Jump to content
bn-top

Notebook Quadcore


cecofuli
 Share

Recommended Posts

Che dire se non

:eek: ....

Non si sa molto, sembra un prototipo fotografato di sgamo, però...

This laptop will supposedly support dual 8800 Video cards, a 17" screen and chassis, Two internal Hard Drives up to 160GB each, and the new quad core Intel CPU all using a 975 chipset. We dont think the cooling solution is up to the task of cooling that amount of heat but time will tell.

Chi se lo potrà permettere?

Photo-0037tn.jpg

Photo-0038tn.jpg

Photo-0039tn.jpg

Photo-0040tn.jpg

LINK

Edited by cecofuli
Link to comment
Share on other sites

bn-top

I problema non è tanto la CPU, ma le due GPU e relativamente i 2 HD.

Il fatto che i quadcore siano solo per Desktop è una questione, secondo me, puramente commerciale. Tecnicamente credo che non sia poi così difficile mettere un quadcore su un notebook.

Sinceramente, a parte le due GPU, sicuramente eccessive, se esistesse un QuadCore portatile credo porprio che andrebbe a ruba, basta vedere i trend modiali, dove il desktop ormai ha perso enormi fette rispetto ai notebook, notevolmente inaumento.

Purtroppo costerà un 40% in più rispetto ad un fisso, certo è che sarebbe un prodotto che avrebbe il suo perchè.

PS: credi che chi compri l'M90 gliene importi della batteria? ;)

Edited by cecofuli
Link to comment
Share on other sites

Metto l'articolo per tutti quelli che hanno problemi con il sito

l'articolo del sito è questo:

L Computers produrr? un laptop con 8 core

Scritto da Redazione | giovedì 14 dicembre 2006

L Computers promette di riuscire a dare alla luce l'Hollywood Pro X8, il primo laptop dotato di ben due processori quad-core Intel Xeon 5300 per un totale di 8 unità di calcolo. Sarà la workstation mobile dei record?

L Computers International (aka "L", aka "Lieberman") è un assemblatore americano di computer ad alte performance, delle vere e proprie dream-machines, esclusive, lussuose e dotate di tutto il meglio che la tecnologia può esprimere. Il paragone con certi marchi di automobili da corsa viene spontaneo: anche le macchine che produce L Computers sono dei mostri di potenza "sovralimentati", da collezionare e usare con parsimonia per attirare gli sguardi invidiosi dei vicini.

Lieberman ha annunciato, con un comunicato stampa, la nascita della sua ultima creazione: l'Hollywood Pro X8, un laptop a tiratura limitata con ben 8 unità di calcolo suddivise su due CPU quad core Intel Xeon 5300. Fra le nuove caratteristiche che questi processori Intel Xeon potranno vantare ricordiamo la "Smart Cache": entrambi i processori condividono la stessa cache per evitare inutili duplicazioni di dati ed hanno la possibilità di assegnare dinamicamente la cache al core che ne necessita maggiormente.

L'Holliwood Pro X8, che già dal nome richiama un qualcosa di opulento ed eccessivo, non è un notebook comune ma un sistema progettato per dare le massime performance in ogni sua componente, dallo schermo 17" 1920x1200 UltraSpeed ai dispositivi di archiviazione che comprendono una unità di storage rapido PuRAM allo stato solido da 16GB e una più capiente unità da 160GB SATA a 7200RPM, dai ben 8 GB di RAM DDR-II 667MHz al drive ottico ospitato in uno slot modulare che potrà ospitare un masterizzatore DVD multistandard dual layer o in alternativa un masterizzatore HD-DVD o Blu-Ray.

L'Hollywood Pro X8 è, però, soprattutto una workstation mobile che promette prestazioni capaci di rivaleggiare con le workstation desktop di fascia alta, grazie ad una GPU NVIDIA Quadro FX Mobile 2500M con 512MB di memoria dedicata e aggiornabile in futuro con una scheda video più recente.

La già ricca dotazione si completa poi con 4 altoparlanti stereo , un subwoofer, una webcam integrata da 1,3 megapixel e una vastissima scelta di interfacce di comunicazione.

Lo state già sognando? Potreste avere un brusco risveglio: L Computers non ha mostrato infatti, nessuna specifica dettagliata e nessun prototipo di questa workstation, ma solo delle immagini che ne mostrano il design e le funzionalità. Questa mancanza di chiarezza solleva più di un interrogativo: come verranno integrati i due Intel Xeon quad core all'interno di un laptop? I chipset per queste CPU supportano solo memorie FB-DIMM, perché L Computers non ne fa menzione? Dove si procurerà gli ancora rari masterizzatori interni HD-DVD e Blu-Ray?

Dubbi che potranno essere sciolti solo con l'uscita dei primi Holliwood Pro X8.

ditemi se è una cosa possibile perchè credo che sia incredibile :eek:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...