Vai al contenuto
Underground DIGITAL

Maya: Xp64bit O Linux?

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Finalmente a settembre computer nuovo,

premettendo che uso Maya e Photoshop x lavoro,

Mi chiedevo ,vista l'escusione forzata di W.Vista,

Se qualcuno utilizza linux x Maya (mi dicon ubuntu)

che dovrebbe sfuttare realmente quanta RAM si assegna.

Mi sorge il dubbio pero' che non si possa usare photoshop, no?

Negli studi professionali 3D usate linux?

Thomas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi inscrivo alla discussione...

anche io vorrei realmente sapere quali siano gli applicativi x Linux che si possono utilizzare al max della potenza...

anche xkè qui il mio coinquilino sono 6 mesi che si porta l'anima con Ubuntu!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

in realtà cìè il modo di far funzionare Photoshop anche su Linux e anche bene (non in emulazione).

BTW, io utilizzo WinXP x64 e 4 GB di RAM e va alla grande.

Se però cerchi la versione di Maya più stabile e performante e utilizzi solo Maya e Photoshop allora potresti installare anche Linux: bada però ti addentri in un campo non proprio "user friendly".

Mauro


Modificato da MannaTheBerserk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Maya su linux più che altro da problemi con la scheda video. T_T

Come al solito ci sono un sacco di beghe tra i driver e per i possessori di ATI ogni volta c'è da sudare per far andare l'accelerazione.

Con un ati + driver scaricati dal sito ATI a me non funziona.. o meglio parte, ma si blocca tutto quando provo a ruotare la visuale... stranamente tutto il resto funziona.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
in realtà cìè il modo di far funzionare Photoshop anche su Linux e anche bene (non in emulazione).

BTW, io utilizzo WinXP x64 e 4 GB di RAM e va alla grande.

Se però cerchi la versione di Maya più stabile e performante e utilizzi solo Maya e Photoshop allora potresti installare anche Linux: bada però ti addentri in un campo non proprio "user friendly".

Mauro

questa non la sapevo, ma invece per installare max..... no è? :crying:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Scusami, era una domanda che mi ponevo, visto che maya si usa con PSD di "default",

specialmente nelle produzioni professionali

E chi lo ha detto? Quando apri Maya ed entri nelle preferences il campo delle apllicazioni da usare per i file di photoshop è vuoto, sei tu che devi inserire il programma che utilizzi: potrebbe essere Painter.

ma come si fa a far girare PSD su linux? sai che versione ci vuole?

grazie

Thomas

Se fai una googolata cercando "photoshop on linux" troverai belle sorpresine.

questa non la sapevo, ma invece per installare max..... no è?

ahemmm... 3dsMax è il programma più chiuso del pianeta a livello di system, mai stato multipiattaforma... anzi direi che forse è l'unico che gira solo sotto winzozz.

Maya su linux più che altro da problemi con la scheda video. T_T

Come al solito ci sono un sacco di beghe tra i driver e per i possessori di ATI ogni volta c'è da sudare per far andare l'accelerazione.

Con un ati + driver scaricati dal sito ATI a me non funziona.. o meglio parte, ma si blocca tutto quando provo a ruotare la visuale... stranamente tutto il resto funziona.

Sicuro che la tua scheda video sia qualificata per Maya (dai un'occhiata alla HCL sul sito Autodesk)? Sicuro che la distribuzione di Linux che hai deciso di adottare accetti di buon grado i driver ATi (notoriamente schifosi anche su windows)?

Utilizzare una bella NVidia liscia come l'olio no eh? :rolleyes:

A presto

Mauro


Modificato da MannaTheBerserk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente uso Maya 8.5 64 bit sotto linux, precisamente la Ubuntu Feisty 7.04 64 bit, e mi trovo davvero bene.

Come scheda grafica ho una Quadro FX560 ed anche qui nessun problema. Ubuntu pensa ad installare i driver, poi due comandi da shell ed i driver sono installati. Anzi poi te li aggiorna automaticamente (però stavolta non devi dare più nessun comando da shell)

Unica avvertenza quella di non attivare gli effetti 3D del desktop altrimenti non sempre le cose funzionano.

L'unico problema, ma poi non così tanto è l'installazione.

Maya viene distribuito in formato RPM, che è il package standar di distribuzioni quali Suse o Fedora (tantè che Maya è cerificato per Red Hat), mentre Ubuntu, essendo derivata da Debian, usa pacchetti in formato deb.

Ma anche in questo caso esistono diverse guide su come convertire da formato RPM a formato DEB. Ora sono in ufficio e non ricordo la procedura esatta, ma se interessa posso postare una piccola guida. Comunque basta fare una ricerca con google e si trovano centinai di topic.

Per quanto rigurda photoshop l'ho sostituito con GIMP, forse non al suo stesso livello ma altrettano valido.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ghgh Prossimo computer (che comprerò a breve) sarà sicuramente marchiato nVidia ^_^

No, le uniche nella compatibility list sono le fireGl e le quadro.. io ho un Ati 9700..infatti mi meraviglia anche un po' che vada quel poco che va. :°D

Purtroppo adesso lavoro sul portatile e devo fare un computer carrozzato apposta sia per lavorare con maya sia per fare grafica in real time, tanto principalmente faccio modellazione.

Non penso di prendere una quadro.. almeno finché non ci metteranno dentro i geometry shaders >_>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tornando IT:

Per quanto riguarda la contesa Photoshop vs Gimp secondo me non ci sono paragoni, sono due programmi diversi fatti per esigenze diverse.

Il programma GNU è ottimo per fare la solita modifica su molte immagini e ha degli script molto potenti in più è pienamente personalizzabile.

D'altro canto Adobe punta tutto sull'usabilità, Photoshop è un programma complicatissimo, ma nonostante tutto molto intuitivo e facile da usare se ci vuoi fare cose semplici. Inoltre la gestione dei pennelli di Photoshop è su un altro pianeta rispetto alla concorrenza.

La cosa che avvantaggia i programmi free è che non devono stare dietro alle regole di marketing... cioè il programma deve essere venduto al super mega esperto ma anche a chi inizia da allora, semplificando l'interfaccia, ma magari aggiungendo bottoni o cose che all'esperto non interessano.

Un programma come Blender (o GIMP) è un obrobrio in fatto di usabilità (premi CRTL+I+4+S dopo due secondi premi X mentre tieni premuto F11 per creare un cubo) ma chi lo sa già usare si trova benissimo. Il casino è il grosso gradino iniziale dell'interfaccia. Personalmente non sono riuscito ancora a farci un cubo e metterci un materiale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Tornando IT:

Per quanto riguarda la contesa Photoshop vs Gimp secondo me non ci sono paragoni, sono due programmi diversi fatti per esigenze diverse.

Il programma GNU è ottimo per fare la solita modifica su molte immagini e ha degli script molto potenti in più è pienamente personalizzabile.

D'altro canto Adobe punta tutto sull'usabilità, Photoshop è un programma complicatissimo, ma nonostante tutto molto intuitivo e facile da usare se ci vuoi fare cose semplici. Inoltre la gestione dei pennelli di Photoshop è su un altro pianeta rispetto alla concorrenza.

La cosa che avvantaggia i programmi free è che non devono stare dietro alle regole di marketing... cioè il programma deve essere venduto al super mega esperto ma anche a chi inizia da allora, semplificando l'interfaccia, ma magari aggiungendo bottoni o cose che all'esperto non interessano.

Un programma come Blender (o GIMP) è un obrobrio in fatto di usabilità (premi CRTL+I+4+S dopo due secondi premi X mentre tieni premuto F11 per creare un cubo) ma chi lo sa già usare si trova benissimo. Il casino è il grosso gradino iniziale dell'interfaccia. Personalmente non sono riuscito ancora a farci un cubo e metterci un materiale.

beh.. gimp non è ancora perfetto di sicuro, se rapportato a photoshop, però è alla versione 2, photoshop è alla 7+cs3 = 10

secondo mè, blender non è cosi male, anzi ha una gestione mista, tastiera + mouse che lo rende un po + ostico ma, a lungo andare, produttivo. poi se non sei riuscito a fare nemmeno un cubo <_<, beh..... solito consiglio -> il manuale :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
.... Personalmente non sono riuscito ancora a farci un cubo e metterci un materiale.

Scusa ma allora non hai neanche avviato Blender. Normalmente quando lo avvi per la prima volta ti trovi con la primitiva cubo in viewport. :lol:

Scherzo ovviamente la mia era solo una battuta.

Effettivamente come dici tu l'interfacia di Blender disorienta molte persone. Però devo dire per esperienza personale che ci si abitua abbastanza facilmente.

Per GIMP quoto tutto quello che avete detto.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×