che se si dovesse superare quel tetto massimo, ci sarebbero tutti i presupposti per evadere e dichiarare giusto il minimo, tanto se dichiari quella cifra a loro sta bene così!

Francamente: ti tolgono, senza scendere nel merito delle parti politiche che considero un unica casta sociale, la voglia di rimanere in Italia, un paese dove si propone il rilancio della piccola e media impresa, un rilancio che in molti viene accolto esclusivamente come un ripiego al non trovato impiego stabile e duraturo e quindi non alla personale imprenditoria e poi.... che fanno ti martellano in questo modo partendo dal presupposto che stai rubando. No io non ci sto più!

Propongo una cosa:

D@ve for president!

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa i3D... ti abbiamo preso d'assalto il topic... ma un bello sfogo ci sta

spesso mi hanno detto: se un'operaio guadagna 1000€ al mese se tu dichiari meno.... non è possibile, quindi sei un evasore.

Questo accanimento ce l'anno solo con le imprese medio piccole... non hanno nessuno che le difende.

in primis... i miei amici operai... come a me fino a poco tempo fa... la paga non era di 1000 ma 900, poi per guadagnare 900€ ti fanno fare 12h... (ovvero 4gratis)... non ultimo spendevo €300 di carburante al mese.... poi per le faccende di casa... spesso ... dovevo chiamare i tecnici... perchè nelle 12ore non avevo il tempo di andare in negozio a comprare il materiale per le riparazioni che potevo fare nelle ore non pagate.

Quindi: essendo lo studio di settore fatto "all'acqua di rose", non tenendo conto anche di queste info, considerando che da 16 anni ho votato persone che non sono mai andate al governo, ne nella maggioranza e ne nell'opposizione, quindi non sono mai stato RAPPRESENTATO, non avendo mai votato ne per la prima e sopratutto per la seconda repubblica, visto che il 1° evasore è lo stato e che fa leggi al 90% anticostituzionali... posso solo confermare che il governo ora mi è solo che nemico.

Ho seria intenzione, al prossimo figlio che avrò, di NON segnarlo all'anagrafe, visto che ho assolto tutti i miei doveri e anche quelli degli altri e, a tutt'oggi non ho avuto garantito NESSUN diritto... mi chiedo che senso ha segnarsi all'anagrafe.

scusate lo sfogo... ma tanto sono quasi tutti in ferie e questo non lo leggerà nessuno.

Detto questo, mi piacerebbe molto che (come avevo scritto in altre occasioni) si approfittasse (sopratutto in questo forum che ritango il portale principale italiano per la CG) per poter organizzare un'associazione a difesa della categoria. in cambio.... finanzieremo il Partito D@ve :D

comunque skerzi a parte... se mi arrivasse il controllo.... di casino ne creerò molto, a me non mi pagano le fatture... figuriamoci il nero, è un lusso che non mi sono mai potuto permettere e... se venissi multato per questo.... giuro che li uccido (così mi faccio 5anni di tranquilla galera, finirei di scrivere il manuale di maxwell render e magari mi laureo finalmente in architettura).


Edited by motopiku

Share this post


Link to post
Share on other sites

""Quindi: essendo lo studio di settore fatto "all'acqua di rose", non tenendo conto anche di queste info, considerando che da 16 anni ho votato persone che non sono mai andate al governo, ne nella maggioranza e ne nell'opposizione, quindi non sono mai stato RAPPRESENTATO, non avendo mai votato ne per la prima e sopratutto per la seconda repubblica, visto che il 1° evasore è lo stato e che fa leggi al 90% anticostituzionali... posso solo confermare che il governo ora mi è solo che nemico.""

Bella questa, a me sembra che negli ultimi 10 anni al governo siano andati tutti, dalla destra alla sinistra estrema, abbiamo anche i disobbedienti , i luxusuria e altri.

Mi fa piacere che il paese sta con le pacce a terra, tutti hanno criticato il governo berlusconi quando l'economia non del paese ma del mondo andava male, abbiamo limitato i danni rispetto a nazioni come la germania e la francia e pure non andava bene, perche?

Perchè il ns paese è fatto dalla maggioranza delle persone che hanno un posto di lavoro a tempo indeterminato in enti statali( regione , provincia, circoscrizioni, unuversità, scuole, ospedali, consozi di bonifica, consorzi vari, comunità montane, beni culturali, ispettorati ed altri migliaia di enti che potete immaginare) e non hanno interesse a capire cosa vuol dire produrre qualcosa per la nazione è pagare le tasse. Noi liberi professionisti in questa società cosi strutturata non possiamo per niente operare, non abbiamo speranza, i studi di settore sono tutti raddoppiati senza un criterio logico, e le persone che sono entrate a lavorare da precari a contratti a tempo indeterminato aumentano in questi enti, si parla di 60000 solo nelle scuole. E un sistema che fa acqua da tutte le parti.

All'università ci sono esami che non centrano niente con il corso di laurea o sono ripetitivi di altri esami solo per creare cattedre ( es. l'esame di economia dei trasporti nella facoltà di architettura, dove 80% si studia in estimo è poi l'atro 20% non serve agli architetti perchè cè una laurea dedicata che è quella degli ing. dei trasporti) università dove tutti sono strapagati per il loro lavoro che svolgono e poi noi studenti dobbiamo pagare per un esame di progettazione o in urbanistica o altro che sia centinaia di euro . ( Io personalmente per l'esame di urbanistica i e II spesi un milione di lire per il primo e 800 mila lire per il secondo, università statali dove non hanno un plotter o se ce l'hanno non ti permettono di usarlo, per non parlare degli esami di progettazione... quste spese dove le scarico? chi ne tiene conto? le spese di trasporto per andare a l'università o gli affitti che fine fanno per lo stato? sono in nero?). Ragazzi non disperate non funziona nulla, alla fine saremmo costretti ad aprire una p.i. all'estero, non la sapevo della srl limited.

Nessuno lo vuole migliorare questo sistema speculativo basterebbe che tutti si farebbero pagare per le loro prestazioni e servizi, anche un impiegato statale e su quello che si fattura si pagano le tasse, fatturando tutto ,e che tutti possono fatturare che poter dichiarare e scaricare, semplice saremmo la nazione più bella è ricca del mondo con i massimi servizi a livello qualitativo.

Scusate il papiello :wallbash:

""comunque skerzi a parte... se mi arrivasse il controllo.... di casino ne creerò molto, a me non mi pagano le fatture... figuriamoci il nero, è un lusso che non mi sono mai potuto permettere e... se venissi multato per questo.... giuro che li uccido (così mi faccio 5anni di tranquilla galera, finirei di scrivere il manuale di maxwell render e magari mi laureo finalmente in architettura).""

Non disperarti se arrivano i controlli ti bastonano di sicuro sia se stai a posto che se non lo sei.Ti sei mai chiesto perchè molti chiudono bottega? nell'ultimo anno 4 persone che conosco hanno chiuso, tra cui un amico che aveva un autolavaggio (in un paesino piccolo con macchine che lava a mano non riesce nemmeno a raggiungere uno stipendio decente di 1000 euro al mese , gli è arrivato uno studio di settore di 12000 euro)

Comunque non disperiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comunque non disperiamo.

...e soprattutto non scendiamo in discussioni politiche, ne nascerebbero solo stupidi flame che non portano mai a nulla.

Direi di rimanere OT.

Ciò non significa che non capisco lo sfogo... lo vivo in prima persona. Io stesso sto pagando care queste ingiustizie, al punto che posso considerare un sogno quel 45%... pago molto, molto di più. Specie quest'anno maledetto.

Però... beh cerchiamo di trovare qualche rimedio o quanto meno di discutere di possibili soluzioni per almeno vivere un po meglio quest'assurda situazione italiana.

Sclerare e minacciare morte non porta certo a migliorare qualcosa in questo sistema.

Sugli studi di settore mi sto informando anche io ma c'è così tanta ignoranza sul nostro settore che affidarsi a qualche commercialista o qualunque omuno dell'ufficio entrate è puro suicidio.

Attualmente sono iscritto come artigiano, settore "Arti Grafiche"... sto valutando la possibilità di cambiare quest'anno e passare a qualcos'altro che sia di diversa categoria, ma che comunque rappresenti ciò che faccio.

Il cambio di settore è possibile farlo senza limitazioni, teoricamente potreste cambiare un settore alla settimana (dareste un po nell'occhio temo ;) ), ma c'è un vantaggio nel cambio: L'anno fiscale entro il quale sia stato fatto un cambio di settore, NON è soggetto a studi di settore.

Questa può essere una piccola ancora di salvezza LEGALE a cui aggrapparsi nel caso ci siano differenze di bilancio enormi tra un anno fiscale e l'altro o per altri piccoli problemi derivati dall'impossibilità di risultare congrui allo studio di settore.

P.S: Vedo che non è stato spiegato ancora il discorso della ditta aperta all'estero... sarei curioso anche io di saperne qualocsa in più. Raccogliere qualche informazione in merito, da discutere poi con il mio commercialista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...se non vado errato dovrei essere inquadrato così:

72.6 - ALTRE ATTIVITÀ CONNESSE ALL' INFORMATICA


Edited by Gibo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per mia esperienza, molto dipende da quanti dei vostri "strumenti" da lavoro (HW e SW AUTO MOTO etc) sono inseriti in contabilità. In altre parole il discorso non gira molto intorno al fatturato presunto, ma al fatturato presunto in rapporto a quanto speso per gli "strumenti" indicati sopra.

Se quel rapporto esce dai parametri degli studi di settore il soggetto è tenuto a pagare comunque la differenza (in tasse) per allinearsi... Ad esempio:

fatturato 30000, investito in strumenti 10000. alla fine della fiera il commercialista ti dice: ok con quel che hai incassato e speso dovresti pagare 2500 di tasse però dato che l'investimento è stato di 10000 il fisco presume che tu abbia incassato almeno 40000 (invece dei 30000 reali) per cui di tasse oltre a quelle "giuste" pari a 2500 devi pagarne di più come se effettivamente ne avessi incassati 40000.

Morale... Fatturate a voi stessi alcuni dei beni strumentali che avete.. pagherete comunque quelle tasse (relative ai 40000) ma il prossimo anno avendo meno "strumenti" in contabilità non sarete nuovamente schiavi dei parametri degli S.d.S che saranno più "bassi".

Ovviamente se il vostro fatturato tornerà ad aumentare sarete liberi di reinserire in contabilità alcuni dei beni discussi sopra facendo attenzione di non superare nuovamente i parametri.

In realtà questo fenomeno è anche responsabilità dei commercialisti.. dato che nei primi anni di attività si può scaricare molto senza essere toccati dagli studi di settore i commercialisti vi ci fanno buttare dentro tutto.. con il risultato che quando cominciano gli studi di settore e magari il vostro fatturato non è arrivato a 100000000000 i beni strumentali inseriti risultano essere "troppi"

Spero non abbia espresso la cosa in modo troppo contorto.. è sabato... ho caldo.. e ieri ho fatto tardi..

Saluti.


Edited by Daniel

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' espressa bene direi.... uno dei problemi è che ora non è più come prima, ovvero prima sapevi a priori il limite dello S.d.S. quindi potevi regolarti. Ora è un po "a sorpresa"... quindi regolarsi resta più complesso.

Comunque si, è buona cosa fare un controllo dell'elenco Cespiti e vedere cos'abbiamo. Strumenti che non usiamo più o poco e che sono in contabilità, conviene autofatturarseli a qualche cento euro e via.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' espressa bene direi.... uno dei problemi è che ora non è più come prima, ovvero prima sapevi a priori il limite dello S.d.S. quindi potevi regolarti. Ora è un po "a sorpresa"... quindi regolarsi resta più complesso.

Comunque si, è buona cosa fare un controllo dell'elenco Cespiti e vedere cos'abbiamo. Strumenti che non usiamo più o poco e che sono in contabilità, conviene autofatturarseli a qualche cento euro e via.

Si .. togliere dall'attività fino ad allinearsi al parametro dello studio di settore nell'anno in questione. Alla fine l'esborso sarà uguale ma vi lascerà molti più "liberi" di "essere poveri" :) negli anni a segiure.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

io sono inquadrato 74878 "altre attivita di servizi alle imprese n.c.a.".

In realta' pero' sono anche impiegato come dipendente in una ditta.

la mia situazione e' particolare in effetti.

Vorrei domandarvi : quale puo' essere un fatturato decente" annuale ?

E' giusto dire che' piu' del 50 % se ne va in tasse o balle varie ?

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi seguo con interesse anche se io quest'anno ho avuto il c**o di fare il passaggio di p. iva da disegnatore ad architetto e quindi dovrei essere fuori dagli sds


: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites

il mio sfogo era riferito appunto ai 16 anni (non ho potuto aggiungere anni perchè non mi funziona il modifica)... ed era riferito al fatto che questi problemi non sono politici ma... come ne sono fortemente convinto... generazionali.

c'è che ha potuto fare molto con poche risorse ed ora si chiede ad un giovane architetto di saper fare tutto, con attrezzature costosissime e ad un prezzo ridicolo... anzi... il ruolo stesso dell'architetto come di altri lavori è stato ridicolizzato, spesso nammano pagato o comunque con molte difficoltà.

Per quello della PI inglese mi è stata consigliata da un tizio che conosco, gli ho richieto più volte la procedura ma è stato sempre vago, mi ha detto semplicemente, vai a Londra, apri l'attività con sede in Itralia, pagli più o meno le stesse tasse che paghiamo noi con l'srl ma le paghi solo il primo anno, poi non hai lo SdS, non sei sottoposto alla legge suilla privacy, e puoi scaricare tutto, anche l'auto (visto che ora non posso scaricare nulla... nemmeno i pc con cui lavoro).

Detta così sembrerebbe buona ma.... fino a che non trovo la strada giusta con tutti i PRO e CONTRO... le ritengo consigli da BAR. (l'ho scritto nella speranza di trovare qualcuno più esperto che mi indichi la via).

Per lo studio di settore, anche il mio comm. mi ha descritto questa strada, sono io che mi sono incapronito, perchè devo pagare di più o non devo fatturare perchè un ente anticostituzionale, antidemocratico mi dice che dovevo guadagnare di più... rispetto a cosa?

negli ultimi due anni ho perso una miriade id lavori, dovevo fare i rendering (tipo 10 render + 1Hires per cartellone) il tutto non più di €200.... perchè quella è la cifra con cui ha lo stesso risultato del "ragazzino"...

l'abusivismo qui in Provincia di macerata è quasi totale..... allora?per stare in regola con lo studio di settore... l'unica soluzione è che diventi abusivo anch'io?

poi come libero professionista non mi aspetta assegni familiari, non ho nessuna agevolazione se non quella di gestire il proprio tempo, appunto... se lo scorso anno ho avuto seri problemi per far nascere mia figlia... lo SdS ti dice che non gli importa nulla....

Quello che intendo è che personalmente non "riconosco" SdS come legale e non ho più intenzione di perdere tempo con il commercialista per accontentarli.

Quello che è stato evidenziato in questo topic è un'enorme difficoltà nel definire il nostro settore.

Quello che mi piacerebbe fare invece è definire bene il nostro ruolo prima di chiedere qualcosa.

e' normale che la camera di commercio non capisce bene cosa vogliamo fare... noi stessi lo sappiamo?

Mi piacerebbe contattare politicamente un personaggio per presentarsi a Roma e chidere un riconoscimento ufficiale e magari attivare una serie di servizi e agevolazioni per incentivare un settore che sarà sicuramente vincente (visto che il design made in Italy ancora regge).

come diceva Loki, mi sembra, questo topic potrebbe essere produttivo se l'insieme delle nostre lamentele e idee potessero produrre un acdcordo comune sulle esigenze di settore.

Forse è troppo caldo e siamo troppo esasperati per gestire questo argomento ma... spero che per settembre ci sia un seguito concreto per poterci salvare il c..lo :D

buona notte a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quindi, facendo un po' di ordine tra i concetti espressi, alcune attrezzature non conviene più scaricarle come costi?

una cosa che non capisco è:

se fatturo 30000 l'anno ed in base allo sds e tutti i calcoli fatti esce che avrei dovuto fatturare 40000, sono già considerato evasore di 10000 euro? dove sono queste fatture pari a 10000 euro, li ho inacassati a nero?

un altra cosa:

sapevo che fino a 500 euro di spesa al netto, puoi scaricare le attrezzature direttamente dall'iva e non come costi.

quindi se prendo un computerino di 1000 euro mi conviene farmi fatturare i singoli pezzi?

Sta cosa di cambiare attività non la sapevo devo informarmi. Anche se credo che con i controlli random della gdf primo o poi ti beccano.

La cosa che mi scoccia di più è che cazzarola non evado un euro e vengo già in partenza considerato come tale!!!

Quando poi tra Napoli, Milano, Roma e d altre cittadine del nord Italia ci sono studi con il quale ho collaborato che non hanno uno straccio di licenza, hanno persone in nero e metà stagisti che producono. mah, ma i controlli solo ai poveracci li fanno? perchè rispetto ai loro appalti e fatturati posso solo ritenermi un poveraccio.

Inoltre questo accanimento per me non ha senso logico, in quanto prendere 2000 euro in più dai 100 pesci piccoli che non evadono di un euro non è paragonabile in termini di rientro economico a far quadrare per bene tutti i bilanci delle grandi aziende che hanno fatturati stratosferici ed equivalenti evasioni!

Poi tutti i piccoli chiudono e alla fine mi vengono a dire che c'è un alto tasso di disoccupazione, bella scoperta!

Poi fanno il tesoretto che va poco alle pensioni ed il resto a BANCHE, ASSICURAZIONI e GRANDI IMPRESE, deciso pochi giorni fa e letto in un trafiletto sul giornale in mezzo alle pagine dedicate a Carlo e Camilla, Paris Hilton...

vabbè dai ma non voglio andare troppo OT, lo sto già facendo

ragazzi so che è difficile, ma cerchiamno di non fare riferimenti politici

Share this post


Link to post
Share on other sites
se fatturo 30000 l'anno ed in base allo sds e tutti i calcoli fatti esce che avrei dovuto fatturare 40000, sono già considerato evasore di 10000 euro? dove sono queste fatture pari a 10000 euro, li ho inacassati a nero?

Per loro si, li hai incassati in nero dunque devi pagare.

sapevo che fino a 500 euro di spesa al netto, puoi scaricare le attrezzature direttamente dall'iva e non come costi.

quindi se prendo un computerino di 1000 euro mi conviene farmi fatturare i singoli pezzi?

Al di sotto dei 500 euro non c'è ammortamento, dunque scarichi la spesa interamente nell'anno fiscale in corso.

Ma non puoi fatturare i singoli pezzi se insieme compongono un macchinario unico.

Puoi scaricare subito uno scanner, un monitor, un programma, ma non una scheda madre o della ram, perchè sono componenti di un'attrezzatura, non attrezzature.

Sta cosa di cambiare attività non la sapevo devo informarmi. Anche se credo che con i controlli random della gdf primo o poi ti beccano.

Beh è un modo per non essere soggetti a studio di settore. La gdf è un'altra cosa che non ha nulla a che vedere. Studio di settore o no, quella può sempre arrivare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

7420c - Attività tecniche svolte da disegnatori

Questo è il mio codice, mi ha fatto molto piacere leggere questa discussione e sapere che altre persone vivono i miei problemi. Si,...forse gli S.d.s. servono un pò a tagliare chi lavora in nero, però a mio avviso per la mia storia lavorativa sono stati dei veri "limitatori di crescita aziendale" e l'incubo" soprattutto i primi anni.

Da me è venuto un'ispettore delle Entrate un paio di anni fà per verificare proprio gli S.d.s.,...ovviamente tutto ok (fatturo TUTTO e i SW è TUTTO originale!anche se spesso mi danno del c*****ne)...e dopo essermi ca...to addosso gli ho fatto io un pò di paranoie e lui mi ha detto che questi studi sono "perfettibili"....

No, ci sono cose troppo sbagliate, non possono dirmi cosa devo guadagnare o quante ore devo dedicare o sono fuori da chissà quali loro calcoli. Anch'io ho dei figli (due) e solo Dio sa quanto tempo bisogna dedicargli soprattutto all'inizio...

Anche mia moglie, per via di quanto detto sopra avrebbe lavorato saltuariamente,...ma i parametri,??? fatto sta che ha detto ciao ciao e per ora ha chiuso partita iva....

Si c'è bisogno di una politica diversa...spero che in questo post scrivano tanti ed escano fuori un pò di idee.

Ciao a tutti e tenete duro, se vi siete buttati nel 3d rischiando (io avevo 10 anni fà un posto da dipendente "sicuro" dove ho lavorato per 10 anni con uno stipendio buono) perchè amavate questa cosa allora: forza, forza !!! piuttosto sfogatevi su treddi .... ;)

ps non è male l'idea del partito di D@ve!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per loro si, li hai incassati in nero dunque devi pagare.

:blink::blink::blink:

Al di sotto dei 500 euro non c'è ammortamento, dunque scarichi la spesa interamente nell'anno fiscale in corso.

Ma non puoi fatturare i singoli pezzi se insieme compongono un macchinario unico.

Puoi scaricare subito uno scanner, un monitor, un programma, ma non una scheda madre o della ram, perchè sono componenti di un'attrezzatura, non attrezzature.

e se mi cambio solo la video che faccio non la scarico? allora anche la fattura di una riparazione dal meccanico che contempla la sostituzione di un pezzo? anche quello fa parte di un macchinario unico.

cmq io mi chiedevo se gli acquisti inferiori a 500 euro al netto possono essere indice di aumento di introito proporzioanle, in base allo sds.

Beh è un modo per non essere soggetti a studio di settore. La gdf è un'altra cosa che non ha nulla a che vedere. Studio di settore o no, quella può sempre arrivare.

Tranquillo che quando quelli passano e vedono che hai cambiato codice ogni anno, il modo per multarti lo trovano, questo è poco ma sicuro

@metapixel

stesso identico codice

hai idea di quanto dovrai fatturare quest'anno per non essere considerato evasore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

però...io fatturo 12000 euro all'anno e devo avere programmi originali ed essere in regola al 100%...giuro che tutti gli studi dove sono stato (e parlo di milano o provincia) pullulavano di crack per autocad.

certo che mi viene da vomitare.

per gli studi di settore sto compilando il malloppo ma non ho neanche voglia di sapere di che si tratta

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema della fattura è semplice....

teoricamente noi eravamo abituati a scaricare tutto ( e forse qualcosa di più), perchè i componenti si potrebbero romptere (come aimè mi è capitato troppo spesso in questi ultimi mesi), gli aggiornamenti sono quasi obbligatori... o almeno con i sw ch3e utiliziamo principalemtne e sarebbe giusto che il nostro guadaglio fosse considerato senza queste spese OBBLIGATORIE.

Il problema è che lo SdS crede che se spendi 20000 ne dovresti guadagnare almeno 50000..... è questo il dramma... per non alsare troppo l'SdS certe fatture non dovrebbero essere scaricate.

il mio commercialista non vorrebbe vedere più fatture d'acquisto ma... solo la telecom mi frega 1800 euro l'anno... per poi non funzionare bene.... i sw tutti originalei ed aggiornati... fra antivir etc.... (certi sono obbligatori).... per la privacy devo sempre perdere abbastanza tempo per tenere tutto pulito, ordinato e certificato..... poi ti dicono che spendo troppo... ma tutte le mie spese sono quelle obbligatorie.

Fino lo scorso anno avevo anche le certificazioni autodesk... ora ho dovuto rinunciare ad un bel po.

I documenti che dimostrano che lo SdS sia anticostituzionale in base all'art. 4 della costituzione è ALLA LUCE DEL SOLE....NERO SU BIANCO... OGGETTIVAMENTE CHIARA.

poi.... se a me non importa del cayen e riesco a vivere dignitosamente anche con 12.000 euri l'anno... a loro che caz...o gli frega?

è semplicemente una rapina, serve solo per "condonare" chi fa molto nero ma... a discapito di chi non lo fa. Ecco perche sono furioso contro lo SdS.

comunque ripeto, per lo stesso lavoro ho già visto sin troppi codici.... se riusciamo a trovare la strada giusta... magari consultando l'AIGD o AIAP.

Dai ragazzi... cerchiamo di investire bene per il nosstro futuro. (che di soldi ne dovremmo spendere per i prossimi 8cores.... io mi son stufato di attendere..... ci gestisco una pizzeria fra un rendering e l'altro)

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'è da rimanere sconcertati, allibiti, a dir poco delusi. L'essere considerati già in partenza evasori perchè non guadagni quello che hanno inteso loro, loro che per fare poco e male hanno stipendi esorbitanti e non pagano nulla.

Tutto questo per coprire e spartirci quello che dovrebbero pagare gli evasori, un vero stimolo all'illegalità se la legge può ancora essere ritenuta uno strumento di tutela e regolamentazione di un paese civile. Meglio la bandiera panamense. Già non è un settore rose e fiori, poi ci voleva anche questa, sto seriamente pensando che i pc ci danno alla testa e siamo noi quelli fuori misura, impaziti totalmente e che non riusciamo a trovare la dimensione giusta.

Ma poi.... se compro un pc incremento il mio guadagno... ok potrebbe pur essere... e se non ce l'ho un disegnatore (anno 2007, le matite forse non le vendono neanche più!) come fa a portare avanti la sua professione e a tenere il passo con l'evolversi della tecnologia? quindi io senza pc, quindi senza far niente, dovrei già guadagnare un minimo prestabilito, perchè so bello e tutti mi portano sacchi pieni di soldi, poi se compro un pc, che è la macchina per un tassista!, incremento pure..... al limite dell'assurdo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se volete un po' di testimonianze, leggete QUA

Morale: Prodie il suo governo quest'anno , per tirare su un po' di cassa e fare "bella figura", stanno rovinando un bel po' di gente. Complimenti...


Edited by cecofuli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x