Jump to content
Magma3D

Modeling A Bugatti Veyron 16.4 - Maya

Recommended Posts

Come modellare una Bugatti Veyron in poly-nurbs

Bonus Tutorial

"Il Cerchione"

Ora affronteremo la modellazione del pezzo bonus del tutorial in Nurbs.. "il cerchione"

Bene inizieremo creando una primitiva nurbs "cilindro" ma non dalla shelf bensì dal menù create, questo perchè di default il button shelf crea un cilindro nurbs senza cap, bene andando nelle sue opzioni di creazione metteremo la spunta su Top cap (o bottom come preferite) ed in più attiveremo il check su "Extra Transform on Caps":

Snap1.jpg

Ora a noi ci servirà soltanto il Top però sicuramente avete notato che il top è figlio del cilindro stesso come gruppo quindi per usare soltanto lui basta andare su Edit e fare "unGroup" cosi facendo possiamo tranquillamente cancellare la parte sottostante il Cap. Una volta cancellato spostiamo,scaliamo e ruotiamo il cap in modo che venga disposto all'incirca nella posizione del cerchione cercando ci calcolare la grandezza delle gomme rispetto ai parafanghi.

Snap2.jpg

Ora sul cap passiamo in modalità "Isoparm" (tasto DX sull'oggetto e quindi isoparm), clicchiamo sul bordo esterno e senza rilasciare trasciniamo verso il centro di un poco, dopodichè dal menù Edit Nurbs facciamo "Insert Isoparm". Ripetiamo l'operazione una seconda volta stavolta andando un pò più vicino al centro:

Snap3.jpg

Bene fatto ciò possiamo curvare la superfice in modo da dare una forma al nostro cerchione, quindi passiamo alla modalità "Hull" e spostandoli all'interno/esterno diamogli la forma desiderata:

Snap4.jpg

Bene ora da dei semplici nurbs circle creeremo i profili da usare per creare i fori del cerchione e dargli il design che vogliamo (semplicemente spostando i vertex e dove bisogno aggiungendo altri vertex se non bastassero)"*", duplichiamo la curva e scaliamola di un pò:

Snap5.jpg

spostiamola indietro praticamente dietro al cerchione alla distanza che vogliamo

Selezioniamo la prima curva e con Shift la 2° e creiamo un "loft" dal menù Surfaces->Loft (Appunto il loft può essere anche creato tra 2 isoparm ;) )

Premendo il tasto "Ins" (Insert) della tastiera spostiamo il pivot del loft ricavato al centro del cerchione (magari aiutandoci con lo snap to curve) e con un duplicate creeremo le copie che ci servono impostando il duplicate in questo modo (il grado di rotazione può cambiare per il numero di copie):

Snap6.jpg

Snap7.jpg

Come potete vedere ho già fatto l'operazione sull'altra curva e relativo loft

Snap8.jpg

Arrivati a questo punto è arrivato il momento di usare la coppia dei fillet e trim (per chi modella in nurbs sa perchè la chiamo coppia), selezioniamo prima la base del cerchione e poi con shift un loft qualsiasi, andiamo sul menù Edit Nurbs->Surface Fillets->Circular Fillets ed entriamo nelle opzioni.. qui dovete attivare il check alle prime 3 opzioni e come radius dipende dalla scala che state usando per gli oggetti (si va di test) io ho usato un 0.04-0.03 applicate l'effetto ed otterrete questa situazione:

Snap9.jpg

Snap10.jpg

Fate la stessa operazione per tutti gli altri loft.

Ora possiamo passare all'altro Tool ossia il Trim... Selezionate la base del cerchione andate sul menù solito e stavolta prendete il Trim tool... ad un tratto vedrete la vostra base selezionata diventare:

Snap11.jpg

Qui dovete semplicemente cliccare nella parte che volete che rimanga in questo caso cliccate al centro e confermate:

Snap12.jpg

Come potete vedere abbiamo creato i fori nella base del cerchio, ora nuovamente usando il trim selezionate i loft e fate rimanere la parte dietro al cerchio in modo da eliminare la parte davanti.

Snap13.jpg

Ora arrivati a questo punto avete le basi per arricchire di dettagli il vostro Cerchione... semplicemente usando la coppia "Fillet" e "Trim"

Ecco il mio cerchione completo di dettagli:

Snap15.jpg

per fare la smussatura al bordo del pezzo centrale ci sono 2 modi o regolando gli hull oppure usando il tool "Round Tool" ma questo ve lo lascio scoprire a voi :)

post-744-1171624199_thumb.jpg


Edited by gurugugnola

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo è il mio grazie!

Scusa il ritardo ilbozo... bravo hai ottenuto una bella modellazione, vedo che il tutorial è strato gradito mi fa piacere, solo un piccolo appunto sistema meglio le prese d'aria del vano motore e rendi meglio l'alettone ok?

Grazie anche a te Andrea80


Edited by Magma3D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusa il ritardo ilbozo... bravo hai ottenuto una bella modellazione, vedo che il tutorial è strato gradito mi fa piacere, solo un piccolo appunto sistema meglio le prese d'aria del vano motore e rendi meglio l'alettone ok?

Grazie anche a te Andrea80

Ehi, in realtà sono andato avanti e mi son preso pure qualche licenza poetica! (Si lo ammetto sono un tamarro)

L'alettone ha preso una forma alla need for speed... e i cerchi son presi da un altra macchina... :rolleyes:

post-20755-1173687882_thumb.jpg

post-20755-1173687893_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti vivissimi , per la modellazzione della bugatti con maya, è quello che vorrei riuscire a fare anch'io; non so cosa darei per riuscire a fare un'opera d'arte come la tua

GeTrO

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie Getro72 troppo gentile ma non esageriamo... e poi non devi dare nulla per fare quello che ciò che desideri, solo un pò di pazienza è impegno ok? :)

Mi piacerebbe comunque sapere oltre ai programmi che dalle mie parti sono irreperibili ma non su internet ;-) (Maya e 3D studio) come hai avuto le basi per iniziare ad usare i suddetti programmi che sono veramente mastodontici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi piacerebbe comunque sapere oltre ai programmi che dalle mie parti sono irreperibili ma non su internet ;-) (Maya e 3D studio) come hai avuto le basi per iniziare ad usare i suddetti programmi che sono veramente mastodontici.

... ti consiglio di leggere a fondo le FAQ del forum <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

Getro semplicemente da autodidatta... ho provato,studiato, riprovato, ho sbattuto la capoccia ai problemi iniziali e pian piano è uscito qualcosa, ovviamente per chi ha le possibilità dei corsi professionali non sono male però direi che questi meglio farli dopo che ti sei fatto un pò le ossa cosi almeno scopri se il lavoro fa per te o meno senza spendere soldi inutilmente ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest kyle67
:hello: Ciao Magma e complimenti! Il tuo tutorial è migliore di quello che è uscito sull'ultimo numero di 3D World Mag, Bravo! :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Kyle67, grazie per i complimenti. Fa piacere sapere che il tutorial riscuoti ancora interesse(visto il tempo passato) Non conosco 3D World Mag (non seguo più riviste ormai da molto tempo), quindi non posso valutare la qualità del tutorial che si può trovare sulla rivista, ma se per te è meglio il mio beh questo mi rende ovviamente contento. Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Kyle67, grazie per i complimenti. Fa piacere sapere che il tutorial riscuoti ancora interesse(visto il tempo passato) Non conosco 3D World Mag (non seguo più riviste ormai da molto tempo), quindi non posso valutare la qualità del tutorial che si può trovare sulla rivista, ma se per te è meglio il mio beh questo mi rende ovviamente contento. Ciao!

Ciao Magma, io invece oltre a farti i complimenti, volevo chiederti come mai preferisci fare i tutorial scrivendo (che presumo ci voglia anche piu tempo) e non facendo un bel video, come lo ha fatto mico88 sulla ferrari?

P.s. tranquillo che i tutorial non saranno mai vecchi e saranno utili a qualcuno sempre, anche tra vent'anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Mekk, innanzitutto scusa l'enorme ritardo, grazie per i complimenti.

Bella domanda, visto il tempo che è passato credo sia semplicemente perchè in quegli anni si usavano ancora molto i Tutorials scritti e poco i Video-Tutorials, erano anche più pratici a livello di dimensioni da caricare sul server e quant'altro :lol: . C'è anche da dire che da una parte i tutorials fatti alla vecchia maniera, costringono l'utente principiante anche un pò a sforzarsi nel comprendere i vari tools e come usarli al meglio.... mentre nei videotutorial chi ha fretta, copia e via senza pensarci troppo e di conseguenza non imparerebbe molto ;) . Ovviamente questo dipende molto anche dalla voglia d'imparare di chi andrà a leggere o guardare un tutorial.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...