Jump to content
lucaz

Consigli Impaginazione Curriculum

Recommended Posts

ciao a tutti, sto preparando un curriculum decisivo direi per la mia carriera, e quindi non voglio, lasciare niente al caso.

ho scelto i progetti da inserire ma manca ancora di una grafica che lo renda accattivante anche senza leggerlo

potreste indicarmene qualche esempio per riuscire a fargli fare il salto di qualita?

si tratta dio un curriculum di architettura e come programmi so usare bene photoshop e sto iniziando a capire illustrator.

grazie 1000 luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

cerca su internet il modello curriculum europeo e inserisci pochi fronzoli ma buoni, la grafica su un curriculum non è affatto essenziale, anzi, si cerca di essere abbastanza chiari e precisi senza dar troppe noie a chi legge... piuttosto, se miri ad un impatto grafico diverso e raffinato e vuoi presentare i tuoi lavori con efficacia, pensa ad un book (o minibook di dimensioni pù contenute), ad una pseudo brochure o un cd/dvd da allegare al cv, curati con gusto e passione.

Se hai bisogno di una mano posta pure nel forum...

in bocca al lupo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

la domanda è proprio questa, in realtà si dovrebbero fare curriculum anche mirati (quindi più di uno)

[ma chi ha tempo di farli..] :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq bisogna evitare di farli troppo arzigogolati altrimenti vengono cestinati ancora prima di finire di leggere i tuoi dati anagrafici :P

e poi evitare di superare 2-3 pagine..... nn vogliono sapere tutta la tua vita ma solo ki sei e cosa sai fare ("le cose significative e importanti x te" è la classica frase ke fanno ai colloqui -_- )


"La potenza è nulla senza controllo" del mouse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

effettuvamente mi sono spiegato male la grafica cui mi riferivo è quella del portfolio, ovvero mino-book contenente i miei progetti..

il lavoro è destinato a presentarsi a degli studi di architettura in olanda (sicuri MVRDV - OMA - UNSTUDIO - WEST 8 - CIE e roba del genere )

grazie 1000

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci sono diverse sezioni del forum dove "puoi prendere spunto", ma ti consiglio di aprire una tua discussione "work in progress" dove man mano descrivi le idee e pubblichi i progressi, quindi i consigli saranno mirati al tuo lavoro, avendo possibilità di capire direttamente di cosa si tratta.


Edited by vfdesign

Share this post


Link to post
Share on other sites

aggiungo:

il design grafico non è qualcosa che si impara in pochi giorni o pochi mesi e non è nemmeno qualcosa che viene realizzato prendendo spunto dai lavori già fatti

se parti da zero, cercando degli esempi dai quali poi ricavare qualcosa, quasi sicuramente il risultato sarà qualitativamente poco esaltante; soprattutto se lo sottoponi a chi i books, i layouts e le impaginazioni le guarda e ci lavora da mattina a sera

quindi meglio esporre i propri lavori a pagina piena e senza fuffa grafica attorno

Share this post


Link to post
Share on other sites
aggiungo:

il design grafico non è qualcosa che si impara in pochi giorni o pochi mesi e non è nemmeno qualcosa che viene realizzato prendendo spunto dai lavori già fatti

se parti da zero, cercando degli esempi dai quali poi ricavare qualcosa, quasi sicuramente il risultato sarà qualitativamente poco esaltante; soprattutto se lo sottoponi a chi i books, i layouts e le impaginazioni le guarda e ci lavora da mattina a sera

quindi meglio esporre i propri lavori a pagina piena e senza fuffa grafica attorno

parole sante! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo che il design grafico non si impara in qualche mese, ma se si aspira ad andare a lavorare in studi di architettura affermati, bisogna gia' averlo, almeno un po'... e bisgona anche considerare che magari di curriculum li ne arrivano tanti e quindi bisogna rischiare e mettersi in gioco, anche perche' credo che tu vada li per poter fare quel che ti piace, e se quel che piace a te non piace a loro, vuol dire che sei nel posto sbagliato! :)

L'importante, almeno per me, che ogni tanto faccio anche colloqui, e' che quel che presenti sia fatto con cura e precisione, i modelli prestampati vanno bene per chi aspira a fare l'avvocato, non il creativo... che poi per creazione possa andar bene anche la stampa a tutta pagina, ma che magari cura il taglio e la rilegatura, etc... in bocca al lupo! :D

bye bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono d'accordo che il design grafico non si impara in qualche mese, ma se si aspira ad andare a lavorare in studi di architettura affermati, bisogna gia' averlo, almeno un po'... e bisgona anche considerare che magari di curriculum li ne arrivano tanti e quindi bisogna rischiare e mettersi in gioco, anche perche' credo che tu vada li per poter fare quel che ti piace, e se quel che piace a te non piace a loro, vuol dire che sei nel posto sbagliato! :)

L'importante, almeno per me, che ogni tanto faccio anche colloqui, e' che quel che presenti sia fatto con cura e precisione, i modelli prestampati vanno bene per chi aspira a fare l'avvocato, non il creativo... che poi per creazione possa andar bene anche la stampa a tutta pagina, ma che magari cura il taglio e la rilegatura, etc... in bocca al lupo! :D

bye bye

ipotesi

io grande architetto che ho bisogno di manovalanza inizio a cercare persone che abbiano le capacità tecniche per poter comunicare le mie idee

cosa cerco quindi tra le persone che mi si propongono? cerco la capacità tecnica e non quella creativa

generalmente tu con un qualsiasi rendering dimostri capacità tecnica mentre con il layout del book dimostri capacità creativa

io che ti prendo a lavorare me ne strafrego della tua capacità creativa perchè quello che mi interessa è che tu sia in grado di utilizzare al meglio gli strumenti per realizzare le idee che a me vengono e che ti dico di realizzare

l'interesse con il quale viene valutata e cercata la capacità tecnica rispetto alla creativa è direttamente proporzionale alla grandezza dello studio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, in qualsiasi studio di architettura (semiserio) in cui io sia stato la tecnica non e' mai stata fine a se stessa, ma sempre fonte di ispirazione, se hai capacita' tecnica ma incapacita' creativa, imho, non sei il candidato ideale per uno studio di progettazione... non si deve essere perfetti grafici o perfetti progettisti, ma piuttosto ottimi grafici che danno spunti ai progettisti e viceversa

bye bye

Share this post


Link to post
Share on other sites

un po' di sana grafica d'impaginazione per presentare i propri lavori non guasta, è lo stesso discorso del packaging nel marketing che agisce da venditore silenzioso è da una visibilità maggiore ed indirizzata al mercato di riferimento al prodotto paragonato ad un altro di pari sostanza, poi è normale che dipende da chi ti trovi difronte, personalmente non mi piace stampare a tutta pagina per presentare dei rendering tendo sempre a dare un look personale ai lavori, ovvio che stampare a tutta pagina è comunque una scelta di stile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono d'accordo, no nsi tratta di fare un lavoro grafico di qualità incredibile, ma ti fare una presentazione elegante e semplice, non raffazzonata ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso anch'io che la parte grafica sia importante... Non tiriamo fuori il solito detto che in certi ambiti l'abito FA il monaco, e che la presentazione grafica rifletta in parte anche il tuo modo di porti in determinati ambiti. Io, dovendo valiare dei CV, guarderei la sostanza, ma anche come questa sostanza viene mostrata... Dopotutto dimostrare buon gusto, senso della misura e professionalità anche al di fuori del preciso ambito, beh, mi sembra un merito. Infine consiglio sempre di non strafare...il bello è essenziale! :TeapotBlinkRed:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spesso un book essenziale può avere uno stile raffinato e attraente...Non confondere semplicità con banalità poiché non coincidono quasi mai!

Il mio consiglio è quello di impostare un layout minimale, senza grafiche che non ne venga giustificato l'impiego e nel quale fai prevalere le tue attidudini di progettista quale sei, mostrando i tuoi lavori: la tua vena creativa non verrà meno se non dovesse trasparire dalla grafica del book, poichè la sua essenza è integrata nei tuoi progetti ;)

L'altra faccia della medaglia è legata non tanto all'aspetto creativo quanto al modo di presentare i lavori, seppur questo rientri nel versante della grafica: è chiaro che un rendering fotorealistico colpisca e attragga di più...ma è anche vero che non è sempre così...(ad esempio un ingegnere meccanico, se ne strafregherà di far vedere che è bravo a fare rendering?!)

Tutte queste considerazioni non possono essere interpretate universalmente dal momento in cui esse dipendono dalla richiesta specifica da parte dell'ente o azienda che sia: se ti viene richiesto un book dei lavori da uno studio di architettura, è chiaro che a loro non interesserà il book in se quanto il suo contenuto: eventuali ricerche stilistiche legate alla presentazione risiedono nel fatto di dover in qualche modo trasmettere sensazioni ulteriori a tuo favore...è il valore aggiunto, parte integrante ma non fondamentale ;)

ferro


Edited by ferro_design

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh per scegliere se creare una grafica apposita o lasciare solo spazio ai tuoi lavori la soluzione è semplice: hai qualcosa da dire? cioè hai in mente una grafica che deve essere necessariamente svillupatae? Se non la hai (e questo post lo conferma) magari è meglio non forzarti a cercarla e pubblicare solo le tue immagini come dice philix, è un sistema che adotto sempre anche io e garantisce buoni risultati.

In bocca al lupo comunque,qualsiasi sia la tua scelta, ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...