Vai al contenuto
Ospite

Installazione Kubuntu

Recommended Posts

Ospite

Ciao a tutti,

Allora.... oggi mi sono deciso e ho installato Kubuntu sotto consiglio di un amico... al momento dell'installazione sul portatile non mi crea problemi e posso decidere quanti Gb assegnare... ho assegnato un minimo indispensabile e forse troppo per iniziare a prenderci la mano 20Gb. Decido di fare lo stesso sul fisso, ma assegnando una quantità minore magari 12 o 15 Gb tanto per quello che devo farci per ora è pure troppo... però... al momento dell'assegnazione della partizione mi da un minimo di 46 Gb cosa che vorrei evitare... perchè fa così?

Ciao e grazie a tutti

Matteo

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Mat, partiziona il disco usando Gparted-LiveCd risolverai il tuo problema!!! Il live cd di gparted scavalca ogni partizione presente sul disco, permettendoti una "sintonia fine" !!

p.s.

ricorda di assegnare come filesystem "ext3" a "/" ed inoltre come spazio si swap il doppio della ram installata!

Ciauz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho installato kubuntu qualche giorno fa sul fisso, prima avevo provato a mettere ubuntu, in ogni caso ero completamente a digiuno con linux. L'installazione è semplice e velocissima, unica cosa, la soluzione migliore è avere un modem router collegato tramite ethernet...il sistema lo riconosce istantaneamente già nella pre installazione (quando non ha scritto nulla sull'hd ma gira solo il dvd live) è kubuntu si installa e aggiorna contemporaneamente andandosi a scaricare tutto il necessario.

limiti di partizione non me li ha dati,probabilmente succede solo con un altro sistema operativo che occupa parte dell'hd

Per mettere i driver proprietari della scheda nvidia(scaricabili dal sito) ho seguito questo semplice how to, unica cosa nel codice quando dice di inserire CC=gcc-3.4 devi mettere CC=gcc-4.1 se hai l'ultima verisone di kubuntu

how to driver nvidia : http://forum.ubuntu-it.org/index.php?topic=20441.0

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate se mi intrometto..... è una coincidenza che con la distribuzione di windows Vista, molti stanno passando a linux?

:P

Credo che anch'io a breve passerò a questa soluzione, spero di poter confidare in voi per questo passaggio anche se... oltre alla migrazione win-linux dovrei passare anche da max a maya.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate l'intromissione ......

state parlando di un sistema linux???.....

ma programmi come autocad e 3ds e photoshop girano?.....perchè se è cosi cambio subito anche io

....grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

@ blackice

Allora... scarico il link e metto su CD e poi installo? ho capito bene? però non ho capito cosa devo fare con quella cosa di "/"...

@ Iperpaolo

Grazie della segnalazione "sfortunatamente" non ho schede Nvidia sui miei Pc quindi il problema del driver non sussiste ancora... ho notato anch'io questa cosa del modem e la cosa bella che il 90% dei processi di background che ho sul Pc non partona e non danno problemi in più Kubuntu rileva tutto... piccola cosa che non riesco a fare è la configurazione del Wireless :(

@ motopiku

Windows Vista è Windows Vista :P ma i sistemi come Linux sono molto meglio da quel poco che ho provato... sono anni che ci sono dietro e solo ora ho avuto modo di installarlo e iniziare a spioppolarci sopra, anmcora devo abituarmi a Blender perchè non ho tempo io ti consiglio di scaricare Blender e iniziare con i tutorial se poi vuoi puoi cercare sul sito di Daniel Martinez Lara c'è la possibilità di scaricare un file per blender che te lo interfaccia come Maya/Max quindi può esserti più familiare... oppure passi a Maya fin quando è possibile... prima che l'Autodesk lo inglobi totalmente in Max :P... oppure anche Softimage XSI... alla fine i software alternativi a Max ci sono, basta impararli a usare ;)

@ lucaconti1981

Un altro mondo.... ;) sul portatile va una meraviglia unica cosa che ho notato il fatto che avendolo installato in Inglese (sono maniacale matto) anche con Windows mi da problemi di battitura cioè mi segna errore le parole scritte in italiano... per il resto è una meraviglia... anche l'orologio (avendolo impostato con l'ora di New York per motivi personali) in Windows è cambiato... per il resto è solo che migliorato e credo di aver fatto una scelta giusta per il futuro o meglio mi sto allargando le porte che prima erano inaccessibili...

Due piccole domande ai linuxiani (se così posso definirvi)...

1- come regolo la risoluzione dello schermo? o meglio come posso migliorare la leggibilità delle lettere? (magari tra poco posto uno shoot se riesco a farlo)...

2- credo sia un problema del CD live... ma ieri non avevo disponibilità di usare 2 schermi... è un problema di Kubunto oppure è perchè ero dal cd?

3- la wireless?

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
scusate l'intromissione ......

state parlando di un sistema linux???.....

ma programmi come autocad e 3ds e photoshop girano?.....perchè se è cosi cambio subito anche io

....grazie

Si è un sistema Linux... non girano, ma hai ottime alternative... c'è una discussione con un sacco di domande e risposte che possono interessarti mi pare si intitoli "per chi inizia con Linux" cerca nel forum nella sezione Hardware&Sistemi Operativi... ora non ho il link sotto mano...

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
@ blackice

Allora... scarico il link e metto su CD e poi installo? ho capito bene? però non ho capito cosa devo fare con quella cosa di "/"...

@ Iperpaolo

Grazie della segnalazione "sfortunatamente" non ho schede Nvidia sui miei Pc quindi il problema del driver non sussiste ancora... ho notato anch'io questa cosa del modem e la cosa bella che il 90% dei processi di background che ho sul Pc non partona e non danno problemi in più Kubuntu rileva tutto... piccola cosa che non riesco a fare è la configurazione del Wireless :(

@ motopiku

Windows Vista è Windows Vista :P ma i sistemi come Linux sono molto meglio da quel poco che ho provato... sono anni che ci sono dietro e solo ora ho avuto modo di installarlo e iniziare a spioppolarci sopra, anmcora devo abituarmi a Blender perchè non ho tempo io ti consiglio di scaricare Blender e iniziare con i tutorial se poi vuoi puoi cercare sul sito di Daniel Martinez Lara c'è la possibilità di scaricare un file per blender che te lo interfaccia come Maya/Max quindi può esserti più familiare... oppure passi a Maya fin quando è possibile... prima che l'Autodesk lo inglobi totalmente in Max :P... oppure anche Softimage XSI... alla fine i software alternativi a Max ci sono, basta impararli a usare ;)

@ lucaconti1981

Un altro mondo.... ;) sul portatile va una meraviglia unica cosa che ho notato il fatto che avendolo installato in Inglese (sono maniacale matto) anche con Windows mi da problemi di battitura cioè mi segna errore le parole scritte in italiano... per il resto è una meraviglia... anche l'orologio (avendolo impostato con l'ora di New York per motivi personali) in Windows è cambiato... per il resto è solo che migliorato e credo di aver fatto una scelta giusta per il futuro o meglio mi sto allargando le porte che prima erano inaccessibili...

Due piccole domande ai linuxiani (se così posso definirvi)...

1- come regolo la risoluzione dello schermo? o meglio come posso migliorare la leggibilità delle lettere? (magari tra poco posto uno shoot se riesco a farlo)...

2- credo sia un problema del CD live... ma ieri non avevo disponibilità di usare 2 schermi... è un problema di Kubunto oppure è perchè ero dal cd?

3- la wireless?

:hello:

lungi dall'essere un esperto di linux.....nemmeno una settimana che l'ho installato.

La risoluzione schermo, e relativi controlli sono strettamente collegati alla scheda video, il cd live di kubuntu (comunque ti consiglio di scaricare il DVD live che è pieno di roba) configura una scheda vga generica (infatti la sezione 3d della scheda non è utilizzata a meno di non istallare i driver per quella scheda)....per quanto ho potuto leggere le schede nvidia hanno un supporto concreto dalla casa madre (sul sito nvidia si scaricano i driver linux) e sono semplici da installare...le ATI possono dare problemi.

La wireless per quanto ho capito può risultare antipatica da installare perchè bisogna conoscere di che marca è realmente l'hardware...mi spiego meglio, ci saranno in giro un miliardo di marche differenti di penne usb per wireless e modem router wireless...ma in realtà spesso sono solo scatole di plastica che presentano lo stesso chip wireless confezionato in maniera diversa, la varietà di questi chip è ridotta, bisogna semplicemente sapere che chip si monta e trovare il driver (questo succedeva anche con windows con i vecchi modem 56k....se ti perdevi la scatola ed il cd driver l'unica soluzione era la lente di ingrandimento per vedere sul chip il codice che ne determinava la casa produttrice.

per installare i driver)

Per qualunque altra cosa trovi su internet molte risorse...in genere cercando "un "how to" si risolve facilmente.

per usare gparted devi scricarlo...., dezzipparlo...masterizzarlo su un cd....poi usare il cd come disco di avvio (il bios deve essere settato con il primary boot su l'unità ottica) a quel punto resetti il pc e fai partire il tutto con il cd dentro, comunque io ho preferito usare l'utilità di kubuntu che mi era più chiara e riconosce in automatico eventuali altre partizioni di windows.

Dare alla partizione il formato ext3 e assegnargli "/" ....durante l'installazione kubuntu ti chiederà di organizzare le partizioni del disco...a kubuntu ne servono almeno due...una si identifica con "swap" (sono tutte voci che si selezionano comodamente dai menu a tendina) e quella principale si identifica con "/" ed ha come file system ext3 (come dire fat32 o ntfs per windows)

per una pratica installazione ti allego due link che mi sono stati utili:

http://scuola.linux.it/docs/altre_scuole/p...nst_linux1.html (l'installazione è di ubuntu ma tanto è quasi uguale)

http://www.hwupgrade.it/articoli/software/...te-1_index.html

(proprio per kubuntu)

http://forum.ubuntu-it.org/ colossale forum di ubuntu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Matevil

con il Live cd di Gparted non devi proprio installare..il proz ti parte in ram! poi segui le indicazioni proposte per il "parted"

"/" indica il file sytem root di linux come ti è stato giustamente indicato. Ciauz!

p.s.

se vuoi spippolarti (passami il termine!!), puoi crearti una partizione di "boot" una per il "/" ed una di swap con discreti

incrementi prestazionali, più che altro a livello organizzativo sui file!! ariciauz! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie per i link e le spiegazioni... sapete che faccio quasi quasi... Kubuntu su portatile... Ubuntu su fisso che ne pensate?

Lo so... sono la stessa famiglia, ma almeno ho modo di prendere la mano con più versioni... secondo voi non conviene?

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

IMHO come dice il sig Linus Torval oggi non ha senso usare gnome quando si ha kde...soprattutto quando tra poco esce il 4 con plasma ed annessi...io è da anni che uso linux e ieri ho aggiornato il sistema con maya 8.5 e sono riuscito anche a fare vedere la mia geforce 6800gt come nvidia quadro fx 4000! ;)

Mat il mio consiglio è comunque quello di non fermarti al singolo window manager...comincia a smanettare un pò con il terminale e vedrai perchè *NIX è meglio di winsozz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'idea di installare linux sul pc mi piace, a questo proposito vorre fare una domanda: che differenza c'è tra ubuntu e Kubuntu, visto che sono figli della stessa mamma?

Grazie e buona giornata.

Zenoboy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le differenze sono che hanno 2 wm (window manager diversi). Ubuntu utilizza gnome mentre kubuntu utilizza kde..esiste anche xubuntu che usa xfce e ci sono altri mille wm alternativi (enlightment per esempio)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Le differenze sono che hanno 2 wm (window manager diversi). Ubuntu utilizza gnome mentre kubuntu utilizza kde..esiste anche xubuntu che usa xfce e ci sono altri mille wm alternativi (enlightment per esempio)

Secondo te qual'è la più semplice e affidabile?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente Xubuntu con XFCE è la + leggera e professionale!

KDE è invece + pesante ma + completa e molto simile a windows e CDE x unix

GNOME è la copia del mac x i poveri...pesantissimo e incompleto...lasciatelo a chi i computer non li conosce.

Scusatemi se sembro un pò esagerato ma sono un esperto di sistemi 'NIX quindi non esitate a chiedere niente rispondo volentieri (sono io che h convinto MatEvil a passare a Linux).

Cmq consiglio a tutti di provare Kubuntu o Xubuntu tenendo ben in mente che NON SOSTITUISCE WINDOWS ma è molto facile e completo e consente a molti principianti di svolgere molti lavori con un sistema nix valido ma senza conoscere la parte "dura".

Normalmente sconsiglio distribuzioni Linux che sono una specie di "accrocchi" di milioni di cose diverse "incollate" insieme e disorienta l'utente.

Di solito è a mio avviso meglio iniziare dalle basi installandosi FreeBSD o Solaris e costruirsi il sistema con calma, umiltà e tanta tanta pazienza!

Cmq data la completezza potete usare Kubuntu tranquillamente senza addentrarvi in cose "sporche" limitandovi ad usare i programmi 3D e di grafica e andando sul web senza alcun problema di virus (ma Linux è cmq vulnerabile nn illudetevi) :TeapotBlinkRed:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ciao Bello!

credo che le lezioni con voi un po' mi mancheranno... grazie per avermi aperto la porta del lato oscuro :D

Di solito è a mio avviso meglio iniziare dalle basi installandosi FreeBSD o Solaris e costruirsi il sistema con calma, umiltà e tanta tanta pazienza!

Sicuramente sarebbe una bella cosa, ma naturalmente è un po' un bordello per chi parte solo con la conoscienza di sistemi operativi come Windows o Mac dove tutto è già pronto.... e poi molti del settore sono folli utenti di software 3D, ma per la programmazione :wallbash: per lo meno il mio punto di vista...

Già che ci sono... ma FireFox per Linux dove lo trovo? che nel sito ufficiale non mi pare di non averlo visto...

ErFiaschi ti ringrazio per Kubuntu... ora appena risolvo due problemini e due consegne inizio a spippolarci con piacere...

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Ciao Bello!

credo che le lezioni con voi un po' mi mancheranno... grazie per avermi aperto la porta del lato oscuro :D

Sicuramente sarebbe una bella cosa, ma naturalmente è un po' un bordello per chi parte solo con la conoscienza di sistemi operativi come Windows o Mac dove tutto è già pronto.... e poi molti del settore sono folli utenti di software 3D, ma per la programmazione :wallbash: per lo meno il mio punto di vista...

Già che ci sono... ma FireFox per Linux dove lo trovo? che nel sito ufficiale non mi pare di non averlo visto...

ErFiaschi ti ringrazio per Kubuntu... ora appena risolvo due problemini e due consegne inizio a spippolarci con piacere...

:hello:

Eeeh si mi mancheranno anche a me quei discorsi delle pause caffè :Clap03:

Cmq si doveva proprio fare quella mattina...però non ti andava il tastierino numerico... cmq vediamo se sono bravo a dire le istruzioni

[rozzo mode]

-apri adept

-cerca synaptic ed installalo

-chiudi adept

-fai partire synaptic (ti chiede la password come adept sennò scrivi "sudo synaptic" dal terminale)

-vai a settings-->repositories e metti la spunta a tutte, assicurati che ci sia uno di quegli indirizzi con sections-->multiverse

-ok, clicca reload

-search firefox

-applica

[/rozzo mode]

ora hai abilitato il VERO lato oscuro e non avrai + limiti...quicktime, win media player, divx, mp3 TUTTO GRATIS E LEGALE!

Si installano così a "pacchetti" le cose su linux!

Cmq come ho già scritto se ti limiti a fare grafica su Kubuntu ti godi gli aspetti migliori della vita NIX senza le sofferenze tipiche :wallbash:

Ad esempio x il dual screen e compagnia cerca su synaptic kxgenerator e ti risparmi in automatico la programmazione di xorg!!!

Alla prossima !


Modificato da erFiaschi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Eeeh si mi mancheranno anche a me quei discorsi delle pause caffè :Clap03:

ehehehhe... meglio non specificare... :D cmq dobbiamo far recuperare il pranzo a Gaia e Daniela... volendo potrebbe esser eun occasione per continuare quei discorsi ;)

Cmq si doveva proprio fare quella mattina...però non ti andava il tastierino numerico... cmq vediamo se sono bravo a dire le istruzioni

[rozzo mode]

-apri adept

-cerca synaptic ed installalo

-chiudi adept

-fai partire synaptic (ti chiede la password come adept sennò scrivi "sudo synaptic" dal terminale)

-vai a settings-->repositories e metti la spunta a tutte, assicurati che ci sia uno di quegli indirizzi con sections-->multiverse

-ok, clicca reload

-search firefox

-applica

[/rozzo mode]

ora hai abilitato il VERO lato oscuro e non avrai + limiti...quicktime, win media player, divx, mp3 TUTTO GRATIS E LEGALE!

Si installano così a "pacchetti" le cose su linux!

Cmq come ho già scritto se ti limiti a fare grafica su Kubuntu ti godi gli aspetti migliori della vita NIX senza le sofferenze tipiche :wallbash:

Ad esempio x il dual screen e compagnia cerca su synaptic kxgenerator e ti risparmi in automatico la programmazione di xorg!!!

Alla prossima !

apparte gli scherzi... grazie per il tip... ora appena ho tempo, sai che ho un monte di lavoro ultimamente, ci provo subito e poi ti faccio sapere... forse un giorno ti chiamo per installare il tutto al possibile nuovo studio e ci sta che passo su Maya o Blender ;) ...

Prima però finiamo alcune cosine...

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ragazzi... devo dare un a"cattiva" a chi come me si è affezionato a Linux... :( ... non ho spazio sufficiente e devo disinstallare Kubuntu... sapete dirmi come fare? Non è che devo formattare tutto vero? c'è un modo per disinstallarlo con un click? (magari?)

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×