Jump to content
kuky

Ricostruzione Archeologica Sepino

Recommended Posts

Salve ragazzi,

ho una domanda per voi. Come tesi di laurea mi sono proposto di ricostruire in 3d una zona archeologica, quella di Sepino (cb) per essere più precisi. Utilizzando 3ds max.

Il problema è che non sò davvero da dove iniziare. Ho trovato alcune ricostruzioni fatte da archeologi, una di queste la allego al presente post. Non avendo disegni in pianta e prospetto di nessuno degli edifici presenti nell'immagine, è un impresa impossibile secondo voi? avete qualche suggerimento da dami?

vi ringrazio anticipatamente per il prezioso aiuto.

post-32640-1174549715_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

beeene. pure io mi sto cimentando in un impresa mooolto simile. per la mia tesina del terzo anno mi sono proposto di modellare il castello di pierrefond secondo il volere iniziale del suo restauratore, viollet-le-du (mamma mia che cosa ho fatto :wallbash: :wallbash:). come prima cosa ti consiglio di cercare piu' rilievi possibili, piante, prostetti, sezioni, eventuali ricostruzioni grafiche. tu che hai scelto un argomento italiano prova a vedere in comune o archivi vari. dipende anche se hai intenzione di ricreare tutto preciso al millimetro o dare solo una rappresentazione piu' "pittorica". una volta ottenute le piante vai a fare piu' foto possibili per i riferimenti. cerca di avere piu' informazioni possibili, almeno dello stato attuale del sito, poi l'ipotesi di ricostruzione la fai tu, basandoti approssimativamente sui disegni che trovi, tipo quello allegato. non è impossibile, ma è un lavoro lunghissimo. dipende dalle dimensioni del sito, da che grado di dettaglio vuoi dare, che tipo di informazioni hai bisogno di trasmettere.

buon lavoro e buona fortuna :hello:

ciaoo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la ricostruzione e simile a quella della foto non vedo particolari problemi l' unico potrebbe esserci se vuoi una qualità superiore e devi disegnare ogni singolo elemento tipo i coppi che faranno pesare parecchio la scena. Spulcia nel sito troverai un tutorial per ovviate al problema con delle texture. Gli edifici non mi sembrano particolarmente difficili da modellare ci va solo olio di gomito. Per i particolari colonne capitelli per le viste più ravvicinate dovrai darti molto da fare ma in alternativa se non sai più dove sbattere la testa puoi comprarti gli Artrecond (mi sembra si chiamino così ma cerca su google) sono particolari costruttivi romani,dorici,corinzi,... Vedi tu.... buon lavoro!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
puoi comprarti gli Artrecond (mi sembra si chiamino così ma cerca su google) sono particolari costruttivi romani,dorici,corinzi,... Vedi tu.... buon lavoro!!

Vi ringrazio ragazzi, mi avete dato un pò di coraggio. Il mio problema principale è: da dove iniziare!! nel senso non ho disegni, ne piante ne prospetti, da poter mettere di sfondo in 3ds... ma solo viste assonometriche. Quindi forse devo iniziare un pò a casa. La zona archeologica è abbastanza grande, ma non mi serve modellarla con un livello di dettaglio altissimo. Mi serve per lo più far capire come era vissuta dai suoi abitanti di 2000 anni fa e come è vissuta oggi dagli attuali abitanti. Il tutto inseirito in video con ricostruzioni 3d e riprese effettuate in loco.

cmq... giusto per dare un occhiata... ho provato a cercare su google artrecond ma non riesco a trovarlo, non riesco a trovare neanche niente di simile scrivendo parole chiave. Cos'è una raccolta di modelli già pronti per max?? del tipo archmodel per intenderci?? se riesci a ricordarti il nome giusto mi faresti un favore..

intanto vi ringranzio,

se avete altri suggerimenti di qualsiasi natura scrivetemi.

grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao,

ho fatto un lavoro analogo al tuo per il sito archeologico di Selinunte. Anche per i riferimenti e i disegni trovati su "Bell'Italia" (il tratto è distinguibilissimo). Ovviamente non mi sono fermato li e ho cercato fin dove riuscisse la mia immaginazione.Comunque sia alla fine ci si deve arrangiare, come ad esempio usare la prospettiva inversa per determinare la pianta di un edificio in prospettiva ;)

Buon lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve ragazzi,

ho una domanda per voi. Come tesi di laurea mi sono proposto di ricostruire in 3d una zona archeologica, quella di Sepino (cb) per essere più precisi. Utilizzando 3ds max.

Il problema è che non sò davvero da dove iniziare. Ho trovato alcune ricostruzioni fatte da archeologi, una di queste la allego al presente post. Non avendo disegni in pianta e prospetto di nessuno degli edifici presenti nell'immagine, è un impresa impossibile secondo voi? avete qualche suggerimento da dami?

vi ringrazio anticipatamente per il prezioso aiuto.

Ciao, sono un archeologo. Sto facendo anche io una ricostruzione simile, a tempo perso, di una villa rustica romana. Trovi il mio WIP nell'apposita sezione di Treddi.

Innanzitutto ti consiglio di fare una ricerca su Treddi, inserendo come parola chiave "archeologica".

Poi ti suggerisco una ricerca bibliografica e al limite di archivio. A Saepinum c'è anche un museo...

Puoi iniziare da questo libro:

*Saepinum materiali e monumenti / a cura di Maurizio Matteini Chiari.

Se vuoi essere un minimo preciso, ti servono le piante, poi il resto sta al tuo tempo, alla tua bravura e alla tua buona volontà. Qui troverai dei bravi insegnanti :Clap03:

L'unica cosa che non ho capito è il tuo corso di laurea. Umanista, scienziato o architetto?

In bocca al lupo, il progetto è ambizioso, molto più del mio, ma probabilmente hai le basi di 3Ds max, quindi farai meno fatica di me.


Edited by IRSdA75

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fa molto piacere trovare anche un archeologo su questo splendido forum. Ti ringrazio per la segnalazione del libro, ne ho già uno dello stesso autore, ma questo mi mancava. Ho fatto già una ricerca bibliografica, ed ho ricercato più materiale possibile. Ma per il momento non ho trovato disegni di prospetti. Solo ipotesi ricostruttive come quella allegata all'inizio del post.

Io frequento il corso di Grafica e Progettazione Multimediale presso la Sapienza (Valle Giulia).

Scusami ma sono nuovo del forum, quindi non capisco la seguente frase:

"Trovi il mio WIP nell'apposita sezione di Treddi."

Dato che sei un archeologo e appassionato di 3d, e la mia tesi dovrà essere costruita prevalentemente per analogie, vorrei tenerti in considerazione e contattarti anche altre volte per eventuali suggerimenti.

Ti ringrazio per l'attenzione, in attesa di tue notizie cercherò il libro da te segnalatomi.

Grazie ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fa molto piacere trovare anche un archeologo su questo splendido forum. Ti ringrazio per la segnalazione del libro, ne ho già uno dello stesso autore, ma questo mi mancava. Ho fatto già una ricerca bibliografica, ed ho ricercato più materiale possibile. Ma per il momento non ho trovato disegni di prospetti. Solo ipotesi ricostruttive come quella allegata all'inizio del post.

Io frequento il corso di Grafica e Progettazione Multimediale presso la Sapienza (Valle Giulia).

Scusami ma sono nuovo del forum, quindi non capisco la seguente frase:

"Trovi il mio WIP nell'apposita sezione di Treddi."

Dato che sei un archeologo e appassionato di 3d, e la mia tesi dovrà essere costruita prevalentemente per analogie, vorrei tenerti in considerazione e contattarti anche altre volte per eventuali suggerimenti.

Ti ringrazio per l'attenzione, in attesa di tue notizie cercherò il libro da te segnalatomi.

Grazie ancora.

I WIP sono i Work In Progress, una sezione del forum di Treddi.

Questo è il mio: http://www.treddi.com/forum/index.php?showtopic=31246

Contattami pure quando vuoi. Almeno dal punto di vista archeologico ti posso essere d'aiuto. Magari, chissà, in futuro collaboreremo insieme. Io sono laureato in Lettere Classiche e specializzato in Archeologia all'Università di Bologna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
I WIP sono i Work In Progress, una sezione del forum di Treddi.

Questo è il mio: http://www.treddi.com/forum/index.php?showtopic=31246

Contattami pure quando vuoi. Almeno dal punto di vista archeologico ti posso essere d'aiuto. Magari, chissà, in futuro collaboreremo insieme. Io sono laureato in Lettere Classiche e specializzato in Archeologia all'Università di Bologna.

e come posso fare per contattarti in futuro??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fa molto piacere trovare anche un archeologo su questo splendido forum. Ti ringrazio per la segnalazione del libro, ne ho già uno dello stesso autore, ma questo mi mancava. Ho fatto già una ricerca bibliografica, ed ho ricercato più materiale possibile. Ma per il momento non ho trovato disegni di prospetti. Solo ipotesi ricostruttive come quella allegata all'inizio del post.

Io frequento il corso di Grafica e Progettazione Multimediale presso la Sapienza (Valle Giulia).

Scusami ma sono nuovo del forum, quindi non capisco la seguente frase:

"Trovi il mio WIP nell'apposita sezione di Treddi."

Dato che sei un archeologo e appassionato di 3d, e la mia tesi dovrà essere costruita prevalentemente per analogie, vorrei tenerti in considerazione e contattarti anche altre volte per eventuali suggerimenti.

Ti ringrazio per l'attenzione, in attesa di tue notizie cercherò il libro da te segnalatomi.

Grazie ancora.

Ciao, io sono una laureanda in Restauro Archeologico e sto preparando una tesi su Sepino.

Sono alla disperata ricerca di materiale fotografico e video del sito ed ho letto che forse tu avresti già pronta una rappresentazione grafica 3D del sito. Ne possiamo parlare? Dovrò presentare la tesi entro fine maggio 2008. Se puoi, fatti sentire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho dato 6 anni fa...

e saresti disposto a mettermi a disposizione del materiale da presentare durante la discussione della mia tesi?

ho girato le Sovrintendenze interessate ma mi hanno fatto diecimila difficoltà ed ho del materiale ancora più scarso del tempo a disposizione, il che è quanto dire!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In bocca al lupo ^___^

Anche io sono laureanda e devo fare i conti con la Biblioteca Malatestiana di Cesena. Farò un corto abbastanza completo e immagino che sarà moooolto faticoso... Intanto cerco di seguire i WIP e tutto quello che di correlato c'è qui nel forum.

Buon lavoro ragazzi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

sono un nuovo iscritto e anche un apprendista archeologo. Sono dal secondo anno universitario (sono un triennalista al primo anno fuori corso) impegnato in una serie di campagne di scavo di un monastero altomedievale nel comune di Carlantino, in provincia di Foggia. Solo di recente mi sono messo a lavorare su programmi come AutoCAD e 3D Studio MAX e, come anche nei casi precedenti, mi trovo in grosse difficoltà per la realizzazione della ricostruzione dell'edificio ecclesiastico. Nel mio caso però sono stato più fortunato, perchè ho la pianta in CAD dell'edificio e, dopo aver acquistato on-line, la rivista 3d Professional n. 11, ho seguito il tutorial della ricostruzione della villa dei Vettii a Pompei cercandolo di adattare alle mie esigenze, tra l'altro riuscendo a modellare il corpo della chiesa. Gli obbiettivi che devo raggiungere sono due:

- la ricostruzione dell'intera struttura (per questo mi sono rifatto ad una chiesa simile ancora utilizzata) da inserire in una serie di immagini (almeno 4-5) per la presentazione della mostra dello scavo:

- la ricostruzione della prospettiva interna dell'edificio e dei suoi elementi (pavimento, altare, copertura, ecc.) da renderizzare poi successivamente in V-Ray per quanto riguarda l'illuminazione.

Nonostante l'utilizzo del tutorial suddetto, tuttavia necessito del vostro aiuto soprattutto per l'interno e per la ricostruzione degli elementi precendentemente citati. Vi sarei infinitamente grato se foste in grado di suggerirmi indicazioni per poter ottenere un lavoro, archeologicamente parlando, "corretto". Vi ringrazio anticipatamente della disponibilità e vi porgo i miei cordiali saluti,

Tommaso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...