Jump to content
bn-top

Un Serpente Chiamato Spline


Guest Passariello
 Share

Recommended Posts

Guest Passariello

Questo tutorial è diretto a chi già ha una certa padronanza del software e del 3D. Non intende essere una guida ufficiale ma è frutto di una esperienza personale. Grazie a quandi dedicheranno il proprio tempo.

Diversi anni fa... era nata l'esigenza di creare un serpente con 3D studio Max da utilizzare in un'aminazione. Dopo alcuni calcoli e smanettamenti vari sono arrivato alla conclusione che vi scrivo in questo post.

Spero che questo tutorial possa essere utile a qualcuno di voi e cercherò di essere, nelle mie spiegazioni, chiaro e semplice.

Il software che utilizzo è il THUD ( nome in codice di 3D studio Max ).

Allora... la fase di partenza è una spline.

La spine deve avere le caratteristiche di vertici bezier.

FIG_01.jpg

Dopo si attiva il sistema di rendering della spline.

FIG_02.jpg

Ho portato il Sides a 6 perchè si dovrà lavorare con un oggetto a basso numero di poligoni...

Il valore di Thickness può essere variabile al tipo di scala impostato su THUD.

Ho dato come valore di speps 3 per abbassare il numero di poligoni presenti lungo le curve...

FIG_03.jpg

Dopo aver regolato le maniglie e i valori della spline vado ad inserire un modificatore EDIT POLY come da

FIG_04.jpg

Il modificatore MeshSmooth mi servirà a dare un aspetto molto più levigato all'oggetto ed oltretutto, grazie alle isolinee, eviterò di fare confusione durante la modellazione...

FIG_05.jpg

Il risultato che ottengo è una linea poligonale ad alta risoluzione modificabile dai vertici etc..

FIG_06.jpg

Una volta finita questa operazione è possibile entrare su EDIT POLY per apportale le modifiche che si ritiene più giuste...

Per ragioni di tempo eviterò di creare un oggetto troppo complesso.

FIG_07.jpg

Ho collassato i vertici posti alla fine della coda...

FIG_08.jpg

Stacco con "DETACH" momentaneamente una parte del serpente per apportare le modifiche necessarie alla simulazione della testa.

FIG_09.jpg

Esco fuori da tutti i modificatori presenti sulla spline e seleziono il risultato dell'operazione di detach.. una volta dentro l'EDITABLE POLY dell'oggetto attivo il NURMS anche su di esso.

FIG_10.jpg

FIG_11.jpg

Opero diverse modifiche fino a dare l'illusione di una testa utilizzando anche istanze o symmetry

FIG_12.jpgFIG FIG_13.jpg

Dopo aver eliminato il turbosmooth di prova converto l'oggetto nuovamente in EDITABLE POLY. Seleziono il corpo e attacco al corpo la testa....

Con TARGET WELD dal sub-object vertex unisco i vari vertici del collo creando una saldatura.

FIG_14.jpg

FIG_15.jpg

Alla fine non ci resta che posizionare il serpente nella scena e mettere in posa muovendo i vertici della spline....

FIG_16.jpg

FIG_17.jpg

FIG_18.jpg

Attenzione.. devono essere apportate molte altre modifiche per utilizzare al meglio un oggetto fatto con questa tecnica magati utilizzando gli DUMMY, link X form e/o altro...

Esistono anche metodi più semplici ma creare un oggetto da una spline può essere molto utile in tantissimi casi...

Ad esempio? i tentacoli di un polipo, i tubi e cavi di :P un humanoide, una serie di serpenti e così via....

Non è un metodo infallibile... vi ho dato una traccia :D !

:P Ciao

Dario Passariello

post-3069-1179242507_thumb.jpg

Edited by gurugugnola
Link to comment
Share on other sites

bn-top
Guest Passariello
Con un path deform o con le bones...

Paul Maslie B)

Beh... proprio le bones erano da evitare... altrimenti si perde la funzione delle spline.....

Vi allego un altro esempio...

Dovete guardare il tubo esterno tra l'avambraccio ed il braccio ( zona gomito ) .... si estende alla piegatura... è una spline

post-3069-1179532856_thumb.jpg

post-3069-1179532871_thumb.jpg

Edited by Passariello
Link to comment
Share on other sites

Questo tutorial ha avuto il merito di avermi mosso una scintilla di interesse verso il 3dstudiomax,

caro concittadino, sei stato veramente molto chiaro anche per me che ne avro' capito con un minimo di ottimismo circa il 50 % che e' una gran cifra considerando che ho dato una mezza sbirciata al manuale di un mio amico circa 2 settimane fa.

Che aggiungere ? Grazie di certo !

Link to comment
Share on other sites

Guest Passariello

Sicuramente le splineIK hanno una funzione... ma non voleva essere il mio tutorial la sostituzione di esse.

Volevo semplicemente fare un tutorial che consentisse a chi ha bisogno di un oggetto dinamico ( vedi tubi ) di evitare l'uso delle bones....

Non volevo usare le splineIK volutamente... altrimenti avrei fatto un serpente con le bones...

Vi posto alcune immagini dove sono presenti oggetti fatti con la tecnica delle spline...

post-3069-1179871835_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...
  • 3 years later...

indubbiamente grazie per il tutorial ;)

Solo un appunto (da novello che sono) : sarebbe possibile aggiungere qualche info, indicazione o altro per passare dalla prima alla seconda immagine un po' meno direttamente? Ovvero : come creare i buchi x gli occhi e la protuberanza del sopracciglio? Anche muovendo i vertici a disposizione non riesco ad ottenere niente di simile :(

FIG_11.jpg

FIG_13.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...