Jump to content
bn-top

Gigabyte I-ram Iram Gc-ramdisk


maxpoz
 Share

Recommended Posts

ciao,

ho visto questo articolo, dovrebbe essere una sorta di hdd creato con memorie ram la prima versione era fino a 4 giga

ed ora è diventato da 8gb.

Non avendone mai sentito parlarne Vi chiedo, potrebbe essere usato come disco si swap per windows

cioè usandolo per salvarci il pagefilesys?

penso che sarebbe una buona cosa per velcizzare il sistema.

Qualcuno lo ha mai provato?

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Ti stai riferendo agli hard disk allo stato solido?

Se è si,allora lo potresti usare come un normale disco fisso(con tutti i problemi degli attuali solo 8gb di spazio)anche se ,come tutte le "nuove" tecnologie,costa un botto.

Fermo restando che la capienza crescerà a dismisura nel breve periodo,i vantaggi di questi dischi,stanno nel fatto che non hanno parti meccaniche soggette ad usura o a problemi di dilatazione termica dei metalli o ricalibrazione delle testine sui piattelli e hanno tempi di accesso nettamente piu' bassi(quasi nulli),in sostanza tutti i tempi di latenza sono pressocchè nulli.Comunque sia ,un esempio a basso costo di questa tecnologia,è l'ipod nano,basato appunto su memorie allo stato solido.

Spero di esserti stato di aiuto.

Ciao ciao.

:rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Ops......mi sa che ho detto un caSSata!!

Ho trovato solo ora un articolo relativo alla Gigabyte I-ram. :wallbash: :wallbash: :wallbash:

Ora una domanda la pongo io,ma se si usano normali moduli ram(quindi memorie volatili)come possono mantenere i dati ,una volta spento il pc??Vengono alimentati separatamente da una batteria8quando il pc è spento)?

Ed in oltre,che vantaggi posso avere rispetto ad avere ,ad esempio,8gb di ram di sistema??

Io ho qualche perplessità sulla utilità ,voi che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites

Come i vecchi ram disk sono alimentati da batterie o alimentatori che mantengono i dati. Il vantaggio (parlo dei RAM disk) era quello della velocità. Installare un'applicazione o impostare lo swap su RAM Fisica accelera enormemente i processi, visto che la RAM è enormemente più veloce di un HD e ha latenze minime. Prova ad immaginare 3dstudio installato sulla ram ed eseguirlo da li, con 2-4 gb di memoria nel PC + 4 Gb di swap fisico DDR senza che i dischi siano stressati...UNA FIGATA!

Link to comment
Share on other sites

Eh, sono i 4 giga di ram che poi costano...

però la cosa è interessantissima!!! L'avevo visto gozzovigliando nel sito della gigabyte e mi era piaciuto molto.

Certo che un po' alla volta quando la ram diviene vecchia e la cambi magari perché passi a ddr3 la metti li... (hem, si basa su ddr2, giusto?)

Anche perché a installarci un software ci metti niente tanto è veloce. A quel punto una soluzione di transizione, almeno per chi ha tanta ram, sarebbe installare una di quelle utility che permettono di allocare un disco ram, cioè far riconoscere al sistema una porzione di ram di dimensione scelta dall'utente come un disco.

Purtroppo un mesetto fa ci avevo provato ma non ero riuscito a fare andare nessuno dei due software che avevo provato, ma sicuramente ce ne sono altri. Se anche perdi tutto quando spegni il pc, se arrivi in fficio alla mattina ci metti niente a caricarci il 3ds, oppure ci destini lo swap supplementare utile per superare il giga e mezzo di ram per processo...

O metterci i file temporanei se lavori con archivi, o gli swap di photoshop o di premiere... O gili stessi file di lavoro per editing video.

Link to comment
Share on other sites

Eh, sono i 4 giga di ram che poi costano...

però la cosa è interessantissima!!! L'avevo visto gozzovigliando nel sito della gigabyte e mi era piaciuto molto.

Certo che un po' alla volta quando la ram diviene vecchia e la cambi magari perché passi a ddr3 la metti li... (hem, si basa su ddr2, giusto?)

Anche perché a installarci un software ci metti niente tanto è veloce. A quel punto una soluzione di transizione, almeno per chi ha tanta ram, sarebbe installare una di quelle utility che permettono di allocare un disco ram, cioè far riconoscere al sistema una porzione di ram di dimensione scelta dall'utente come un disco.

Purtroppo un mesetto fa ci avevo provato ma non ero riuscito a fare andare nessuno dei due software che avevo provato, ma sicuramente ce ne sono altri. Se anche perdi tutto quando spegni il pc, se arrivi in fficio alla mattina ci metti niente a caricarci il 3ds, oppure ci destini lo swap supplementare utile per superare il giga e mezzo di ram per processo...

O metterci i file temporanei se lavori con archivi, o gli swap di photoshop o di premiere... O gili stessi file di lavoro per editing video.

I software che gestiscono i Ram Disk (non mi ricordo i nomi) hanno una opzione di backup che allo spegnimento copiano tutto il contenuto della ram nel disco rigido e al riavvio la ributtano sulla ram (un po' come la sospensione del Notebook) quindi a meno di spegnimenti improvvisi non perdi nulla. Cmq i ram disk "esterni" come questo sono + indicati per swap e installazioni poiche hanno la batteria quindi sono un disco vero e proprio e non come via software... :D Ne ho sempre voluto uno fin dalle RAM PC 133 ma mi sa che allora volevano le RAM ECC -_- non ricordo

Link to comment
Share on other sites

ciao,

ho visto questo articolo, dovrebbe essere una sorta di hdd creato con memorie ram la prima versione era fino a 4 giga

ed ora è diventato da 8gb.

Non avendone mai sentito parlarne Vi chiedo, potrebbe essere usato come disco si swap per windows

cioè usandolo per salvarci il pagefilesys?

penso che sarebbe una buona cosa per velcizzare il sistema.

Qualcuno lo ha mai provato?

Ciao, io l'ho preso l'anno scorso. E' molto veloce come hd, si può usare come swap e come disco su cui installare solo il sistema operativo. In ogni caso la sua batteria dura circa 12 ore, poi perdi i dati, accoppiato ad un gruppo di continuità che mantenga l'alimentazione attiva nn da nessun problema.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Si, permettono il backup, ma questo funziona bene solo se hai 100 mega di roba sulla ram, se ci hai nstallato il 3ds ti so dire a copiarlo tutto sull'HD prima di spegnere...

Comunque si, alimentati come questo sono certamente più fnzionali... un bel prodotto.

Solo che poi bisogna pagargli le ram.

Sarebbe bello se si avessero delle ram da un vecchio pc che si dismettono e non si sapesse cosa farne..

Link to comment
Share on other sites

Si, permettono il backup, ma questo funziona bene solo se hai 100 mega di roba sulla ram, se ci hai nstallato il 3ds ti so dire a copiarlo tutto sull'HD prima di spegnere...

Comunque si, alimentati come questo sono certamente più fnzionali... un bel prodotto.

Solo che poi bisogna pagargli le ram.

Sarebbe bello se si avessero delle ram da un vecchio pc che si dismettono e non si sapesse cosa farne..

Eh beh quello si...se ci vuoi mettere 4 gb è una bella spesa...cmq può essere un prodotto che ti dura nel tempo (non tantissimo però) il controller è integrato quindi anche se poi passarai a DDR3 quello, che è su PCI, ti rimane utile anche con su montate delle DDR2 e cmq sarà sempre più veloce di un HD :D

Magari ammortizzi la spesa prendendo un banco alla volta quando hai fondi...o li prendi usati su ebay

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...