Vai al contenuto
Philip87

Ho Trovato Molte Analogie Tra Xsi E Maya

Recommended Posts

Ho trovato molti punti in comune tra XSI e MAYA...

uso Max da millenni e mi servirebbe apprendere un software preciso e più versatile sulla modellazione, animazione e rendering...

forse con Maya ho più possibilità di trovare impiego dato che è molto più usato... ma escludendo questa ipotesi e ammettendo di voler fare il free-lance:

quale tra i due mi consiglereste di approfondire?

c'è qualche sito dove sono messi a confronto?

si può fare qui un confronto?

un saluto comunitario!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende anche da quanto vuoi spendere se non ricordo male c'è un bel divario tra i due? Per quello che ho visto fare da un mio amico che usa xsi direi di puntare su quello sta crescendo a vista d' occhio!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io la penso come lui

In sintesi: se rimani cmq nel settore architettonico o common user in generale, 3ds o XSI li trovo, personalmente, più semplici :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Maya è senz'altro un must per quanto riguarda l'animazione, ma sono convinto che puntare su XSI non sia affatto uno sbaglio. Si sta facendo notare, cominciano a uscire sempre più risorse sul Web e si sta dimostrando un software stabile almeno quanto completo. Il prezzo poi è molto competitivo :) Ovviamente, è sempre una questione di scelte, nonostante rispetto a Maya l'interfaccia di XSI appare più immediata anche grazie a molti shortcuts, questo non vuol dire che va bene per tutti l'interfaccia di XSI e per nessuno quella di Maya ;) Io voto XSI, ma se hai la possibilità di provarli entrambi fallo e prova la differenza sui fatti :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa, ma cosa intendi per "preciso"?

sulla modallezione, Maya, Max e XSI non sono per nulla precisi. Da questo punto di vista AutoCAD è addirittura pià preciso di loro 3. Rhino p alias o Pro-E sono "precisi".

Per il rendering, anche qui non capiasco perchè credi che passando a Maya sia pià Preciso.

Poi sembra che tutti siate dei TD e che dobbiate fare chissà cosa e che sentite la necessità di passare a Maya. Ok che ormai le pipeline delle pià grandi aziende cinematografiche sono basate su Maya, ma se vuoi rimanere in Italia e fare video in Cg, beh, li bisogna conoscere Maya. PEr tutto il resto Max. XSI scordatelo. Se vuoi fare il freelance, allora le cose cambiano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa, ma cosa intendi per "preciso"?

sulla modallezione, Maya, Max e XSI non sono per nulla precisi. Da questo punto di vista AutoCAD è addirittura pià preciso di loro 3. Rhino p alias o Pro-E sono "precisi".

Per il rendering, anche qui non capiasco perchè credi che passando a Maya sia pià Preciso.

Poi sembra che tutti siate dei TD e che dobbiate fare chissà cosa e che sentite la necessità di passare a Maya. Ok che ormai le pipeline delle pià grandi aziende cinematografiche sono basate su Maya, ma se vuoi rimanere in Italia e fare video in Cg, beh, li bisogna conoscere Maya. PEr tutto il resto Max. XSI scordatelo. Se vuoi fare il freelance, allora le cose cambiano.

Io non capisco proprio questo concetto di "precisione" applicati a programmi che supportano comunque l´input numerico, vale a dire, il "2" o il "4,564" che io digito per esempio come dimensione x di un lato di un rettangolo, per Maya sono "2,qualcosa" e "4,565" mentre per Autocad Rhino & co. sono esattamente i valori impostati? Non credo.

Si puó parlare di maggiore o minore tolleranza, che vuol dire maggiore precisione ma non significa che gli altri programmi non siano precisi (problema risolvibile comunque modellando in scale maggiori) oppure di maggiore o minore controllo di alcune superfici tipo NURBS, ma visto che stiamo parlando di architettura e non di prototipazione (programmi per cui anche Autocad e Rhino non sono piú "precisi") dimensioni nell´ordine di nanometri o controllo di curve cosí complesse mi sembrano superflui.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In effetti come ha detto Krone la "precisione" se devi fare rendering e animazioni non ha senso.

La precisione, comunque, tengo a "precisare", non e' solo il poter dire che un programma e' parametrico (come sembrerebbe invece dire krone) la precisione sono gli Osnap affidabili, sono operazioni di taglio e booleane valide, sono possibilita' di stampare layout quotati e produrre modelli waterproof per prototipazione o CAM.

Tutti i programmi sono "matematicamente" precisi, ma qua si vuole intendere due differenti applicazioni e concetti.

Da una parte programmi di progettazione (con eventuale possibilita' di produrre render e animazioni piu' o meno valide), dall'altra programmi di "grafica" che invece su animazione e render puntano tutto il loro concetto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In effetti come ha detto Krone la "precisione" se devi fare rendering e animazioni non ha senso.

La precisione, comunque, tengo a "precisare", non e' solo il poter dire che un programma e' parametrico (come sembrerebbe invece dire krone) la precisione sono gli Osnap affidabili, sono operazioni di taglio e booleane valide, sono possibilita' di stampare layout quotati e produrre modelli waterproof per prototipazione o CAM.

Tutti i programmi sono "matematicamente" precisi, ma qua si vuole intendere due differenti applicazioni e concetti.

Da una parte programmi di progettazione (con eventuale possibilita' di produrre render e animazioni piu' o meno valide), dall'altra programmi di "grafica" che invece su animazione e render puntano tutto il loro concetto.

é chiaro che nessun architetto si sognerebbe mai di produrre un esecutivo con 3D max & co., per questo ci sono altri programmi che non sono piú "precisi", sono semplicemente piú adatti perché dedicati a questo scopo. Per quanto riguarda precisione di Snap et similia, é ovvio che in una vista 3D o in una pianta di un programma di modellazione ci siano molti piú elementi che in un disegno 2D puro che potrebbero provocare errori nell´attribuzione dello Snap (un conto é beccare un punto tra due punti, un conto é beccare lo stesso punto tra un centinaio) ma qui si tratta di un´errore visuale o di sbagliata lettura grafica, non nella sensibilitá e precisione degli snap (altrimenti qualcuno mi dovrebbe spiegare perché i programmatori di Autocad riescano a creare Snap precisi e quelli di Max no).

Diciamo che i programmi di modellazione 3D sono piú difficile da gestire visualmente come precisione, ma dire che non siano precisi e come dire che le misure sono piú o meno approssimate e che operazioni tipo estrusioni, tagli, etc. sono fatti piú o meno ad occhio.

Ovvio poi che per ogni problema c´é il software adatto, nessuno si sognerebbe mai di scriver una lettera con Cinema 4D o Archicad anche se hanno lo strumento testo..............

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ovvio poi che per ogni problema c´é il software adatto, nessuno si sognerebbe mai di scriver una lettera con Cinema 4D o Archicad anche se hanno lo strumento testo..............

:lol: ... :Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
[..]

Ovvio poi che per ogni problema c´é il software adatto, nessuno si sognerebbe mai di scriver una lettera con Cinema 4D o Archicad anche se hanno lo strumento testo..............

Io pero' ho visto studenti impaginare tavole formato A0 su photoshop per poi salvarle a 72 dpi....

Paura!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io pero' ho visto studenti impaginare tavole formato A0 su photoshop per poi salvarle a 72 dpi....

Paura!

tenetevi forte perché questa vi fará cascare per terra: c´é anche qualcuno che ha disegnato le piante e sezioni di villette schiera usando i righelli e lo strumento linea (e gli altri strumenti grafici) di WORD!!! :wacko: :wacko: :wacko:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
tenetevi forte perché questa vi fará cascare per terra: c´é anche qualcuno che ha disegnato le piante e sezioni di villette schiera usando i righelli e lo strumento linea (e gli altri strumenti grafici) di WORD!!! :wacko: :wacko: :wacko:

ho lavorato in un service stampa... quindi ho visto di tutto :lol:

Autocad->file con rettangoli A4 adiacenti->relazioni con disegni->testo in colonne.... cioè perchè non usare InDesign o più semplicemente word? Spiegazione: "avevo anche i disegni da inserire"

Lì poi mi sono rifiutato di discutere e glieli ho stampati così com'erano :wacko:

mi scassavo dalle risate un giorno sì..e l'altro pure (peccato che durava poco perchè dovevo stamparli cmq :wallbash:)


Modificato da icer

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eh eh

mi fate venire in mente un collega di qualche anno fa che disegnava con autocad come con le squadre e i rapidi.

In pratica una linea era costituita da più segmenti, anche sovrapposti in parte come se ricalcasse il tratto per marcarlo maggiormente.... :rolleyes:

tornando invece alla questione della precisione i programmi di modellazione (maya max ecc) sono più o meno uguali, autocad invece è preciso fino alla quinta cifra decimale, poi sballa, quindi crea una sesta cifra random

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

il concetto di precisione è molto relativo e chiedo scusa se non mi sono spiegato bene. ha inteso bene però Fantomas quando ha detto "La precisione, comunque, tengo a "precisare", non e' solo il poter dire che un programma e' parametrico (come sembrerebbe invece dire krone) la precisione sono gli Osnap affidabili, sono operazioni di taglio e booleane valide..." era a quello che mi riferivo non al numero di decimali dopo la virgola...

D'altro canto con max sono molto preciso e se avessi la possibilità di estrarre dei 2d (ma esportando in rhino si può comunque fare) potrei addirittura fare esecutivi direttamente dai 3d, anzicchè starmeli a ridisegnare da capo su autocad o rhino che per il 2d sono insuperabili. Ma io non cerco il decimale... prorpio come dice fantomas, cerco la possibilità di costruire i miei oggetti con osnap vailidi e 3dmax ce n'ha parecchi (ne uso 2 o 3 e mi bastano). poi ha i piani ausiliari. Ha un ottimo sistema di allineamento degli oggetti, e anche Maya ce l'ha.

Qualcuno nella discussione di Icer diceva che con softimage riusciva tranquillamente a fare architettura in maniera precisa...mica si è alzato un polverone sui decimali, ma perchè era sottointeso anche lì che non si parlava di quello... su questi sw chi c@@@o pensa ai decimali e alle tolleranze??!!


Modificato da Kimal73

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mmm allora, ho usato Autocad alle superiori (migliaia di anni fa) e XSI lo ho appena visto, però Maya lo conosco discretamente.

uso Max da millenni e mi servirebbe apprendere un software preciso e più versatile sulla modellazione, animazione e rendering...

1 - Sulla modellazione: oddio.. maya non è il massimo dei massimi, ma ci sono tantissimi script a giro che tappano molte delle lacune. Io mi ci sono sempre trovato bene, sia per la modellazione anatomica, sia per modellazione di superfici dure, ho provato anche programmi come Modo ma alla fine (sarà l'abitudine) sono ritornato su Maya.

Come si diceva prima Autocad da quello che mi ricordo ha snap su qualsiasi cosa.. punti di mezzo al segmento, alle tangenti di una curva, all'intersezione tra cerchi e linee.. queste cose Maya non le ha, e siccome non mi sono mai servite non ha nemmeno mai cercato se ci siano script appositi.

2 - Animazione: ^_^ Punto forte di Maya (IMHO) oltre alle curve di controllo permette di scrivere equazioni per controllare i movimenti degli oggetti, equazioni o driver che si possono basare su qualsiasi parametro della scena... fighissimo. Penso che lo faccia pure XSI e probabilmente anche 3DS.

3 - Rendering: L'integrazione di Mental ray in XSI c'è da più tempo, quindi se pensi di usare questo motore di rendering ogni funzione di XSI viene esportare in metal ray. Con l'ultima versione Maya ormai esporta quasi tutto (i toon shading no.. uff.. fortuna che MR ha i suoi), inizialmente non esportava nemmeno le NURBS :-\

Se pensi di usare Renderman allora decisamente meglio Maya, dove la Pixar sta facendo da qualche anno un interfaccia grafica di integrazione.

forse con Maya ho più possibilità di trovare impiego dato che è molto più usato... ma escludendo questa ipotesi e ammettendo di voler fare il free-lance:

quale tra i due mi consigliereste di approfondire?

Maya è uno strumento potentissimo, soprattutto per il suo lato meno conosciuto ai primi avventori, MEL (ora c'è anche python). La parte di scripting è molto sviluppata e ci puoi fare veramente di tutto, l'unico freno che hai è la tua fantasia. Però la curva di apprendimento è abbastanza lunga, Maya ha migliaia di componenti e ogni componente ha tantissime opzioni.. per conoscere ogni sfumatura del programma ci vogliono anni.

si può fare qui un confronto?

Se arriva qualcuno e ci fa la recensione di XSI sì :D

Comunque alla fine penso che con entrambi i programmi ci si possa fare tutto, io sono abituato a Maya e mi ci sono trovato sempre molto bene, ma se tempo fa avessi iniziato a studiare XSI adesso ti avrei descritto le sue lodi. :)

[OT]Ma di chi sono quelle citazioni che hai nella firma?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
[OT]Ma di chi sono quelle citazioni che hai nella firma?

è una piccola raccolta dei torpiloqui del mio capo :D

comunque sei stato abbastanza chiaro e anche io la penso come te riguardo agli sw... hanno tutti potenzialità infinite, con passione ed impegnio si può arrivare ad ottenere il massimo da uno qualsiasi. Bisogna scegliersene uno che più ci "assomiglia" e poi andare fino in fondo. Io per imparare 3dmax ci ho messo delgi anni e non lo conosco che al 60%, con l'animazione ho fatto qualche demo, ma non l'ho mai approfondita, anche perchè nella mia città lavorare con Max è già un lusso (rivedi citazioni sotto :crying:). Non esistono corsi, non esiste un gruppo di utenti...forse saremo 4 o 5 al massimo che ci siamo sempre districati nel buio. Non c'è confronto e solo con il confronto si cresce. Tutto quello che ho appreso in solitudine e smadonnando notti su notti, si riesce a trasferire attraverso l'insegnamento in pochi giorni tra teoria e pratica.

Oggi fortunatamente anche la coltre di Taranto si è dissipata attraverso internet. L'importanza di internet e dei vari forum, tra cui questo è fondamentale. L'unica possibilità che abbiamo per interfacciarci con colleghi di tutti i livelli. Ammiro Blender e il mondo dell'opensource proprio perchè basandosi su questo concetto di comunicazione, libertà, brainstorming...è destinato a svilupparsi in maniera esponenziale, e tutti gli altri dovranno rincorrere lo stesso concetto... stò andando troppo OT :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tornando OT, XSI e maya sono i due "Programmoni" di animazione 3d per eccellenza, insomma quelli "Storici" c'è poco da fare. E lo sono diventati soprattutto perchè sono flessibili e si prestano all'uso da parte di team anche molto grossi.

Senza contare che quando uscirono erano assolutamente innovativi, e le case di produzione non avevano molta scelta, gli altri programmi di 3d di allora facevano ridere.

Questa era la parte "Oggettiva".

Quella soggettiva (quindi prendi queste parole come opinione personale, eh :P ) è che:

-XSI è organizzato meglio, ha molti tool innovativi, un interfaccia che FUNZIONA (e che non sentirai mai il bisogno di modificare) ed una flessibilità disarmante.

-Si presta bene sia al singolo freelance (al contrario di Maya, diciamocelo: usare maya per lavorare in proprio a mio avviso è quasi follia) sia alla grande produzione.Questo è stato il punto che più di ogni altro mi ha portato a sceglierlo.

-Non ti costringe a sbattere la testa con MEL, infatti persino lo scripting è adatto sia al principiante che al programmatore: in XSI, volendo puoi crearti toolbar, script, pulsanti, expression praticamente anche senza toccare la tastiera e senza conoscenze di programmazione :eek: Provare per credere.

Se invece programmi, puoi scegliere di scriptare indifferentemente in Jscript, VBscript e Phyton (e se non ho capito male anche in c# e altro).Questo vuol dire, ripeto, FLESSIBILITA'.

-Non è della Autodesk e non ha concorrenza dalla sua stessa casa ; )

-Con meno di 500€ te lo compri nella versione base con cui praticamente già ci fai tutto e ci lavori.

Mi fermo che già ho "Sgravato", ripeto sono pareri personali :)

:TeapotBlinkRed:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

leggo solo oggi.

ma non credo prorpio che tu sia andato OT.

perchè dici che fare il freelance con Maya è da pazzi? :D ahahah! Mi hai fatto ridere con questa affermazione. ineffetti sorta di programmone pagato a peso d'oro, anch'io lo vedo poco adatto per un freelance con le tasche sempre vuote.

Però qualcuno mi diceva che se uso 3dMax non ha senso cambiare sw. E mi ha quasi convinto. Mi dicono che presto Maya e Max nelle nuove versioni andranno sempre più a braccetto fino a diventare una cosa sola, quindi mi entrerà nelle vene quasi senza accorgermene. Per cui è inutile stare a mettersi ora su Maya quando la sua tendenza è quella di andare verso Max e viceversa. XSi mi intriga parecchio. L'interfaccia sono daccordo con te: è studiata a fondo. Ciò che ancora mi lascia ancorato a Max è l'abitudine al sistema di costruzione e riferimenti che nell'ultima versione ritrovo pure in Maya, ma non in XSI (gli oggetti che vengono creati interattivamente da qualsiasi parte dello stage con possibilità di snapparli in fase di disegno)...

vabbè starò a guardare come si evolvono le cose e intanto dò un'occhiata un pò a tutto.


Modificato da Kimal73

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×