Vai al contenuto
Markit

Ventilazione Chieftec Dx

Recommended Posts

Vorrei dei consigli su quali ventole aquistare e come gestire i flussi interni viste le predisposizioni considerando 2 western da 10000, 1 western da 500, quadro 560, quad q6600, ali OCZ da 600, zalman9500 sulla cpu, 4 gb corsair e skeda madre ancora da decidere. :

1 retro da 12

2 lato da 9

2 frontali da 8

1 opzionale per HD (io ne metterò 3, non so se si può montare solo una ventola per un'hd, una ciascuno o una per tutti)

Io pensavo a Coolermaster TLF S12 da 12

Coolermaster SAF S-82 da 8

A voi la parola...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io lascerei stare il più possibile i+le ventole laterali, se si può, sarebbe meglio creare un flusso ordinato in direzione fronte-retro che lambisca la mobo ed i suoi accessori.

Vuoi una cosa fresca e silenziosa? due da 12cm anteriori downvoltate a 7v per fare poco casino e tanta aria: una in basso ed una a media altezza, che lambiscano gli hdd: quella bassa raffredda hdd vga l'aria che sale il chipset, quella media il chipset ed il processore.

Dietro: due da 12 posteriori tachimetriche, una subito sotto all'ali, ed una più in basso.

Le migliori hanno nomea di esere le noctua, ma costano sui 20e l'una (12cm).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io opterei anche per un'altra soluzione....

Ove possibile mettere dissipatori passivi.... le ventole assorbono, fanno rumore, e sopratutto con poco tempo si intasano di polvere si rompono, si bloccano e rompono qualcosa (giusto 3gg fa mi ci sono giocato una quadro4).

Alimentatore, HD, magari Processore e sk video.. se possibile mettici solo dissiopatori passivi, lasci solo la ventola posteriore di estrazione.

Teoricamente dovrebbero bastare ma... in condizioni estreme (come in questi giorni di caldo infernale) aggiungi..... una ventola sui diski etc... fai sempre in tempo ad aggiungere... e sei sicuro che migliorerà la situazione.

Partire solo con le ventole... potrebbe portarti al punto che non bastano... e saresti costretto ad aggiungere aumentando i consumi e sopratutto compromettendo il flusso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, ovviamente dei dissi passivi sono da considerare: la mobo prendila con dissi passivo al chipset, sennò una ventolina farebbe un casino cane; al procesore però un dissi con ventola ci vuole. Ai dischi anche, il loro nemico è il ristagno d'aria, per cui basta anche una cosa che faccia poca aria. Secondo me ne metti 4. con le due anteriori downvoltate (che diventano inudibili), e le due posteriori vedi, dipende da che temp hai. Comuqnue anche una ed una basterebbero, ma dovresti metterle a manetta e si rivelerebbero rumorose.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se devi mettere 3HD allora mettine direttamente 4 in modo tale da fare un raid 5 così anche se ti salta un disco non succede niente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

case bello ma info tecniche, pdf, manuali, caratterisctiche dettagliate nuuuuuuuuuuuulllla!!!!

Ok.

Aggiungo che il quad ha lo zalman cnps 9500... ma un dubbio enorme quando nonostante in più profili di pc trovati su internet q6600 e 9500-9700 sono abbinati, mentre sul sito zalman il solo ad avere la compatibilità con i quad è il modello s8700 led...

tra l'altro qui

http://www.xbitlabs.com/articles/coolers/d...tra120ex_5.html

parla molto bene del thermalright-ultra120.. credo prenderò questo

perkè lasciare stare le 2 da 80 laterali..se ci sono ..le sfrutto ..magari per l'estrazione...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
io opterei anche per un'altra soluzione....

Ove possibile mettere dissipatori passivi.... le ventole assorbono, fanno rumore, e sopratutto con poco tempo si intasano di polvere si rompono, si bloccano e rompono qualcosa (giusto 3gg fa mi ci sono giocato una quadro4).

Alimentatore, HD, magari Processore e sk video.. se possibile mettici solo dissiopatori passivi, lasci solo la ventola posteriore di estrazione.

Teoricamente dovrebbero bastare ma... in condizioni estreme (come in questi giorni di caldo infernale) aggiungi..... una ventola sui diski etc... fai sempre in tempo ad aggiungere... e sei sicuro che migliorerà la situazione.

Partire solo con le ventole... potrebbe portarti al punto che non bastano... e saresti costretto ad aggiungere aumentando i consumi e sopratutto compromettendo il flusso.

mmmhhhh...tutto passivo? diventa un fornetto! calcola che in questi giorni facendo solo modellazione e rendering di anteprima sono con dissipatore per cpu freez7 pro, e 2 ventole da 120mm al max degli rpm,

52° il chipset della scheda madre, 46-52 cpu, 42-46 gli hd...e il case è aperto!!!!

tutto passivo con un case come il chieftech che ospita un sacco di alloggiamenti mi pare un po' controproducente.

anche secondo me vanno bene due da 12 in entrata, e in uscita se puoi una con diametro ancora maggiore ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il thermalright 120 ultra è ottimissimo in versione extreme, uscita in italia due settimane fa, solo che costa 60e ventola esclusa, ed io ti sconsiglio di lasciare il procio in passivo. Se vuoi comuqnue prendici una ventola da 12 lenta lenta che neanche la senti e sei a posto.

Per quanto riguarda le ventole da 80, ascoltami, fanno rumore e poco altro. Fra l'altro sono sempre molto più rumorose di quelle da 12. Se devi mettere delle ventole laterali comuqnue, sempre in immisione in basso. Se sono una bassa ed una alta, allora puoi mettere quella alta in estrazione, ma lo trovo inutile se dietro ci sono delle buone ventole. Comunque dovresti montarle al massimo a 7v se vuoi avere un pc silenzioso.

Fai attenzione che le ventole in uscita abbiano una portata maggiore di quelle in entrata; questo comuqnue lo fai mettendo quelle in ingresso a 5 o 7v.

Tranquillo che lo zalman 9500 va anche sul quad, solo che la pagina è stata scritta prima che il quad uscisse. L'8700 è scritto che va perché è uscito dopo.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

scusate la mia non era una versione esclusiva.... non si può (aimè) puntere tutto sulla dissipazione passiva ma... per esperienza puntere sulle ventole è un'impegno secondo me disastroso. Le ventole si rompono con il tempo e creano danni... salvo continue pulizie e sostituzioni.

Organizzare un sistema passivo significa che (teoricamente) il PC si raffredda da solo senza ventole... ma così non è .... e questio sono i giorni più cruciali per chi lavora con i PC.

Se si organizza un sistema passivo... l'aggiunta di poche ventole non fa che migliorare la situazione (del PC ma non dell'utente....e non è poco) mentre con un sistema a sola dissipazione attiva si lavora al limite e quando devi chiedere di più.... aggiungiamo alttre ventole?... poi fra un'anno? con il case aperto? entra + polvere e peggiora la situazione delle ventole.

quello del raffreddamento non è un'argomento da bar... e nessun consiglio è universalmente giusto... sono solo delle strategie che uno sceglie.... (ne sa qualcosa Valentino rossi aimè).

ceto è che... con i nuovi processori quad... che mi sembra che consumino 70W ognuno.... etc... oggi la dissipazione è ancora più importante, sopratutto per chi fa rendering che deve lasciare acceso il PC per varie ore al 100% dei processori...... non vorrei, un giorno, ridurmi a raffreddare il PC con "olio vegetale" come ho visto su YouTube (mi ha fatto male il fegato solo a vederlo).....

comunque il mio consiglio rimane.... dissipazione passiva dove possibile e .... si fa sempre in tempo aggiungere ventole... purchè silenziose (lavoro con una WS Intel che è un cingolato tanto fa rumore).


Modificato da motopiku

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Passivamente si può dissipare il chipset della mobo, difficilmente la vga. Il processore comunque dovrebbe avere un bel dissi passivo, ma quello non basta.

Per il resto, le ventole in ingresso raffredderanno anche gli hdd, le ventole in uscita eviteranno i ristagni d'aria, l'ali si raffredda da se espelendo aria; fine...le ventole il meglio è metterne tante e grandi (per quanto possa sembrare paradossale) e poi downvoltarle per farle grare piano. Divengono inudibili, assolutamente inudibili, vedo la mia dello scythe infinity: al max fa 1200rpm, e devi guardarla per sapere se gira

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io non ho mai avuto problemi con le ventole...e pulirle una volta ogni sei mesi non è una gran fatica, anche perchè la polvere si deposita anche nei dissi passivi. e poi come diceva papafox come fai a raffreaddare bene una cpu passivamente? se prendi ventole buone e con diametro 12cm o superiore il rumore è praticamente nullo..comunque come dici tu è solo una scelta personale :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×