Vai al contenuto
Felo2

Pagamenti Dall'estero.

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Ciao a tutti...

Sto valutando se iniziare una collaborazione a distanza con una società che ha sede in USA. Non si prevede che ci siano incontri di persona, ma solo contatti via mail o telefonici o tramite skype.

Quale metodo di pagamento è il più indicato e conveniente per questo tipo di collaborazione?


Modificato da Felo^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bonifico bancario o Paypal.

Se ti fai un conto paypal ti possono pagare tramite carta di credito. Si e' vero ci sono le commissioni.. ma credo che anche su un bonifico bancario dall'estero qualcosa se la mangino dei tuoi soldini. Informati un po' presso la tua banca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bonificio bancario di sicuro ma pure anticipato.....se non pagano quando li ribecchi!!!!

vabbene che non sono tutti italiani però vatti a fidare!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

personalmente, considero Paypal poco professionale.

Nulla da dire con il suo sistema sicuro di traferimento, ma utilizzarlo potrebbe dare l'impresione ai tuoi futuri clienti che tu stia improvvisando ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anchio ritengo paypal poco professionale ti consiglio uno swift internazionale fatti dare il codice iban (numero lunghissimo) dalla banca con quello fai tutto ed è veloce forse più di un bonifico nazioanle. Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
vabbene che non sono tutti italiani però vatti a fidare!!!

:D straquoto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti x le risposte...

Penso che il bonifico sia la soluzione migliore x le mie esigenze.

bonificio bancario di sicuro ma pure anticipato.....se non pagano quando li ribecchi!!!!

vabbene che non sono tutti italiani però vatti a fidare!!!

Questo poi è un altro discorso ancora: di sicuro una parte del pagamento dovrà essere anticipata x iniziare il lavoro, il resto del pagamento sempre anticipato, o alla consegna, o in vari step.

Volendo buttare giù un contratto da fargli firmare x accettazione, oltre a quanto sopra, c'è qualche altra clausola da inserire x questo tipo di collaborazioni internazionali?

E ancora: se il contratto e le revisioni firmate degli step di lavorazione me li faccio re-inviare via mail, il tutto ha un qualche valore legale?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Grazie a tutti x le risposte...

E ancora: se il contratto e le revisioni firmate degli step di lavorazione me li faccio re-inviare via mail, il tutto ha un qualche valore legale?

quando lavoravo per degli svizzeri, utilizzavamo il fax controfirmato e datato. E' più sicuro. Sul fatto delle email, mi sembra che si possa fare, ma bisogna autenticare la email o cose simili.. non ricordo.


Modificato da icer

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Devi utilizzare una casella di posta certificata chiamata PEC (es aruba 5euro anno a casella) che ha lo stesso valore legale di una raccomandata AR., è però anche vero che una firma in calce originale e sempre la migliore cosa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
io mando il contratto via mail formato .pdf, loro se lo stampano e me lo rispediscono firmato con la posta normale. per i pagamenti mi faccio fare il bonifico.

Questa credo sia la soluzione legalmente più sicura ma, siccome questa società si trova in USA, non sò se quello che poi mi rispediscono firmato arriva in tempi decenti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Questa credo sia la soluzione legalmente più sicura ma, siccome questa società si trova in USA, non sò se quello che poi mi rispediscono firmato arriva in tempi decenti...

il prob che con il bonifico cè il cambio della valuta da dollari a euro.

ti sei informato sul cambio e sulla percentuale che ti verrà trattenuta?

il dollaro attualmente è su 1.37, quindi per un euro ci vogliono circa 1.37 dollari!

dove sono io, londra, cè il pound e mi va di lusso!

anche per il cambio, per valuta e soprautto per i pagamenti.

qui entro un giorni, max due, ti arriva il pagamento e lo puoi anche far seguire.

cioè controllano sempre i movimenti.

se riesci fatti pagari in euro direttamente..

io per esempio sono a londra e faccio anche dei lavoretti per clienti italiani.

avendo due conti distinti, qui in Uk e in italia, faccio al diversificazione e non vado a perdere niente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Grazie a tutti x i consigli.....

Per i costi mi sono informato presso la mia banca: presso la mia banca ammontano all'1.5 per mille dell'importo del bonifico x l'accredito sul conto corrente.

Per il discorso del cambio, la banca trattiene anche qua una piccola percentuale a proprio favore.

Vedrò di farmi pagare in eurazzi... :)


Modificato da Felo^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×