Vai al contenuto
maikol87

Consigli Per Studio Televisivo

Recommended Posts

Ciao a tutti,

mi sono affacciato da circa 10 giorni (o meglio, 10 notti) al fantastico mondo della grafica 3d, che mi ha sempre affascinato e finalmente ho il modo di poterci lavorare; ho Maya8.

Volevo chiedervi alcune forse semplici dritte che mi servono a ricreare effetti tipici delle scenografie televisive, che pur smanettando parecchio e anche ricercando nei topic già aperti non sono riuscito ancora a scovare:

- la prima è se si riesce a far proiettare a una spot light delle forme prestabilite, ricreando appunto l'effetto di quei proiettori motorizzati che mandano a terra disegni e textures tipo spirali o reti; avevo pensato di creare delle "lamelle" rotonde da anteporre al fascio luminoso, nelle quali ritagliare la forma desiderata per la proiezione, ma non so come ritagliare forme dagli oggetti;

- seconda cosa: non sono riuscito a creare oggetti opachi ma che filtrino la luce, mi spiego: ad esempio un lenzuolo bianco teso che quindi non lascia intravedere cosa c'è dietro di esso, e attraverso il quale viene RETROproiettata una luce, che si veda ovviamente dall'altro lato.

- terza e ultima: esiste un metodo rapido per creare delle impalcature d'acciaio simili a quelle dove sono sospesi i fari scenici?

Scusate l'esposizione probabilmente confusa, ma per farvi capire meglio, pensate un po' (giusto per dirne uno facile) allo studio dell'Eredità, che contempla questi tre effetti che vi chiedo.

Grazie della vostra disponibilità

Maikol

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto.

provero ad aiutarti:

1. Se ho ben capito dovresti disegnare una texture in bianco e nero su photoshop, e poi applicarla al canale Color della spotlight, per ottenere un vecchio effetto cinematografico.

2. Quello di cui parli è il subsurface scattering, che puoi ottenere, se usi Mental Ray, con uno shader misss_fast_simple...con Maya software, dovrebe essere presente in tutti gli shader una sez sob scatter...almeno mi sembra :blink2:

3. puoi modellarli o usare delle texture

Non so se ti sono stato di molto aiuto, me ne rendo conto, ma quello che chiedi potrebbe essere approfondito molto a lungo. <_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2. con gli shaders di Maya devi usare il translucency ;)

3. qualche modello gratis di 'americana' con i faretti dovresti trovarlo, guarda nella sezione link>risorse da scaricare.

Per il resto giaku ti ha dato dei giusti consigli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi carissimi,

vi ringrazio con il cuore per le dritte che mi avete dato, appena ho 2 minuti mi metto e proverò ad applicarle... nel frattempo sto creando uno studio "vecchio stile", di quelli senza proiettori o trasparenze, tutto "solido", così intanto mi esercito..

grazie ancora a tutti e cmq vis crivo cosa riesco a combinare ;-)

MG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cari amici,

come vi avevo promesso sono tornato a raccontarvi cosa ho combinato...

dunque, la creazione del mio primo studio televisivo è quasi giunta al termine, ma ho ancora due problemini da risolvere, che probabilmente sono molto elementari, ma siccome ho un po' di fretta e voi date degli ottimi consigli... chiedo a voi!

Dunque le cose sono due:

1. un problema di rendering: quando renderizzo con mental ray (se ho ben capito indispensabile per vedere l'effetto degli specchi) l'immagine è caratterizzata da una serie di tratteggi diagonali, come se fosse disegnata a mano per darvi un'idea... mi dite dove devo andare a mettere le mani perchè ciò non avvenga? perchè con maya software non c'è tutto il realismo che vorrei...

2. problema di costruzione (anche se vado un po' off topic scusatemi): devo inserire una sagoma piatta che sopra ha stampato un logo, il quale ovviamente non ha un contorno regolare; quindi conoscete qualche scorciatoia per riuscire ad inserirlo? Se non mi sono spiegato bene (cosa quasi certa) ditemi che vi allego una foto di cosa devo fare...

siete fantastici e grazie per tutto l'aiuto che finora ho ricevuto da questo sito!!!!!!

spero a presto

MG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, mentaly ray non è indispensabile per vedere gli specchi, quell'effetto lo fa anche il motore di rendering standard di maya abilitando il raytrace. Comunque ti consiglio comunque di usare Mental ray che per molte cose è molto più potente.

I tratteggi diagonali potrebbero essere molte cose.. probabilmente hai abilitato un ombra di tipo "shadow map" regolata male. Vado un po' a memoria, ma tra le opzioni della shadow map c'è un parametro che si chiama bias.. alzalo finché i tratteggi non scompaiono. In alternativa usa le ombre di tipo "raytrace" (sono più sotto).

Il problema due non è molto chiaro.... devi fare un cartonato? Se devi fare un cartonato basta che con lo strumento linea ne tracci il contorno e poi lo estrudi, a quel punto ci applichi una texture. Puoi aiutarti mettendo l'immagine del logo come sfondo.

Se l'oggetto invece basta che sia piatto puoi usare un semplice piano con appiccicata una texture con i bordi trasparenti (devi usare un formato che supporta il canale alpha, TGA)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per i preziosi consigli! ho perfezionato la visualizzazione con mental ray, ora si vede molto bene, grazie!!!

per quanto riguarda la sagoma da inserire, sì, si tratta di una sagoma piatta; ci avevo pensato anch'io a impostare i bordi trasparenti, ma c'è un sistema tipo come quello di word "imposta colore trasparentre"? oppure devo preparare un'immagine tipo gif e poi salvarla nel format TGA e a sua volta inserirla?... so che sono un rompi, perdonatemi...

ultima cosa: ho creato due superfici riflettenti e le ho disposte parallele tra loro, ma non ottengo l'effetto della specchiatura all'infinito, da cosa può dipendere?

grazie vi adoro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La specchiatura a infitino dipende dal valore di raytrace che imposti nel render global (i settaggi che utilizzerà il motore di rendering mentre svolge il lavoro). Questo proprio per evitare che ci siano riflessioni infinite. Per farti capire. Tu hai il raggio che parte dalla camera e "vaga" in giro per la tua scena alla ricerca di quanto deve visualizzare. Ogni volta che trova una superficie questo "tiene a mente" quanto ha trovato. Se la superficie non riflette si ferma e ti da il colore relativo. Se la superficie riflette, questo viene deviato e continua il suo viaggio per uno, due, dieci rimbalzi (a dipendenza del valore che imposti). Se non ci fossero questo tipo di impostazioni il pc continuerebbe a lavorare in quanto continuerebbe a calcolare ogni rimbalzo fino a infinito.

Ci sono altre cose da tenere in considerazione. Questa è una spiegazione semplice semplice, ma il senso è quello ;)

Ovviamente se hai un materiale trasparente, dovrai settare anche un valore corretto per quanto riguarda le rifrazioni.

Se usi maya software e non MR o non usi luci MR, dovrai anche settare il trace depth per le luci con lo stesso parametro. Altrimenti vedrai la riflessione dell'oggetto, però non vedrai visualizzata la relativa ombra!

Ovviamente più alzi i parametri, più il tempo di rendering sarà lungo.

Ciaciaaaaaaaaaaaaaaaa

Gabba

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cari amici, vi comunico con piacere che sono arrivato quasi al termine del mio primo progetto, ovvero la ricostruzione diuna scenografia televisiva; mi manca SOLO UNA COSA da fare, quella famosa sagoma... vi prego, mi potete spiegare come fare partendo dall'immagine? vi allego una foto: vedete il logo "OK" sullo sfondo? ecco, io devo fare quella sagoma con maya. davvero, siete la mia unica speranza... :crying:

spero a presto! :rolleyes:

post-35090-1185749160_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cari ragazzi,

è un bel po' che non torno a scrivere qui, ma nel frattempo ho portato a termine il mio famoso studio televisivo! è stato un lavoro molto impegnativo soprattutto perchè non conoscevo niente di maya e dell agrafica 3d in generale, e devo dire che mi è servito come base, decisamente.

vi allego un'anteprima, se volete vedere la serie di foto che ho realizzato potete visitare la sezione GALLERIA nel mio sito www.okilprezzoegiusto.tv

attendo i vostri commenti!!! :-)

un cordiale saluto a tutti

Maikol

post-35090-1194655797_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Notevole, soprattutto se hai toccato Maya per la prima volta a giugno.

sulla modellazione non ho niente da dire per quanto mi ricordo lo studio è quello. :)

L'illuminazione potrebbe essere migliorata, sembra tutto un po' piatto. Però bisogna considerare che in uno studio ci sono tante luci in alto che un po' appiattiscono (è un quiz, mica un giallo :D), forse è l'ombra delle sagome proiettata in avanti sdubbia un po', le persone dovrebbero essere illuminate in faccia non da dietro.

E alcuni angoli nascosti dovrebbero essere più scuri (un passo di AO non gli farebbe male).

Come hai fatto l'illuminazione? Solo luci standard? Hai usato fotoni, final gather?

Complimenti alla sagoma rossa che ha fatto cento!! \ò/

Beh complimenti anche a te che per l'immagine.

ps: Miii ho visto solo adesso il sito. Ma è fighissimo, hai fatto tutto lo studio!! Complimenti ancora più vivi allora. :Clap03::Clap03:

L'unica nota è: fai render più grandi, a meno che non inizino a sgranare le texture non hai scusanti per aver fatto delle immagini così piccole.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ilmale!

grazie per i complimenti, davvero :rolleyes: sì comunque questo è stato il mio primo lavoro con maya e con la grafica 3d in assoluto.

dunque, ti spiego le mie scelte, punto per punto:

- per quanto riguarda l'illuminazione, è stata la cosa che mi ha dato più rompicapi, perchè appunto in uno studio televisivo ci sono molte diverse fonti luminose... ho utilizzato delle area light per dare i "tocchi principali" e le ombre e contro-ombre, poi al centro ho messo una point light anche se abbastanza bassa, giusto perchè se no mi rimanevano troppi spazi di buio, e non dovevano esserci (era quindi una scelta mirata). Poi, siccome con le area light posizionate in alto, nelle parti basse dello studio l'illuminazione sugli oggetti era quasi radente, ho usato delle spot light senza ombre, spostandole di volta in volta quando facevo il rendering di un determinato set, per rischiarare le zone interessate; meglio di così non sono riuscito a fare. :wacko: le ombre in avanti invece erano volute, in una foto (che allego) si notano e mi piacevano.

- per la grandezza dei render invece, un motivo c'è: in realtà quelli di partenza sono belli grandi, el etexture non sgranano, anzi, ma per inserirli nel sito li ho ridimensionati in quanto dovrebbero essere una "simulazione" di quella scenografia, che non avendo completa in nessuna puntata del programma, poichè molto datata, ho voluto ricostruire prendendo i pezzi dal poco materiale che avevo; per gli studi successivi che analizzerò nel sito, userò normali foto tratte dalla tv :rolleyes:

ah infine, naturalmente i riflettori che vedete appesi al soffitto sono finti, sono solo "di bellezza"... :Clap03:

grazie ancora!!!

MG

post-35090-1194697391_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×