Vai al contenuto
vectral

Immagine Che Diventa Polvere...

Recommended Posts

Ciao a tutti, avevo visto su una discussione di qualche tempo fa, un bell'effetto di un fiore che diventa polvere,( mi sembra che fosse di Zoc ) realizzato su Maya.

Volevo fare la stessa cosa su 3dsmax, ma mi sono inbattuto in un problema :wallbash:

In pratica non riesco ad assegnare alle particelle una mappatura che poi rimanga "incollata" alla particella stessa durante il suo movimento :huh:

Qualche suggerimento?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti, avevo visto su una discussione di qualche tempo fa, un bell'effetto di un fiore che diventa polvere,( mi sembra che fosse di Zoc ) realizzato su Maya.

Volevo fare la stessa cosa su 3dsmax, ma mi sono inbattuto in un problema :wallbash:

In pratica non riesco ad assegnare alle particelle una mappatura che poi rimanga "incollata" alla particella stessa durante il suo movimento :huh:

Qualche suggerimento?

quando studiai thinking particles, ricordo che era fattibilissimo, ora non ho max qui, se non ricordo male dovrebbe essere l'operatore "split amount" spuntando la voce "along surface" (dall'edit PFSystem -tasto 6)- oppure con un drag linkato all'emettitore -buona fortuna

gabriele

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato un sistema che, per quanto abbastanza macchinoso, mi permette di ottenere questo effetto.....

In pratica parto da un oggetto scatter sul quale distribuisco dei piccoli oggetti piani, su questo oggetto scatter applico le mappature.

Creo un parray e come tipo di particella metto fragments, con la suddivisione mediante angoli di smoothing a 90 gradi, in questo modo i singoli piani diventano singole particelle che hanno "incollata" su di loro la mappatura....

E se volessi mascherare le singole particelle con una mappa di opacità per non far notare che sono quadrate?

Basta creare un oggetto mesher dal parray ed applicare su questo un uvw map "face" su un canale di mappatura diverso da quello della texture di colore, applicheremo poi un gradiente radiale o una bitmap sul canale di opacità usando quest'ultima uvw map come canale di mappatura....

Se avrò un pò di tempo posterò qualche risultato ottenuto con questa tecnica.....spero che vi sia utile...

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io userei particle flow, hai molto più controllo rispetto al pArray, puoi posizionare tutte le particelle che vuoi sulla superficie dell'oggetto, puoi modificarne la forma come vuoi, dargli materiali dinamici, muoverli come vuoi ... ecc ecc ecc

per iniziare con PF ti consiglio di visitare il sito di AllanMCKay che per imparare particle flow è l'ideale.

Per domande siam qua!

buon lavoro!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certamente particle flow è + avanzato del semplice parray, anche io ho visto i tutorials di McKay, ma a quanto ne so non può fratturare un oggetto in pezzi...o sbaglio?.... :blink2:

Inoltre non è possibile assegnare ad ogni particella una certa coordinata di mappatura, con uno script del buon Bobo si può assegnare ad ogni particella un colore "campionato" dalla superficie generatrice, cosa che è possibile fare anche con il PF toolbox, ma sarebbe necessaria una particella per ogni pixel per ottenere un buon effetto....

Qualche altra idea?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bè, essendo la polvere fine alla secondo me viene meglio se sono molte particelle sparse sulla superfice,

Non vorrei dire una castroneria ma per quanto riguarda i pezzi credo ci sia un modo per passare il controllo dei frammenti dal Parray a PF(domani controllo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×