Jump to content
bn-top

Guida Orientativa Per Le Prestazioni


maxluc
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Spesso nel forum si e' parlato di valutazioni e compensi per prestazioni di grafica,

posto uno stralcio del prezziario e onoranze varie che un pò interessano...

COMPUTER GRAFICA - PAINTING

Elaborazione e manipolazione immagini bidimensionali

Computer standard / ogni ora oltre € 41,32

Workstation / ogni ora oltre € 61,97

MODELLAZIONE TRIDIMENSIONALE

Elaborazione modelli tridimensionali per l’utilizzo su immagini o animazioni

Computer standard / ogni ora oltre € 61,97

Workstation / ogni ora oltre € 103,29

ANIMAZIONE

Elaborazione ed impostazione di animazioni bi-tridimensionali

Computer standard / ogni ora oltre € 103,29

Workstation / ogni ora oltre € 258,23

WEB DESIGN

Progetto struttura della navigazione e degli eventi oltre € 774,69

Progetto normativo interfaccia grafica oltre € 1.549,37

Progettazione grafica delle singole pagine web (inclusa stesura in linguaggio HTML)

Home page oltre € 154,94

Pagine secondarie oltre € 51,65

Pagina solo testi oltre € 25,82

Pagina con elementi grafici di media complessità oltre € 77,47

Pagina complessa (tabelle, form, frame, mappe, ,ecc...) oltre € 129,11

Banner pubblicitari (formato standard) oltre € 413,17

Animazioni oltre € 154,94

Aggiornamento pagine web a preventivo

VARIE PER COMPUTER GRAFICA

Grafici e organigrammi

Standard semplici oltre € 30,99

Standard complessi oltre € 56,81

Progetto su misura semplice oltre € 77,47

Progetto su misura complesso oltre € 129,11

Tabelle

Standard semplici oltre € 25,82

Standard complesse oltre € 51,65

Progetto su misura semplice oltre € 67,14

Progetto su misura complesso oltre € 103,29

MULTIMEDIA (CD ROM INTERATTIVO)

Progetto struttura della navigazione e degli eventi (sceneggiatura)

Soluzione grafica per 1° fascia da € 774,69 a € 1.936,71

Soluzione grafica per 2° fascia da € 2.324,06 a oltre € 4.648,11

Progetto normativo interfaccia grafica

Soluzione grafica per 1° fascia da € 1.549,37 a € 3.873,43

Soluzione grafica per 2° fascia da € 4.648,11 a oltre € 9.296,22

Sviluppo motore software originale

Soluzione grafica per 1° fascia da € 1.807,6 a € 4.519

Soluzione grafica per 2° fascia da € 5.422,8 a oltre € 10.329,14

Realizzazione singola schermata

Soluzione grafica per 1° fascia da € 51,65 a € 129,11

Soluzione grafica per 2° fascia da € 154,94 a oltre € 309,87

Normatizzazione media digitali esistenti

Video al minuto (1° fascia) da € 51,65 a € 129,11

Video al minuto (2° fascia) da € 154,94 a oltre € 309,87

Ogni foto (1° fascia) da € 10,33 a € 25,82

Ogni foto (2° fascia) da € 30,99 a oltre € 61,97

Audio al minuto (1° fascia) da € 20,66 a € 51,65

Audio al minuto (2° fascia) da € 61,97 a oltre € 123,94

NOTE

Esecutivi: la realizzazione degli esecutivi per la stampa è da computarsi (all’ora) in € 28,41

Assistenza : l’assistenza prestata alla realizzazione dei lavori verrà computata a parte sulla base del tempo effettivamente impiegato

Immagini : l’assistenza e la regia alle realizzazioni di immagine dovranno convenirsi di volta in volta

Per ogni altra voce non memorizzata nel presente opuscolo, vale l’accordo preso di volta in volta tra le parti.

Gli importi citati nel presente opuscolo sono da considerarsi al netto dell’imposta sul valore aggiunto (IVA), prevista per legge.

CONDIZIONI GENERALI:

La presente guida serve quale base orientativa per stabilire gli onorari spettanti agli studi grafici pubblicitari per le loro prestazioni, secondo quanto appresso specificato.

Gli onorari sono considerati come compenso per il lavoro creativo. Ogni spesa accessoria (fotografie, impiego di modelli, ambientazioni, redazione di testi o creazione di slogan, fotocomposizione, ecc..) va addebitata a parte.

I prezzi stabiliti non subiranno riduzioni a seguito di suggerimento e idee da parte del committente.

Trascorsi 30 giorni dalla avvenuta consegna degli elaborati, gli stessi devono essere considerati come accettati dal committente, al quale verranno fatturati al prezzo stabilito.

La firma dell’autore non può essere soppressa senza l’approvazione dell’interessato.

Restano sempre riservati all’autore i diritti per eventuali utilizzazioni dell’originale fornito, diverse da quelle commissionate.

Gli onorari per lavori eseguiti per aziende grafiche e agenzie di pubblicità saranno stabiliti da speciali accordi tra le due parti.

Qualora per cause non dovute allo studio grafico pubblicitario, non si addivenga alla realizzazione completa del lavoro convenuto, lo studio ha diritto ad un indennizzo nella misura del 50% del prezzo pattuito per il lavoro ultimato.

Ogni impegno di lavoro, chiunque sia il committente, deve risultare da accordi scritti il più possibile dettagliati e mai da intese verbali o tramite intermediari. Soltanto gli accordi diretti e per iscritto fanno fede al reciproco impegno.

Qualora il committente non abbia provveduto all’ordine per iscritto limitandosi ad un impegno verbale, si provvederà ad inviargli per posta raccomandata, in duplice copia, conferma dell’ordine ricevuto verbalmente. Una copia debitamente timbrata e firmata dal committente con il “visto ed approvato” dovrà da questi essere restituita entro 8 giorni allo studio grafico.

A tergo dei bozzetti o degli elaborati in genere, porre il timbro con la seguente dicitura : la seguente realizzazione è tutelata come bene immateriale ai sensi della legge 633/44 e del DPR 1411/40 e successive modificazioni”.

All’autore spettano, a cura del committente, almeno 10 copie per ogni stampato eseguito per suo ordine e conto.

Per quanto non considerato nelle condizioni di fornitura si fa riferimento alla legislazione e alla normativa vigente.

In caso di contestazione, a cui non si possa convenire fra le parti o in arbitrato, è esclusivamente competente il Foro indicato dallo studio grafico pubblicitario.

Ciao e buona lettura.

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Ciao,

1° FASCIA - Lavori che hanno una diffusione locale,

provinciale e regionale

2° FASCIA - Lavori che hanno una diffusione

interregionale e nazionale

Naturalmente stiamo parlando di professionisti del settore,

ma puo' essere una traccia per tutti.

Edited by maxluc
Link to comment
Share on other sites

come al solito esiste uno scollamento tra il reale e il virtuale. lavorare su un animazione che dura un mese di lavoro con workstation ti porta ad avere di botto 40.000 euro il che è realistico a seconda delle realtà.

cmq interessante invece il raffronto tra le varie professionalità, dove lo hai preso di preciso?

Edited by algosuk
Link to comment
Share on other sites

Qual'è la differenza tra lavoro su computer standard e workstation ?

Tra l'altro riflettevo che se praticassi questi prezzi per i siti web che faccio sarei quantomeno benestante. Ma è pur vero che se praticassi questi prezzi non lavorerei....

Edited by Yoshiki
Link to comment
Share on other sites

la differenza tra computer standard e workstation non lo vedo molto giustificabile.

poi la distinzione tra i due, come sappiamo dura uno o 2 anni, e che si fa dopo il secondo anno di utilizzo del pc workstation? si passa alla tariffa oraria come computer standard?

più giustificabile invece un costo oraio che preveda il costante aggiornamento di hw e sw, ma dire animazione con pc normale vale tot, e con workstation invece vale un altro tot, quando poi se il pc è più veloce, utilizzi meno ore lavoro...insomma lo vedo un pò banale.

Link to comment
Share on other sites

Direi che la differenza tra WS and PC e' notevole considerando i costi da ammortamento e si presume che uno studio professionale non lavori con sistemi obsoleti.

Anche i tempi di realizzazione del prodotto sono diversi

esempio: Fare un rendering dello stesso files su PC o WS richiede tempi diversi e costi diversi.

Edited by maxluc
Link to comment
Share on other sites

Direi che la differenza tra WS and PC e' notevole considerando i costi da ammortamento e si presume che uno studio professionale non lavori con sistemi obsoleti.

Anche i tempi di realizzazione del prodotto sono diversi

esempio: Fare un rendering dello stesso files su PC o WS richiede tempi diversi e costi diversi.

sono daccordo con te

però il tempo è inversamente proporzionale alla velocità del pc

che facciamo? diciamo che ci impieghiamo un terzo del tempo e quindi il cliente deve pagare il doppio? quando magari il tempo risparmiato lo si può usare per altri lavori?

mmmhhh....non è così semplice la questione.

e poi la differenza tra pc entry level e ws si è notevolmente ridotta negli utlimi tempi.

Mi ricordo quando anni fa sognavo una silicon graphics da 60/70 milioni di lire.

Oggi con 6000/7000 € ti fai una ws coi fiocchi....semmai si può parlare di costo del hw utilizzato in casi specifici tipo aziende che fanno rendering per animazione su renderfarm riducendo notevolmente i tempi di realizzazione, ma sono casi specifici in cui l'alternativa è zero....nel senso che con una ws pompata quanto vuoi non puoi fare un bel niente in tempi umani, figuriamoci con un pc normale.

Quindi tirando le somme, volgio dire che se viene commissionato un modello o un lavor 2d in cui uso photoshop, non posso far pagare il doppio perchè lavoro su un doppio dualcore con 8 gb di ram...no?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...