Vai al contenuto
Felo2

Animazione-2 Domande

Recommended Posts

Anche se è da un pezzo che frequento questo forum ma questo è il mio primo post.

Ho cercato nelle discussioni simili del forum senza trovare risposta esauriente alle mie domande...

Sto realizzando un'animazione in GI con Vray (la mia prima x essere sinceri).

Il soggetto è abbastanza semplice, si tratta di geometrie elementari (alcune con textures altre semplicemente colorate) che convergono per ricomporre un'oggetto finito.

Ho seguito alcune accortezze come il calcolo della mappa di irradianza frame x frame (circa 1300) e il filtraggio delle textures settato su summed area. Nonostante questo nel video finale è presente moltissimo flickering negli oggetti in movimento che insieme ai codec di compressione video rendendo il tutto una vera schifezza!!!

-Cosa si può fare per ridurre il flickering?

- Si può ridurre direttamente in post produzione?

-Qual'è secondo voi il miglior codec di compressione video?


Modificato da Felo^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Renderizza il tutto senza la GI attiva. Se ti fa ancora il flikering allora è questione di licenza. Se non te lo fa e attivando la GI ti capita ancora, l'unica cosa è alzare i parametri, non c'è altra storia che aspettare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

- Parametri:

AA Adaptive Subdivision min-1 max2 Treshold 0.1

Filter Area Size 1.5

Primary bounces Irr Map hps subvis 46 - Inter sample36 Settato su Medium Animation

Secondary Bounces QMC Depth4 Subdivis8

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche a te do lo stesso consiglio che ho dato in un altro thread.

Se il movimento degli oggetti non è lentissimo (o ci sono carrellate)bisogna necessariamente usare il field rendering.Comunque quando si tratta di animazioni per la tv usare i due campi è necessario per interlacciare il video.Prova e vedrai che il flickering scompare.Se il tuo problema rimane vuol dire che è dovuto anche al flickering delle textures. In quel caso devi aumentare l'aa e per il resto il summed area e il filtro che hai usato va bene.Puoi cmq provare ad aumentare di poco il blur della map (di solito 1.0 va benissimo...al massimo 1.2).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma questo Render to field, no conviene farlo in Post? Si Può? E poi, a cosa serve? Ok, l'immagine singola viene divisa in due, a "strisce" che poi vengono "Montate " per essere proiettate sul monitor. Ma io ho sempre renderizzato senza questa opzione, non mi è mai flickerato nulla e ho sempre testato il tutto su di un normale TV Sai, questo settore non è prettamente di mia conoscenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Se il movimento degli oggetti non è lentissimo (o ci sono carrellate)bisogna necessariamente usare il field rendering.Comunque quando si tratta di animazioni per la tv usare i due campi è necessario per interlacciare il video.Prova e vedrai che il flickering scompare.Se il tuo problema rimane vuol dire che è dovuto anche al flickering delle textures.

Il movimento di alcuni oggetti è abbastanza veloce ed ho notato che aumentando il frame rate il flickering diminuisce.

Se utilizzo il render field e renderizzando frame x frame, poi x rimontare tutti i frame insieme devo utilizzare qualche accortezza oppure posso rimontarlo tranquillamente nel Ram Player di Max?

Per i codec di compressione quale mi consigliate di utilizzare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando aumenti il frame rate è un po come se rallentassi il movimento (cioè aumenti i frame interpolati dal punto A al punto B.).Non è un problema di codec.Certo il codec puo distruggerti la qualità ma il flickering dipende dall'interlace.Devi attivare field rendering sulle option in common.

Salva i fotogrammi in tga non compresso e montali in successione su premiere (se utilizzi un altro sw va bene uguale) devi impostare il pal a 25 fram/sec anche quando generi l'animazione.Attiva il motion blur per oggetto e non per image.e vedrai che anche un movimento velocissimo rimane tutto lì...senza flickering


Modificato da Gabriele

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Per il codec dipende da cosa vuoi farci, filmati per il web, streaming, DVD, VideoCD, proiezioni all iMAX...

Credo che sarà un filmato per Web ma vorrei avere una qualità finale buona...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ma questo Render to field, no conviene farlo in Post? Si Può? E poi, a cosa serve? Ok, l'immagine singola viene divisa in due, a "strisce" che poi vengono "Montate " per essere proiettate sul monitor. Ma io ho sempre renderizzato senza questa opzione, non mi è mai flickerato nulla e ho sempre testato il tutto su di un normale TV Sai, questo settore non è prettamente di mia conoscenza.

scusa ceco, ho letto solo ora la tua domanda.

Il rendering in fields lo puoi simulare in videopost con la seguente tecnica.Supponi di avere un animazione di 2 secondi (50 frames) se vuoi ottenere lo stesso effetto dell'interlacciamento dovresti stretchare l'anim a 4 secondi (quindi rallentando il movimento) renderizzare 100 frames anzichè 50 e poi nel programma di montaggio assemblare i 100 frames raddoppiando la velocità e quindi ricostruendo il movimento originale...il tutto attivando la modalità 'interlaccia video'.In termini di tempo credo sia piu o meno la stessa cosa perchè il field rendering renderizza 2 campi alla volta (il secondo campo rappresenta l'interpolazione tra il frame in questione e il successivo).In effetti il field rendering è un po piu veloce del calcolo di 2 frames e un po piu lento del rendering di uno solo...cmq è fattibile anche nel secondo caso (Io lo ho usato quando avevo movimenti eccessivamente lenti e non mi dispiaceva ridurre il video al 50%)


Modificato da Gabriele

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dovendo realizzare un filmato x windows, qual'è il codec audio e video migliore x quanto riguarda la compatibilità passando da un pc ad un'altro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la scelta del codec andrebbe fatta anche in base al materiale video presente.Ti faccio un esempio:

Se hai video con colori piatti in bckgrnd e un soggetto in movimento (se si tratta di riprese video) allora un 'indeo' va piu che bene, se hai un animazione 3d molto colorata allora il cinepak è preferibile (sopratutto se hai gradienti)..poi cmq tieni conto che dipende da caso in caso.Non esiste un codek migliore in assoluto...e ti aggiungo...quando si sceglie un compressore si fa anche in funzione della compatibilità...Di solito si sceglie il formato quicktime perchè tiene conto di parametri generali e compatibilità maggiori. Così alla cieca ti direi usa quicktime come compressore...però se vuoi il meglio fai delle prove con una porzione di video in diversi formati...con diversi codecs.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

-X L'audio?

- se ad esempio comprimo tutto con div-x ed installo il relativo codec sul pc dove andrebbe visualizzato, posso andare incontro a problemi?

-L'MPEG4 V2 è un codec abbastanza compatibile?


Modificato da Felo^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I codec con i quali vai sul sicuro sono il cinepak e l'mpeg 1, questo perchè sono già presenti praticamente dentro tutte le versioni di windows media player; io personalmente ultimamente sto preferendo il windows media video 9 perchè anch'esso è già presente dentro windows xp: comprime bene senza rovinare troppo; certo se potessi userei divx però chi dovrà vedere il filmato non lo ha di certo e ricorda che solitamente quando fai vedere un filmato (parlo della mia esperienza personale) o vai sul sicuro facendolo vedere su un tuo sistema o il più delle volte chi ha poche conoscenze sui pc è restio ad installare nuove cose, anche se assicuri che siano sicurissime; effettivamente il quicktime è caldamente consigliabile ma non sempre chi lo vede lo ha installato, dipende come dice gabriele con chi hai a che fare.

Per l'audio vai di mp3 ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×