Jump to content
gnomo

Illuminare Esterni Con Mr E 3d Studio

Recommended Posts

Ciao a tutti, ho cercato ovunque nel forum ma non ho trovato niente al riguardo :crying:

Vorrei sapere che luci utilizzare per illuminare al meglio un edificio residenziale con MR :blink2:

Esiste un tutorial che io non ho visto?

Grazie a chi risponderà :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se utilizzi Max 9 metti un sistema Daylight, imposta mr Sun e mr Sky, metti ambedue i moltiplicatori a circa 0

.015, e nel pannello Indirect Illumination, delle opzioni di render, attiva il final gater e scegli uno dei preset.

Questa è già una buona base per ottenere dei risultati dignitosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente.

Se hai ricevuto questo messaggio è perché la tua discussione è stata spostata e messa nella sezione più appropriata.

Quando crei una discussione ti preghiamo di far attenzione ad inserirla nella sezione corretta in modo che sia più facile per tutti consultare il forum.

grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macphisto, non serve diminuire i moltiplicatori a 0.015, meglio lasciarli a 1 e impostare logarithmic exposure in environment. E mettere la spunta su exterior daylight. Il nuovo sun system di MR è fatto per lavorare con questa impostazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ottimo... l'exterior light funge ;)

Mi chiedo solo in una scena che sia un mix interno/esterno quanto attenua <_<

nel logaritmic hai l'impostazione per esterni e per interni, in una scena mista io userei quella per interni e lavorerei sugli altri parametri, ovviamente è sempre la situazione più difficile, cmq si riesce a tirare fuori qualcosa di buono ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco... mi pareva ;)

Exterior daylight l'ho provato e smorza il giusto... a questo punto mi chiedo il motivo per cui il moltiplicatore è stato tarato così.


Edited by Macphisto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora... premetto che ancora non l'ho provato con un interno, quindi dovrebbe andare senza la spunta exterior daylight, mi immagino che con il moltiplicatore messo a 1 dovrebbe funzionare... o brucierà tutto?

Mi chiedo solo perchè il moltiplicatore a 1 non abbia un'intensità "normale" senza l'exterior daylight...

P.S. un bel link dove siano spiegate le caratteristiche degli shader di mr...?? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora... premetto che ancora non l'ho provato con un interno, quindi dovrebbe andare senza la spunta exterior daylight, mi immagino che con il moltiplicatore messo a 1 dovrebbe funzionare... o brucierà tutto?

Mi chiedo solo perchè il moltiplicatore a 1 non abbia un'intensità "normale" senza l'exterior daylight...

P.S. un bel link dove siano spiegate le caratteristiche degli shader di mr...?? ;)

A scanso di equivoci visto che si parla di mrsun si parla di max9 quindi, F1. È presente un tutorial con un buon settaggio per il controllo esposizione logaritmico in ambientazione interna. Per quanto riguarda l'esterno basta attivare la spunta per gli esterni come detto inprecedenza.

Per gli shader, sempre nella guida in linea, è presente una dettagliata guida di tutti gli archshaders con tanto di immagini di esempio.

Anche per il sistema di luce diurna sono spiegati tutti i parametri sia del sole che del cielo ed è anche citato che il valore "1" è la base che, utilizzata con il controllo esposizione logaritmico, da un ottimo valore di partenza.... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora... Guida e Tutorial me li sono già visti.

La guida degli archi shader è piuttosto banale, mancano addirittura alcune voci, ma non me ne meraviglio visto l'andazzo della guida di Max ;)

Io cercherei più una guida sui "classici" materiali mr visto che la parte inclusa in Max sui materilai mr non fa riferimento direttamente a come sono implementati in Max.

Il tutorial per l'interno glissa spudoratamente sul settaggio del mrsun e si concentra solo sul FG e GI.

Faccio qualche test e vedo se il moltiplicatore a 1 per gli interni è esagerato ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora... Guida e Tutorial me li sono già visti.

La guida degli archi shader è piuttosto banale, mancano addirittura alcune voci, ma non me ne meraviglio visto l'andazzo della guida di Max ;)

Io cercherei più una guida sui "classici" materiali mr visto che la parte inclusa in Max sui materilai mr non fa riferimento direttamente a come sono implementati in Max.

Il tutorial per l'interno glissa spudoratamente sul settaggio del mrsun e si concentra solo sul FG e GI.

Faccio qualche test e vedo se il moltiplicatore a 1 per gli interni è esagerato ;)

Bhe è chiaro che i nostri pareri non sono gli stessi, a me la guida di max non spiace...

Il tut dell'interno non parla del sole e del cielo per chè c'è un capitolo in cui si parla di tutti i parametri uno ad uno...

Gli arch shaders a mio avviso sono trattati bene. Per gli shader tradizionli bhe allora se esclusi dgs e dieletric, per gli altri mi trovi d'accordo.

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero... non parla del cielo e del sole il tutorial perchè li tratta prima, ma in un contesto da esterno, anche il tutorial più scalcinato ne dovrebbe parlare :D

Per gli shader c'è una grossa mancanza, per esempio, su tutti quelli con SSS, rimandano tutti alla guida di mental ray... 3.4 :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora... Guida e Tutorial me li sono già visti.

La guida degli archi shader è piuttosto banale, mancano addirittura alcune voci, ma non me ne meraviglio visto l'andazzo della guida di Max ;)

Io cercherei più una guida sui "classici" materiali mr visto che la parte inclusa in Max sui materilai mr non fa riferimento direttamente a come sono implementati in Max.

Il tutorial per l'interno glissa spudoratamente sul settaggio del mrsun e si concentra solo sul FG e GI.

Faccio qualche test e vedo se il moltiplicatore a 1 per gli interni è esagerato ;)

mac, la guida degli archshader è una delle guide più complete che abbia mai visto, e fidati, sono stato sempre molto critico con la autodesk e la mental su queste cose (puoi andarlo a vedere sulle discussioni vecchie, ricordo quelle con luca bucci a esempio)

praticamente ti dice tutto e anche di più su come funzionano gli archshader, con esempi pratici di cosa le singole voci possono andare a cambiare e in che situazioni particolari possono servire

la parte sul sun&sky è fatta bene, non è forse esaustiva come l'altra, ma mi sembra già una partenza

se vuoi ti rispondo sommariamente sui moltiplicatori, l'argomento sarebbe lungo e alcune parti vanno al di là delle mie conoscenze:

i moltiplicatori sono impostati così per essere "fisicamente corretti", queste parole tanto abusate hanno un loro senso in questo contesto, infatti per esserlo il cielo si comporta come una specie di mappa hdri, quindi l'intensità non va da 0 a 1 ma da 0 a X (dove X è la massima intensità raggiungibile)

ora partendo da questo presupposto devi pensare al fatto che per riportare su dei valori di intensità "normali" tu devi simulare un comportamento che in natura l'occhio umano fa in automatico, e lo stesso fanno le macchine fotografiche o gli apparecchi di riproduzione, ovvero il clipping delle tue informazioni di illuminosità da una scala 0 a X a una 0 a 1

per poterlo fare correttamente ci sono varie tecniche, tra queste l'utilizzo di appositi algoritmi di tonemapping, come il logaritmico, l'esponeziale e tanti altri

maxwell ad esempio lo fa usando dei parametri vicini a quelli delle macchine fotografiche, lo stesso hanno fatto quelli della chaos in vray con la physical camera, mental ray non ha questo approccio e ha deciso di usare il logaritmico già presente in max

ora tu dirai: sì, ma quella di maxwell e quella di vray so fisiche. E io rispondo: e chi lo dice?

sono adattamenti di algoritmi che ti permettono di usare parametri che tu riconosci come fisici (perché li hai già visti sulle macchine fotografiche), quello di mental ray ha di diverso solo questo, ovvero che i parametri che tu vedi non hanno riscontri nella tua realtà materiale, ma fanno le stesse identiche cose

detto questo vedrai che il logaritmico senza la spunta su "exterior daylight" va benissimo per gli interni, senza che tu debba toccare nessun moltiplicatore, piuttosto dovrai settare i parametri del logaritmico in modo che siano al tuo occhio "fisicamente plausibili" o piacevoli ;) su maxwell cambieresti l'iso o l'f-stop o lo shutter speed (perché sai benissimo che le impostazioni di un esterno non sono uguali a quelle di un interno), su mental hai invece una spunta (e le altre varie correzioni)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vero... non parla del cielo e del sole il tutorial perchè li tratta prima, ma in un contesto da esterno, anche il tutorial più scalcinato ne dovrebbe parlare :D

Per gli shader c'è una grossa mancanza, per esempio, su tutti quelli con SSS, rimandano tutti alla guida di mental ray... 3.4 :D

per gli SSS non ho guardato la guida di max9, li conoscevo già

cmq se vai su http://www.lamrug.org/, sulla destra, trovi tutte le spiegazioni del mondo, poi su cgtalk c'è un thread lungo due chilometri che spiega come usarli

può essere che ci sia qualche mancanza, ma forse dipende anche dal fatto che gli SSS sono vecchi come il cucco ormai :P informaticamente parlando ovviamente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thanks per le risposte... non avevo dubbio che stuzzicandoti su mr saresti stato esauriente ;)

Al moltiplicatore ci stavo giusto pensando che ragiona come dici tu, non per niente c'è nel logarithmic c'è quel parametro Physical scale che riporta in unità "fisiche" i valori dei moltiplicatori... in effetti la mancanza di una camera si fa sentire, specie quando devi ragionare per fotoinserimenti. Quasi quasi mi risulta più semplice non spuntare l'exterior daylight e ragionare con i moltiplicatori, visto anche il mio prossimo passaggio a XSI che non mi risulta abbia tutti questi giochetti di Max ;)

Arch & design è completa, manca qualcosina mi pare, comunque gran passo avanti per l'autodesk, anch'io sono sempre stato molto critico sull'help (per non parlare di quando era in italiano).

Grazie per il link... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...