Jump to content
scaistar

Una Stima Al Volo.. Per Questo Lavoro

Recommended Posts

Mi son letto tutte le discussioni...sui COSTI di modellazione e rendering, l'interessantissimo articolo di grafica3dblog.it e mi rendo conto dell'impossibilità di stabilire a priori e con precisione il prezzo di un lavoro.

Per facilitare la stima quindi... preferisco lavorare per comparazione.

Diciamo che un cliente ha visto questo lavoro fatto da me.. e ne vuole UNO IDENTICO

http://www.benedettoannunziata.it/modules....gall&gid=10

(vi prego guardatevi tutte e 7 le immagini)

Quanto chiedereste per un lavoro del genere?

Tenendo conto che mi toccherà:

- andare sul luogo e fare rilievo architettonico e servizio fotografico

- riportare tutto al CAD

- modellare suolo e tutto il resto

- progettare (quindi pensare al modello di piscina, agli spazi.., agli accessori..gazebo..)

- renderizzare

- impaginare in Photoshop (foto, dwg, raster..)

- stampare un book A3 (ma il prezzo della stampa non lo consideriamo x ora..)


Edited by scaistar

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà non ho capito bene cosa devi modellare, per rilievi topografici ed architettonici più la stesura delle tavole puoi tranquillamente utilizzare le tariffe degli architetti e considerare una tariffa oraria per la persona che ti aiuterà (credo che ti porterai qualcuno) per la progettazione potrebbe valere lo stesso discorso. Quanto al resto per esperienza non siamo mai arrivati ad una risposta e spesso chi apre la discussione non dà una mano agli eventuali successori che si trovino nelle stesse condizioni, poichè non finalizzano la questione dicendo: alla fine per questo lavoro ho deciso di chiedere tot o mi è stato pagato tot. In questo modo la discussione avrebbe una reale importanza e potrebbe concorrere ad essere valutata come metro comparativo per chi deve preventivare una spesa, ma per la maggiore si arriva a discussioni nel quale c'è un altalena di preventivi di differenza spropositata fra di loro e perchè non si ha chiaro cosa si deve fare e a cosa è indirizzato e per diversità tecnico/commerciali dello sviluppo della propria professione.

Ho dato un'occhiata alle immagini che sono tecnicamente molto curate ed esplicative e ciò fa soprassedere sulla bassa resa fotorealistica, raggiungendo comunque lo scopo per il quale sono indirizzate.

Se ti vuoi specializzare in questo settore e ricreare un target ben preciso di consegna credo che devi cominciare a valutare il tuo servizio come un pacchetto completo, fra qualche lavoro sparai a prima vista quanto e come tariffare. Facci sapere affinchè la discussone non sia considerata assolutamente inutile come molte altre e spero che qualcuno che abbia fatto cose simili ti possa aiutare meglio nel quantificare il tuo onorario. Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quel lavoro ho chiesto 1200 euro.. ma solo a scopo promozionale, e perchè il cliente era di un amico architetto (in realtà era suo ZIO).

Ora però... l'installatore delle piscine ha visto il lavoro.. e mi ha chiesto una cifra per poter proporre ai suoi clienti non solo la piscina ma anche l'eventuale progettazione (e quindi tutto quello che avete già visto).

Ora, premesso che col cacchio che lo rifaccio per quei soldi..., vorrei sparare una bella cifra visto che stiamo parlando di una clientela che certo "non arriva a stento a fine mese", ma allo stesso tempo non vorrei spaventare l'offerente, nè farmi scappare l'occasione visto che entrerei in casa di gente miliardaria... e dalla piscina.. chissà... si potrebbero agganciare altre cose...

Allora... nessuno tira fuori qualche CIFRA???

PS: per quel lavoro il cliente si accontentava di 10 linee in autocad... quindi ho fatto TUTTO IN + di mia spontanea volontà.. (ed ecco spiegata la qualità grafica non proprio brillante)

e se le cose mi andranno bene... vuol dire che ne è valsa la pena di scommettere.


Edited by scaistar

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo sul fatto di scommettere ma sono nella tua stessa condizione tale da nn poter adottare un parametro generale per stabilire un prezzo..

leggendo qui su treddi c'è anche un programmino che permette di formulare un prezzo indicativo che a mio avvisso è trpppo elevato...

ti seguo per capirci meglio.....

volevo chiedere in oltre se il numero di poligoni di una scena 3d corrisponde al numero di vertici poichè non riesco a trovare il numero di poligoni come dicitura...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quel lavoro se avevi già un rilievo ed un indirizzo sulle dimensioni della piscina e quindi si va a valutare solamente la parte grafica 1200 euro sono pagati bene, la modellazione si fa in due ore, un po' di pazienza ad attendere i rendering che con una buona macchina ci si mette poco in quanto non vedo particolari settaggi che richiedono ingenti risorse, la parte più lunga è il concept e l'impaginazione delle tavole che ritengo veramente molto bella ed accattivante anche se risulta un misto tra una pubblicità ed un progetto. Quindi secondo me devi puntare il dito, da architetto che sei, su quanto vuoi prendere per la progettazione di una piscina, e per questo esistono tariffe ben stabilite a meno che non fai Piano di cognome, poi per la modellazione e le immagini viene da se ormai sai quanto tempo ci perdi per farlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi fare rilievo, cad, progetto, 3d, render, impaginazione....... Indicativamente direi 8.000 euri.....

Poi dipende dalla qualità di tutto.... Se il rilievo è molto accurato è chiaro che il prezzo sale.....

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto i3d, se il lavoro da te richiesto è quello di progettista. tasta il terreno e vedi quanto riesci a tirare, nn so darti indicazioni di prezzo ma ti posso dire, lavorando con i miliardari, che nn è tutt'oro quel che luccica....

in bocca al lupo!!


Edited by tyler01

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui non stiamo parlando di modellazione, di rendering o di progetti grafici in generale, stiamo parlando di un architetto che fa un progetto. Ciò significa ovviamente che ti tiri dietro tutti i rischi annessi. La parte grafica è solo una forma di presentazione del progetto. Se sei un architetto iscritto all'albo può firmare il tuo progetto quindi il tuo ruolo sarà in tutt'altra posizione rispetto a quella di un grafico. In questo caso i compensi si calcolano in base al costo dell'intervento di costruzione (la percentuale varia a seconda di alcuni scaglioni). Se invece non sei iscritto all'albo il tuo sarà un suggerimento progettuale che comunque va pagato a dovere (ipotizzerei una tariffa oraria di 40 €). Comunque io ti parlo da ingegnere, se passa di qua un architetto con esperienza può dirti il suo punto di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, ma nel mondo del lavoro non credete che esista una direzione lavori ed una direzione esecutiva, la prima deve avere il titolo per farla la seconda nò. Siete in grado di riportare un progetto 3d in una tavola da dare a chi realmente deve costruire il singolo pezzo; oppure lavoriamuo tutti su standard da adattare al progetto ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate, ma nel mondo del lavoro non credete che esista una direzione lavori ed una direzione esecutiva, la prima deve avere il titolo per farla la seconda nò. Siete in grado di riportare un progetto 3d in una tavola da dare a chi realmente deve costruire il singolo pezzo; oppure lavoriamuo tutti su standard da adattare al progetto ?

:blink2: Sinceramente io non capisco cosa voglia dire questa frase...

Share this post


Link to post
Share on other sites

[OT]

Gioca anche tu a OK il prezzo è giusto...... Se ti avvicini alla cifra con uno scarto di 10 euro vinci il 10% sul costo dell'intero lavoro.....

Gioca e divertiti con i tuoi amici..... Potresti esser ripescato e vincere un viaggio a nuoto da una sponda all'altra dell'Adriatico....

[Fine OT]

babbalea non l'ho capita nemmeno io....

[OT]

Capisci cosa voleva dire babbalea con il suo astruso discorso.... Potresti vincere un mese di villeggiatura dallo zio di babbalea

[Fine OT]

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

benissimo.... pensavo peggio.. e invece questa discussione ha stimolato parecchi di voi e ne sono felice.

Qualcuno di voi si è distratto. Ho scritto chiaramente che dovrò fare anche il rilievo. In pratica mi portano a pascolare nel giardino.. e a me toccherà tutto il resto... (rollina e metro alla mano... fino alla rilegatura del book)

Qualcuno ha scritto 2 ore... Beh.. 2 ore potrei mettercele di macchina se l'acquirente che mi capiterà abiterà lontano. 2 ore magari solo per il rilievo... e magari se non ci sono alberi e vegetazione da tagliare, se non ci sono robe depositate che impediscano l'operazione, se il lotto non ha forma irregolare e salti di quota, ecc... Poi riportati tutto il rilievo in Acad, e poi SBATTITI PER PROGETTARE LA PISCINA. Per chi non è del mestiere.. progettare non significa aprire un blocco DWG e buttarlo dentro al lotto. Significa capirne e studiarne gli spazi, le funzioni... ed è questa la vera fase che deve essere pagata e assolutamente NON SVALUTATA

Ho provato a farmi un file in excel con le variabili in gioco.

RILIEVO

Servizio fotografico

Rilievo architettonico

Restituzione Cad

PROGETTAZIONE

Morfologia del luogo

Progettazione piscina

Progettazione illuminotecnica

Progettazione degli impianti

Progettazione del verde

Studio del soleggiamento

Progettazione altri elementi (parcheggi, strutture coperte, terrazze..)

MODELLAZIONE

Solo piscina / con giardino / con fabbricato

Accessori della piscina / accessori del giardino

Realizzazione N°…. Viste fotorealistiche

Valutazione d'impatto con inserimento fotografico.

CONSEGNA

File su CD

File su DVD Video

Stampe su carta (formato A4/A0) (qualità normale/fotografica)

altre VARIABILI

Comune in cui realizzare l' intervento

Dimensioni del lotto (solo perimetro, variazioni del terreno, presenza di vegetazione o altri ostacoli)

Qualità delle immagini (media, alta, fotorealistiche)

Tempi di consegna

Ci penso stanotte... e vedo la mia coscienza cosa mi dice di sparare al mio committente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

babbalea puoi spiegarti meglio? se ti riferisci alle tavole tecniche di movimenti di terra e/o carpenteria non credo che nel primo caso del lavoro già eseguito fossero comprese, nel secondo probabilmente non ce ne sarà bisogno poichè la ditta saprà sicuramente meglio quello che deve fare, e poi comunque scaistar è un architetto che avrà sicuramente le competenze per fare una progettazione. Probabilmente la mia risposta non c'entra una mazza con quello che volevi dire tu, ma ho cercato di interpretare al meglio.

[OT]

cento....cento....cento.....cento....

[/OT]

Share this post


Link to post
Share on other sites

@scaistar

non mi riferivo affatto a tutto il processo per le due ore, ho semplicemente detto che la modellazione della piscina e degli spazi attrezzati necessita di un paio di ore di applicazione, naturalmente la modellazione definitiva, i rendering finali e l'impaginazione sono la coda di tutto il processo di progettazione e presentazione. Naturalmente qui puoi avere una risposta solo sulla parte tecnico/grafica del lavoro essendo questo un sito di riferimento del settore, benchè sia seguito da persone che lavorano nel campo della progettazione me compreso. Detto questo ti ribadisco che per tutto quello che va inteso come prestazione tecnica al di fuori della parte di previsualizzazione tridimensionale ed impaginazione puoi riferirti alle tariffe degli architetti.

[OT] siamo ex vicini di casa, non ho votato ma mi piace molto il sito, ciao [/OT]

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mio avviso devi fare dei calcoli separati:

1) rilievo e burocrazia

2) progettazione

3) render e impaginazione

4) spese, consumi e rimborsi

sono tutti fattori che non possono essere misurati con lo stesso metro.

Se fossi un tuo collaboratore esterno per rilievo e grafica (il progetto lo fai tu) ti chiederei ALMENO 2000 euro + IVA + spese..... vedi tu......

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per aver sparato una cifra. Era proprio quello che cercavo.

Il vero problema.. è che è facile quantizzare quello che ho già fatto. Ma nel momento in cui vado ad avviare una nuova strada con questo produttore di piscine, dovrei già sapere le eventuali peripezie che mi troverò ad affrontare.

Certo.. ne conosco già tante (e chi ha letto il mio curriculum capirà che non sono certo uno sprovveduto) e se da un lato so che una volta costruiti ombrelloni, sedie, acqua, e compagnia bella...e magari modellato anche tutto il catalogo delle piscine.. il lavoro successivo sarà molto più veloce e dipendente soprattutto alle variabili TIPO E DIMENSIONI del LOTTO, DISTANZA DEL COMUNE, CLIENTE SCASSAPALLE O MENO.

Io e l'architetto che mi darà una mano (solo x il rilievo e l'impostazione della progettazione) abbiamo deciso di chiedergli 3000-3500 euro (trattabili se il cliente non acquisterà la piscina). Incrocio le dita.. e mi auguro che il costruttore capisca il lavoro che richiede un operazione del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottimo scaistar, finalmente questa è una discussione che in futuro potrà essere presa in considerazione perchè completa facci sapere com'è andata ed in bocca al lupo per il lavoro.

bella miz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...