Vai al contenuto
3dr

Formati Di Compressione

Recommended Posts

3dr    0

domanda semplice semplice...spero

quali sono secondo voi i migliori codec di compressione avi per animazioni da cinema4d?

vi espongo il problema:

vorrei avere il massimo risultato possibile in termini di qualità con un codec però abbastanza comune in modo che il filmato giri sulla maggior parte di pc possibili!

:blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere l'avi ormai segna il passo rispetto ad altri formati, migliori come rapporto qualità/bitrate/peso sulla cpu.

- per l'avi puoi usare il DivX: è uno degli ultimi, è mostruosamente diffuso, quasi di sicuro chi ha un pc connesso a internet ha installato tale codec. La qualità è buonissima.

- se vuoi ancora più compatibilità in ambiente Windows senza chiedere di installare codec aggiuntivi, puoi usare il WMV (versione 8 ma ancora meglio la 9). Anche in questo caso, come il precedente, la qualità è ottima.

- se vuoi la compatibilità Win/Mac, ti consiglio QuickTime (Sorenson3 per web e anteprime e reels, Animation o MJPEG per dcc e authoring)

- se vuoi un formato solo web, ti consiglio il flash video FLV con codec VP6 (praticamente tutti hanno installato e aggiornato il plugin della versione 8 di Flash, come minimo).

Se sono filmati letti da hard disk puoi anche lasciare altissima la qualità, la compressione ti darà sempre file molto piccoli ma con una qualità visiva molto alta in fase di play.

Per il web invece devi scendere a compromessi (sia col DivX sia con FLV ecc ecc)

Saluti


Modificato da ilmelo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3dr    0

forse intendiamo cose diverse..

facendo da c4d render - anteprima - opzioni - programmi di compessione mi appaiono i seguenti codec:

microsoft video 1

microsoft rle

codec inetl iyuv

codec cinepack by radius

fotogrammi interi (non compressi)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si forse ho capito ma la mia risposta è ancora valida....

da c4d se hai solo quelle scelte per l'avi ti conviene salvare in frame non compressi, poi puoi comprimere ed esportare da Premiere, da After Effects, da Virtual Dub (solo avi), Virtual Dub Mod (anche MPEG2...)

quelli che mostri qui sopra sono tutti una mezza ciofeca a mio avviso...... van bene al massimo per le anteprime wireframe mentre lavori per verificare l'animazione.....


Modificato da ilmelo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me cinema i codec me li dà tutti...... li hai installati? se li hai cinema (il mio lo fa) dovrebe darti tutte le opzioni di compressione.... divx compreso.....

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
A mio parere l'avi ormai segna il passo rispetto ad altri formati, migliori come rapporto qualità/bitrate/peso sulla cpu.

A quanto ne so avi o mov sono solo "contenitori", la differenza la fanno i codificatori. Un H.264/AVC, per citare il codificatore che in futuro forse useremo di più, può essere indifferentemente avi o mov.

Altro discorso riguarda la compatibilità, e qui francamente non saprei dire.

Quanto ai formati grafici da utilizzare in esportazione opterei per sequenze di png o tga, facilmente assemblabili e comprimibili anche con utilitys free come virtualdub - naturalmente il codec che deciderai di utilizzare dovrà essere presente nel tuo sistema, per cui se vuoi ottenere un mpeg4 devi installare un codec, un xvid per esempio, e così via...

Ciao

Flavio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3dr    0

@sardo78:

hai ragione..è che sto usando c4d da un pc nuovo e non ho ancora installo altri codec :wallbash:

nell'altro pc mi da molti altri codec,compreso il divx

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente mi suona strano che C4D ti lasci usare solo codecs di livello base... cmq se non trovi l'alternativa mi sa che l'unica è usare un programma di montaggio video qualce premiere, nel quale puoi importare i fotogrammi non compressi.Spero solo tu abbia premiere.

Alla fine comunque lo potresti dover usare se pensi, ade esempio, di montare una musica o dei suoni sotto al tuo video...

In ogni caso, a mio avviso, i migliori codecs per la mopressione dovrebbero essere i già citati Sorenson 3 e H264 (meglio ancora quest'ultimo, forse). Io ho avuto modo di provarli entrambi e rispetto a molti altri codecs mi sembtra di aver ottenuto un risultato migliore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Flavio Masi:

A quanto ne so avi o mov sono solo "contenitori", la differenza la fanno i codificatori. Un H.264/AVC, per citare il codificatore che in futuro forse useremo di più, può essere indifferentemente avi o mov.
io non ho detto il contrario, e vista la lista di codec installati da 3dr si può vedere che i codec che ha sono vecchi e poco efficienti rispetto ai nuovi. Lui chiedeva per usare l'avi.....

sardo78:

A me cinema i codec me li dà tutti...... li hai installati?

esattamente.... se non sono in lista, probabilmente non sono installati.....

Flavio Masi:

Quanto ai formati grafici da utilizzare in esportazione opterei per sequenze di png o tga, facilmente assemblabili e comprimibili anche con utilitys free come virtualdub

Ho intuito dal suo post che volesse esportare direttamente da cinema in un avi visibile e distribuibile a chi vuole lui.... E' ovvio (anche qui su treddi le discussioni a riguardo si sprecano) che durante la lavorazione si cerca di stare nel dominio del non compresso (quindi serie di frame TGA, PNG, o quello che ti pare ma lossless), per poi comprimere e convertire in basea alla piattaforma di fruizione solo alla fine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
io non ho detto il contrario, ...

Devo aver interpretato male il tuo: "A mio parere l'avi ormai segna il passo rispetto ad altri formati, migliori come rapporto qualità/bitrate/peso sulla cpu.".

No problem, comunque, non intendevo certo polemizzare...

Ciao

Flavio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3dr    0

ok

in un caso specifico mi serve un'animazione per una presentazione con proiettore e l'unica cosa che mi interessa è la massima qualità possibile, in quanto non deve andare sul web e non deve essere inserito in altre applicazioni

considerando che il peso del file non mi interessa e che il computer con cui deve girare il filmato dovrebbe avere 1g di ram (non so che scheda video abbia però) vi sembra assurdo non utilizzare nessun tipo di compressione?


Modificato da 3dr

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessun tipo di compressione significa QUALITA' 100% e quindi avere un datarate altissimo.... avrai sicuramente problemi di scatti e stop durante il playback...... come ti abbiamo detto poco fa, il non compresso lo usi per lavorare, non per vederlo... a meno che tu non usi sistemi professionali appositamente studiati per il non compresso....

Io lavoro con clienti mac e pc, quindi faccio i quicktime Mjpeg a 75-90% di qualità, se devo visualizzarli su pc o su periferica connessa direttamente al pc, e se devo anche darli ai mac sono già a posto..... pesano poco, il codec non richiede molto lavoro di cpu, il datarate non è alto come l'uncompressed e quindi va sempre al massimo della fluidità leggendo da hard disk.....

Ripeto anche che puoi usare il sorenson3 (datarate sui 1000 Kbit/s o più, o selettore qualità da Media in su, buono per inviare via email o web) o H.264, oppure se vuoi per forza un Avi, installa DivX ed esporta con settaggi medio alti.

Puoi usare il Microsoft DV (dovresti averlo), concepito per l'acquisizione da Firewire con codifica DV a 3,6 MB/sec, ma a volte si notano gli artefatti della compressione (un pò come da segnale satellitare abbastanza compresso)..... ma qui rinunci al massimo della qualità....


Modificato da ilmelo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3dr    0

va bene,grazie

al massimo faccio una prova con il non compresso per vedere com'è e poi lo comprimo


Modificato da 3dr

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salva i frame come imagini singole in tiff..... crea la sequenza filmato poi con premiere o similari..... fai un dvd....

Tanta qualità, poco tempo....

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
in un caso specifico mi serve un'animazione per una presentazione con proiettore e l'unica cosa che mi interessa è la massima qualità possibile, in quanto non deve andare sul web e non deve essere inserito in altre applicazioni

Bisognerebbe conoscere le caratteristiche del proiettore. Se, per fare un esempio "estremo", fosse un full HD lo sfrutteresti al meglio renderizzando a 1920x1080 e, probabilmente, comprimendo in H.264 - un non compresso, a quella risoluzione, temo non sia riproducibile con macchine normali, già la versione compressa potrebbe dare problemi su computer non sufficientemente equipaggiati.

Fossi in te, potendo, cercherei di reperire informazioni di base riguardo all'hardware che andrai ad utilizzare e farei qualche test, tramite avi o mov di prova realizzati su misura per l'hardware in questione, onde poter scegliere la compressione migliore possibile.

Ciao

Flavio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

In ogni caso non conviene renderizzare e salvare l'animazione in un formato compresso...conviene salvare l'animazione non compressa ed i singoli frames...poi in un programma di editing comprimi, altrimenti se poi ti serve l'animazione non compressa che fai? Rirenderizzi???


Modificato da MSolferino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

x Flavio Masi , Ilmelo , ecc.. [oggetto conversione non compressione]

Ciao, vedo che te ne intendi dei formati video ,

(scusate apro una parentesi per non aprire un nuovo post sulla conversione h264 ) ,

io ho questo ostacolo:

devo convertire un file in origine in formato ".Mov" compresso con H264 e in destinazione mi serve

in formato Avi (sequenze immagini + sonoro ) oppure

in formato Mpeg (sequenze immagini + sonoro ) oppure

in formato Wmv (sequenze immagini + sonoro )

oppure in un altro formato che cmq deve essere supportato dal DbPro per poter visualizzare il video.

Mi hanno consigliato di usare IPodConverter , ma mi restituisce un file ".MP4" che mi da schermo bianco e sonoro.

Ho provato Media Coder e VideoLan VLC , ma non riesco a convertirlo.

Come devo impostare i valori di conversione ?

Ciao e Grazie!


Modificato da DARKTy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×