Jump to content
denticeo

Superfici Vs Solidi

Recommended Posts

Ciao

ho un problema, ho creato una cupola con il comando rivoluzione da una polilinea. adesso devo disegnare le unghie della cupola, ovvero intersezioni tra diciamo così "volte a botte", che altro non sarebbero che regioni estruse (quindi solidi), e la mia cupola, ovvero la superficie rigata di rivoluzione. vi allego un'immagine per spiegarmi meglio

post-31365-1171400923_thumb.jpg

esiste qualche autolisp che mi riesce a rendere quantomeno solida la superficie? (ho già provato il comando _M2s ma mi da errore in quanto non si tratta di una mesh poligonale :blink2: )

Grazie ogni suggerimento è ben accetto! :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao

ho un problema, ho creato una cupola con il comando rivoluzione da una polilinea. adesso devo disegnare le unghie della cupola, ovvero intersezioni tra diciamo così "volte a botte", che altro non sarebbero che regioni estruse (quindi solidi), e la mia cupola, ovvero la superficie rigata di rivoluzione

Ma quello che vorresti ottenere è una 3dpoli? o un solido risultato (cupola meno volte)?

Se è la seconda: perchè hai creato una superficie di rivoluzione piuttosto che un solido?

Share this post


Link to post
Share on other sites

si quello che voglio ottenere è un solido (cupola meno volte) il problema che il mio solido principale non è una sfera ma piuttosto un'ellissoide con un arco a sesto acuto. Se riuscissi a creare un ellissoide solido, con il profilo che dico io, potrei sottrarre i solidi che voglio... this is the question! per questo ho creato una superficie di rivoluzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh, non so se ho capito bene... ma perchè non "rivoluzioni" direttamente una polilinea chiusa (cioè una polilinea che rappresenti la sezione della cupola)?

J.

Ciao

ho un problema, ho creato una cupola con il comando rivoluzione da una polilinea. adesso devo disegnare le unghie della cupola, ovvero intersezioni tra diciamo così "volte a botte", che altro non sarebbero che regioni estruse (quindi solidi), e la mia cupola, ovvero la superficie rigata di rivoluzione. vi allego un'immagine per spiegarmi meglio

post-31365-1171400923_thumb.jpg

esiste qualche autolisp che mi riesce a rendere quantomeno solida la superficie? (ho già provato il comando _M2s ma mi da errore in quanto non si tratta di una mesh poligonale :blink2: )

Grazie ogni suggerimento è ben accetto! :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boh, non so se ho capito bene... ma perchè non "rivoluzioni" direttamente una polilinea chiusa (cioè una polilinea che rappresenti la sezione della cupola)?

J.

Sarebbe una soluzione abbastanza comoda, ma usare l'opzione LOFT??

Se si hanno tutte le misure non dovrobbe creare problemi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
quoto in pieno e non aggiungo altro, è inutile ostinarsi quando si può lavorar meglio, vai con rhino ;)

Non è mia intenzione alzare un gran polverone ma vorrei dire una cosa:

qui sembrerebbe che gli utenti predichino bene ma razzolano male (ho sbagliato a coniugare? :blink2: probabile...); se il problema è AutoCAD perchè chi esegue il lavoro possiede AutoCAD, che senso ha dire "cambia software, quello che usi è una merda"? Io lo interpreterei come: "bella storia, mò mi scarico rhino crakkato così vado alla grande, visto che sul forum mi han detto che ci vuole rhino"...e con rhino vado ancora bene visto che è uno dei sw più economici. Non posso spendere 20 o 30 mila euro perchè "la modellazione è una cannonata con maya, il rendering con VRay è una figata, le texture vengono da Dio con Photoshop più la plugin 'cippalippa'....". AutoCAD, come tutti gli altri software, ha delle limitazioni, ma se è quello che passa il convento che volete farci? Perchè devo passare dal mio Max licenziato a Maya (originale? mah) solo perchè Max non ha quel comando? Possibile che non ci sia una via d'uscita più economica?.

Cerchiamo di dare consigli utili, anche perchè denticeo magari nemmeno sa cos'è rhino e impiegherebbe 15 giorni a capire come funziona...gli converebbe? Io non so...

P.S. [iMHO] anche tu Phil, in quanto moderatore, dovresti scoraggiare risposte simili... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non è mia intenzione alzare un gran polverone ma vorrei dire una cosa:

qui sembrerebbe che gli utenti predichino bene ma razzolano male (ho sbagliato a coniugare? :blink2: probabile...); se il problema è AutoCAD perchè chi esegue il lavoro possiede AutoCAD, che senso ha dire "cambia software, quello che usi è una merda"? Io lo interpreterei come: "bella storia, mò mi scarico rhino crakkato così vado alla grande, visto che sul forum mi han detto che ci vuole rhino"...e con rhino vado ancora bene visto che è uno dei sw più economici. Non posso spendere 20 o 30 mila euro perchè "la modellazione è una cannonata con maya, il rendering con VRay è una figata, le texture vengono da Dio con Photoshop più la plugin 'cippalippa'....". AutoCAD, come tutti gli altri software, ha delle limitazioni, ma se è quello che passa il convento che volete farci? Perchè devo passare dal mio Max licenziato a Maya (originale? mah) solo perchè Max non ha quel comando? Possibile che non ci sia una via d'uscita più economica?.

Cerchiamo di dare consigli utili, anche perchè denticeo magari nemmeno sa cos'è rhino e impiegherebbe 15 giorni a capire come funziona...gli converebbe? Io non so...

P.S. [iMHO] anche tu Phil, in quanto moderatore, dovresti scoraggiare risposte simili... ;)

prima di rispondere solitamente guardo prima chi è che pone la domanda

siccome denticeo si qualifica come studente, siccome dallo screenshot il tipo di lavoro mi è sembrato più un lavoro assegnato all'università che un lavoro svolto per un committente, siccome dò per scontato che in una facoltà gli studenti abbiano a disposizione più di un software (riferendomi a licenze legali acquistate dall'università) e siccome l'apporccio di denticeo mi sembrava più orientato alla modellazione per superfici che alla modellazione solida ho preferito consigliare rhinoceros ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao

ho un problema, ho creato una cupola con il comando rivoluzione da una polilinea. adesso devo disegnare le unghie della cupola, ovvero intersezioni tra diciamo così "volte a botte", che altro non sarebbero che regioni estruse (quindi solidi), e la mia cupola, ovvero la superficie rigata di rivoluzione. vi allego un'immagine per spiegarmi meglio

post-31365-1171400923_thumb.jpg

Grazie ogni suggerimento è ben accetto! :rolleyes:

se ho capito bene ( non sei chiarissimo )

alla tua poliline di sezione aggiungi l'asse di rotazione e la congiungente tra la fine della sezione e l'asse stesso

in maniera da avere una poly chiusa o una region.

revolve intorno all'asse di rotazione. ottieni un solido a cui sottrai le volte a botte ( chiaro fattene una copia se ti servono dopo)

esplodi il tuo cupolone e ottieni un disco + sup che cerchi + altra robaccia.

ps1 è sconsigliabile per questo e altri motivi usare sup e solidi in autocad: avrai dei problemi anche dopo cmq.

ps2 anche io consiglio di usare rhino solitamente però se devo dire tutti sti consigli creano confusione nel post.

ps3 non è ancora uscita.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
prima di rispondere solitamente guardo prima chi è che pone la domanda

siccome denticeo si qualifica come studente, siccome dallo screenshot il tipo di lavoro mi è sembrato più un lavoro assegnato all'università che un lavoro svolto per un committente, siccome dò per scontato che in una facoltà gli studenti abbiano a disposizione più di un software (riferendomi a licenze legali acquistate dall'università) e siccome l'apporccio di denticeo mi sembrava più orientato alla modellazione per superfici che alla modellazione solida ho preferito consigliare rhinoceros ;)

oltre al moderatore potresti fare anche l'avvocato, non riesce a incastrarti nessuno ;):Clap03::hello:


Edited by arri

Share this post


Link to post
Share on other sites
prima di rispondere solitamente guardo prima chi è che pone la domanda

siccome denticeo si qualifica come studente, siccome dallo screenshot il tipo di lavoro mi è sembrato più un lavoro assegnato all'università che un lavoro svolto per un committente, siccome dò per scontato che in una facoltà gli studenti abbiano a disposizione più di un software (riferendomi a licenze legali acquistate dall'università) e siccome l'apporccio di denticeo mi sembrava più orientato alla modellazione per superfici che alla modellazione solida ho preferito consigliare rhinoceros ;)

puntualizzo una cosa: io all'uni non avevo neanche AutoCAD. Ci si arrangiava con MicroStation 95 :(

non diamo per scontato che le università abbiano a disposizione tutti i software attualmente in commercio ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, polemiche a parte, cerchiamo di dare una risposta...io ne avrei diverse , ma alcune richiedono conoscenze estrumenti di

ordine superiore alla media degli utenti utilizzatori di Autocad, perchè si basano su macro autolisp/vlisp difficilement ereperibili in rete oppure sviluppate direttamente dal sottoscritto ed implemmetate nel pacchetto ARKLisp TNT (scusate l'ennesima fastidiosa pubblicità).

Ad ogni modo visto che è stata tirata in ballo la macro M2S.lsp (per inciso esiste anche la versione ritoccata ed ampliata dal sottoscritto M2S2004.vlx ...basta digitare il nome in google e la trovate)

la soluzione migliore ALL' INTERNO DI AUTOCAD (Autocaz per Philix :hello: ) è quella di generare la cupola incriminata con la modellazione solida, ma l'autore ha sostenuto che lui desiderava partire da una superficie di rivoluzione...e qui però si è scontrato subito con l'impossibilità di solidificare con M2S la "mesh poliedrica" ...quindi come fare?

Abbastanza semplice:

1) Generare la cupola non per rivoluzione ma con metodo alternativo, magari avvalendosi del comando _EDGESURF

, ovvero definendo la base semicircolare con due archi che si toccano e con altre due curve definire i profili in alzato...

poi con EDGESURF si genera (dai 4 segmenti curvi a contatto l'uno con l'altro) la mesh ...quest' ultima potrà essere

solidificata con M2s o similari.

2) Generati i solidi si potranno compiere le diverse operazioni di intesezione ed inteferenza, oppure si potrà

utilizzare il comando _SOLIDEDIT per estrarre segmenti e curve che definiscono il reticolo dei solidi (insomma le famose "unghie" delle volte ecc.)

Queste operazioni sembrano molto complicate , ma in relatà se si approccia bene il problema e si scelgono i comandi giusti tutto si risolve con pochi e chari passaggi.

parola di ARK :hello:

p.s. date uno sguardo anche al topic 'Esercizi 3d: "lo zoccolo duro di autocad" '

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...