Jump to content
bn-top

Virtuality Award 2007


Venom
 Share

Recommended Posts

VIRTUALITY AWARD 2007

link alla pagina del concorso

L’obiettivo di questa Competizione Internazionale è quella di premiare e promuovere opera creative realizzate da studenti, che applichino le nuove tecnologie alle arti audiovisive in maniera originale ed innovativa. Progetti di tesi sono particolarmente bene accetti, ma possono partecipare studenti che frequentino attualmente ogni tipo di classe e scuola o che si siano diplomati nel 2007. Per maggiori informazioni controllare il regolamento. Sarà data preferenza ai lavori che dimostrino un uso all’avanguardia della tecnologia, ma verrà riconosciuto anche il valore artistico delle opere.

I vincitori verranno proclamati a Torino durante VIRTUALITY CONFERENCE, www.virtualityconference.it, che avrà luogo dal 6 al 9 novembre 2007. le opere selezionate, compresi tutti i vincitori, saranno proiettate nel corso di VIRTUALITY.

Dopo il successo internazionale del concorso per studenti indetto dalla Virtuality Conference nel 2005 e nel 2006, il bando del 2007 ha avuto modo di ampliarsi e offrire nuovi temi e argomenti in cui cimentarsi.

-Cortometraggio di animazione:

il cortometraggio può essere realizzato tramite grafica 3d o 2d, possono essere utilizzati dati di motion capture, e la sua durata non può essere superiore ai dieci minuti.Possono essere presenti elementi di visual effects e compositing, ma in quel caso essi non avranno grosso peso nella valutazione dalla giuria. Oltre all'aspetto tecnico verranno presi in esame l'idea originale e la narrazione.

-Cortometraggio o singolo shot con visual effects, 3d e compositing

In quest categoria rientrano sia cortometraggi sia semplici shot in cui siano stati applicati visual effect, 3d e compositing. Nel caso vengano presentati cortometraggi verrà valutata anche la narrazione e l'idea originale. Si può includere alla fine del filmato lo shot breakdown del lavoro, ma è assolutamente facoltativo.

-Personaggio per i i videogiochi

Il personaggio può essere modellato con qualsiasi software per grafica 3d, ma deve essere costituito da un massimo di 5000 poligoni. I soggetto deve essere presentato all'interno di un video in cui si possano vedere anche texture, rigging e alcune animazioni. L'inserimento del personaggio in alcuni motori di rendering per videogiochi come Unreal o Quake è facoltativa. Il personaggio deve esser frutto di un'idea originale dell'autore. All'interno del filmato di presentazione possono essere presenti gli schizzi di character design che hanno portano all'ideazione del personaggio.

-Modellazione e rendering per il design

La modellazione può esere realizzata con qualsiasi software di grafica 3d e deve esere completa di texture e shaders. Il modello deve essere presentato tramite un filmato in cui lo si possa vedere sia completo sia in wireframe. All'interno del filmato di presentazione possono essere presenti gli schizzi di product design che hanno portano all'ideazione del prodotto, ma questi sono assolutamente facoltativi.

-Modellazione e rendering per architettura

La modellazione, completa di texture o shaders, e il rendering possono essere realizzati con qualsisi software di grafica 3d o specifico per l'architettura. Il soggetto realizzato può essere sia un'interno sia un esterno, oltre alla tenica e alla qualità del rendering verrà valutato il valore architettonico dell'opera. Il lavoro può essere presentato attraverso rendering statici o attraverso video.

Regolamento

1. Possono partecipare studenti che frequentino attualmente ogni tipo di classe e

scuola o che si siano diplomati o laureati nel 2007.

2. Durata: la lunghezza massima è di dieci minuti.

3. Verranno accettati sia lavori individuali che di gruppo.

4. Tutte le proposte dovranno essere presentate in formato digitale (mpeg,

quicktime, avi, etc.) su CD o DVD (Videocassette Pal ed NTSC sono

accettate) ed essere pronte per la proiezione.

N.B. I materiali inviati non verranno restituiti.

5. I lavori proposti dovranno essere corredati da una SCHEDA DI

PARTECIPAZIONE debitamente COMPILATA.

6. Tutti materiali inviati dovranno avere un’autorizzazione scritta all’utilizzo

di ogni materiale, protetto da diritti d’autore, presente nell’opera.

7. Tutte le proposte dovranno pervenire entro il 15 settembre 2007.

I vincitori riceveranno un premio in denaro, materiale tecnologico e possibilità di tirocinio retribuito.

Scheda di partecipazione

Versione HTML

Versione PDF (presto on-line)

Versione Word (presto on-line)

Versione SXW (presto on-line)

Inviare le proposte ed eventuali richieste a:

Virtuality Conference

Corso Marconi, 38

10125 TORINO, ITALIA

Telefono ufficio: 39 011 66 80 948

Fax ufficio: 39 011 65 0 12 14

info@virtualityconference.it

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Bella segnalazione... sarebbe figo riuscire a partecipare quest'anno, ma onestamento... credo proprio che già mi prenoto per il prossimo anno, lo fate anche nel 2008 vero? :D

Ciao e grazie

Matteo

:hello:

P.S.: ti faccio gli auguri anche qui... Tanti auguri bello!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...