Vai al contenuto
etrosh

Perché Snobbare Radiosity?

Recommended Posts

Ciao a tutti,

domanda: perché questa ricerca continua del renderizzatore alternativo allo scanline di max?

io per primo ho sempre cercato valide alternative, soprattutto dopo i (soli) primi 2 tentativi di render non riuscito. stasera per curiosità lo provo e smanetta qui smanetta la sono riuscito ad avere un buon risultato.

http://etrosh.com/portfolio/

cliccate sulla teiera

che ne pensate?

avete anche voi degli esempi creati con questo metodo così da poterlo rivalutare?

Nicola

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo non ho nulla da postare...

comunque secondo me lo scanline non è male, ma come velocità vray mi pare superiore, soprattutto nel calcolo della GI... prova a fare un esterno in scanline con il light tracer e poi con vray...la differenza si vede!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La radiosity di Max non è affatto da buttare, solo da migliorare. La cosa che mi ha sempre dato fastidio è che, una volta preso il sistema radiosity da Lightscape e inserito in Max, non abbiano anche inserito l'opzione relativa alla tassellazione adattiva. Infatti ora come ora, per ottenere una buona qualità di rendering, bisogna tassellare tutta la scena con un'infinità di triangoli, facendola diventare paurosamente pesante in termini di ram e di dimensioni di file, se l'ambiente da renderizzare è piuttosto grande.

Inoltre, sempre per ottenere una buona qualità, occorre quasi sempre attivare il regathering che, basandosi sul light tracer, risulta piuttosto lento.

Il rendering in raytrace di Max poi soffre di aliasing, e se si vuole eliminare, specie nei vetri, bisogna intervenire sul supersampling, rallentando di molto i tempi di rendering.

Il problema in generale è che il motore di rendering di Max non viene assolutamente aggiornato con i ritmi degli altri motori di rendering, quindi mancano le nuove tecnologie, un sss serio, il microtriangle displacement ecc, e forse mancheranno per sempre, ora che è stato inserito Mental Ray.

Comunque dopo tre anni mi fa piacere sapere che finalmente sono riusciti a inserire la benedetta tassellazione adattiva nel Radiosity in 3ds max 7.5. Meglio di niente, ma di lavoro da fare ce ne sarebbe ancora molto, e la voglia di farlo da parte della Discreet mi sa che è poca...

Cmq molto carino il rendering della teiera... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i rendering che hai postato sono belli...lo scanline trovo anch'io che se settato bene soprattutto sugli esterni può dare risultati più che dignitosi, il problema è negli interni quando una superficie viene bianca e una nera e allora vanno messe le omni che rendono il tutto un po' uniforme nelle tinte, ne so qualcosa perchè sono uno di quelli che è rimasto allo scanline per tanto tempo perchè i motori alternativi non sapevo nemmeno cosa fossero...

...per quanto riguarda il radiosity devo esser sincero non mi convince più di tanto, l'ho provato qualche volta, e devo dire che l'ho trovato un po' lento e poi non mi piace la cosa che l'immagine deve dipendere dalla tessitura delle mesh...per il resto se uno riesce a superare questi ostacoli può dare dei risultato che non hanno nulla da invidiare a blasonati motori di rendering...

P.S. sul tutorial dell'unwrap ci hai rinunciato :D !...dai che mi serve :lol: !!!...ciao etrosh!...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
i rendering che hai postato sono belli...lo scanline trovo anch'io che se settato bene soprattutto sugli esterni può dare risultati più che dignitosi, il problema è negli interni quando una superficie viene bianca e una nera e allora vanno messe le omni che rendono il tutto un po' uniforme nelle tinte, ne so qualcosa perchè sono uno di quelli che è rimasto allo scanline per tanto tempo perchè i motori alternativi non sapevo nemmeno cosa fossero...

...per quanto riguarda il radiosity devo esser sincero non mi convince più di tanto, l'ho provato qualche volta, e devo dire che l'ho trovato un po' lento e poi non mi piace la cosa che l'immagine deve dipendere dalla tessitura delle mesh...per il resto se uno riesce a superare questi ostacoli può dare dei risultato che non hanno nulla da invidiare a blasonati motori di rendering...

P.S. sul tutorial dell'unwrap ci hai rinunciato :D !...dai che mi serve :lol: !!!...ciao etrosh!...

quoto in pieno flo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il radiosiy di max non è affatto l'integrazione di Lightscape in max, ma una sua mal riuscita copiatura da parte dei programmatori. Con la 7.5 forse sarà possibile utilizzare questo tipo di computazione grazie al'adattabilità della tassellazione. Poi per lo scanline se usato bene da ottimi risultati, ma una cosa è ricreare una scena già calcolata con la GI e poi rifarla pari pari con lo scanline, un'altra è non avere nulla da copiare e inventarsi da sero il sistema GI con lo scanline. Se sei bravo e hai tempo nel setup lo scanline può dare bei risultati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto ceco, il radiosity di max è snobbato per due semplici motivi, uno è il già citato tassellamento tragicomico, il secondo è che per avere risultati decenti devi per forza avere una scena non ottima dal punto di vista della mesh, ma perfetta; il che spesso può essere un'utopia se per esempio lavoro con modelli importati da autocad.

Questo è un lavoro che feci con il radiosity di max 5

post-1701-1110358650_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quoto in pieno... quando si mette a far conti per il regathering vanno via ore, e mi è successo più di una volta di salvare file da 100 mega...

per non parlare dei buchi sulla mesh di un lavandino esportato da autocad..tragedie!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se posso...esprimo il mio pensiero riguardo al radiosity:

uso da un bel pò lightscape (e quindi il suo radiosity) che ha a mio parere una buona resa fotorealistica sia in interni che in esterni...ho provato anche il radiosity di max e vi posso assicurare (almeno per quanto mi riguarda) che il confronto non sussiste se consideriamo il fattore qualità-tempi o solamente quello relativo al tempo di calcolo. Per avere dei risultati accettabili con max bisogna attivare il regathering...e i tempi diventano davvero improponibili.

Dispiace aver visto morire un programma mitico come lightscape, il primo vero programma che ci ha fatto assaporare la resa fotorealistica, fakiosity a parte....ma questo è un altro discorso.

Per me il radiosity ha ancora molto da dire e son convinto che prima o poi verrà ripreso uno sviluppo...mi pare che con softimage stiano implementando una sorta di calcolo radiosity e i risultati sono mozzafiato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×