Vai al contenuto
djbill

Alimentatore Per Workstation

Recommended Posts

Ho intenzione di costruirmi una workstation e ho già in mente che componenti metterci dentro al case. Mi manca solo da scegliere l'alimentatore e non vorrei prenderlo né sottodimensionato né sovradimensionato e andando a fare il calcolo di quanti watt di potenza avrei bisogno mi sono ritrovato che i produttori non dichiarano i consumi. L'unico che sono riuscito a trovare è quello del processore (95W) e mi nteressava sapere quanto consumano questi componenti perchè non credo che un alimentatore da 450W sia sufficiente. Questa è la lista della spesa

Thermaltake Soprano DX

Tyan Thunder n3600b

2 processori quad-core Amd Opteron 2354

2 dissipatori Cooler Master Eclipse

8 x 1GB Kingston DDR2 Reg ECC 400 CAS3

ATI FireGL 7350 1GB (1200M Vertex)

Western Digital Raptor X 150GB

Hitach Deskstar 320GB

ASUS WL-138 V2

Asus DWR1814BLT

Avevo intenzione di prendere come alimentatore un Corsair 620HXEU da 620W o un Enermax AL-030 EG851AX-VH da 660W.

Altri dubbi, sui processori socket F i dissipatori Cooler Master Eclipse vanno bene? ed è possibile overcloccare i processori Opteron su una scheda madre Tyan Thunder n3600b?

Se qualcuno ha dei consigli su che alimentatore acquistare è ben gradito.

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che risponderanno...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, ho visto che chiedevi anche su hwupgrade!

Allora ti dico quelle che in genere sono assunte come marche migliori: OCZ, seasonic, corsair, enermax, anche forton.

Direi che potresti andare su un bel OCZ 700w, un corsair 620 può andare molto bene, ma visto che l'ocz costa meno e da di più... fra l'altro mi ha fatto notare beaztie proprio ieri che l'ocz 700 offre 4 linee a 12v a 18amp, per cui un'enormità di potenza. Seasonic non ti so indicare un modello preciso però sono sicuramente fra i migliori, vedi tu.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, penso che sia appunto meglio se vai su un 700, 620 non dico che siano pochi, ma ho letto ora su hwup che la macchina dovrebbe restare accesa quasi di continuo; in quel caso meglio essere sovradimensionati per sollecitare di meno il tutto; una buona strada è anche quella della ridondanza, adottare più di un alimentatore mette al sicuro dai guasti e se configurato per suddividere il lavoro fra due ali, riduce lo stress. E' una scelta in genere adottata nei server.

Se posso darti un consiglio, perché non montare ram in banchi da 2Gb? Non dovrebbero essere molto più costosi (anzi, in genere non lo sono, non so le ECC), e ti garantiresti la possibilità di passare in futuro a 16Gb, viste anche le potenzialità di crescita del resto della macchina.

Altra cosa, monterei un sistema dischi un po' più vivace: un raptor da 150Gb al sistema è inutilment costosissimo, metterei quello da 74Gb, ce l'ho, è ottimo, e per metterci so e prog va benone.

Gli altri dischi dipendono dalle tue necessità, se semplice render in 3ds, allora va bene un disco per storage, se usi programmi che richiederanno velocità al sistema dischi, metterei anche una coppia di dischi, non molto grandi eventualmente, ma in stripe.

Per la ram, una a velocità superiore (magari sempre cas 3 che è molto buono) non si riesce ad avere? Altrimenti farai fatica a fare qualsiasi tipo di overclock, perché il clock del processore non può superare quello della ram. In alcune schede madri questo è possibile ma si perde praticamente tutto il vantaggio del clock aumentato.

Tutto questo premesso che ritengo inutile un overclock su una macchina del genere, però se viene facile...

Per i dissipatori proprio non ti saprei dire.

Per la vga, potresti scegliere direttamente una nvidia quadro fx4600, davvero ottima, un prodotto potentissimo mi diceva beaztie; non dovrebbe costarti più di una 7350; inoltre è dx10. Lascierei stare le 4500, sempre ottime, ma di architettura inferiore (più vecchia) e dx9, ad un prezzo pressoché simile.

Altrimenti non metto in dubbio che la fire sia una cattiva scheda, solo penso che i drivers per nvidia siano più sviluppati (a differenza di quelli ati, i maxstreme sono stati aggiornati per dx, dato che max le supporta meglio) ed in genere sono di più facile reperimento.

Ottima scheda madre; i processori... si spera ottimi anche quelli!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
No, penso che sia appunto meglio se vai su un 700, 620 non dico che siano pochi, ma ho letto ora su hwup che la macchina dovrebbe restare accesa quasi di continuo; in quel caso meglio essere sovradimensionati per sollecitare di meno il tutto; una buona strada è anche quella della ridondanza, adottare più di un alimentatore mette al sicuro dai guasti e se configurato per suddividere il lavoro fra due ali, riduce lo stress. E' una scelta in genere adottata nei server.

Sai dirmi qualche buon modello di alimentatore ridondante da 700W?

Se posso darti un consiglio, perché non montare ram in banchi da 2Gb? Non dovrebbero essere molto più costosi (anzi, in genere non lo sono, non so le ECC), e ti garantiresti la possibilità di passare in futuro a 16Gb, viste anche le potenzialità di crescita del resto della macchina.

Ho guardato adesso un po' di prezzi per delle DDR2 Reg ECC:

1GB DDR2 400 Reg ECC costa sui 60€ mentre quelle da 2GB costano sui 170

1GB DDR2 677 Reg ECC costa sui 73€ mentre quelle da 2GB costano sui 150

In effetti hai ragione.... quasi quasi conviene 4 di quelle da 2GB che 8 da 1.

Altra cosa, monterei un sistema dischi un po' più vivace: un raptor da 150Gb al sistema è inutilment costosissimo, metterei quello da 74Gb, ce l'ho, è ottimo, e per metterci so e prog va benone.

Gli altri dischi dipendono dalle tue necessità, se semplice render in 3ds, allora va bene un disco per storage, se usi programmi che richiederanno velocità al sistema dischi, metterei anche una coppia di dischi, non molto grandi eventualmente, ma in stripe.

Oltre al render pensavo di fare anche qualche montaggio video per questo avevo scelto un raptor... Ma la scheda tyan ha il modulo raid integrato, ma si può sfruttare per due dischi su 3 :blink2:

Per la vga, potresti scegliere direttamente una nvidia quadro fx4600, davvero ottima, un prodotto potentissimo mi diceva beaztie; non dovrebbe costarti più di una 7350; inoltre è dx10. Lascierei stare le 4500, sempre ottime, ma di architettura inferiore (più vecchia) e dx9, ad un prezzo pressoché simile.

Altrimenti non metto in dubbio che la fire sia una cattiva scheda, solo penso che i drivers per nvidia siano più sviluppati (a differenza di quelli ati, i maxstreme sono stati aggiornati per dx, dato che max le supporta meglio) ed in genere sono di più facile reperimento.

Tendo a preferire le ati su processori amd e le nvidia non mi hanno mai attirato più di tanto. Cmq non pensavo di prendermi subito una 7350ma di partire da una 7200 o addirittura da una 5200 per poi passare a quella di fascia superiore. Però volevo dimensionare l'alimentatore per una 7350 per non cambiarlo in futuro...

Ottima scheda madre; i processori... si spera ottimi anche quelli!

Già speriamo che amd questa volta riesca a superare intel...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao per quanto riguarda l'ali ridondante, purtroppo non ti so suggerire, però è una scelta da fare solo se il pc proprio non si deve fermare mai, altrimenti dviene costoso. In caso contrario ci metti un ali da 700-800w e vedi che anche quello cammina per anni.

Per le ram, direi proprio 4 banchi di ECC da 2Gb 667MHz, controlla che siano sempre a latenza 3 però!

Per i dischi, decisamente direi ualcosa di più se devi fare editing video, poi dipende a che livello... Il raptor ti da un bassissimo seek time (tempi di accesso); ottimo per il sistema e programmi (lo uso anche io, da 74). ma per editing video quel che ti serve è un trasfer rate alto, cosa che un raptor non da, perché è analogo a qualsiasi disco sata; dovresti mettere dei dischi in raid 0 in raid 5, soluzione, quest'ultima che consente anche una maggiore sicurezza ai dati, e dunque potresti usare anche per lo storage dei documenti.

In che senso il controller della tua mobo piò fare raid solo su pochi dischi?

Per la vga, ti assicuro che ad ora una 4600 è superiore, soprattutto se usi max dove può sfruttare drivers specifici i directx. Inoltre non vuol dire gran ché schede ati su proci amd, anche perché le 50, 7200, 7350 sono nate prima dell'acquisto di ati da parte di amd. Infine, se pensi... i chipset migliori per amd li faceva nviia fino a pochi mesi fa... quando amd si èmessa a fare chipset. (comunque i chipset amd fascia alta devono ancora uscire). Se vuoi fare due step successivi puoi prendere una quadro 1500 e poi una 4600.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo che purtroppo di amd mancano ancora i benchs... comunque non penso proprio saranno cattivi processori, inoltre cmunque se anche il top non sarà superiore ad intel, a parità di prezzo nella fascia in genere accessibile, penso saranno se non migliori almeno pari. Aggiungi il costo inferiore delle mobo (almeno in genere è così) e la politica di upgrade di amd che ho sempre preferito a quella intel (che una volta cambia ocket, una volta ram, ed una volta chipset...) e verrà comunque un prodotto di successo penso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao per quanto riguarda l'ali ridondante, purtroppo non ti so suggerire, però è una scelta da fare solo se il pc proprio non si deve fermare mai, altrimenti dviene costoso. In caso contrario ci metti un ali da 700-800w e vedi che anche quello cammina per anni.

Lo penso anch'io che un alimentatore normale cammina per anni (con un ups).

Per le ram, direi proprio 4 banchi di ECC da 2Gb 667MHz, controlla che siano sempre a latenza 3 però!

Per i dischi, decisamente direi ualcosa di più se devi fare editing video, poi dipende a che livello... Il raptor ti da un bassissimo seek time (tempi di accesso); ottimo per il sistema e programmi (lo uso anche io, da 74). ma per editing video quel che ti serve è un trasfer rate alto, cosa che un raptor non da, perché è analogo a qualsiasi disco sata; dovresti mettere dei dischi in raid 0 in raid 5, soluzione, quest'ultima che consente anche una maggiore sicurezza ai dati, e dunque potresti usare anche per lo storage dei documenti.

In che senso il controller della tua mobo piò fare raid solo su pochi dischi?

Ho sempre visto usare il raid per tutti i dischi installati e non ho mai visto utilizzare il raid solo su una parte dei dischi installati. La mia domanda era se ho quattro dischi posso fare il raid 0 su solo 2 dischi o devo perforza farlo su tutti e quattro?

Per la vga, ti assicuro che ad ora una 4600 è superiore, soprattutto se usi max dove può sfruttare drivers specifici i directx. Inoltre non vuol dire gran ché schede ati su proci amd, anche perché le 50, 7200, 7350 sono nate prima dell'acquisto di ati da parte di amd. Infine, se pensi... i chipset migliori per amd li faceva nviia fino a pochi mesi fa... quando amd si èmessa a fare chipset. (comunque i chipset amd fascia alta devono ancora uscire). Se vuoi fare due step successivi puoi prendere una quadro 1500 e poi una 4600.

Sull'nviadia ne ho sentito parlare bene ma anche male e resto un po' scettico... Però directx 10 su 3ds max 9 e vista questa si che mi attira :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao eccomi.

Per quanto riguarda l'ali, allora puoi proprio prendere un bel OCZ, un tagan, un seasonic, sono tutti nomi ottimi. 700-800w, non consuma di più se è surdimensionato, e nel frattempo campa per anni.

Per la ram, verifica appunto la latenza, perché un prezzo cos' basso per 2Gb ECC sarebbe meraviglioso... che marca è?

Per i dischi, sicuramente. Puoi fare il raid prendendo i dischi che vuoi e non necessariamente tutti. Per il raid, senza consierare i raptor, ottimi ma molto costosi, i wd cavair RE sono molto molto buoni.

Riguardo all'NVIDIA, sicuramente ci sono pro e contro di ogni prodotto e voci in ambo le direzioni, ad esempio in maya le ati sono in genere superiori (non lo so per esperienza diretta, ma per "sentito dire". Però appunto, i prodotti autodesk, incluso autocad, ora girano con directx, tanto che molta gente ha addirittura abbandonato le quadro in favore di schede geforce, che se anche non saranno proprio allo stesso livello, con le dx hanno guadagnato rispetto alle openGL. Ora nvidia fornisce drivers maxstreme basati su direcx, dunque meglio ottimizzati. Tieni conto che non è solo una questione di prestazioni, in directx, la visualizzazione è molto più nitida e definita. ATI è rimasta alle openGL se non si è aggiornata negli ultimi giorni. Per qunto riguarda dx10, è una faccenda un po' volta al futuro, per ora i software non le sfruttano; inoltre ti consiglio di rimanere su XP per ora.

Tieni anche conto del fatto che le ATI 7350 si misurano con le schede nvidia 4500 e 5500, mentre le 4600 e 5600 (basate su core G80 delle geforce 8800, con architetture a shaders unificati e supporto a dx10) sono una generazione successiva e più potente dela precedente. Ancora devono invece uscire le fireGL basate su r600, suppongo che alla ati attendano revision della gpu più prestanti, probabilmente a 65nm.

Se vuoi fare un'acquisto per gradi e prendi prima una quadro 1500, quella non è dx10, ma ad ora non è per nulla importante

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao eccomi.

Per quanto riguarda l'ali, allora puoi proprio prendere un bel OCZ, un tagan, un seasonic, sono tutti nomi ottimi. 700-800w, non consuma di più se è surdimensionato, e nel frattempo campa per anni.

Come alimentatore penso di prendere un Corsair 620W ho fatto il calcolo con outervision e mi da 562W.

Per la ram, verifica appunto la latenza, perché un prezzo cos' basso per 2Gb ECC sarebbe meraviglioso... che marca è?

Sono delle Kingston però con cas5 :wallbash: In genere preferisco kingston e corsair per le ram.

Per i dischi, sicuramente. Puoi fare il raid prendendo i dischi che vuoi e non necessariamente tutti. Per il raid, senza consierare i raptor, ottimi ma molto costosi, i wd cavair RE sono molto molto buoni.

Grazie delle info sul raid. Per i caviar a questo punto valuto perchè un hitachi da 320GB costa sui 75€ e potrei accontentarmi... Quello che voglio adesso è non aspettare 9 ore per un render :D

Riguardo all'NVIDIA, sicuramente ci sono pro e contro di ogni prodotto e voci in ambo le direzioni, ad esempio in maya le ati sono in genere superiori (non lo so per esperienza diretta, ma per "sentito dire". Però appunto, i prodotti autodesk, incluso autocad, ora girano con directx, tanto che molta gente ha addirittura abbandonato le quadro in favore di schede geforce, che se anche non saranno proprio allo stesso livello, con le dx hanno guadagnato rispetto alle openGL. Ora nvidia fornisce drivers maxstreme basati su direcx, dunque meglio ottimizzati. Tieni conto che non è solo una questione di prestazioni, in directx, la visualizzazione è molto più nitida e definita. ATI è rimasta alle openGL se non si è aggiornata negli ultimi giorni.

Io utilizzo solo 3ds max 9 + vray e autocad. Ma sto pensando di imparami anche Rhino 4 che non sembra niente male. (p.s. ho visto la tua barca... :Clap03: )

Per qunto riguarda dx10, è una faccenda un po' volta al futuro, per ora i software non le sfruttano; inoltre ti consiglio di rimanere su XP per ora.

Con 8GB di ram rimanere su xp è una follia! Io penso di utilizzare windows vista ultimate x64. 3ds max 9 funziona a meraviglia con l'ultimo update che hanno fatto...

Tieni anche conto del fatto che le ATI 7350 si misurano con le schede nvidia 4500 e 5500, mentre le 4600 e 5600 (basate su core G80 delle geforce 8800, con architetture a shaders unificati e supporto a dx10) sono una generazione successiva e più potente dela precedente. Ancora devono invece uscire le fireGL basate su r600, suppongo che alla ati attendano revision della gpu più prestanti, probabilmente a 65nm.

Se vuoi fare un'acquisto per gradi e prendi prima una quadro 1500, quella non è dx10, ma ad ora non è per nulla importante

La 1500 mi ispira, anche se ho visto che le nvidia tendono a costare di più delle ati, ma di poco. Ma se questo ne vale la pena li spendo volentieri 100€ in più...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per l'ali metti un OCZ 700w a questo punto: un ottimo prodotto, ed essere al limite con la potenza non fa mai bene, sia mai che aggiorni il sistema, fai oc, aggiungi dischi... e poi se surdimensionato non consuma di più e dura piùa lungo; infine, l'OCZ costa anche meno.

Riguardo alle ram, trova delle ram a cas4 se puoi, coi sistemai amd sono molto migliori, cas3 erano ottime, ma avevano frequenza bassa. Per le marche, va bene corsair, anche se costosetta, kingston è qualcosa di un po' meno ecco. Sempre ottima comunque. Puoi vedere Team roup, penso faccia ram ECC. Comunque ecco, trovare della 667MHz a cas 4.

Per i cavair RE2, credimi, nel raid sono portentosi (presi singlarmente no vanno molto di pi di un normale disco, ma in raid danno il meglio, per via del controller e del firmware ottimizzati). Soprattutto, vedevo in un'altro 3d di questa sezione ieri, sono moltissimo migliori in caso di accessi multipli al disco.

Per autocad e 3ds la quadro 1500 va benone, la 4600 fa meraviglie.

Per rhino, le richieste riguardo alla scheda video sono irrisorie, tutta quella barca l'ho modellata su una mobility radeon x1300... e potrei ancora proseguire con quella per un po', ma ora è arrivato il mostro nuovo....

Eh, andrò avanti anche con quella, mamma che lavorone!

NO!! Per il sistema operativo, per usare 4 o 8Gb di ram metti XP 64bit, esiste e va benone, tant'è che io l'ho scelto pure avendo solo 2Gb. VIsta deve ancora maturare e soprattutto deve ancora ricevere l'appoggio dai softwares che normalmente si utilizzano sotto XP.

La quadro 1500 ti viene sui 400-500 euro, mentre la 4600 costa più di 1000 penso. comunque se ne hai bisogno (!) sono soldi ben spesi. Certo, le ati costano qualcosa in meno soprattutto sulla fascia media, dunque 5200 e 7200 vs quadro 1500, 3500...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Riguardo alle ram, trova delle ram a cas4 se puoi, coi sistemai amd sono molto migliori, cas3 erano ottime, ma avevano frequenza bassa. Per le marche, va bene corsair, anche se costosetta, kingston è qualcosa di un po' meno ecco. Sempre ottima comunque. Puoi vedere Team roup, penso faccia ram ECC. Comunque ecco, trovare della 667MHz a cas 4.

Per i cavair RE2, credimi, nel raid sono portentosi (presi singlarmente no vanno molto di pi di un normale disco, ma in raid danno il meglio, per via del controller e del firmware ottimizzati). Soprattutto, vedevo in un'altro 3d di questa sezione ieri, sono moltissimo migliori in caso di accessi multipli al disco.

cas3 o cas4 a quella frequenza su trovaprezzi e su kelkoo non ne ho trovate...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oddio, guarda che ecc registered non è un'opzione che se le vuoi meglio, ci sono schee madri (o meglio, rpocessori nel caso di amd, dato che integrano il mem controller) che le richiedono. Ora sinceramente non so se gli opteron barcelona andranno con ram normale o ECC, controlla!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Oddio, guarda che ecc registered non è un'opzione che se le vuoi meglio, ci sono schee madri (o meglio, rpocessori nel caso di amd, dato che integrano il mem controller) che le richiedono. Ora sinceramente non so se gli opteron barcelona andranno con ram normale o ECC, controlla!

Sui processori non ho trovato molto. Su questa TYAN http://www.tyan.com/product_board_detail.aspx?pid=223 c'è scritto ECC supported quindi potrebbe essere facoltativo :blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×