Vai al contenuto
mayalco

Global Photon Map

Recommended Posts

ciao a tutti mi trovo a dovervi interpellare per cercare di risolvere un problema che mi da non poco filo da torcere..

nei miei render seguo alla lettera il tut di neo sui metodi si comp della g.i. esattamente il metodo saluto.

diciamo pure che i risultati dei miei render sono al di sopra di ogni mia aspettaiva come qualità e e pulizia della luce.

tuttavia i tempi di computazione della global photon nonchè della conversione in irradiance sono davvero davvero notevoli, influendo in maniera considerevole sulla quantità effettiva del mio lavoro.

mi chiedevo , premettendo he uso ancora vray 1.09.43, se qualcuno fosse così gentile da propormi un metodo alternativo tipo quello di vergefio che non usa la global photon.

ringraziando tutti in anticipo vi saluto

ciao

massimo :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

boh io non capisco nemmeno perchè parliate di "metodo" di tizio e di caio quando sono possibilità fornite normalmente da un pacchetto.

Ora, se devi fare un render con Vray e sei bloccato alla 1.09 le strade sono per forza di cose 3:

-computazione diretta (forza bruta)

-ir map

-photon map

la maggior parte degli utenti ottiene i migliori risultati da queste due combinazioni:

irmap + qmc (soluzioni + dettagliate ma anche + "noisy", + rendertime)

irmap + photonmap (soluzioni - dettagliate - "noisy" - rendertime

ora piuttosto che ripetere pedissequamente quello che fa tizio o che fa caio, secondo me faresti meglio a capire come lavora ogni paramentro del renderizzatore sulla scena (le scene sono tutte diverse e non c'è un setup che funziona sempre e ovunque). I parametri sono troppi per spiegarteli tutti, ma considera per esempio che in alcuni casi, aumentando un paramentro fra quelli "minori" (ClrTrshld, color treshold) i tempi di render ti si dimezzano senza notare la minima differenza.

ps: chi ti dice che i tempi di vergefio a parità di scena siano più bassi? secondo me è il contrario. cmq lui ti sapra' dire di più :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti ringrazio per i consigli tuttavia credo che partendo da zero in vray il tut di neo o il cosiddetto metodo saluto siano davvero utili per creare dei render soddisfacenti.

Richiedendo però lunghi tempi di calcolo, per chi come me spesso si trova a lavorare con tempi di consegna stretti, occorre trovare un metodo più rapido ma allo stesso tempo sufficientemente preciso.

;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×